Chirurgia Plastica Bambino Gesù

 
4.7 (74)
7059  
Scrivi Recensione

Ospedali

Il reparto di Chirurgia Plastica e Maxillofacciale dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, situato in Piazza S. Onofrio 4, ha come Responsabile il Dott. Stefano Latorre Il reparto, inserito all'interno del Dipartimento Chirurgia e Centro Trapianti (DCCT), si occupa della terapia chirurgica delle malformazioni congenite dell’estremo cefalico, come Labioschisi (LS), Palatoschisi (PS) e Labiopalatoschisi (LPS), nonchè di schisi rare craniofacciali. Le patologie malformative dell’area genitale come le ipospadie, ma anche la traumatologia complessa dello scheletro facciale, e i gravi traumi in particolar modo della mano e degli arti, sono altri settori che spesso vedono la collaborazione integrata con altre specialità. La cute come organo, coinvolta in varie patologie, sia neoplastiche, che malformative o degenerative, viene trattata con le metodiche più avanzate in base alla malattia di base o all’entità della perdita di superficie post-traumatica. Viene fatto largo uso di metodiche tradizionali in chirurgia plastica come innesti, lembi, espansione cutanea, ma anche approcci più complessi con ricostruzioni microchirurgiche. Le anomalie vascolari chirurgiche vengono affrontate con interventi in età precoce e gestiti nel follow-up in collaborazione con l’Ambulatorio Coordinato delle Anomalie Vascolari. Dirigenti medici: Dott.ssa Patricia Cecchi, Dott. Guido Ciprandi, Dott. Stefano Latorre, Dott. Giancarlo Palmieri, Dott. Giorgio Proia, Dott. Luigino Santecchia, Dott. Francesco Velardi.



Recensione Utenti Guarda tutte le opinioni degli utenti

Opinioni inserite: 74

Voto medio 
 
4.7
Competenza 
 
4.8  (74)
Assistenza 
 
4.8  (74)
Pulizia 
 
4.6  (74)
Servizi 
 
4.6  (74)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
  • Competenza
  • Assistenza
  • Pulizia
  • Servizi
Commenti
Ospedali
 sì
 no
Il 31 ottobre 2014 sono stata sottoposta ad un intervento di rimozione di sinusite acuta mascellare, rimozione placche e viti di un precedente intervento (fatto a marzo di quest’anno, e che ho già recensito) e riduzione turbinati. Sono stata operata nuovamente dal chirurgo maxillo-facciale Simone Marino che ancora una volta si è dimostrato un gran professionista!
L’intervento è durato meno di due ore e al mio risveglio non ho sentito alcun dolore e nessun fastidio, nemmeno nei giorni successivi (questa cosa ci tengo a dirla dato che nemmeno dopo l’operazione di marzo -dove sono uscita dalla sala operatoria dopo ben otto ore- non ho mai sentito dolore, nonostante quella operazione fosse stata molto più invasiva di questa!). Mi sono gonfiata pochissimo, ho tenuto i tamponi solo per una notte (poi sono stati tolti con molta delicatezza il giorno dopo). Sono stata dimessa il 1° novembre e i punti mi sono stati tolti 15 giorni dopo.
L'infezione mi ha causato vari problemi e tanto dolore ed ogni volta che sono stata costretta, con urgenza e a mio malgrado, ad andare a Roma il dottor Marino è stato sempre disponibile a visitarmi, anche quando la visita stessa non era in programma. Vorrei inoltre salutare Anna ed Arianna (che nessuno quì sopra ricorda di nominare!), le infermiere della stanza n. 14 di San Paolo, perché è anche grazie a loro se ho un dolcissimo ricordo di queste mie esperienze: sono sempre state disponibili al telefono, sempre pronte a consigliarmi e a darmi tutte le informazioni di cui necessitavo...e perché con una grande bontà di animo mi hanno sempre sostenuta... sostegno che sicuro non mancherà tra qualche mese! E un bacio va anche al personale del reparto che in questi giorni mi ha curato con scrupolosità, non facendomi mai mancare nulla (un saluto particolare a Pina... ci vediamo presto, come già sai!). Senza dilungarmi troppo, ringrazio di nuovo il caro Dottore per la sua gentilezza e la sua abilità nel mettere a proprio agio anche il paziente più ansioso (tra cui io). Io credo che il Bambino Gesù aveva ed ABBIA, TUTTORA, bisogno di medici come lui. È una persona umile e che ispira fiducia al primo incontro.
Grazie caro Dottore per aver risolto i miei problemi... perché è grazie a quest'intervento se dal 14 marzo di quest'anno, con un nuovo sorriso, riesco a guardarmi allo specchio senza vergognarmi.
Flavia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Flavia 05 Dicembre, 2014

Di nuovo grazie al Dottor SIMONE MARINO

Il 31 ottobre 2014 sono stata sottoposta ad un intervento di rimozione di sinusite acuta mascellare, rimozione placche e viti di un precedente intervento (fatto a marzo di quest’anno, e che ho già recensito) e riduzione turbinati. Sono stata operata nuovamente dal chirurgo maxillo-facciale Simone Marino che ancora una volta si è dimostrato un gran professionista!
L’intervento è durato meno di due ore e al mio risveglio non ho sentito alcun dolore e nessun fastidio, nemmeno nei giorni successivi (questa cosa ci tengo a dirla dato che nemmeno dopo l’operazione di marzo -dove sono uscita dalla sala operatoria dopo ben otto ore- non ho mai sentito dolore, nonostante quella operazione fosse stata molto più invasiva di questa!). Mi sono gonfiata pochissimo, ho tenuto i tamponi solo per una notte (poi sono stati tolti con molta delicatezza il giorno dopo). Sono stata dimessa il 1° novembre e i punti mi sono stati tolti 15 giorni dopo.
L'infezione mi ha causato vari problemi e tanto dolore ed ogni volta che sono stata costretta, con urgenza e a mio malgrado, ad andare a Roma il dottor Marino è stato sempre disponibile a visitarmi, anche quando la visita stessa non era in programma. Vorrei inoltre salutare Anna ed Arianna (che nessuno quì sopra ricorda di nominare!), le infermiere della stanza n. 14 di San Paolo, perché è anche grazie a loro se ho un dolcissimo ricordo di queste mie esperienze: sono sempre state disponibili al telefono, sempre pronte a consigliarmi e a darmi tutte le informazioni di cui necessitavo...e perché con una grande bontà di animo mi hanno sempre sostenuta... sostegno che sicuro non mancherà tra qualche mese! E un bacio va anche al personale del reparto che in questi giorni mi ha curato con scrupolosità, non facendomi mai mancare nulla (un saluto particolare a Pina... ci vediamo presto, come già sai!). Senza dilungarmi troppo, ringrazio di nuovo il caro Dottore per la sua gentilezza e la sua abilità nel mettere a proprio agio anche il paziente più ansioso (tra cui io). Io credo che il Bambino Gesù aveva ed ABBIA, TUTTORA, bisogno di medici come lui. È una persona umile e che ispira fiducia al primo incontro.
Grazie caro Dottore per aver risolto i miei problemi... perché è grazie a quest'intervento se dal 14 marzo di quest'anno, con un nuovo sorriso, riesco a guardarmi allo specchio senza vergognarmi.
Flavia

Patologia trattata
Sinusite acuta mascellare.
Precedentemente: malocclusione III classe e labiopalatoschisi.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Mio figlio ha dalla nascita una cisti sebacea sulla punta del naso, è stato operato una prima volta presso l'UO Chirurgia Plastica Maxillo Facciale nel 2010, quando aveva 5 anni, e una seconda volta nel 2013, all'età di 8.
La prima volta è stato operato per motivi esclusivamente estetici, non aveva mai avuto problemi. Purtroppo, poche settimane dopo la prima operazione, è uscita fuori la recidiva: infiammazione del naso, gonfiore e dolore, fino a quando la cisti non diventò evidente sotto pelle e suppurazione. Capita in media ogni 3 mesi e il bambino non ne può più, ha dolore, febbre, salta giorni interi di scuola... Dopo innumerevoli ecografie e TAC, Alessandro viene dunque operato una seconda volta e questa volta capisco subito che qualcosa non va: il chirurgo, Dott. Guido Ciprandi, nonostante quanto da me riferito in più occasioni, mi dice che la recidiva era localizzata in un punto del naso che io sapevo non essere la sede del problema e mi liquida dicendo, con una certa supponenza: "Escludo categoricamente che il problema possa ripresentarsi". Non ci credo e infatti due mesi dopo siamo alle solite, con il bambino che ormai in occasione delle varie infezioni ha addirittura la febbre. Questa volta mi viene detto di fare una RM (potevano dirmelo prima della seconda operazione, no?). La faccio, per sentirmi dire dall'ecografista "ma era proprio necessaria una RM, si vede anche dalle ecografie!" e al Bambino Gesù non sono più tornata. Ad oggi la situazione è disperata e non riesco a trovare un chirurgo che mi assicuri che la terza operazione sarà quella risolutiva. In tutto ciò e nonostante tutto, non dimentico la disponibilità del Prof. Mario Zama e dopo di lui del Dott. Stefano La Torre, che sempre si sono dimostrati più che disposti ad ascoltarmi e ricevermi anche al di fuori degli orari ufficiali di ricevimento.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da Silvia Strona 02 Dicembre, 2014

Asportazione cisti sebacea naso

Mio figlio ha dalla nascita una cisti sebacea sulla punta del naso, è stato operato una prima volta presso l'UO Chirurgia Plastica Maxillo Facciale nel 2010, quando aveva 5 anni, e una seconda volta nel 2013, all'età di 8.
La prima volta è stato operato per motivi esclusivamente estetici, non aveva mai avuto problemi. Purtroppo, poche settimane dopo la prima operazione, è uscita fuori la recidiva: infiammazione del naso, gonfiore e dolore, fino a quando la cisti non diventò evidente sotto pelle e suppurazione. Capita in media ogni 3 mesi e il bambino non ne può più, ha dolore, febbre, salta giorni interi di scuola... Dopo innumerevoli ecografie e TAC, Alessandro viene dunque operato una seconda volta e questa volta capisco subito che qualcosa non va: il chirurgo, Dott. Guido Ciprandi, nonostante quanto da me riferito in più occasioni, mi dice che la recidiva era localizzata in un punto del naso che io sapevo non essere la sede del problema e mi liquida dicendo, con una certa supponenza: "Escludo categoricamente che il problema possa ripresentarsi". Non ci credo e infatti due mesi dopo siamo alle solite, con il bambino che ormai in occasione delle varie infezioni ha addirittura la febbre. Questa volta mi viene detto di fare una RM (potevano dirmelo prima della seconda operazione, no?). La faccio, per sentirmi dire dall'ecografista "ma era proprio necessaria una RM, si vede anche dalle ecografie!" e al Bambino Gesù non sono più tornata. Ad oggi la situazione è disperata e non riesco a trovare un chirurgo che mi assicuri che la terza operazione sarà quella risolutiva. In tutto ciò e nonostante tutto, non dimentico la disponibilità del Prof. Mario Zama e dopo di lui del Dott. Stefano La Torre, che sempre si sono dimostrati più che disposti ad ascoltarmi e ricevermi anche al di fuori degli orari ufficiali di ricevimento.

Patologia trattata
Asportazione cisti sebacea naso su bambino.
Consiglieresti questo reparto?
no
Trovi utile questa opinione? 
Ringrazio di cuore la Dott.ssa Patricia Cecchi, esempio di alta professionalità e umanità, che definirei un'eccellenza del reparto Maxillo-Facciale dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù. Lo dice una mamma che da anni frequenta gli ospedali e finalmente ha trovato la soluzione alle problematiche di suo figlio. Ce ne fossero in giro di medici come lei..
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Eufemia 28 Ottobre, 2014

Palatoplastica secondo Furlow

Ringrazio di cuore la Dott.ssa Patricia Cecchi, esempio di alta professionalità e umanità, che definirei un'eccellenza del reparto Maxillo-Facciale dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù. Lo dice una mamma che da anni frequenta gli ospedali e finalmente ha trovato la soluzione alle problematiche di suo figlio. Ce ne fossero in giro di medici come lei..

Patologia trattata
Insufficienza velofaringea (IVF) - Allungamento del palato sec. Furlow.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Sono la mamma di Eduard, ora ha 9 mesi e ad agosto 2014 è stato operato di trigonocefalia dal chirurgo maxillo facciale dott. Marino Simone e dal neurochirurgo Procaccini. Ora il mio bambino sta benissimo grazie a questi chirurghi meravigliosi. Non finirò mai di ringraziare il dott. MARINO per la sua professionalità, umanità, gentilezza, disponibilità. Ci è stato vicino prima dell'intervento e anche dopo è stato molto seguito. Complimenti a questo grande uomo ed alla sua equipe.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da nicoleta 10 Ottobre, 2014

Ringraziamento al dottor Marino Simone

Sono la mamma di Eduard, ora ha 9 mesi e ad agosto 2014 è stato operato di trigonocefalia dal chirurgo maxillo facciale dott. Marino Simone e dal neurochirurgo Procaccini. Ora il mio bambino sta benissimo grazie a questi chirurghi meravigliosi. Non finirò mai di ringraziare il dott. MARINO per la sua professionalità, umanità, gentilezza, disponibilità. Ci è stato vicino prima dell'intervento e anche dopo è stato molto seguito. Complimenti a questo grande uomo ed alla sua equipe.

Patologia trattata
Craniostenosi: trigonocefalia.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Mi chiamo Maria Giarletta, ho una bimba di 8 mesi che quando aveva 6 mesi è sta operata di craniostenosi dal dottor Marino Simone (altri mi avevano detto che mia figlia non usciva dalla sala operatoria..) . Grazie al dottor Marino Simone mia figlia è viva. Il dottore ha un animo buono e sensibile e sa come parlare ai genitori dei piccoli. Mia figlia ha fatto 4 ore di intubazioni 8 ore, di intervento, 2 emorragie.. e lui ci è stato sempre vicino, in qualsiasi momento non la ha lasciata mai da sola. E da quando siamo ritornati a casa, se mi trovo in difficoltà basta che lo chiami e lui è presente. Non finirò mai di ringraziarlo per quello che sta facendo per mia figlia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da maria 05 Settembre, 2014

Operata di craniostenosi dal dottore Marino Simone

Mi chiamo Maria Giarletta, ho una bimba di 8 mesi che quando aveva 6 mesi è sta operata di craniostenosi dal dottor Marino Simone (altri mi avevano detto che mia figlia non usciva dalla sala operatoria..) . Grazie al dottor Marino Simone mia figlia è viva. Il dottore ha un animo buono e sensibile e sa come parlare ai genitori dei piccoli. Mia figlia ha fatto 4 ore di intubazioni 8 ore, di intervento, 2 emorragie.. e lui ci è stato sempre vicino, in qualsiasi momento non la ha lasciata mai da sola. E da quando siamo ritornati a casa, se mi trovo in difficoltà basta che lo chiami e lui è presente. Non finirò mai di ringraziarlo per quello che sta facendo per mia figlia.

Patologia trattata
Craniostenosi.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Mi presento, sono Alessandra e ho 20 anni, vorrei condividere con tutti la mia esperienza. Sono stata operata il 1 agosto presso l'ospedale Bambino Gesù di Roma per una malocclusione di terza classe dal Dottor Marino Simone.
Il chirurgo mi ha seguito con cura, competenza ed affetto mi ha operata con scrupolo e alta professionalità contornata da umiltà e cortesia. Il Dottor Marino capisce il paziente lo mette subito a suo agio e lo segue come se fosse un familiare. Non ho avuto postumi pesanti e sono stata dimessa dopo 4 giorni dall'intervento con un post operatorio veramente sorprendente.
Un grazie infinite al Grande Chirurgo Dott. Simone Marino e consiglio a chi ne avesse bisogno di affidarsi senza remore nelle sue mani. Colgo l'occasione per ringraziare il Dott Latorre e il personale dei reparti di chirurgia e plastica, oltre alle infermiere Franca e Arianna, che hanno seguito con grazia, pazienza e professionalità il mio percorso.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da ale 03 Settembre, 2014

Dott. Simone Marino

Mi presento, sono Alessandra e ho 20 anni, vorrei condividere con tutti la mia esperienza. Sono stata operata il 1 agosto presso l'ospedale Bambino Gesù di Roma per una malocclusione di terza classe dal Dottor Marino Simone.
Il chirurgo mi ha seguito con cura, competenza ed affetto mi ha operata con scrupolo e alta professionalità contornata da umiltà e cortesia. Il Dottor Marino capisce il paziente lo mette subito a suo agio e lo segue come se fosse un familiare. Non ho avuto postumi pesanti e sono stata dimessa dopo 4 giorni dall'intervento con un post operatorio veramente sorprendente.
Un grazie infinite al Grande Chirurgo Dott. Simone Marino e consiglio a chi ne avesse bisogno di affidarsi senza remore nelle sue mani. Colgo l'occasione per ringraziare il Dott Latorre e il personale dei reparti di chirurgia e plastica, oltre alle infermiere Franca e Arianna, che hanno seguito con grazia, pazienza e professionalità il mio percorso.

Patologia trattata
Malocclusione di terza classe.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Mi chiamo Tiziana Di Dio e sono stata operata il 4 Aprile dal Dott. Marino per una monocclusione di 3° Classe dovuta ad una labiopalatoschisi bilaterale completa, operata dal Dott. Standoli nei primi anni dopo la nascita! Colgo l'occasione per ringraziare il Dott. Marino. Fino ad oggi, oltre a Standoli, é stato solo lui ad operarmi e a seguirmi, sostenendomi soprattutto moralmente! Colgo l'occasione per ringraziarlo infinitamente per tutto quello che ha fatto e continua a fare per me! E' una persona che ha un umanità immensa! Un grazie va pure allo staff infermieristico... Grazie veramente di cuore.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Tiziana Di Dio 22 Luglio, 2014

Dott. Marino

Mi chiamo Tiziana Di Dio e sono stata operata il 4 Aprile dal Dott. Marino per una monocclusione di 3° Classe dovuta ad una labiopalatoschisi bilaterale completa, operata dal Dott. Standoli nei primi anni dopo la nascita! Colgo l'occasione per ringraziare il Dott. Marino. Fino ad oggi, oltre a Standoli, é stato solo lui ad operarmi e a seguirmi, sostenendomi soprattutto moralmente! Colgo l'occasione per ringraziarlo infinitamente per tutto quello che ha fatto e continua a fare per me! E' una persona che ha un umanità immensa! Un grazie va pure allo staff infermieristico... Grazie veramente di cuore.

Patologia trattata
Malocclusione III classe.
Trovi utile questa opinione? 
Sono stata (finalmente) operata per una malocclusione di III Classe il 20 giugno 2014. E' difficile sintetizzare in una recensione l'importanza e la portata di questo mio intervento, ma voglio provarci perché credo sia il modo migliore (e forse unico) di ringraziare il Dott. Marino per tutto quello che ha fatto. Dire che è bravissimo mi sembra riduttivo e non saprei nemmeno da dove cominciare a descrivere la sua umanità, che è pari alla sua sopracitata competenza. Ho paura di non riuscire ad essere più chiara di così quindi, in breve, se siete nervosi per la difficoltà dell'intervento, vi capisco, ma non preoccupatevi; con il dott. Marino siete in ottime mani.
Un sentito grazie anche a tutto il fantastico staff del reparto, che mi è stato vicino con costanza e simpatia prima, durante e dopo.
E, a costo di sembrare ripetitiva, ancora grazie.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Maddalena Ciani 20 Luglio, 2014

Un grazie che non è abbastanza

Sono stata (finalmente) operata per una malocclusione di III Classe il 20 giugno 2014. E' difficile sintetizzare in una recensione l'importanza e la portata di questo mio intervento, ma voglio provarci perché credo sia il modo migliore (e forse unico) di ringraziare il Dott. Marino per tutto quello che ha fatto. Dire che è bravissimo mi sembra riduttivo e non saprei nemmeno da dove cominciare a descrivere la sua umanità, che è pari alla sua sopracitata competenza. Ho paura di non riuscire ad essere più chiara di così quindi, in breve, se siete nervosi per la difficoltà dell'intervento, vi capisco, ma non preoccupatevi; con il dott. Marino siete in ottime mani.
Un sentito grazie anche a tutto il fantastico staff del reparto, che mi è stato vicino con costanza e simpatia prima, durante e dopo.
E, a costo di sembrare ripetitiva, ancora grazie.

Patologia trattata
Malocclusione III Classe.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Beh, che dire... siete sempre nel mio cuore! Per 18 anni ho frequentato il reparto, divenuto per me seconda casa..
Io in particolar modo devo ringraziare il pioniere del reparto: il grande Prof. LUCIO STANDOLI, grande uomo e chirurgo che ha insegnato tantissimo ai suoi allievi, ora divenuti primari al suo posto..
Un Caro abbraccio a tutto lo staff infermieristico, che con grande amore ha supportato la mia mamma: Piera, Mirella, Anna, Luigi, Serena, Dina!
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Silvia 29 Giugno, 2014

Malformazionae vascolare

Beh, che dire... siete sempre nel mio cuore! Per 18 anni ho frequentato il reparto, divenuto per me seconda casa..
Io in particolar modo devo ringraziare il pioniere del reparto: il grande Prof. LUCIO STANDOLI, grande uomo e chirurgo che ha insegnato tantissimo ai suoi allievi, ora divenuti primari al suo posto..
Un Caro abbraccio a tutto lo staff infermieristico, che con grande amore ha supportato la mia mamma: Piera, Mirella, Anna, Luigi, Serena, Dina!

Patologia trattata
Angiodisplasia arto superiore destro ed emitorace destro.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Siamo infinitamente grati a tutta l'equipe del dott. Zama. Nel 2011 mia figlia Serena è stata operata per una schisi palatale alla "bella" età di 5 anni. Ora ha bisogno di un nuovo intervento e solo ora veniamo a sapere che non c'è il dott. Zama. Speriamo torni presto!
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da anita cardella 26 Giugno, 2014

Ringraziamenti dott. Zama

Siamo infinitamente grati a tutta l'equipe del dott. Zama. Nel 2011 mia figlia Serena è stata operata per una schisi palatale alla "bella" età di 5 anni. Ora ha bisogno di un nuovo intervento e solo ora veniamo a sapere che non c'è il dott. Zama. Speriamo torni presto!

Patologia trattata
Schisi della sottomucosa.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Qualsiasi commento risulterebbe superfluo, per descrivere il dott. MARIO ZAMA (per noi Mario). La sua bravura, professionalità, disponibilità lo rendono un ottimo medico e una splendida persona. Nel nostro caso ha concluso il percorso con una rinoplastica eccellente. Rimane per noi il nostro chirurgo numero UNO e un punto di riferimento fondamentale.
Grazie, grazie, grazie!! Marta e Sara
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Marta e Sara Castellani 12 Giugno, 2014

Ringraziamento dalle GEMELLE al Dott. MARIO ZAMA

Qualsiasi commento risulterebbe superfluo, per descrivere il dott. MARIO ZAMA (per noi Mario). La sua bravura, professionalità, disponibilità lo rendono un ottimo medico e una splendida persona. Nel nostro caso ha concluso il percorso con una rinoplastica eccellente. Rimane per noi il nostro chirurgo numero UNO e un punto di riferimento fondamentale.
Grazie, grazie, grazie!! Marta e Sara

Patologia trattata
Labiopalatoschisi bilaterale.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Ciao a tutti, mi chiamo Valentina e sono di Bagnolo del Salento, un paesino della provincia di Lecce. Il giorno 26 maggio corrente hanno operato mio figlio Enea per una neoformazione globosa e pseudocistica della punta del naso con eccellenti risultati.
Vorrei ringraziare in particolar modo il Dottor Stefano Latorre che con la sua dolcezza, semplicità, professionalità e sorriso ha conquistato i nostri cuori; il dottor Guido Ciprandi, che con la sua pazienza, impegno e professionalità ci ha rassicurato, e tutto lo staff chirurgico e del reparto chirurgia maxillo facciale. Infinitamente grazie a tutti!!!! Che il Signore e Papa Francesco vi benedica...
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da valentina pedone 06 Giugno, 2014

Chirurgia maxillo facciale

Ciao a tutti, mi chiamo Valentina e sono di Bagnolo del Salento, un paesino della provincia di Lecce. Il giorno 26 maggio corrente hanno operato mio figlio Enea per una neoformazione globosa e pseudocistica della punta del naso con eccellenti risultati.
Vorrei ringraziare in particolar modo il Dottor Stefano Latorre che con la sua dolcezza, semplicità, professionalità e sorriso ha conquistato i nostri cuori; il dottor Guido Ciprandi, che con la sua pazienza, impegno e professionalità ci ha rassicurato, e tutto lo staff chirurgico e del reparto chirurgia maxillo facciale. Infinitamente grazie a tutti!!!! Che il Signore e Papa Francesco vi benedica...

Patologia trattata
Neoformazione globosa, pseudocistica della punta del naso.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Non è possibile che un reparto come il Maxillo facciale funzioni come un minimarket funzionale dal lunedì al venerdì! Non solo: i pazienti operati il venerdì, vengono sbattuti in un altro reparto, VERGOGNOSO.
(il Dott. Zama attende di essere reintegrato, dopo essere uscito pulito da quella vergognosa accusa; presto verrà scritta una lettera al Papa, sperando di prendere in mano questa INSIGNIFICANTE situazione).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Guido Bassani 03 Giugno, 2014

Protesta di tante famiglie all'amministrazione

Non è possibile che un reparto come il Maxillo facciale funzioni come un minimarket funzionale dal lunedì al venerdì! Non solo: i pazienti operati il venerdì, vengono sbattuti in un altro reparto, VERGOGNOSO.
(il Dott. Zama attende di essere reintegrato, dopo essere uscito pulito da quella vergognosa accusa; presto verrà scritta una lettera al Papa, sperando di prendere in mano questa INSIGNIFICANTE situazione).

Patologia trattata
Labiopalatoschisi bilaterale.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Noi non possiamo dimenticare, come tante altre famiglie, l'operato del dott. Mario Zama, siamo certi che al più presto torni in reparto. Grazie a tutti i suoi collaboratori. LUI E' VERAMENTE INSOSTITUIBILE.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da Paolillo 26 Aprile, 2014

E' INSOSTITUIBILE

Noi non possiamo dimenticare, come tante altre famiglie, l'operato del dott. Mario Zama, siamo certi che al più presto torni in reparto. Grazie a tutti i suoi collaboratori. LUI E' VERAMENTE INSOSTITUIBILE.

Patologia trattata
Plagiocefalia.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Vorrei ringraziare tantissimo il dottor MARINO per la correzione al labbro superiore avvenuta il 4 marzo 2014. Quindi colgo l' occasione per ringraziare il suo staff di medici e anestesisti, mando un bacio e un abbraccio a due infermiere giovani e belle che stavano nei corridoi della sala operatoria (delle quali non ricordo i nomi).
Lei dottor Marino e' una persona fantastica, e con un gran cuore.
P.S. se qualcuno deve farsi un intervento di chirurgia plastica, consiglio di farsi operare dal dott. MARINO, perche' è semplicemente una persona di livello ed un GRANDE DOTTORE.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da domenico 25 Aprile, 2014

Grazie al dott. Marino

Vorrei ringraziare tantissimo il dottor MARINO per la correzione al labbro superiore avvenuta il 4 marzo 2014. Quindi colgo l' occasione per ringraziare il suo staff di medici e anestesisti, mando un bacio e un abbraccio a due infermiere giovani e belle che stavano nei corridoi della sala operatoria (delle quali non ricordo i nomi).
Lei dottor Marino e' una persona fantastica, e con un gran cuore.
P.S. se qualcuno deve farsi un intervento di chirurgia plastica, consiglio di farsi operare dal dott. MARINO, perche' è semplicemente una persona di livello ed un GRANDE DOTTORE.

Patologia trattata
Labioschisi.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Ringrazio infinitamente il dottor GIORGIO PROIA per tutto quello che ha fatto e continua a fare per mia figlia SOFIA!! Lei è un uomo eccezionale, umano, un GRANDE DOTTORE, sempre presente e con un umanità senza limiti, con una competenza unica.
Colgo l'occasione per ringraziare tutto il suo staff e gli infermieri e anestesisti; un abbraccio caloroso a Silvia e grazie a tutto il reparto di chirurgia plastica e maxillo-facciale.
GRAZIE GRAZIE GRAZIE da PASQUALE, VALERIA E SOPRATTUTTO LA PICCOLA SOFIA..
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da pasquale 15 Aprile, 2014

Grazie al dott. PROIA GIORGIO

Ringrazio infinitamente il dottor GIORGIO PROIA per tutto quello che ha fatto e continua a fare per mia figlia SOFIA!! Lei è un uomo eccezionale, umano, un GRANDE DOTTORE, sempre presente e con un umanità senza limiti, con una competenza unica.
Colgo l'occasione per ringraziare tutto il suo staff e gli infermieri e anestesisti; un abbraccio caloroso a Silvia e grazie a tutto il reparto di chirurgia plastica e maxillo-facciale.
GRAZIE GRAZIE GRAZIE da PASQUALE, VALERIA E SOPRATTUTTO LA PICCOLA SOFIA..

Patologia trattata
NEVO GIGANTE GUANCIA SX.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Vorrei ringraziare tutto il reparto di chirurgia maxillo facciale. La mia Sveva Vittoria è stata operata per palatoschisi al palato molle il 9 dicembre. Lei aveva 6 mesi e la sua schifo era molto importante... 3 ore di intervento... ma la notte ha mangiato e dopo 3 giorni sembrava non fosse successo nulla. Grazie alla dott.ssa Cecchi per tutto quello che ha fatto per il mio angelo.. grazie per la disponibilità e la grande professionalità. Grazie a tutto il reparto per la comprensione e l'assistenza fornitami. Siete formidabili.
P.s. Sveva sta bene e ha detto a 8 mesi la prima parola: mamma...
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da itana crialesi 28 Marzo, 2014

Grazie dott.ssa Cecchi per la mia Sveva

Vorrei ringraziare tutto il reparto di chirurgia maxillo facciale. La mia Sveva Vittoria è stata operata per palatoschisi al palato molle il 9 dicembre. Lei aveva 6 mesi e la sua schifo era molto importante... 3 ore di intervento... ma la notte ha mangiato e dopo 3 giorni sembrava non fosse successo nulla. Grazie alla dott.ssa Cecchi per tutto quello che ha fatto per il mio angelo.. grazie per la disponibilità e la grande professionalità. Grazie a tutto il reparto per la comprensione e l'assistenza fornitami. Siete formidabili.
P.s. Sveva sta bene e ha detto a 8 mesi la prima parola: mamma...

Patologia trattata
Palatoschisi.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
...per descrivere le persone che lavorano in questo reparto.
Sono stata sottoposta ad un intervento maxillo-facciale il 14 marzo 2014 a causa di una malocclusione di III classe (avevo già scritto una recensione su QSalute).
Volevo ringraziare tutti voi che mi avete aiutato a superare questi giorni purtroppo non facili per me... perché con amore, con competenza, con dolcissima umanità, siete riusciti ad alleviare teneramente la mia permanenza presso di voi.
Vi ho scritto anche una lettera che avete appeso vicino la medicheria, ma è giusto che chi usa internet sappia che siete i numeri uno sotto tutti gli aspetti.
Siete delle persone veramente speciali, vorrei ringraziarvi TUTTI uno ad uno come ho già fatto, ma mi rispondereste "E di che?" come sempre. Forse per voi ricevere un "Grazie" è la normalità, ma pensate che chi ve lo dice lo fa con il cuore e perché vi ammira.
Un abbraccio a voi tutti... PINA, ROSALBA, ALESSANDRA E SERENA (piccole infermiere crescono :D ), LUIGI, le signore delle pulizie e che portano le colazioni, il dottore Proia, le infermiere di sala. Ma soprattutto un grazie un po' più sentito (permettetemelo) è per il dottore MARINO, una persona eccezionale e con un grande spessore umano. Lui sa :)
Ci vediamo presto!
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Flavia 20 Marzo, 2014

NON AVERE LE PAROLE...

...per descrivere le persone che lavorano in questo reparto.
Sono stata sottoposta ad un intervento maxillo-facciale il 14 marzo 2014 a causa di una malocclusione di III classe (avevo già scritto una recensione su QSalute).
Volevo ringraziare tutti voi che mi avete aiutato a superare questi giorni purtroppo non facili per me... perché con amore, con competenza, con dolcissima umanità, siete riusciti ad alleviare teneramente la mia permanenza presso di voi.
Vi ho scritto anche una lettera che avete appeso vicino la medicheria, ma è giusto che chi usa internet sappia che siete i numeri uno sotto tutti gli aspetti.
Siete delle persone veramente speciali, vorrei ringraziarvi TUTTI uno ad uno come ho già fatto, ma mi rispondereste "E di che?" come sempre. Forse per voi ricevere un "Grazie" è la normalità, ma pensate che chi ve lo dice lo fa con il cuore e perché vi ammira.
Un abbraccio a voi tutti... PINA, ROSALBA, ALESSANDRA E SERENA (piccole infermiere crescono :D ), LUIGI, le signore delle pulizie e che portano le colazioni, il dottore Proia, le infermiere di sala. Ma soprattutto un grazie un po' più sentito (permettetemelo) è per il dottore MARINO, una persona eccezionale e con un grande spessore umano. Lui sa :)
Ci vediamo presto!

Patologia trattata
Malocclusione III classe.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Siamo molto rammaricati che un professionista come il Dott. Mario Zama non sia ancora rientrato al suo MERITATISSIMO incarico presso l'ospedale, Lui è indispensabile per tante famiglie e soprattutto per il reparto! Confidiamo nella giustizia. Ci mancano i Suoi risultati chirurgici, i Suoi consigli, le Sue premure e soprattutto la Sua umanità, Vi esortiamo DOTTORE, torni presto.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da Paolillo 16 Marzo, 2014

CI MANCA IL DOTT. MARIO ZAMA

Siamo molto rammaricati che un professionista come il Dott. Mario Zama non sia ancora rientrato al suo MERITATISSIMO incarico presso l'ospedale, Lui è indispensabile per tante famiglie e soprattutto per il reparto! Confidiamo nella giustizia. Ci mancano i Suoi risultati chirurgici, i Suoi consigli, le Sue premure e soprattutto la Sua umanità, Vi esortiamo DOTTORE, torni presto.

Patologia trattata
Plagiocefalia.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Sono la mamma di Emanuele, un bambino di 12 anni, che ha avuto l'onore di essere stato seguito, già prima della sua nascita, dal Prof. C. De Stefano, uomo unico nel suo genere, che lo ha curato con grande professionalità, competenza e amore. Un gran dispiacere quando è andato in (meritata)pensione! All'improvviso tutto è cambiato e ci siamo trovati allo sbaraglio, senza più un punto di riferimento se non le care Arianna ed Anna del Day Hospital. Due settimane fa, Emanuele è stato nuovamente operato, questa volta dal Dott. La Torre, siamo stati piacevolmente sorpresi, ci è sembrato di tornare come ai vecchi tempi, Lui trasmette serenità e competenza, è gentile, umile, presente, sicuramente la scelta migliore che la D.S. potesse fare per far tornare il reparto di Chirurgia Plastica uno dei fiori all'occhiello di questo ospedale.
Dott. La Torre, Lei ha le carte giuste per vincere! In bocca al lupo!!!
Franca, un ringraziamento anche a te che ci sostieni da anni.
Un caro saluto. Cinzia I.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da Cinzia I. 13 Marzo, 2014

Complimenti Dott. S. La Torre

Sono la mamma di Emanuele, un bambino di 12 anni, che ha avuto l'onore di essere stato seguito, già prima della sua nascita, dal Prof. C. De Stefano, uomo unico nel suo genere, che lo ha curato con grande professionalità, competenza e amore. Un gran dispiacere quando è andato in (meritata)pensione! All'improvviso tutto è cambiato e ci siamo trovati allo sbaraglio, senza più un punto di riferimento se non le care Arianna ed Anna del Day Hospital. Due settimane fa, Emanuele è stato nuovamente operato, questa volta dal Dott. La Torre, siamo stati piacevolmente sorpresi, ci è sembrato di tornare come ai vecchi tempi, Lui trasmette serenità e competenza, è gentile, umile, presente, sicuramente la scelta migliore che la D.S. potesse fare per far tornare il reparto di Chirurgia Plastica uno dei fiori all'occhiello di questo ospedale.
Dott. La Torre, Lei ha le carte giuste per vincere! In bocca al lupo!!!
Franca, un ringraziamento anche a te che ci sostieni da anni.
Un caro saluto. Cinzia I.

Patologia trattata
Labiopalatoschisi bilaterale.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Sono una ragazza di 14 anni, ho subìto circa 6 interventi, 2 dei quali eseguiti dal dottor Mario Zama, dottore molto umano. Un giorno mi sono recata in reparto perchè avevo la visita post operatoria, ma mi è stato detto che il dottore non era in reparto. Ora devo fare l'innesto osseo con un dottore che si chiama Stefano La Torre.
Ritorni al più presto dottor Zama.
Un saluto a tutti, Domincangela
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da Domi 03 Febbraio, 2014

Paziente

Sono una ragazza di 14 anni, ho subìto circa 6 interventi, 2 dei quali eseguiti dal dottor Mario Zama, dottore molto umano. Un giorno mi sono recata in reparto perchè avevo la visita post operatoria, ma mi è stato detto che il dottore non era in reparto. Ora devo fare l'innesto osseo con un dottore che si chiama Stefano La Torre.
Ritorni al più presto dottor Zama.
Un saluto a tutti, Domincangela

Patologia trattata
Labiopalatoschisi bilaterale.
Trovi utile questa opinione? 
Un dottore attento e molto professionale; umano e comprensivo, cosa molto difficile da ritrovare oggi in tanti professionisti; spiega tutto nei minimi dettagli in modo semplice e comprensibile.
Subito dopo l'intervento ha avuto la cortesia di rassicurarci su come tutto fosse andato. Grazie dott. Ciprandi.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Tiziana 31 Gennaio, 2014

Grazie al dott.Guido Ciprandi

Un dottore attento e molto professionale; umano e comprensivo, cosa molto difficile da ritrovare oggi in tanti professionisti; spiega tutto nei minimi dettagli in modo semplice e comprensibile.
Subito dopo l'intervento ha avuto la cortesia di rassicurarci su come tutto fosse andato. Grazie dott. Ciprandi.

Patologia trattata
Unghia incarnita alluci bilaterale.
Trovi utile questa opinione? 
Siamo i genitori di Giovanni Paolo, che il 20 gennaio ha subito il primo intervento di labiopalatoschisi bilaterale. Volevamo ringraziare il dott. Latorre, una persona non solo eccezionalmente competente, ma anche di un'umanità rara a trovarsi. Siamo stati felicissimi di aver trovato un medico così speciale a cui affidare il nostro bimbo. Ringraziamo anche la signora Arianna, che ci ha sempre rassicurato ed è sempre stata disponibile a chiarire ogni nostro dubbio.
Grazie al dott. Latorre, che insieme al dott. Sommerland, hanno fatto un vero "miracolo", dando un viso nuovo e bellissimo al nostro bimbo!
e ANCORA GRAZIE AL DOTT. STEFANO LATORRE DELLA SUA SENSIBILITA',della pazienza e dell'umanità dimostrate.

Un abbraccio immenso al Dott. Latorre e a tutto lo staff
Silvia, Alessandro e il piccolo Giovanni Paolo
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da silvia 24 Gennaio, 2014

GRAZIE DOTT. LATORRE!!!!

Siamo i genitori di Giovanni Paolo, che il 20 gennaio ha subito il primo intervento di labiopalatoschisi bilaterale. Volevamo ringraziare il dott. Latorre, una persona non solo eccezionalmente competente, ma anche di un'umanità rara a trovarsi. Siamo stati felicissimi di aver trovato un medico così speciale a cui affidare il nostro bimbo. Ringraziamo anche la signora Arianna, che ci ha sempre rassicurato ed è sempre stata disponibile a chiarire ogni nostro dubbio.
Grazie al dott. Latorre, che insieme al dott. Sommerland, hanno fatto un vero "miracolo", dando un viso nuovo e bellissimo al nostro bimbo!
e ANCORA GRAZIE AL DOTT. STEFANO LATORRE DELLA SUA SENSIBILITA',della pazienza e dell'umanità dimostrate.

Un abbraccio immenso al Dott. Latorre e a tutto lo staff
Silvia, Alessandro e il piccolo Giovanni Paolo

Patologia trattata
Labiopalatoschisi bilaterale.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Sono la mamma di Maia, una bimba operata dal Dott. Zama a 6 mesi per una labioschisi bilaterale. Oggi Maia ha quasi tre anni e proprio oggi sono andata a fare il controllo al Bambino Gesù, ove mi è stato detto che il Dott. Zama non lavora più presso l'ospedale. Sono rimasta un po' perplessa, i miei pensieri hanno vagato a lungo.... e ora senza il Dottor Zama? Ho saputo che Maia aveva questo problema quando feci l'ecografia morfologica, e dentro di me un pensiero straziante non mi ha permesso di vivere a piena gioia la mia gravidanza, anche perchè non si sarebbe saputa la gravità della situazione finchè non fosse nata; io non volevo che anche la mia bambina subisse da grande quello che ho passato io nella mia infanzia e adolescenza (anch'io con una palatoschisi) ma, per fortuna, Maia aveva solo una labioschisi bilaterale. Allora non sapevo che esistesse un reparto e un'equipe in grado di soddisfare al meglio questo tremendo pensiero.. Ringrazio fortemente il Dottor Zama, grazie a lui e alla sua equipe vedo mia figlia giorno dopo giorno crescere con una bocca che sembra non aver subìto alcuna operazione!!!! Dottor Zama la ringrazio tantissimo per tutto ciò che ha fatto, per la sua pazienza e la sua disponibilità e spero che torni al più presto da tutti noi, vorrei tanto far conoscere a Maia la persona che le ha dato un sorriso così bello!!!
Michela, Alessandro, Maia Minutolo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Michela 03 Dicembre, 2013

Grazie Dottor Zama

Sono la mamma di Maia, una bimba operata dal Dott. Zama a 6 mesi per una labioschisi bilaterale. Oggi Maia ha quasi tre anni e proprio oggi sono andata a fare il controllo al Bambino Gesù, ove mi è stato detto che il Dott. Zama non lavora più presso l'ospedale. Sono rimasta un po' perplessa, i miei pensieri hanno vagato a lungo.... e ora senza il Dottor Zama? Ho saputo che Maia aveva questo problema quando feci l'ecografia morfologica, e dentro di me un pensiero straziante non mi ha permesso di vivere a piena gioia la mia gravidanza, anche perchè non si sarebbe saputa la gravità della situazione finchè non fosse nata; io non volevo che anche la mia bambina subisse da grande quello che ho passato io nella mia infanzia e adolescenza (anch'io con una palatoschisi) ma, per fortuna, Maia aveva solo una labioschisi bilaterale. Allora non sapevo che esistesse un reparto e un'equipe in grado di soddisfare al meglio questo tremendo pensiero.. Ringrazio fortemente il Dottor Zama, grazie a lui e alla sua equipe vedo mia figlia giorno dopo giorno crescere con una bocca che sembra non aver subìto alcuna operazione!!!! Dottor Zama la ringrazio tantissimo per tutto ciò che ha fatto, per la sua pazienza e la sua disponibilità e spero che torni al più presto da tutti noi, vorrei tanto far conoscere a Maia la persona che le ha dato un sorriso così bello!!!
Michela, Alessandro, Maia Minutolo.

Patologia trattata
Labioschisi bilaterale sinistra.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Siamo i genitori di Francesco Pio, sottoposto al primo intervento di labiopalatoschisi destra il 3 Ottobre 2013. Volevamo fare i complimenti a tutto il reparto ma, in particolar modo, al dott. Stefano La Torre, un grande chirurgo di una umanità eccezionale. I nostri ringraziamenti vanno anche al dott. Sommerland, un chirurgo che con la propria esperienza ha saputo arricchire le competenze di un reparto già altamente specializzato. Basti pensare che dopo un'ora dall'intervento nostro figlio già si alimentava col suo biberon. Grazie di cuore.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da mariarosaria 06 Ottobre, 2013

GRAZIE Dott. STEFANO LA TORRE

Siamo i genitori di Francesco Pio, sottoposto al primo intervento di labiopalatoschisi destra il 3 Ottobre 2013. Volevamo fare i complimenti a tutto il reparto ma, in particolar modo, al dott. Stefano La Torre, un grande chirurgo di una umanità eccezionale. I nostri ringraziamenti vanno anche al dott. Sommerland, un chirurgo che con la propria esperienza ha saputo arricchire le competenze di un reparto già altamente specializzato. Basti pensare che dopo un'ora dall'intervento nostro figlio già si alimentava col suo biberon. Grazie di cuore.

Patologia trattata
Labiopalatoschisi dx.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Sono il papà di Federica Pia, nata nel 2007 affetta da palatoschisi totale, operata all'età di sei mesi dal team del reparto di chirurgia plastica, sotto la direzione del Dott. De Stefano, e da un giovane dottore che risponde al nome di Stefano Latorre.
Rioperata nel 2013 per l'allungamento del palato, Federica Pia oggi è un portento di bimba, come il team del San Paolo può testimoniare, dalla dottoressa Patricia Cecchi e dal Dott. Stefano LaTorre, ai quali vanno i miei più fervidi ringraziamenti per tutto il loro operato, ma in particolare a Stefano, mi permetto di chiamarlo per nome perché lo considero alla stregua di un fratello e, soprattutto, perché è l'incarnazione dell'umanità e della disponibilità e la sublimazione della professionalità, tanto che ha diritto ad essere annoverato tra i patrimoni dell'UNESCO.
GRAZIE DI TUTTO STEFANO.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da salvatore spaltro 14 Settembre, 2013

Stefano LaTorre: umanità e competenza

Sono il papà di Federica Pia, nata nel 2007 affetta da palatoschisi totale, operata all'età di sei mesi dal team del reparto di chirurgia plastica, sotto la direzione del Dott. De Stefano, e da un giovane dottore che risponde al nome di Stefano Latorre.
Rioperata nel 2013 per l'allungamento del palato, Federica Pia oggi è un portento di bimba, come il team del San Paolo può testimoniare, dalla dottoressa Patricia Cecchi e dal Dott. Stefano LaTorre, ai quali vanno i miei più fervidi ringraziamenti per tutto il loro operato, ma in particolare a Stefano, mi permetto di chiamarlo per nome perché lo considero alla stregua di un fratello e, soprattutto, perché è l'incarnazione dell'umanità e della disponibilità e la sublimazione della professionalità, tanto che ha diritto ad essere annoverato tra i patrimoni dell'UNESCO.
GRAZIE DI TUTTO STEFANO.

Patologia trattata
Palatoschisi totale.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Grazie tante a tutto il reparto di chirurgia plastica dell'ospedale, in particolare al dott. Latorre, medico professionalmente preparato e umanamente insostituibile, e al dott. Sommerland, ottimo chirurgo, che hanno effettuato il primo intervento a mio figlio di labiopalatoschisi bilaterale.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da massimo 24 Agosto, 2013

Tante grazie dott. Latorre e dott. Sommerland

Grazie tante a tutto il reparto di chirurgia plastica dell'ospedale, in particolare al dott. Latorre, medico professionalmente preparato e umanamente insostituibile, e al dott. Sommerland, ottimo chirurgo, che hanno effettuato il primo intervento a mio figlio di labiopalatoschisi bilaterale.

Patologia trattata
Labiopalatoschisi bilaterale.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Abbiamo conosciuto il Dott. Zama qualche anno fa, per una visita di controllo e successivi interventi, riguardanti la nostra piccola. Inizialmente eravamo un po' titubanti per la scarsa conoscenza della patologia a cui era soggetta nostra figlia, ma con il passar del tempo abbiamo imparato a riporre la nostra fiducia in Lui, anche perché si è dimostrato, da subito, molto disponibile e professionale. Inoltre la sua umanità ci ha aiutato a superare momenti critici e ad affrontare la situazione. Ora senza la Sua presenza ci sentiamo soli e confusi, abbiamo bisogno del suo operato per continuare il cammino intrapreso. Confidiamo in un Suo immediato ritorno in reparto non solo per nostra figlia, ma per tutti i bambini ai quali ha dato una speranza. Ritorni al più presto Dott. Mario Zama!
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Fam.Paolillo Barletta 20 Agosto, 2013

RITORNO IN REPARTO DEL DOTT. MARIO ZAMA

Abbiamo conosciuto il Dott. Zama qualche anno fa, per una visita di controllo e successivi interventi, riguardanti la nostra piccola. Inizialmente eravamo un po' titubanti per la scarsa conoscenza della patologia a cui era soggetta nostra figlia, ma con il passar del tempo abbiamo imparato a riporre la nostra fiducia in Lui, anche perché si è dimostrato, da subito, molto disponibile e professionale. Inoltre la sua umanità ci ha aiutato a superare momenti critici e ad affrontare la situazione. Ora senza la Sua presenza ci sentiamo soli e confusi, abbiamo bisogno del suo operato per continuare il cammino intrapreso. Confidiamo in un Suo immediato ritorno in reparto non solo per nostra figlia, ma per tutti i bambini ai quali ha dato una speranza. Ritorni al più presto Dott. Mario Zama!

Patologia trattata
Plagiocefalia.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Ho telefonato perchè avevo una visita di controllo con il dott. Zama il 10 luglio e mi è stato detto che non dovevo più andare perchè Zama non è più al Bambino Gesù. Sono rimasta sconvolta, anche perchè mia figlia Rossella, operata più volte in questo ospedale ed ora sedicenne, si fida solo del Dott. Zama e non saprei più a chi rivolgermi. Se qualcuno sa dove opera ora e me lo può far sapere, gli sarò davvero grata.. Dott. ZAMA abbiamo tutti, bambini e genitori, BISOGNO di lei, del suo affetto e della sua professionalità!!!
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Carmela 25 Giugno, 2013

Cercasi Dott. ZAMA

Ho telefonato perchè avevo una visita di controllo con il dott. Zama il 10 luglio e mi è stato detto che non dovevo più andare perchè Zama non è più al Bambino Gesù. Sono rimasta sconvolta, anche perchè mia figlia Rossella, operata più volte in questo ospedale ed ora sedicenne, si fida solo del Dott. Zama e non saprei più a chi rivolgermi. Se qualcuno sa dove opera ora e me lo può far sapere, gli sarò davvero grata.. Dott. ZAMA abbiamo tutti, bambini e genitori, BISOGNO di lei, del suo affetto e della sua professionalità!!!

Patologia trattata
Labiopalatoschisi bilaterale. Asimmetria delle ossa craniche.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
La bambina è nata con a prima vista un angioma, poi definito (col tempo e tramite controlli) malformazione artero-venosa. Dopo molti anni (e dopo controlli, visite, chiacchiere, attese snervanti bruciando giorni su giorni), esattamente 6, il Dott. Zama (bravissimo chirurgo) ha preso la decisione di operare la bimba nel luglio 2012: operazione effettuata dal Dott. Santecchia con parziale successo, dopo molte problematiche che purtroppo in 9 ore si sono susseguite in sala. A distanza di un mese (agosto) abbiamo portato la bambina d'urgenza di nuovo all'O.P.B.G., dove le è stata diagnosticata una grave embolia polmonare e quindi trasferita immediatamente in terapia intensiva e successivamente in cardiologia... Dimessa fortunatamente dopo 10 giorni, siamo tornati a casa.... Da quel giorno ad oggi abbiamo iniziato il calvario fatto di pensieri e ansie, di molti sonni interrotti (papà non riesco a dormire, mi dà fastidio la gamba, la paura che possa risuccedere, di sentirsi dire non riesco a respirare....) siamo noi che per un anno abbiamo dovuto cercare dottori, richiedere visite con colloqui congiunti tra i vari medici (chirurgia plastica, vascolare, ematologia) definire il da farsi. E' possibile mai che, dopo tutto quello che è successo, nessuno si preoccupi della situazione e che tutto venga lasciato a noi e al caso?
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da davide 24 Giugno, 2013

Discussione

La bambina è nata con a prima vista un angioma, poi definito (col tempo e tramite controlli) malformazione artero-venosa. Dopo molti anni (e dopo controlli, visite, chiacchiere, attese snervanti bruciando giorni su giorni), esattamente 6, il Dott. Zama (bravissimo chirurgo) ha preso la decisione di operare la bimba nel luglio 2012: operazione effettuata dal Dott. Santecchia con parziale successo, dopo molte problematiche che purtroppo in 9 ore si sono susseguite in sala. A distanza di un mese (agosto) abbiamo portato la bambina d'urgenza di nuovo all'O.P.B.G., dove le è stata diagnosticata una grave embolia polmonare e quindi trasferita immediatamente in terapia intensiva e successivamente in cardiologia... Dimessa fortunatamente dopo 10 giorni, siamo tornati a casa.... Da quel giorno ad oggi abbiamo iniziato il calvario fatto di pensieri e ansie, di molti sonni interrotti (papà non riesco a dormire, mi dà fastidio la gamba, la paura che possa risuccedere, di sentirsi dire non riesco a respirare....) siamo noi che per un anno abbiamo dovuto cercare dottori, richiedere visite con colloqui congiunti tra i vari medici (chirurgia plastica, vascolare, ematologia) definire il da farsi. E' possibile mai che, dopo tutto quello che è successo, nessuno si preoccupi della situazione e che tutto venga lasciato a noi e al caso?

Patologia trattata
Malformazione artero venosa ginocchio sx.
Trovi utile questa opinione? 
Ancora tanti ringraziamenti dalla famiglia Di Paolo per tutto quanto fatto dal Dott. Mario Zama ai nostri figli, per la sua competenza, generosità, umanità e professionalità. Grazie ancora Mario, persona unica e straordinaria.
Martina, Samuele, Francesca e Sandro Di Paolo
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da sandro 06 Giugno, 2013

Ringraziamenti al Dott. Mario Zama

Ancora tanti ringraziamenti dalla famiglia Di Paolo per tutto quanto fatto dal Dott. Mario Zama ai nostri figli, per la sua competenza, generosità, umanità e professionalità. Grazie ancora Mario, persona unica e straordinaria.
Martina, Samuele, Francesca e Sandro Di Paolo

Patologia trattata
Angiomi e labioschisi.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Sono la mamma di Lorenzo Albanese un bimbo nato con la palatoschisi e trigonocefalia. Alla nascita i medici si erano accorti solamente che il bimbo avesse la palatoschisi. Il giorno dell'intervento il dottor Zama, dopo averlo operato, ci disse che l'intervento era andato benissimo ma che il giorno successivo doveva parlarci. Io non dormii una notte intera.. Il giorno seguente ci disse che il bambino al 90% aveva la Trigonocefalia. Io lo guardai e dentro di me pensavo fosse un folle... non credevo ad una parola sino a quando la Tac confermò il suo pensiero.. Il giorno dell'intervento consegnai il mio piccolo proprio nelle sue mani... sono state 10 ore interminabili, ma quando finalmente rividi il mio amore, non potevo solo che ringraziarlo. Avevo consegnato un bimbo con una fronte quasi triangolare e lui mi riconsegnò mio figlio con un viso tondo tondo che, da quanto era bello e tondo, sembrava un bambolotto. Sono passati 5 anni e mio figlio è bello, sano ed intelligente e tutto questo solo grazie al Dott. Zama, che si accorse di tutto. Dott. Zama grazie!!!!! Lei per noi è il numero uno, ha delle mani magiche... Ieri siamo andati a fare la visita di controllo e nell'aria si sentiva un vuoto impressionante.... vuoto che può colmare solo lei. Rimarrà sempre nei nostri cuori e quando Lorenzo sarà grande gli ricorderò sempre da che medico stupendo sia stato curato.
Grazieeee!!!
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da maria napoli 05 Giugno, 2013

Dott. Zama grazie di tutto

Sono la mamma di Lorenzo Albanese un bimbo nato con la palatoschisi e trigonocefalia. Alla nascita i medici si erano accorti solamente che il bimbo avesse la palatoschisi. Il giorno dell'intervento il dottor Zama, dopo averlo operato, ci disse che l'intervento era andato benissimo ma che il giorno successivo doveva parlarci. Io non dormii una notte intera.. Il giorno seguente ci disse che il bambino al 90% aveva la Trigonocefalia. Io lo guardai e dentro di me pensavo fosse un folle... non credevo ad una parola sino a quando la Tac confermò il suo pensiero.. Il giorno dell'intervento consegnai il mio piccolo proprio nelle sue mani... sono state 10 ore interminabili, ma quando finalmente rividi il mio amore, non potevo solo che ringraziarlo. Avevo consegnato un bimbo con una fronte quasi triangolare e lui mi riconsegnò mio figlio con un viso tondo tondo che, da quanto era bello e tondo, sembrava un bambolotto. Sono passati 5 anni e mio figlio è bello, sano ed intelligente e tutto questo solo grazie al Dott. Zama, che si accorse di tutto. Dott. Zama grazie!!!!! Lei per noi è il numero uno, ha delle mani magiche... Ieri siamo andati a fare la visita di controllo e nell'aria si sentiva un vuoto impressionante.... vuoto che può colmare solo lei. Rimarrà sempre nei nostri cuori e quando Lorenzo sarà grande gli ricorderò sempre da che medico stupendo sia stato curato.
Grazieeee!!!

Patologia trattata
Palatoschisi e trigonocefalia.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Carissimo Dott. Zama, grazie per tutto quello che hai sempre fatto per la nostra piccolina, che oggi ha quasi 12 anni e che ti vuole molto bene.
La tua professionalità, insieme all'onestà e alla passione per il tuo lavoro, ti fanno onore sempre.
A presto,
famiglia Pianelli.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da ARIANNA 27 Mag, 2013

Elogio

Carissimo Dott. Zama, grazie per tutto quello che hai sempre fatto per la nostra piccolina, che oggi ha quasi 12 anni e che ti vuole molto bene.
La tua professionalità, insieme all'onestà e alla passione per il tuo lavoro, ti fanno onore sempre.
A presto,
famiglia Pianelli.

Patologia trattata
Nevo gigante.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Le ribadisco pubblicamente quanto più volte espresso privatamente: grazie per tutto quello che ha fatto e continua a fare per mia figlia Clara ! Lei è un ottimo medico e un persona per bene.
Ottavio Valentina e Clara!
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da ottavio martucci 19 Mag, 2013

Grazie dott. Zama

Le ribadisco pubblicamente quanto più volte espresso privatamente: grazie per tutto quello che ha fatto e continua a fare per mia figlia Clara ! Lei è un ottimo medico e un persona per bene.
Ottavio Valentina e Clara!

Patologia trattata
Nevo gigante.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Ringrazio infinitamente il dottor Mario Zama per aver fatto la felicità di mia figlia, è un uomo eccezionale, umano, un GRANDE DOTTORE, sempre presente e con un umanità senza limiti, con una competenza unica.
Grazie Grazie Grazie da Savia, Enzo e soprattutto SARA.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da savia melaragni 15 Mag, 2013

Infinitamente GRAZIE

Ringrazio infinitamente il dottor Mario Zama per aver fatto la felicità di mia figlia, è un uomo eccezionale, umano, un GRANDE DOTTORE, sempre presente e con un umanità senza limiti, con una competenza unica.
Grazie Grazie Grazie da Savia, Enzo e soprattutto SARA.

Patologia trattata
Displasia cranio-fronto-nasale con naso bifido.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Grazie dott. Zama..
Sono la mamma di Claudio, operato tantissime volte da lei e che, grazie a lei, adesso sta bene.
Infinitamente grazie da me e da Claudio.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Rosa sanfilippo apicella 05 Mag, 2013

Grazie dott. Zama

Grazie dott. Zama..
Sono la mamma di Claudio, operato tantissime volte da lei e che, grazie a lei, adesso sta bene.
Infinitamente grazie da me e da Claudio.

Patologia trattata
Labiopalatoschisi.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Siamo i genitori della piccola Maria Francesca Iovino, affetta da sequenza di Pierre Robin, e siamo venuti a conoscenza della sgradevole situazione che ha investito il dott. Zama. Da parte nostra possiamo solo dire che il dott. Zama è un serio professionista di una bravura immensa, infatti è solo grazie a lui se oggi abbiamo una figlia stupenda che, dopo 7 interventi in 2 anni, è guarita al 100%. Gliene saremo sempre grati. Nella vita tutti possiamo sbagliare, ma è ancora più sbagliato privarci di una persona che con la sua competenza può salvare la vita di molti bambini e ridare un sorriso a tutti quei genitori che, come noi, hanno avuto questo privilegio. Infinitamente grazie dott. Zama.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da Giovanni Iovino 27 Aprile, 2013

Infinitamente grazie dott. Zama

Siamo i genitori della piccola Maria Francesca Iovino, affetta da sequenza di Pierre Robin, e siamo venuti a conoscenza della sgradevole situazione che ha investito il dott. Zama. Da parte nostra possiamo solo dire che il dott. Zama è un serio professionista di una bravura immensa, infatti è solo grazie a lui se oggi abbiamo una figlia stupenda che, dopo 7 interventi in 2 anni, è guarita al 100%. Gliene saremo sempre grati. Nella vita tutti possiamo sbagliare, ma è ancora più sbagliato privarci di una persona che con la sua competenza può salvare la vita di molti bambini e ridare un sorriso a tutti quei genitori che, come noi, hanno avuto questo privilegio. Infinitamente grazie dott. Zama.

Patologia trattata
Sindrome di Pierre Robin (PRS).
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Grazie dott. Mario Zama per la professionalità, la passione, la grande disponibilità e la correttezza con le quali ha trattato la patologia di nostra figlia. Mario Zama è un uomo eccellente da tutti i punti di vista, senza di lui la nostra piccola Sofia non avrebbe avuto possibilità di vita normale. Il dott. Zama ha preso in cura la nostra bimba quando avevamo perso ogni speranza di soluzione, ci ha accolto con schiettezza, onestà e competenza, senza mai dare false illusioni ma fornendo risulti inimmaginabili.
GRAZIE dott. Zama Le siamo grati, per quanto fatto fino adesso e per quanto farà per nostra piccola Sofia ed a per tutti gli altri bambini senza speranza a cui lei darà una nuova vita.
I genitori della piccola Sofia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Luciana e Santo 06 Aprile, 2013

Grazie dott. Zama....

Grazie dott. Mario Zama per la professionalità, la passione, la grande disponibilità e la correttezza con le quali ha trattato la patologia di nostra figlia. Mario Zama è un uomo eccellente da tutti i punti di vista, senza di lui la nostra piccola Sofia non avrebbe avuto possibilità di vita normale. Il dott. Zama ha preso in cura la nostra bimba quando avevamo perso ogni speranza di soluzione, ci ha accolto con schiettezza, onestà e competenza, senza mai dare false illusioni ma fornendo risulti inimmaginabili.
GRAZIE dott. Zama Le siamo grati, per quanto fatto fino adesso e per quanto farà per nostra piccola Sofia ed a per tutti gli altri bambini senza speranza a cui lei darà una nuova vita.
I genitori della piccola Sofia.

Patologia trattata
Nevo Melanocitico Gigante.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Sono una ragazza in cura dal Dott. Zama (Mario per me) dal 18° giorno della mia vita ed oggi, che ho quasi 14 anni, posso dire di essere felice e fiera del mio aspetto fisico grazie a tutto quello che lui ha fatto per me, al modo in cui ha risolto il problema con cui ero nata (angiomi tuberosi estesi sul volto, sul collo, sul labbro inferiore) e soprattutto all'aiuto e alla forza morale che mi ha dato (e che ha dato ai miei genitori) quando io gli chiedevo perchè fossi nata così e perchè la gente mi guardasse in modo strano. Successivamente è nato anche mio fratello e, strano caso, anche lui con una malformazione (schisi labiale) che doveva essere trattata da un chirurgo plastico. Bè, i miei genitori hanno sempre pensato che io fossi nata con il mio difetto estetico, perchè quello ci avrebbe consentito di incontrare Mario, che avrebbe poi risolto il problema di mio fratello con una operazione perfetta. Oggi, a distanza di anni, mio fratello è un bambino bellissimo che non mostra neanche un segno dell'intervento, ed io sono una altrettanto bella ragazza che deve solo ridefinire alcuni piccoli dettagli estetici (labbro inferiore), ma che in accordo con Mario faremo fra un pò quando mi sentirò pronta a farlo.
GRAZIE DI ESISTERE DOTT. MARIO (e ricorda che mi hai promesso che mi farai un labbro bellissimo).
Martina e Samuele
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Martina e Samuele 05 Aprile, 2013

Mario Zama

Sono una ragazza in cura dal Dott. Zama (Mario per me) dal 18° giorno della mia vita ed oggi, che ho quasi 14 anni, posso dire di essere felice e fiera del mio aspetto fisico grazie a tutto quello che lui ha fatto per me, al modo in cui ha risolto il problema con cui ero nata (angiomi tuberosi estesi sul volto, sul collo, sul labbro inferiore) e soprattutto all'aiuto e alla forza morale che mi ha dato (e che ha dato ai miei genitori) quando io gli chiedevo perchè fossi nata così e perchè la gente mi guardasse in modo strano. Successivamente è nato anche mio fratello e, strano caso, anche lui con una malformazione (schisi labiale) che doveva essere trattata da un chirurgo plastico. Bè, i miei genitori hanno sempre pensato che io fossi nata con il mio difetto estetico, perchè quello ci avrebbe consentito di incontrare Mario, che avrebbe poi risolto il problema di mio fratello con una operazione perfetta. Oggi, a distanza di anni, mio fratello è un bambino bellissimo che non mostra neanche un segno dell'intervento, ed io sono una altrettanto bella ragazza che deve solo ridefinire alcuni piccoli dettagli estetici (labbro inferiore), ma che in accordo con Mario faremo fra un pò quando mi sentirò pronta a farlo.
GRAZIE DI ESISTERE DOTT. MARIO (e ricorda che mi hai promesso che mi farai un labbro bellissimo).
Martina e Samuele

Patologia trattata
Angiomi e labioschisi.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Mi chiamo Catia... sono in cura presso il reparto di chirurgia plastica- maxillo facciale dal 2006, nel quale ho ricevuto tutte le cure necessarie per sconfiggere la mia malattia che portava il nome di displasia fibrosa della mandibola. Il mio grazie va al dottor Zama, è grazie a lui se oggi sono qui a scrivere questo commento, è grazie a lui se oggi posso sperare in un futuro dignitoso. Nel giugno 2007 mi ha sottoposto ad intervento di mandibolectomia, cioè intervento di demolizione totale della mandibola ed immediata ricostruzione con innesto autologo di perone; in questo intervento, durato 17 ore, mi sono stati asportati tutti i denti inferiori ,ho presentato edentulìa fino a maggio 2010. Ad oggi ho subìto numerosi interventi, ancora altri devo subirne, ma tutto ciò non mi fa paura, anzi, non mi ha mai fatto paura, questo perchè ho accanto il miglior dottore al quale da subito e senza esitazione ho affidato la mia vita; in cambio mi ha chiesto pazienza, forza e tanto coraggio.. ed è quello che ho fatto ed insieme siamo quasi giunti alla fine di questa lunga storia, manca poco per tagliare il traguardo e spero che ciò avvenga presto.
Grazie mille dottor Zama, grazie per tutto quello che ha sempre fatto, per quello che continuerà a fare per me e per tutti quei bambini ai quali quotidianamente regala sorrisi. Colgo l'occasione per ringraziare tutto il suo staff e gli infermieri; un abbraccio caloroso a Patrizia, la mia" caposala preferita" e grazie a tutto il reparto di chirurgia plastica-maxillo facciale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da catia filippo 04 Aprile, 2013

Grazie a lui... io oggi vivo

Mi chiamo Catia... sono in cura presso il reparto di chirurgia plastica- maxillo facciale dal 2006, nel quale ho ricevuto tutte le cure necessarie per sconfiggere la mia malattia che portava il nome di displasia fibrosa della mandibola. Il mio grazie va al dottor Zama, è grazie a lui se oggi sono qui a scrivere questo commento, è grazie a lui se oggi posso sperare in un futuro dignitoso. Nel giugno 2007 mi ha sottoposto ad intervento di mandibolectomia, cioè intervento di demolizione totale della mandibola ed immediata ricostruzione con innesto autologo di perone; in questo intervento, durato 17 ore, mi sono stati asportati tutti i denti inferiori ,ho presentato edentulìa fino a maggio 2010. Ad oggi ho subìto numerosi interventi, ancora altri devo subirne, ma tutto ciò non mi fa paura, anzi, non mi ha mai fatto paura, questo perchè ho accanto il miglior dottore al quale da subito e senza esitazione ho affidato la mia vita; in cambio mi ha chiesto pazienza, forza e tanto coraggio.. ed è quello che ho fatto ed insieme siamo quasi giunti alla fine di questa lunga storia, manca poco per tagliare il traguardo e spero che ciò avvenga presto.
Grazie mille dottor Zama, grazie per tutto quello che ha sempre fatto, per quello che continuerà a fare per me e per tutti quei bambini ai quali quotidianamente regala sorrisi. Colgo l'occasione per ringraziare tutto il suo staff e gli infermieri; un abbraccio caloroso a Patrizia, la mia" caposala preferita" e grazie a tutto il reparto di chirurgia plastica-maxillo facciale.

Patologia trattata
Displasia fibrosa della mandibola. Mandibolectomia + ricostruzione con innesto vascolarivato da perone.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Un ringraziamento all'équipe del dott. Zama che ha operato Davide per ben tre volte. Ringraziamo tutto il reparto, medici e infermieri, che ci hanno aiutato a superare quel difficile momento della nascita di Davide e i successivi 4 mesi e mezzo. Io e mia moglie siamo grati all'ospedale Bambino Gesù di Roma, che continua ad essere un imprescindibile punto di riferimento per la salute di Davide. Ringrazio con tutto il cuore il dott. Zama e la caposala Patrizia, persone di una umanità speciale che ci auguriamo continuino ad assistere Davide finché ne avrà bisogno.
I genitori di Davide Cuccovillo
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da Antonio Cuccovillo 03 Aprile, 2013

Un ringraziamento al dott. Zama

Un ringraziamento all'équipe del dott. Zama che ha operato Davide per ben tre volte. Ringraziamo tutto il reparto, medici e infermieri, che ci hanno aiutato a superare quel difficile momento della nascita di Davide e i successivi 4 mesi e mezzo. Io e mia moglie siamo grati all'ospedale Bambino Gesù di Roma, che continua ad essere un imprescindibile punto di riferimento per la salute di Davide. Ringrazio con tutto il cuore il dott. Zama e la caposala Patrizia, persone di una umanità speciale che ci auguriamo continuino ad assistere Davide finché ne avrà bisogno.
I genitori di Davide Cuccovillo

Patologia trattata
Sindrome di Goldenhar.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Sono Antonietta, Mamma di Matteo, nato il 3 agosto 2006 a Roma, affetto da Sequenza di Pierre Robin e seguito per tutti i 7 interventi chirurgici che ha fatto presso l'ospedale Bambino Gesù. 3 di questi interventi e diversi ricoveri sono avvenuti nel reparto di chirurgia plastica: lì Matteo, pian piano e intervento dopo intervento, con la professionalità del dott. Mario Zama che lo ha assistito e curato nel migliore dei modi possibili, è nato una seconda volta. Tracheotomizzato fino a quasi otto mesi, nel frattempo gli è stata allungata la mandibola e chiuso il palato... poi altri interventi... sempre assistiti, anche psicologicamente, dal dott. Zama che, pur avendo pochissimo tempo (stava sempre in sala operatoria!), passava a guardare i suoi pazienti e scuoteva gli animi dei genitori! Ci auguriamo che nel nostro percorso, Matteo e i tantissimi altri bambini e ragazzi suoi pazienti abbiano sempre la possibilità di avere lui come riferimento fondamentale in quel reparto! Grazie dott. Zama!
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Antonietta Giorgia Commare 03 Aprile, 2013

Grazie dott. Zama!

Sono Antonietta, Mamma di Matteo, nato il 3 agosto 2006 a Roma, affetto da Sequenza di Pierre Robin e seguito per tutti i 7 interventi chirurgici che ha fatto presso l'ospedale Bambino Gesù. 3 di questi interventi e diversi ricoveri sono avvenuti nel reparto di chirurgia plastica: lì Matteo, pian piano e intervento dopo intervento, con la professionalità del dott. Mario Zama che lo ha assistito e curato nel migliore dei modi possibili, è nato una seconda volta. Tracheotomizzato fino a quasi otto mesi, nel frattempo gli è stata allungata la mandibola e chiuso il palato... poi altri interventi... sempre assistiti, anche psicologicamente, dal dott. Zama che, pur avendo pochissimo tempo (stava sempre in sala operatoria!), passava a guardare i suoi pazienti e scuoteva gli animi dei genitori! Ci auguriamo che nel nostro percorso, Matteo e i tantissimi altri bambini e ragazzi suoi pazienti abbiano sempre la possibilità di avere lui come riferimento fondamentale in quel reparto! Grazie dott. Zama!

Patologia trattata
Sindrome di Pierre Robin.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Un ringraziamento infinito al Dott. Mario Zama che ha incontrato nostra figlia piccola e, come un padre amorevole, la ha seguita nel suo percorso (ancora non terminato)... Per noi tutti, e sopratutto per nostra figlia, il Dott. Zama è l'angelo custode che tutti dovremmo incontrare in situazioni così difficili.
Ricordiamo ancora i giorni in cui la nostra piccola era stata operata, la costanza in cui tutti i medici, ma uno su tutti il Dott. Zama, entravano in reparto, visitavano, medicavano, incoraggiavano, andavano per ore ed ore in sala operatoria, senza un attimo di tregua, a volte con i minuti contati; poi stremato il dott. Zama, ripassava in tarda serata a rivedere i suoi piccoli pazienti e cercare, magari, di incoraggiarli con una carezza. La nostra bambina lo chiama "zio Mario", tanto è il meraviglioso rapporto instauratosi tra loro, mentre noi con tutto il cuore diciamo che soltanto il Dott. Zama può continuare fino alla fine il percorso di miglioramento di nostra figlia, anche perchè è solo a lui che noi abbiamo affidato la nostra piccola su questa terra!
Vogliamo ricordare ancora che, Nostro Signore è Grande, e per chi ha fatto tanto bene ai Suoi piccoli, siamo certi che non potrà raccogliere altro che bene.
Un ringraziamento è molto poco per tutto ciò che lei ha fatto a tutti i nostri piccoli e a noi genitori, sappiamo però che un sorriso generoso da parte dei suoi piccoli pazienti, per lei Caro Dott. Zama vale molto più di tante parole.
Un caldo sorriso affettuoso da Nicol.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da paola e george 01 Aprile, 2013

Professionalità e umanità: dr. Mario Zama

Un ringraziamento infinito al Dott. Mario Zama che ha incontrato nostra figlia piccola e, come un padre amorevole, la ha seguita nel suo percorso (ancora non terminato)... Per noi tutti, e sopratutto per nostra figlia, il Dott. Zama è l'angelo custode che tutti dovremmo incontrare in situazioni così difficili.
Ricordiamo ancora i giorni in cui la nostra piccola era stata operata, la costanza in cui tutti i medici, ma uno su tutti il Dott. Zama, entravano in reparto, visitavano, medicavano, incoraggiavano, andavano per ore ed ore in sala operatoria, senza un attimo di tregua, a volte con i minuti contati; poi stremato il dott. Zama, ripassava in tarda serata a rivedere i suoi piccoli pazienti e cercare, magari, di incoraggiarli con una carezza. La nostra bambina lo chiama "zio Mario", tanto è il meraviglioso rapporto instauratosi tra loro, mentre noi con tutto il cuore diciamo che soltanto il Dott. Zama può continuare fino alla fine il percorso di miglioramento di nostra figlia, anche perchè è solo a lui che noi abbiamo affidato la nostra piccola su questa terra!
Vogliamo ricordare ancora che, Nostro Signore è Grande, e per chi ha fatto tanto bene ai Suoi piccoli, siamo certi che non potrà raccogliere altro che bene.
Un ringraziamento è molto poco per tutto ciò che lei ha fatto a tutti i nostri piccoli e a noi genitori, sappiamo però che un sorriso generoso da parte dei suoi piccoli pazienti, per lei Caro Dott. Zama vale molto più di tante parole.
Un caldo sorriso affettuoso da Nicol.

Patologia trattata
Otodisplasia con ipoplasia mandibolare destra.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Grazie al nostro Dottore Mario Zama per aver curato e operato i miei figli e assistito psicologicamente noi genitori. Senza di lui non so come avremmo fatto. È una persona FANTASTICA ed un medico la cui passione e l'amore per questo lavoro traspare in ogni suo gesto ed in ogni suo sguardo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Francesca Papalini 30 Marzo, 2013

Mario Zama

Grazie al nostro Dottore Mario Zama per aver curato e operato i miei figli e assistito psicologicamente noi genitori. Senza di lui non so come avremmo fatto. È una persona FANTASTICA ed un medico la cui passione e l'amore per questo lavoro traspare in ogni suo gesto ed in ogni suo sguardo.

Patologia trattata
Schisi labiale e angiomi.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Ringraziando il Servizio Sanitario Nazionale che mette a disposizione della cittadinanza validissime figure professionali come il Dott. Zama, voglio a mia volta dare testimonianza della professionalità,l'umanità e la correttezza con le quali siamo stati trattati. Mio figlio, paziente fuori protocollo per via di particolare gravità del caso, è stato preso in cura da un eccellente chirurgo e con ottimi risultati. Placcando le mie preoccupazioni da mamma, dovute al fatto di essere fuori tempo massimo per il primo intervento, il dott. Zama ha preso in cura mio figlio considerando esclusivamente il supremo interesse del suo piccolo paziente. In questi tre anni che, mio malgrado, seguo tutto quello che riguarda la labiopalatoschisi, non ho mai incontrato un caso così grave come mio figlio, ma neanche un caso di operazione fatta così bene come quella fatta da Dott. Zama. I miei più sentiti apprezzamenti per il suo operato e per l'attenta direzione di tutto il Reparto Chirurgia Plastica.
GRAZIE DOTT. ZAMA.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0
Opinione inserita da Eleni, la mamma di Joshua 29 Marzo, 2013

Testimonianza di eccellente sanità

Ringraziando il Servizio Sanitario Nazionale che mette a disposizione della cittadinanza validissime figure professionali come il Dott. Zama, voglio a mia volta dare testimonianza della professionalità,l'umanità e la correttezza con le quali siamo stati trattati. Mio figlio, paziente fuori protocollo per via di particolare gravità del caso, è stato preso in cura da un eccellente chirurgo e con ottimi risultati. Placcando le mie preoccupazioni da mamma, dovute al fatto di essere fuori tempo massimo per il primo intervento, il dott. Zama ha preso in cura mio figlio considerando esclusivamente il supremo interesse del suo piccolo paziente. In questi tre anni che, mio malgrado, seguo tutto quello che riguarda la labiopalatoschisi, non ho mai incontrato un caso così grave come mio figlio, ma neanche un caso di operazione fatta così bene come quella fatta da Dott. Zama. I miei più sentiti apprezzamenti per il suo operato e per l'attenta direzione di tutto il Reparto Chirurgia Plastica.
GRAZIE DOTT. ZAMA.

Patologia trattata
Labiopalatoschisi bilaterale completa.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
 
Guarda tutte le opinioni degli utenti