Chirurgia Vascolare Ospedale Luigi Sacco

Chirurgia Vascolare Ospedale Luigi Sacco

 
4.5 (7)
5203  
Scrivi Recensione
Il reparto di Chirurgia Vascolare dell'Ospedale Luigi Sacco di Milano, Azienda Ospedaliera - Polo Universitario situato in via Giovan Battista Grassi 74, ha come Responsabile il professor Massimo Pisacreta. Il reparto è un'unità operativa semplice afferente a quella complessa di Cardiochirurgia che tratta la terapia chirurgica delle patologie arteriose e venose; in particolar modo si occupa di insufficienza cerebrovascolare, di insufficienza vascolare degli arti superiori ed inferiori, di aneurismi, nonchè di vene varicose e di ulcere venose degli arti inferiori.


Recensioni dei pazienti

7 recensioni

 
(6)
4 stelle
 
(0)
3 stelle
 
(0)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.5
 
4.4  (7)
 
4.4  (7)
 
4.7  (7)
 
4.4  (7)
Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
27 Luglio, 2017
laura
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Ambulatorio chirurgia vascolare

Il 27 luglio 2017 mi presento alle ore 8.00 per appuntamento fissato per le ore 9.00.
Cartello che segnala che le casse del reparto saranno chiuse dal 17 luglio al 01 settembre ma, ovviamente, nessuno ha avvisato in fase di prenotazione, per cui occorre uscire dal reparto e cercare le casse centrali. Indicazioni praticamente inesistenti.
Finalmente pago il ticket e torno in reparto.
Alle ore 09.30 non c'è traccia dei medici e la sala d'attesa ovviamente è affollata, con parecchie persone anziane. Le infermiere (gentili) avvisano che i medici non sono anoora arrivati e ci chiameranno.. QUANDO???
Alle 10.30 (con un'ora e mezzo di ritardo rispetto all'appuntamento)
vengo chiamata.
Il medico, che si guarda bene dallo scusarsi per il ritardo tanto il paziente non conta nulla, mi chiede se ho delle varici.. Il medico sei tu, sono qui apposta me lo devi dire tu o no?
Guarda l'ecodoppler che avevo fatto (in un'altra struttura) e senza alzarsi dalla sedia butta uno sguardo alla mia gamba, non sfiora neanche la caviglia e prescrive calza elastica... Tempo di permanenza cinque minuti, € 28,50 buttati. Esperienza pessima.

Patologia trattata
Insufficienza venosa.
Trovi utile questa opinione? 



03 Luglio, 2017
Castelli arnaldo
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento aneurisma aorta addominale

È un ringraziamento all'equipe medica, in particolare al dott. Tiziano Porretta ed al dott. Colombo che, assistiti dagli infermieri, mi hanno operato con esito ottimo, come (purtroppo) mi è già capitato altre due volte.
I miei ringraziamenti anche a tutti gli infermieri e personale del reparto di chirurgia cardiovascolare, di cui non posso che parlarne in toni entusiastici.

Patologia trattata
Sistemazione aneurisma ad aorta addominale in angioplastica con anestesia totale.
Trovi utile questa opinione? 
27 Dicembre, 2015
Claudio Mario Gianesella
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Ringrazio il dott. Pisacreta e tutta l'equipe medica del reparto di Chirurgia cardiovascolare, il caposala e gli infermieri per le cure e l'assistenza prestata durante la degenza e per l'intervento di stenosi alla carotide del 2-12-2015.

Patologia trattata
Stenosi Carotidea.
Trovi utile questa opinione? 



27 Aprile, 2014
Cosmo Damiano Barone
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti per Dott. Pisacreta e Dott. Codemo

Vorrei ringraziare l'equipe del Dott. Pisacreta per la professionalità, l'assistenza, la disponibilità e la gentilezza avute nei miei riguardi nel periodo di degenza e per l'intervento di stenosi alla carotide del 19 marzo 2014.
Ringrazio in particolare il dott. Pisacreta e il dott. Codemo per quanto fatto per me.
Cosmo Damiano Barone

Patologia trattata
Stenosi Carotidea.
Trovi utile questa opinione? 
08 Marzo, 2013
arnaldo castelli
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Opinione generale

Sono stato sottoposto, dopo accurata visita ed esami, parte già fatti, parte ordinatemi dal dr. Tiziano Porretta, ad intervento chirurgico da parte del dr. Porretta assistito dal dr. Codemo, in anestesia locale di endoarteriectomia "per eversione" della carotide interna sinistra. Mi è stato consigliato dal dr. Porretta di effettuare l'intervento in anestesia locale e non totale, soprattutto per motivi di sicurezza, in quanto con questo tipo di anestesia possono tenere monitorato il paziente, così da poter intervenire in caso di ictus che, purtroppo, in percentuale molto bassa può partire; contrariamente ti puoi accorgere solamente al risveglio.
Non vi nascondo che non ero entusiasta di questa soluzione, perchè sentire e percepire tutti i rumori e i commenti credevo non fosse piacevole e fastidioso. Mi sono ricreduto, anche alla bravura gentilezza e umanità dei due medici che mi hanno fatto chiacchierare, contare, fare delle moltiplicazioni per capire lo stato mentale, in modo molto simpatico. Tutto si è concluso positivamente e al secondo giorno, dopo l'intervento, sono a casa. Ringrazio tutto lo staff, dai medici agli infermieri, dagli addetti alle pulizie al Prof. Antona (cardiochirurgia), che hanno avuto tutti parole carine e di conforto.
Cibo discreto.
Spero che nessuno ne abbia bisogno ma, in caso contrario, vi consiglio il reparto e tutti i reparti di cardiologia ed emodinamica dell'ospedale L. Sacco di Milano.

Patologia trattata
Eversione della carotide interna sx.
Trovi utile questa opinione? 
05 Dicembre, 2011
umberto talin
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Elogi dr. PISACRETA, dr. PORRETTA e staff

voglio ringraziare con tutto il cuore il dott. PISACRETA, il dott. PORRETTA ed il loro staff per la loro indiscussa competenza ed umanità nella cura dei casi a Loro affidati. Sono persone alle quali saremo sempre riconoscenti e grazie ancora per la disponibilità riservataci, per le esaurienti spiegazioni e per tutto ciò che avete fatto.
COMPLIMENTI da Umberto ed Annarosa Talin.

Patologia trattata
aneurisma addominale aortico.
Trovi utile questa opinione? 
19 Ottobre, 2009
Solari M.Grazia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ringraziamenti

RINGRAZIO PER L'INFINITA PAZIENZA COMPETENZA E UMANITA' I CHIRURGHI PORETTA TIZIANO, DANNA PAOLO E PIASER GIANLUCA, CHE IL GIORNO 14-10-2009 HANNO POSTO FINE ALLA MIA CLAUDICAZIO MEDIANTE UNA ANGIOPLASTICA E STENTING (VIABHAN 6 MM) GRAZIE ANCORA.

Patologia trattata
Arteriopatia Obliterante Cronica Periferica arto inferiore sinistro.
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSalute