III Divisione Ospedale Cotugno

 
2.3 (1)
1642  
Scrivi Recensione

Ospedali

Il reparto III Divisione Dipartimento Urgenze Infettivologiche ad Alta Complessità e correlate all'AIDS dell'Ospedale Cotugno di Napoli, situato in Via Quagliariello 54, ha come Direttore il Dott. Antonio Chirianni. La Terza Divisione si occupa di HIV/AIDS e patologie correlate, di alterazioni del metabolismo in corso di terapia antiretrovirale, di epatiti croniche e cirrosi epatiche, delle patologie oncologiche correlate all'HIV ed ai virus epatitici, di neoplasie dell'apparato gastrointestinale e del distretto cervico-faciale, delle malattie da immigrazione, di broncopneumopatie acute e croniche HIV correlate e non e di altre malattie infettive. Ambulatorialmente esegue visite infettivologiche, epatologiche, oncologiche e pneumologiche, impedenziometrie, spirometrie, ossimetrie percutanee, emogasanalisi e prescrizione ossigenoterapia a lungo termine, Walking Test. Consta di 18 posti degenze e 6 di Day Hospital e ad essa sono inoltre aggregate le Strutture Semplici di Oncologia e di Medicina dell'immigrazione.


Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
5.0  (1)
Assistenza 
 
1.0  (1)
Pulizia 
 
2.0  (1)
Servizi 
 
1.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
  • Competenza
  • Assistenza
  • Pulizia
  • Servizi
Commenti
Ospedali
 sì
 no
È una vergogna! Ti danno appuntamento ma fittizio, quindi per riuscire ad andare via in un orario decente devi arrivare alle 6.00 del mattino e prendere il numero, digiuni e senza urinare devi attendere che si decidano di fare i prelievi ore 8.30! Alle 9.15 la dottoressa con molta calma comincia a farti la visita, ovviamente dopo che si è presa il caffè, accesa il pc è fatto gli affari suoi! Ah dimenticavo: 9 volte su 10 non si presenta nemmeno!
Poi ci si lamenta che le cose al Sud non funzionano!
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0
Opinione inserita da Luca 25 Marzo, 2014

Day Hospital, malattie infettive divisione III

È una vergogna! Ti danno appuntamento ma fittizio, quindi per riuscire ad andare via in un orario decente devi arrivare alle 6.00 del mattino e prendere il numero, digiuni e senza urinare devi attendere che si decidano di fare i prelievi ore 8.30! Alle 9.15 la dottoressa con molta calma comincia a farti la visita, ovviamente dopo che si è presa il caffè, accesa il pc è fatto gli affari suoi! Ah dimenticavo: 9 volte su 10 non si presenta nemmeno!
Poi ci si lamenta che le cose al Sud non funzionano!

Patologia trattata
Malattia infettiva.
Trovi utile questa opinione?