Lungodegenza Ospedale Maggiore Bologna

 
3.6 (2)
2107  
Scrivi Recensione
Il reparto Post acuti - Lungodegenza dell'Ospedale Maggiore di Bologna, situato in Largo Nigrisoli 2, offre assistenza ad ammalati che hanno superato la fase acuta della malattia ma che hanno ancora bisogno di un periodo di assistenza in ospedale per osservazione e/o riabilitazione. Di norma questo tipo di ricovero non supera i 2 mesi. L'Unità di lungodegenza post acuzie e riabilitazione estensiva garantisce assistenza clinica e sorveglianza infermieristica 24 ore su 24, pur con una intensità inferiore rispetto ai reparti di degenza per acuti. La riabilitazione alle persone lungodegenti prevede interventi di moderato ma protratto impegno terapeutico.


Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
3.6
Competenza 
 
3.5  (2)
Assistenza 
 
3.0  (2)
Pulizia 
 
4.5  (2)
Servizi 
 
3.5  (2)
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
21 Novembre, 2017
Aldo
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

POST ACUTI MAGGIORE: ottima assistenza

Sono stato ricoverato nel maggio scorso per una frattura al bacino. Ho incontrato operatori molto competenti, disponibili e gentili. La struttura è modernissima e pulita. Ringrazio in particolare la Case-Manager Giovanna, che mi ha seguito con grande professionalità, umanità e simpatia.

Patologia trattata
Esiti di frattura del bacino.
Trovi utile questa opinione? 



26 Aprile, 2016
Raffaella
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Che brutta esperienza

Sulla competenza medica non sono in grado di valutare. So che mio padre è sceso dalla chirurgia A (dopo 3 interventi, di cui 2 per complicanze) alla post acuti e non è più tornato a casa, ma forse non c'era nulla da fare.
So però che una tale carenza di umanità, empatia, attenzione e anche comunicazione con la famiglia (e qui coinvolgo anche i medici) mi ha lasciato di stucco. Se proprio non puoi sperare di riavere a casa un tuo caro, vorresti almeno che le persone intorno al malato e ai parenti fossero in grado di rendere gli ultimi giorni accettabili: alla degenza medica al 7° piano del Maggiore non succede.

Patologia trattata
Post intervento per tumore del colon.
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSalute