Chirurgia delle dissezioni aortiche Policlinico Siena

Chirurgia delle dissezioni aortiche Policlinico Siena

 
5.0 (7)
3630  
Scrivi Recensione
Il reparto di Chirurgia delle dissezioni aortiche - Chirurgia del cuore e dei grossi vasi dell'Ospedale Policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena, situato in località Le Scotte in viale Bracci 16, ha come Responsabile il Dott. Eugenio Neri. Il reparto (programma intradipartimentale) si occupa di tutta la patologia vascolare maggiore che interessa i grossi vasi, nell'ambito di un polo vascolare facente parte del Dipartimento di Chirurgia Generale e specialistica. Particolare interesse è rivolto alle metodiche di protezione cerebrale durante la chirurgia dell'aorto aortico in ipotermia generale profonda. La struttura è tra i pochi centri in Italia a trattare l'aorta in tutti suoi segmenti: toracico, toraco-addominale e addominale, sia in maniera tradizionale che endovascolare, ovvero con tecnica “ibrida”. Il programma di Chirurgia della Dissezione Aortica, istituito nel 2012 all'interno del Dipartimento Assistenziale Integrato, conta di quattro strutturati: Dott. A. Benvenuti, Dott. E. Tucci e Dott. L. Muzzi.


Recensioni dei pazienti

7 recensioni

 
(7)
4 stelle
 
(0)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
5.0
 
5.0  (7)
 
5.0  (7)
 
5.0  (7)
 
5.0  (7)
Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
11 Mag, 2016
Antonio Galluzzi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE

Un grazie di cuore al Dr. Eugenio Neri e alla sua equipe per aver salvato mio figlio Mauricio il 5 aprile 2016, dopo lo spaventoso incidente in moto nel quale si era "strappata" l'aorta.
Ho ancora un figlio grazie a Voi, grazie.
Antonio Galluzzi

Patologia trattata
Lacerazione aorta, dissecazione.
Trovi utile questa opinione? 



04 Marzo, 2016
Marta Rinaldi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Vita salvata grazie alle Eccellenze Senesi

Ringrazio sentitamente la professionalità e l'eccellenza medica del Dott. Benvenuti Antonio e la sua equipe che ha operato mio padre, Rinaldi Mauro, nel Marzo del 2015 per un grosso aneurisma aortico addominale di 65 mm. dopo solo 10 giorni dal suo infarto miocardico acuto.
Dopo un anno dagli eventi, ha ripreso la sua normale vita che svolgeva prima di questa esperienza, che ha segnato tutti profondamente.
Grazie a tutti di cuore, grazie alla Cardiochirurgia delle Dissezioni Aortiche dell'Ospedale Policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena, situato in località Le Scotte in viale Bracci 16. In modo particolare grazie al Dott. Benvenuti Antonio.

Mauro, Marta, Luigi e Romanella Rinaldi

Patologia trattata
Aneurisma aortico di 65 mm.
Trattamento endovascolare di posizionamento di endoprotesi aorto bisiliaca GORE C3 con chimney in arteria renale in paziente recentemente sottoposto a PTCA e stenting per IMA.
Trovi utile questa opinione? 
25 Novembre, 2015
giacoma corso
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ho avuto salva la vita

Tutti molto competenti e disponibili. Ricorderò sempre con affetto il dott. EUGENIO NERI, grande persona e grande medico, e i miei "Angeli" della terapia intensiva.

Patologia trattata
Sostituzione valvola aortica bicuspide e aneurisma aorta ascendente.
Trovi utile questa opinione? 



09 Marzo, 2015
Piero Morandi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Aneurisma aorta toracica

Sono Piero Morandi, marito di Ciuffi Morena ed è mio desiderio, insieme ai miei figli Dania e Riccardo, ringraziare i dottori Eugenio Neri, Luigi Muzzi, Giulio Tommasini per la gentilezza, la disponibilità e la notevole competenza dimostrate nella doppia operazione di mia moglie.
Che Dio ve ne renda merito, con l'augurio da parte nostra che il vostro futuro sia sempre più radioso e appagante per voi e le vostre famiglie.
Grazie, grazie, grazie
Piero, Morena, Dania, Riccardo.

Patologia trattata
Aneurisma aorta toracica ascendente e discendente.
Trovi utile questa opinione? 
11 Giugno, 2013
marina salvi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Competenza e grandissima disponibilità

Mio marito è stato dimesso ieri pomeriggio dopo essere stato sottoposto ad un lungo intervento a cuore aperto: rimozione di un grosso aneurisma (56 mm.) del bulbo aortico e reimpianto della propria valvola tricuspide. Un intervento di oltre 6 ore brillantemente eseguito da 2 chirurghi eccellenti, il dott. Enrico Tucci e il dott. Luigi Muzzi. A loro va il mio GRAZIE oltre che per la bravura, anche per la grande gentilezza, comprensione e continua disponibilità dimostrate verso le nostre domande, i dubbi e le paure che una esperienza così inevitabilmente comporta. Coadiuvati da tutto il personale del reparto di Terapia intensiva e Degenza di Chirurgia Aorta, che ha seguito con attenzione, scrupolo e professionalità tutto il decorso post-operatorio di mio marito (circa 10 giorni). Non conosco i loro nomi, ma ho ben presente i loro visi attenti e vigili e la loro prontezza nell'operare e nel risolvere. E' un reparto che merita veramente la LODE.

Patologia trattata
Aneurisma del bulbo aortico e insufficienza valvolare medio-severa.
Trovi utile questa opinione? 
12 Ottobre, 2012
pietro
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento alla vena aorta discendente

Mi chiamo Pietro, ho portato mio cognato Enzo in ospedale alle Scotte di Siena per un aneurisma dell'aorta discendente addominale. E' stato operato dal professore Neri Eugenio, persona umile, professionale e di livello alto, anzi, altissimo, che ha effettuato un intervento durato otto ore e che è stato un successo. Non so descrivere le caratteristiche di questo intervento, perchè non è di mia competenza, so solo che mi è stato spiegato essere un intervento difficilissimo, tanto da rischio di vita. Dico solo che ringrazio DIO di aver creato questi professori.

Patologia trattata
Aneurisma aorta discendente addominale.
Trovi utile questa opinione? 
25 Marzo, 2012
roberta peccianti
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

semplice paziente

Ottima la professionalità, la competenza e tanto ancora che ho riscontrato presso questo reparto.. Complimenti e grazie.

Patologia trattata
sostituzione valvola e aorta ascendente- bulbo aortico (ad una persona cara).
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSalute