Cardiologia Ospedale Città di Castello

Cardiologia Ospedale Città di Castello

 
5.0 (1)
2879  
Scrivi Recensione
Il reparto di Cardiologia - UTIC del Nuovo Ospedale di Città di Castello in provincia di Perugia, situato in strada vicinale del Chioccolo, ha come Responsabile la Dott.ssa Sara MANDORLA. Il reparto è una Struttura Complessa che fa parte del Dipartimento Area Medica e che svolge la propria attività in regime di Degenza ordinaria, di Day-hospital, ambulatoriale e presso l'UTIC. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Andrea Contine, Maria Teresa de Santis, Lina Marinacci, Lucio Prosciutti, Donatella Severini.


Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (1)
Assistenza 
 
5.0  (1)
Pulizia 
 
5.0  (1)
Servizi 
 
5.0  (1)
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
07 Mag, 2017
Kessou Said
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Ho effettuato presso il reparto di riabilitazione cardiologica di Città Di Castello un percorso a seguito di un grande problema al cuore. Io e mia sorella vogliamo ringraziare il dottore Lucio Prosciutti che con la sua alta professionalità e competenze ha partecipato con puntualità e precisione a tutti gli incontri del gruppo e li ha seguiti caso par caso. L'aspetto chi mi ha positivamente colpito è il metodo di lavoro di tutta l'unità operativa e sono pienamente soddisfatto per le cure e per i risultati. Ho visto la grande capacità di programmazione della simpatica Laura Matrici. Ringraziamo la psicologa Franca Nicchie, la nutrizionista Cinzia Cancellieri chi hanno seguito il gruppo con attenzione, cortesia e preparazione. E grazie a loro cura mi sono davvero cambiato e ho imparato tanto. Ringraziamo inoltre le fisioterapiste Silvia e Laura: è grazie alla loro pazienza e il loro sapere fare che ho imparato a conoscere i miei limiti e ho cominciato a muovere meglio il mio braccio. Grazie di cuore a tutto il reparto.

Patologia trattata
Riabilitazione dopo un triplice by pass.
Trovi utile questa opinione? 




Altri contenuti interessanti su QSalute