Chirurgia Oncologica CRO di Aviano

 
5.0 (1)
2194  
Scrivi Recensione
Il reparto di Chirurgia Oncologica Generale del Centro di Riferimento Oncologico CRO di Aviano in provincia di Pordenone, situato in via Gallini 2, ha come Direttore responsabile il Dott. Giulio Bertola. Il reparto tratta patologie neoplastiche benigne e maligne, primitive e secondarie di distretti ed organi diversi. Tra le neoplasie del grosso intestino il cancro del retto è la patologia che da molti anni riveste un ruolo primario, coinvolgendo tutti i reparti in un accurato studio preoperatorio. Nell’ambito dello stesso gruppo multidisciplinare e con criteri simili vengono trattate le neoplasie dell’esofago e dello stomaco. Di rilievo inoltre il trattamento chirurgico delle neoplasie del rene e del surrene, delle splenopatie primitive e secondarie, della tiroide e dei tumori non melanoma della cute. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Dr. Claudio Belluco, Dr. Bruno Breda, Dr. Marco Forlin, Dr. Luca Martella, Dr. Matteo Olivieri, Dr. Bruno Pasquotti, Dr.ssa Anna Rossetto.


Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (1)
Assistenza 
 
5.0  (1)
Pulizia 
 
5.0  (1)
Servizi 
 
5.0  (1)
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
25 Febbraio, 2014
carmelo
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Purtroppo, essendo di Catania, accetto di essere operato in tutta fretta in una clinica della mia città. Inizia un calvario senza fine per me e la mia famiglia. Le cose si complicano maledettamente, vuoi per poca preparazione dei medici a cui mi ero affidato, vuoi per il destino. Poi mi parlano del CRO, io non sapevo cosa fosse ed ero assolutamente contrario ad andare a 1500 chilometri da casa!! La mia famiglia mi convince ad andarci e sarà la mia salvezza.
Ricomincio tutto da capo, radioterapia e, dopo poco tempo, intervento chirurgico demolitore. Oggi, grazie alla struttura, sono qui a godermi la mia famiglia.

Patologia trattata
Sarcoma coscia (diagnosticato nel 2009).
Trovi utile questa opinione? 




Altri contenuti interessanti su QSalute