Chirurgia Vascolare Molinette

 
4.5 (19)
6003  
Scrivi Recensione
Il reparto di Chirurgia Vascolare 1 dell'Ospedale Universitario Molinette San Giovanni Battista di Torino, situato in corso Bramante 88/90, ha come Direttore responsabile il Dott. Maurizio Merlo. Il reparto, inserito nel Dipartimento Cardiovascolare e Toracico, si occupa principalmente di arteropatie ordinarie ed urgenti, quali aneurismi, steno-ostruzioni di aorta toracia ed addominale, carotidi, vasi viscerali e degli arti, patologia venosa chirurgica, varici trapianto rene. Il reparto svolge anche attività ambulatoriale, con visite angiologiche flebologiche mediche e visite vascolari arteriose e venose. Attività ambulatoriale: Patologia arteriosa e venosa; Controlli post-operatori;Ambulatorio per le ulcere. Fanno parte dell'equipe medica dell'unità operativa i dottori Piero Bretto (responsabile Struttura Semplice Trapianti renali), Aldo Verri, Fiorella Violato, Silvio Gaia, Pier Luigi Castagno, Monica Hafner, Farhang Farsi, Luca Di Molfetta, Claudia Melloni, F. Giordano.


Recensioni dei pazienti

19 recensioni

 
(14)
 
(3)
 
(1)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.5
 
4.8  (19)
 
4.9  (19)
 
4.3  (19)
 
4.0  (19)
Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
20 Mag, 2017
Giancarlo ALBERTO
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Aneurisma addominale

Un grazie di cuore al dottor Maurizio Merlo ed alla sua equipe, al dottor Silvio Gaia e alla dottoressa Donatella Melloni, che ho avuto il privilegio di conoscere personalmente. Grazie a tutti i dottori di anestesia che lavorano nell'ombra ma che svolgono un lavoro fondamentale, tra cui il medico anestesista Mattia Zanin, che ho conosciuto. Non ultimo, un grazie al personale paramedico, sempre solerte sia di giorno che di notte.
Un sincero grazie a tutti.

Patologia trattata
Aneurisma aorta addominale AAA.
Trovi utile questa opinione? 



03 Novembre, 2016
Adriana
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Due interventi di TromboEndoArterectomia carotidea

Desidero ringraziare l'illustre MEDICO del Vascolare, dottor Farsi, maestro di chirurgia ed anche di vita, che con la inusuale semplicità del suo modo di essere mi ha distolta dalla comprensibile preoccupazione di ben due interventi TEA .
Con stima,
Adriana Battist

Patologia trattata
TEA serrate, eseguite a distanza di 9 mesi.
Trovi utile questa opinione? 
12 Ottobre, 2016
Emanuelo
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Salvato per salvare

Non pensavo di continuare a vivere, ma grazie al dott. Farhang Farsi, chirurgo vascolare, non solo sono ritornato a vivere, ma sono riuscito ad andare nelle Marche ad aiutare i terremotati. Un grazie infinito al dott. Farsi per la sua professionalità ed immensa disponibilità e umanità.

Patologia trattata
Aneurisma aortico.
Trovi utile questa opinione? 



27 Gennaio, 2016
susanna
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Grazie dott. Farsi

Ringrazio il Dott. Farhang Farsi per la Sua professionalità, per la Sua rara e preziosa Umanità e soprattutto per il Suo sorriso! Voglio ringraziarlo per aver reso tutto così semplice nella complessità di ciò che doveva affrontare mia mamma. Tutto ciò che ha fatto va ben oltre il dovere professionale! Grazie dottor Farsi!

Patologia trattata
Aneurisma popliteo in paziente con fibrillazione atriale.
Trovi utile questa opinione? 
26 Novembre, 2015
rosario randisi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti dottori Gaia e Hafner

Grazie all'operato dei dottori di cui sopra (hanno prelevato una porzione di safena dalla gamba destra per ricostruire la tibiale principale della gamba sinistra) si è scongiurata la perdita del piede ed oggi mio figlio è stato dimesso dal reparto di traumatologia con ampie possibilità di recupero della funzionalità del piede, anche grazie ai successivi interventi del dott. Navissano (ricostruzione plastica) e dott. Santoro, che ha effettuato la sintesi della tibia in modo ottimale.
Grazie di cuore a tutti coloro che hanno operato per il bene di mio figlio.
Pulizia e servizi delle Molinette li ho giudicati in base ad altre esperienze, in quanto i chirurghi Gaia ed Hafner sono intervenuti su mio figlio presso il C.T.O. in collaborazione con gli ortopedici.

Patologia trattata
Incidente traumatico (moto/auto) a mio figlio di 16 anni ha causato fratture multiple ed esposte di tibia e perone con rottura delle arterie tibiali e conseguente rischio di perdita piede sx.
Trovi utile questa opinione? 
01 Novembre, 2015
Giorgio machieraldo
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dottor Farsi

Medici, in vita mia, ho avuto modo di conoscerne parecchi e di averne valutate la qualità e la professionalità, ma soprattutto l'umanità. Il dottor Farsi È UNICO.
GRAZIE.

Patologia trattata
Stenosi carotidea.
Trovi utile questa opinione? 
26 Ottobre, 2015
Luciano
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento al dottor Farsi e alla sua équipe

Ringrazio di cuore il dottor Farhang Farsi e tutta la sua équipe medica, in particolare il dottor Maier e il dottor Ripepi (reparto di Chirurgia Vascolare dell'Ospedale Molinette di Torino - dottor Rispoli) per la professionalità, la competenza e l’umanità con cui mi hanno seguito prima, durante e anche dopo il complesso intervento di resezione dell'aorta addominale con sostituzione aorto-bisiliaca avvenuto in data 12/06/2015.
Con riconoscenza,
Luciano Rossotto

Patologia trattata
Aneurisma addominale.
Trovi utile questa opinione? 
16 Settembre, 2015
Griotti Federico
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento al dott. F. FARSI

Ringrazio vivamente in primis il Dott. F. Farsi, che mi ha operato di stenosi sinistra dell'dell'arteria carotide interna presso il reparto di Chirurgia Vascolare dell'Ospedale Molinette di Torino; a seguire tutto il personale medico e infermieristico per l'alta professionalità, la gentilezza e l'umanità che hanno sempre dimostrato nei miei riguardi.

Patologia trattata
Stenosi dell'ICA di sinistra asintomatica.
Trovi utile questa opinione? 
30 Marzo, 2015
Giovanni Capponi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Rischio superato!!

Un grazie infinito al dottor Farhang Farsi ed alla sua équipe, alla dottoressa Monica Hafner e al dottor Maurizio Lanfranco, per la capacità, professionalitá e sensibilitá grazie alle quali essi hanno consentito, con il loro intervento, ad un quasi 89enne quale io sono, di superare il grave rischio provocato da un serio restringimento carotideo, prolungando così le mie aspettative di vita.


Patologia trattata
Endoarteriectomia carotidea.
Trovi utile questa opinione? 
02 Febbraio, 2015
Massimo
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

PROFESSIONALITA' E DISPONIBILITA' - DOTT. FARSI

Esprimo un vivo ringraziamento a tutto il reparto, in particolare al Dott. Farhang Farsi e alla sua equipe medica e paramedica per l'eccellente professionalità, competenza, cordialità e umanità dimostrate in occasione del ricovero e intervento a cui sono stato sottoposto il 23 Gennaio 2015.

Con sincera gratitudine,
Massimo Pezzatti

Patologia trattata
Aneurisma dell'arteria iliaca comune sinistra.
Trovi utile questa opinione? 
21 Gennaio, 2015
Cristina
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Bravura e umanità

Saremo grati per sempre a dott. Farhang Farsi per la nuova vita che ha regalato a mio padre.
Avevamo già sentito parlare di lui, ma non avremo mai immaginato di trovare un chirurgo così competente e umano.
Complimenti ed un eterno ringraziamento.

Patologia trattata
Carotidea.
Trovi utile questa opinione? 
09 Gennaio, 2015
Cristina
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Carotide

Dott. Luca Di Molfetta: medico chiaro, preciso, sintetico, esaustivo. Molto professionale, ottima impressione.

Patologia trattata
Carotidea.
Trovi utile questa opinione? 
22 Dicembre, 2013
Tiziana
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

By-pass axillo bifemorale

Mia madre è arrivata d'urgenza nel reparto di chirurgia vascolare per completa ostruzione delle 2 femorali. Fin dalle prime ore le dottoresse di turno, dr.ssa Hafner e dr.ssa Violato, mi hanno informato del rischio di amputazione di entrambe le gambe. Hanno effettuato immediatamente un intervento di by-pass ascellare e by-pass axillo bifemorale. Nei giorni seguenti la circolazione ai piedi era scarsa e mia madre ha rischiato l'amputazione di entrambi i piedi. L'unico dottore che ha creduto di poterle salvare i piedi è stato il Dr. Di Molfetta che, con grande umanità e professionalità, ha seguito costantemente mia madre nel lungo percorso post-operatorio. A distanza di 2 anni mia mamma ha ancora le sue gambe e i suoi piedi e riesce a camminare, anche se con l'aiuto di un deambulatore, ma senza l'aiuto e la professionalità del dr. Di Molfetta tutto questo non sarebbe stato possibile. Purtroppo nella vita non sempre si incontrano medici così. Io sono stata fortunata.

Patologia trattata
Stenosi arterie femorali. By-pass axillo bifemorale.
Trovi utile questa opinione? 
22 Marzo, 2013
manuela
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

INCOMPETENZA?

Nel gennaio 2013 mio padre è stato operato di un aneurisma addominale, dopo 5 giorni è stato dimesso contro il nostro volere, ma il medico aveva ribadito che godeva di ottima salute. Dopo 2 mesi dall'intervento, dalla parte della ferita è uscita una "gnocca". Siamo ritornati dal medico che aveva eseguito l'intervento, che ci ha risposto che alcune volte, dopo interventi di questo tipo, può succedere (cosa che non era stata detta precedentemente). La bugna in questione è l'intestino fuoriuscito dalla propria sede. Bisogna intervenire chirurgicamente. Peccato che nel frattempo, sotto mia insistenza, ho portato mio padre a fare una visita cardiologica in quanto continuava a sentire fastidio in mezzo al petto. Già subito dopo l'intervento ciò era stato fatto presente alla prima visita di controllo. Gli è stata fatta una coronarografia d'urgenza, dove si è visto che una vena che il medico ha chiamato "vena nobile" perchè è quella più importante, era completamente ostruita. Gli hanno fatto un by pass. Ho chiesto al medico cardiologo se l'ostruzione alla vena fosse subentrata dopo l'intervento dell'aneurisma. Mi ha risposto che è una cosa vecchia e che avrebbe potuto morire durante il primo intervento. Alleluia.

Patologia trattata
Aneurisma addominale.
Trovi utile questa opinione? 
29 Mag, 2012
roberto
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Servizio e competenza- dott. Farsi

Desidero fare i miei complimenti a tutto il reparto, ma specialmente al dottor Farhang Farsi, che mi ha seguito in ospedale quotidianamente con competenza e professionalità.

Patologia trattata
Ischemia acuta piede destro, posizionamento di stent.
Trovi utile questa opinione? 
18 Aprile, 2012
graffino walter
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Gradimento ricovero ed intervento- dr. Merlo

Al di là della competenza e preparazione- sicuramente non in discussione- dell'operatore dr. M. Merlo, ho trovato un reparto organizzato con personale affabile e disponibile, sempre pronto a soddisfare ogni richiesta.

Patologia trattata
Varice vena safena - Safenectomia.
Trovi utile questa opinione? 
19 Marzo, 2011
riccardo
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

intervento a rischio superato

un ringraziamento al dottor Merlo e a tutta l'equipe che era in sala operatoria in data 01 02 2011. Intervento a rischio per aneurisma arteria epatica (tripode celiaco) superato.

Patologia trattata
Aneurisma arteria epatica (tripode celiaco) circa 10 cm.
Trovi utile questa opinione? 
27 Novembre, 2010
angela
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

grande professionalità e tecniche all'avanguardia

Dopo 20 anni finalmente la professionalità e competenza del dr. Capaldi con tecniche all'avanguardia mi ha chiuso la lesione in pochi mesi. La gentilezza e competenza infermieristica mi ha reso meno faticoso sopportare i disagi ed i dolori che mi procurava l'ulcera.

Patologia trattata
ulcera vascolare arto inferiore.
Trovi utile questa opinione? 
15 Novembre, 2010
Giorgio Morandini
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Safenectomia con qualche strascico

Nessuna informazione preventiva circa il decorso post-operatorio e l'impossibilità di una rapida ripresa dell'attività lavorativa, anche se l'intervento era in day-hospital.
Notevoli ematomi, dolorosi al tatto e al movimento, non annunciati come possibili conseguenze. Punti rimossi in ambulatorio da gentilissima infermiera e visita "fantasma" da chirurgo disinteressato, diverso dall'esecutore dell'intervento.

Patologia trattata
Asportazione safena e varici arti inferiori.
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSalute