Chirurgia oncologica Careggi

 
5.0 (6)
4338  
Scrivi Recensione
Il reparto di Chirurgia Oncologica a indirizzo Robotico dell'Ospedale Careggi di Firenze, situato in Via delle Oblate 1, ha come Direttore il Dott. Andrea Coratti. Il reparto si occupa delle patologie interessanti molte branche della chirurgia generale, in primis la patologia neoplastica, con riferimento al pancreas, fegato e vie biliari, esofago e stomaco, colon-retto, ma anche ai sarcomi peritoneali, ai tumori endocrini di surreni e tiroide. Esegue inoltre interventi di chirurgia oncologica riguardante il tumore della mammella, con trattamenti oncoplastici con ricostruzioni protesiche e con lembi autologhi. A livello ambulatoriale si occupa di chirurgia proctologica e patologia del pavimento pelvico, di endocrinochirurgia, di senologia e del follow-up delle varie neoplasie. Fanno parte dell'equipe medica di reparto i dottori Mario Annecchiarico, Lapo Bencini, Bernardo Boffi, Massimo Calistri, Michele Di Marino, Marco Farsi, Angelo Ferrara, Roberto Manetti, Luca Moraldi, Federico Perna, Sergio Serni, Luisa Margherita Siliani, Gino Taddei.


Recensioni dei pazienti

6 recensioni

 
(6)
4 stelle
 
(0)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
5.0
 
5.0  (6)
 
5.0  (6)
 
5.0  (6)
 
5.0  (6)
Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Ospedali
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
27 Mag, 2015
aldo Ierardi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

E' importante che le persone e le varie Istituzioni sappiano che non esiste soltanto una “mala sanità ”, ma anche quella di una valida e sana gestione sanitaria che si trova ancora, per fortuna, in molti ospedali.
Mi riferisco all'Azienda Ospedaliera Universitaria di Careggi (FI) Dipartimento di Oncologia SOD Chirurgia Generale ed oncologica ad indirizzo Robotico, il cui Direttore è il Prof. Andrea Coratti.
Il 21.5.u.s. ho subìto un lungo e complesso intervento chirurgico di ernia inguinale bilaterale, non messa bene.
Senza alcun dubbio devo dire che, quando si deve affrontare un intervento chirurgico, è impossibile descrivere i pensieri, le sensazioni, le paure e lo sconforto che avvolgono totalmente l'interessato nella piena consapevolezza della propria impotenza di fronte a ciò che potrebbe accadere durante e dopo l'intervento.
Non posso fare a meno di affermare che la presenza dei chirurghi dottori Michele di Marino, Francesco Guerra e Stefano Amore, dell'anestesista Dr.ssa Marta Natalina Di Benedetto e degli Infermieri Silvia Scappini, Maria Teresa Salzano e Mariangela Signorini, mi ha dato una forte sensazione di rilassatezza e di tranquillità.
Ciò in considerazione che non avevo avuto la sensazione di trovarmi di fronte a persone sfuggenti ma a chi, consapevoli di dover svolgere una funzione di notevole importanza, sentiva la responsabilità di dover tutelare con professionalità, umanità e sensibilità la salute di chi soffre.
Quando una persona affronta un periodo legato ad una malattia ha bisogno di essere tranquillizzato e curato nel fisico e nella mente, cosa che ho trovato nelle succitate persone oltre, naturalmente, alla professionalità e umanità, dimostrata sia prima che dopo l'intervento.
Anche nel reparto ho trovato accoglienza, supporto e comprensione.
Per tali motivi non posso fare altro che esprimere a queste straordinarie persone, compreso naturalmente il Direttore Prof. Andrea Coratti, molta gratitudine e riconoscenza, ringraziandole per ciò che hanno fatto per me e per tutti coloro che hanno usufruito e usufruiranno delle loro prestazioni altamente professionali e che, per qualsiasi motivo, non hanno espresso per iscritto ciò che doverosamente io ho sentito di dover pubblicizzare.
Grazie di cuore anche da parte della mia famiglia tutta.
Aldo Ierardi - Siena 27.5.2015

Patologia trattata
Ernia inguinale bilaterale.
Trovi utile questa opinione? 
22 Mag, 2014
jacopo taddei
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottima equipe

Maggio 2014: Entrato al pronto soccorso alle 20:00 di sabato sera, sono stato valutato e sottoposto a esami (sangue, ecografia, lastre) valutato dal chirurgo e sottoposto ad appendicectomina alle 1:00 di notte a cura del dott. Luca Moraldi. Il decorso ospedaliero è avvenuto regolare e sono stato dimesso il mercoledì seguente.
Gentilezza a professionalità da parte di tutto il personale.

Patologia trattata
Ascesso del mesosigma in appendice perforata - Appendicectomina laparotomica con taglio di ca. 12 cm.
Trovi utile questa opinione? 
24 Aprile, 2014
Lara
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Sono stata operata in laparoscopia per rimuovere sia l'appendice che un mioma uterino il 4 Aprile 2014 nel nuovo reparto di Chirurgia Generale e Oncologica a indirizzo Robotico (che ora si trova dentro San Luca Nuovo, Careggi) dalla dott.sa Linari e dal dott. Bencini. Tutto lo staff mi ha seguito in modo molto professionale e cortese, rispondendo ai miei dubbi in modo semplice e chiaro e mai con superficialità (come invece temevo visto che la mia patologia non era così grave come quella di altri pazienti dello stesso reparto). Grazie a tutti.

Patologia trattata
Appendicectomia + rimozione di mioma uterino.
Trovi utile questa opinione? 
07 Ottobre, 2013
Giusy Vivarelli
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Buona funzionalità e gentilezza

L'intervento è avvenuto il 2 maggio 2013 con mastectomia al lato sinistro e inserimento di espansore.
Equipe meravigliosa.

Patologia trattata
Carcinoma duttile infiltrante mammella (skinhead sparring mastectomy sx + inserimento di espansore tessutale retro muscolare).
Trovi utile questa opinione? 
23 Gennaio, 2013
Fiammetta Bindi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Uno staff fantastico

Ringrazio il Dott. Sanchez, tutto lo staff e tutto il personale del reparto per avermi fatta sentire custodita e serena per una professionalità impeccabile, una gentilezza e una delicatezza incredibili che aiutano sotto tutti gli aspetti noi che ci prepariamo a interventi così, dando sempre la sensazione di essere lì per una sicura guarigione. Grazie.

Patologia trattata
Neoplasia bilaterale mammella.
Trovi utile questa opinione? 
28 Settembre, 2011
Graziano Raveggi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento dr. Moretti e staff

Desidero ringraziare pubblicamente tutti i medici del reparto di chirurgia oncologica diretto dal Prof. Renato Moretti per la loro altissima professionalità e competenza.
Desidero ringraziare tutto il personale infermieristico, formato interamente da persone meravigliose.
Un ringraziamento particolare al "mio" chirurgo, il dr. Riccardo Naspetti, che mi ha diagnosticato ed operato il tumore sostenendomi con parole che solo lui sapeva trovare e che ricorderò per anni e anni; ringrazio di cuore anche il dr. Luis Sanchez, l'altro chirurgo presente all'intervento, che con una gentilezza per me ormai rara mi ha spiegato con parole semplici vari aspetti che mi riguardavano molto da vicino.
Infine, un grazie ed un plauso particolare al Prof. Moretti che dirige magnificamente questo reparto e che sa circondarsi di professionisti unici nel loro genere.
Desidero infine scrivere un GRAZIE alla Sanità della Regione Toscana e al suo Presidente, Enrico Rossi.

Patologia trattata
Resezione di parte del colon retto causa tumore maligno con stomia temporanea.
Trovi utile questa opinione?