Endocrinologia Ospedale Umberto I Torino

Endocrinologia Ospedale Umberto I Torino

 
5.0 (4)
4255  
Scrivi Recensione
Il reparto di Endocrinologia, Diabetologia e Malattie del metabolismo dell'Ospedale Mauriziano Umberto I di Torino, situato in Largo Filippo Turati 62, ha come Direttore il Dott. Paolo Limone. Il reparto, collocato al secondo piano del padiglione 1, fa parte del Centro per le Malattie della Tiroide e l'attività principale svolta è quella infatti in ambito tiroidologico. Il Centro è una struttura interdisciplinare a cui afferiscono anche la S.S.D. Chirurgia della Tiroide, le S.C. Medicina Nucleare, Radioterapia, Otorinolaringoiatria, Anatomia Patologica, Oculistica, la S.S. Oncologia, e che si contraddistingue nella realtà ospedaliera torinese per essere in grado di assicurare, grazie alla collaborazione tra le varie professionalità, lo svolgimento all'interno della stessa struttura ospedaliera di tutto l'iter diagnostico e terapeutico di cui può necessitare il paziente affetto da patologia tiroidea. Per quanto riguarda la Diabetologia, il centro antidiabetico svolge un'attività indirizzata soprattutto a specifiche categorie di pazienti, tra cui quelli con diabete di tipo 1, donne in gravidanza, e pazienti che presentano complicanze più severe della malattia diabetica (in particolare complicanze vascolari periferiche e piede diabetico). Viene anche effettuata una diagnostica strumentale per le complicanze vascolari periferiche e neuropatiche (ossimetria transcutanea, test neurovascolari). Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Dr. Maurilio Deandrea, Dr.ssa Aurora Grassi, Dr.ssa Gabriella Magliona, Dr. Alberto Mormile, Dr.ssa Maria Josefina Ramunni, Dr.ssa Paola Razzore.


Recensioni dei pazienti

4 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (4)
Assistenza 
 
5.0  (4)
Pulizia 
 
5.0  (4)
Servizi 
 
5.0  (4)
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
04 Settembre, 2015
Giuseppe
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto

Colpito, a mia insaputa, dal diabete e da una sua tipica complicanza, sono stato ospite di questo reparto ed ho trovato un clima sereno, medici disponibili a pazienti chiarimenti al paziente, personale di supporto molto disponibile ed educato e con il quale ho instaurato un rapporto che ha sfiorato l'amicizia. Ancora oggi, a 5 mesi dall'intervento, quando passo dalle parti dell'Ospedale Mauriziano, se ho tempo faccio un salto per salutare chi è presente nel reparto.
Nella sfortuna di quanto mi è capitato, sono contento per chi ho trovato nel reparto che mi ha dato una grossa mano a superare il brutto momento e perché sono qua che lo racconto in prima persona!
Ringrazio ancora tutti che abbraccio (virtualmente perché sono tanti) con gioia e affetto.
Per chi ama la cabala, vi dico che il 1° di aprile mi hanno detto che il venerdì mi avrebbero operato, il venerdì (Santo) sono stato operato, il lunedì di Pasquetta il Chirurgo visitandomi sprizzava allegria da tutti i pori arrivando a dire "è venuto benissimo, ferita bellissima e in ottimo stato con punti (15) praticamente asciutti!".
E' proprio vero che non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace!

Patologia trattata
Diabete mellito 2 con amputazione 5° e 4° dito piede sinistro.
Trovi utile questa opinione? 



05 Marzo, 2015
Sandra
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

TUTTI DOVREBBERO ESSERE COME LORO

Tutti gli ospedali dovrebbero essere come il reparto di endocrinologia, in tanti anni ho sempre visto una professionalità e voglia di migliorarsi stupefacenti. Tutti sempre molto disponibili, disposti a collaborare con altri medici e ospedali senza problemi. In particolare la Dr.ssa Razzore, che ha seguito il nostro caso, ci ha permesso di rivivere una vita normale. Anche tutti gli altri medici che erano in reparto durante ai ricoveri hanno una nota di merito, inoltre, hanno un passaggio delle consegne tra di loro ottimo, sempre aggiornati su tutto senza avere mai incertezze su ciò che era stato fatto, o deciso, o detto dal medico precedente. Prof. Limone lei è molto fortunato ad avere un'equipe così che le fa onore e dimostra che hanno un buon direttore.
Approfitto nuovamente per ringraziare la Dott.ssa Razzore.

Patologia trattata
Sindrome da inappropriata secrezione (SIADH) e adenoma ipofisario.
Trovi utile questa opinione? 
16 Ottobre, 2014
CLAUDIA T.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ENDOCRINOLOGIA MAURIZIANO- DR.SSA RAZZORE

Un grazie immenso alla dr.ssa RAZZORE del reparto endocrinologia per la disponibilità, la pazienza e l'ottima collaborazione con il dr. ZENGA neurochirurgo alle Molinette per il grandissimo e tempestivo aiuto nel trattamento della mia malattia, sia nel periodo precedente, sia in quello seguente all'operazione.
Persona estremamente gentile, simpatica e umana, tra i suoi mille impegni ha sempre avuto tanta pazienza e disponibilità per me quando avevo bisogno!!
Ora, dopo 10 giorni dall'operazione effettuata alle Molinette, sono tornata quella che ero prima della malattia 7 lunghi anni fa e sono in splendida forma, già sento di poter finalmente vedere la luce e andare serena avanti con la mia vita!!
Non ho parole per ringraziare Lei (e il dr. Zenga! :)

Patologia trattata
MACROADENOMA IPOFISARIO GH SECERNENTE E ACROMEGALIA.
Trovi utile questa opinione? 



27 Luglio, 2012
luca
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Diabete mellito tipo 1

Presso questo reparto mi sono sentito come a casa, nonostante la grave patologia che mi ha colpito. Ringrazio tutti per la competenza, la professionalità e la cordialità.

Patologia trattata
Diabete mellito tipo 1.
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSalute