Centro Santa Maria Nascente Don Gnocchi Milano

 
5.0 (2)
Scrivi Recensione
Indirizzo
Via Capecelatro 66, Milano
Telefono
02 403081
Il Centro IRCCS Santa Maria Nascente della Fondazione Don Gnocchi Onlus è situato a Milano in Via Capecelatro 66. Si tratta di un Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) all'interno del quale oggi convivono una pluralità di servizi alla persona che rispondono ad esigenze sanitarie, assistenziali, educative e formative. Il Centro eroga le proprie prestazioni tramite Unità Operative di Degenza di Riabilitazione Specialistica (UO di Recupero e Rieducazione Funzionale, UO di Sclerosi Multipla, UO di Cardiologia Riabilitativa, UO di Neurologia Riabilitativa), un Poliambulatorio Specialistico, un Servizio di Medicina di Laboratorio, un Servizio di Radiodiagnostica e Scienza delle Immagini, un Servizio di Analisi della Funzionalità Locomotoria, un Centro di Medicina dello Sport, un Servizio di Neuropsichiatria e Riabilitazione dell’Età Evolutiva, un Servizio di Riabilitazione Ambulatoriale Neurologica, Ortopedica e Pneumologica, un Servizio di Riabilitazione Ambulatoriale Cardiologica, un Servizio di Riabilitazione Domiciliare, un Servizio di Riabilitazione e Ginnastica Preventiva in regime di solvenza, un Servizio Socio-Educativo, un Servizio di Riabilitazione Territoriale.


Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (2)
Assistenza 
 
5.0  (2)
Pulizia 
 
5.0  (2)
Servizi 
 
5.0  (2)
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
14 Luglio, 2013
angela
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

U.O. SM Professionalità e Umanità

Sono in cura presso il reparto di Sclerosi Multipla del Don Gnocchi di Milano, da circa vent'anni.
La professionalità e l'umanità di medici ed infermieri mi hanno sempre tranquillizzata, anche durante i periodi bui di una ricaduta.
Quando, a letto, sentivo nel corridoio le voci di Franca, della dott.ssa Mendozzi o del Dott. Caputo, le mie paure si rasserenavano. Loro fanno veramente l'impossibile per assistere e curare i malati e garantire loro la miglior qualità di vita possibile.
Il mio neurologo è il dott. Caputo. Lui è eccezionale, è la soluzione a tutti i miei problemi. Professionista serio ed esperto, ha sempre curato tempestivamente ogni mia ricaduta. Sarebbe assolutamente impensabile immaginare questo reparto senza di Lui!
Angela R.

Patologia trattata
Sclerosi multipla.
Trovi utile questa opinione? 



12 Settembre, 2012
Alberto
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie a Don Carlo Gnocchi!

Periodo dal 14 Marzo al 10 Maggio a.D. 2012.
Arrivato in ambulanza dalla Neurochirurgia di Borgo Trento (VR) un po' timoroso (si sa quel che si lascia, non si sa quel che si trova) alle ore 12.00 c.ca, alle ore 12.30 mi son chiesto "non potevano portarmi subito a Milano?".
Grazie ad Aldo, Ana e Beatrice: quelli del primissimo impatto!
Dott.ssa Alberoni fantastica, pensate, parlava a voce alta con il mio camerata, un pochino sordo, mentre con me sussurrava, grande!
Sabrina, la mia fisioterapista del cuore, S.M. Marco I° ed il Suo Boiazza Marco II°, i meglio torturatori dai tempi dell'Inquisizione, Chiara D.A.T. (a volte faccio ancora le cose in fretta, però la pizza era buona eh?!), Silvia occhi da cerbiatta, aiutante di Sabrina.
E poi, MarieBrisard, Rosy, Gabry, Maria Rosa, Cristina, Maria, Plin Plin, Barbara, Federico, Pietro, Lucia, Licya, Lina (e chiedo scusa a chi non ho nominato): Vi porto tutti/e nel cuore!
Dott.sse Elisabetta & Fabiana, psicologhe, con Loro ho superato sufficientemente i test attitudinali per l'ammissione Ret.to Semi-Picchiatelli.
E non dimentico il Dott. Pelamatti fisiatra (chiuda gli occhi e si tocchi la punta del naso con indice mano sinistra e mano destra!): the last but not the least.
ALESSANDRA, Ale per i Gobbi come me, la più carina e simpatica Capo Sala della Lombardia, Grande Juve Ale!
Infine i miei Compagni di colazione, pranzo, MERENDA e cena: Sylvan the Magicien, Paolo "pronto chi parla ? Mah, facciamo un po' per uno!"
Cesare e Napoleone, proprio come a Mombello. Bernardino the last night, 'A Gazzette, Armandì forza e coraggio!

Alberto Tarussio.

Patologia trattata
Riabilitazione fisioterapica postumi emiparesi arti superiori e inferiori sx. dopo emorragia cerebrale.
Punti di forza
Dott.sse Alberoni e Farina.
Infermiere/i tutti compresi esterni.
Fisioterapisti Sabrina e Silvia, Marco I° e Marco II°, DAT Chiara.
Lina & Co. pulizia.
Punti deboli
Il giorno prima di essere rispedito a casa sono arrivati i televisori in ogni stanza!!!
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSalute