Ginecologia Ospedale Vercelli

 
4.5 (3)
2592  
Scrivi Recensione
Il reparto di Ostetricia e Ginecologia dell'Ospedale Sant'Andrea di Vercelli, situato in Corso Mario Abbiate 21, ha come Direttore la Dott.ssa Nicoletta Vendola. Il reparto si occupa dell'assistenza alla gravidanza ed al parto, della diagnosi e trattamento della patologia ostetrico-ginecologica, svolgendo inoltre con frequenza interventi di chirurgia mini-invasiva nell'ottica di un ottimale rapporto atto chirurgico/tempi di ricovero/tempi di recupero della paziente. Afferiscono al reparto i seguenti ambulatori specialistici: Ambulatorio di Valutazione Chirurgica Preoperatoria, Ambulatori di Ecografia ostetrica, Ambulatorio della Gravidanza a rischio, Ambulatorio Oncologia Preventiva e Patologia del Tratto Genitale Inferiore, Follow-up Oncologico, Ambulatorio di Uroginecologia, Ambulatorio di Isteroscopia - office, Ambulatorio della sterilità di coppia. Fanno parte dell'equipe medica dell'unità operativa i dirigenti medici Elena Amoruso, Silvia Arrigoni, Pierangelo Bassini, Antonio Cavalera, Francesco Corsaro, Alessandra Lesca, Alessandro Masino.


Recensione Utenti

Opinioni inserite: 3

Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
4.3  (3)
Assistenza 
 
4.0  (3)
Pulizia 
 
4.7  (3)
Servizi 
 
5.0  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
  • Competenza
  • Assistenza
  • Pulizia
  • Servizi
Commenti
Ospedali
 sì
 no
Anno 2010, prima gravidanza:
mi sono recata in ospedale perche' sentivo che la mia bimba stava per nascere; sono stata visitata, monitorata ed ho chiesto di essere trattenuta, ma la risposta e' stata: no no signora, non e' ora, vada casa (45 minuti di macchina), faccia un bel bagno, tutto passerà... Certo e' passato, 3 ore dopo mia figlia nasceva a casa tra le braccia di mio marito, ringraziamo Dio che tutto sia andato bene.

Anno 2012, seconda gravidanza:
ecografia e bi-test per screening anomalie cromosomiche, ecografia ok, bi-test positivo per cui si consiglia amniocentesi; quindi prenoto e, naturalmente agitata, vorrei chiedere delle informazioni, ma mi riempiono di informative da firmare e basta. Torno a casa, valuto un po', telefono per disdire e mi viene detto che devo andare a firmare di persona per rifiutare l'esame.. non ho parole...

Ma possibile che la loro preoccupazione sia solo di far firmare fogli su fogli per stare tranquilli, togliersi ogni responsabilita' e non quello di coccolare un po' i pazienti?
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Angela 04 Settembre, 2012

Superficialità

Anno 2010, prima gravidanza:
mi sono recata in ospedale perche' sentivo che la mia bimba stava per nascere; sono stata visitata, monitorata ed ho chiesto di essere trattenuta, ma la risposta e' stata: no no signora, non e' ora, vada casa (45 minuti di macchina), faccia un bel bagno, tutto passerà... Certo e' passato, 3 ore dopo mia figlia nasceva a casa tra le braccia di mio marito, ringraziamo Dio che tutto sia andato bene.

Anno 2012, seconda gravidanza:
ecografia e bi-test per screening anomalie cromosomiche, ecografia ok, bi-test positivo per cui si consiglia amniocentesi; quindi prenoto e, naturalmente agitata, vorrei chiedere delle informazioni, ma mi riempiono di informative da firmare e basta. Torno a casa, valuto un po', telefono per disdire e mi viene detto che devo andare a firmare di persona per rifiutare l'esame.. non ho parole...

Ma possibile che la loro preoccupazione sia solo di far firmare fogli su fogli per stare tranquilli, togliersi ogni responsabilita' e non quello di coccolare un po' i pazienti?

Patologia trattata
Parto (2010); esami preventivi neonatali (2012).
Consiglieresti questo reparto?
no
Trovi utile questa opinione? 
Oggi 23 aprile vorrei esprimere la mia gratitudine all'equipe del reparto di ginecologia Day Surgery e sala operatoria, diretto dalla Prof.ssa Vendola, primario del reparto ginecologico di Vercelli. Medico con una delicatezza davvero leggiadra e dedizione ammirevole, data la parte anatomica delicata, sottoposta a visite e cure.
Martina Pedroni
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da martina pedroni 23 Aprile, 2012

Efficienza e qualità- dr.ssa Vendola

Oggi 23 aprile vorrei esprimere la mia gratitudine all'equipe del reparto di ginecologia Day Surgery e sala operatoria, diretto dalla Prof.ssa Vendola, primario del reparto ginecologico di Vercelli. Medico con una delicatezza davvero leggiadra e dedizione ammirevole, data la parte anatomica delicata, sottoposta a visite e cure.
Martina Pedroni

Patologia trattata
Isteroscopia.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Sono stata operata di tumore all'ovaio all'ospedale S. Andrea di Vercelli. I medici mi hanno assistito e curato con molta attenzione e professionalità. Il personale infermieristico e non, è stato gentile e premuroso. Mi è stato spiegato tutto e mi sono state fornite risposte esaustive alle domande che ho posto. Consiglio vivamente questo reparto a quanti abbiano bisogno di prestazioni ginecologico-oncologiche ad alta specializzazione. Ringrazio sinceramente la Prof.ssa Vendola, primario del reparto e il Prof. Botta del reparto di chirurgia generale, in particolare per la grande umanità che li distingue. L'intervento è stato infatti condotto con approccio multidisciplinare tra oncologia e chirurgia.
Davvero complimenti anche a questa sinergia.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da luisa 13 Gennaio, 2012

ginecologia vercelli: grazie Prof.ssa Vendola

Sono stata operata di tumore all'ovaio all'ospedale S. Andrea di Vercelli. I medici mi hanno assistito e curato con molta attenzione e professionalità. Il personale infermieristico e non, è stato gentile e premuroso. Mi è stato spiegato tutto e mi sono state fornite risposte esaustive alle domande che ho posto. Consiglio vivamente questo reparto a quanti abbiano bisogno di prestazioni ginecologico-oncologiche ad alta specializzazione. Ringrazio sinceramente la Prof.ssa Vendola, primario del reparto e il Prof. Botta del reparto di chirurgia generale, in particolare per la grande umanità che li distingue. L'intervento è stato infatti condotto con approccio multidisciplinare tra oncologia e chirurgia.
Davvero complimenti anche a questa sinergia.

Patologia trattata
tumore ovaio.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione?