Dermatologia Ospedale Ravenna

 
2.0 (1)
4021  
Scrivi Recensione
Il reparto di Dermatologia dell'Ospedale di Ravenna, situato in viale Randi 5, ha come Responsabile F.F. il Dott. Antonio Ascari Raccagni. Il reparto consta di un ambulatorio di dermatologia, di un ambulatorio di dermatologia oncologica e di un ambulatorio per malattie sessualmente trasmesse. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Antonio Ascari Raccagni, Ombretta Calderoni, Davide Melandri (direttore Centro Grandi Ustioni), Caterina Stinchi, Michela Tabanelli, Lorenzo Valenti.


Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0  (1)
Assistenza 
 
1.0  (1)
Pulizia 
 
5.0  (1)
Servizi 
 
1.0  (1)
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
21 Novembre, 2017
DEBORAH
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

Malattia di Paget del capezzolo

Nel dicembre 2013 ho chiesto un consulto alla dermatologia di Ravenna per una ragade sul capezzolo sinistro.
La dott.ssa Stinchi mi ha visitata escludendo assolutamente il Paget del capezzolo e dicendomi che leggevo troppo GOOGLE senza conoscere la medicina. Su mia insistenza ha fatto una biopsia.
Passati 10 giorni sono stata chiamata per la consegna dell'istologico.
Ero in sala d'attesa e da dietro la porta dell'ambulatorio si sentivano discutere due dottoresse (Tabanelli e Stinchi) che dicevano "e adesso chi glielo dice a questa qui che aveva ragione?".
La dottoressa Tabanelli si é offerta e mi ha consegnato il referto, mentre la Stinchi non è nemmeno uscita.
Al di là dell'errore umano, che ci sta, io mi chiedo se é possibile comportarsi così.
Uscita da qui, sono andata a farmi curare all'ospedale di Forlì, dove ho trovato tutto un altro ambiente.

Patologia trattata
Malattia di Paget del capezzolo
Trovi utile questa opinione? 




Altri contenuti interessanti su QSalute