Reparti ospedalieri Ospedali in Lazio Policlinico Umberto I di Roma Malattie infettive 1 Policlinico Umberto I

Malattie infettive 1 Policlinico Umberto I

 
4.3 (9)
2921  
Scrivi Recensione

Ospedali

Il reparto di Malattie infettive 1 dell'Ospedale Policlinico Umberto I di Roma, situato in Viale del Policlinico 155, ha come Direttore responsabile il Prof. Vincenzo Vullo. Il reparto fa parte del Dipartimento Malattie infettive e tropicali e si occupa di infezione HIV, epatiti virali, infezioni nosocomiali, osteomieliti, tubercolosi. Fanno parte dell'equipe medica dell'unità operativa i dirigenti medici C.M. Mastroianni, V. Trinchieri, C. Ajassa.


Recensione Utenti

Opinioni inserite: 9

Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
4.5  (9)
Assistenza 
 
4.5  (9)
Pulizia 
 
4.5  (9)
Servizi 
 
3.9  (9)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
  • Competenza
  • Assistenza
  • Pulizia
  • Servizi
Commenti
Ospedali
 sì
 no
Esperienza pessima. Medici spesso poco competenti e organizzazione pessima. Per una prognosi sbagliata rischio di avere seri problemi di salute. Inutile dire che il reparto riflette molto bene li problemi politici ed organizzativi di un grande ospedale. STO ANCORA SOFFRENDO DOPO 45 GIORNI. MI HANNO MANDATO A CASA SENZA UNA TERAPIA!!
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0
Opinione inserita da ghenea neculai 29 Gennaio, 2014

Senza interesse al rapporto umano

Esperienza pessima. Medici spesso poco competenti e organizzazione pessima. Per una prognosi sbagliata rischio di avere seri problemi di salute. Inutile dire che il reparto riflette molto bene li problemi politici ed organizzativi di un grande ospedale. STO ANCORA SOFFRENDO DOPO 45 GIORNI. MI HANNO MANDATO A CASA SENZA UNA TERAPIA!!

Patologia trattata
TUBERCOLOSI E STREPTOCOCCHI ALFA EMOLITICI.
Consiglieresti questo reparto?
no
Trovi utile questa opinione? 
Dopo due mesi di diagnosi sbagliate o approssimative (ero all'estero), dal pronto soccorso mi ricoverano al Reparto Malattie Infettive del Policlinico Umberto I. Ho trovato scrupolosità, competenza e ottimo lavoro di squadra. Chi critica la sanità pubblica, non ha veramente idea del fatto che abbiamo professionisti eccellenti e che il carattere pubblico, senza fini di lucro, è l'unica garanzia per un approccio alla salute in definitiva, umano.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Paola 26 Agosto, 2013

La sanità pubblica, una garanzia

Dopo due mesi di diagnosi sbagliate o approssimative (ero all'estero), dal pronto soccorso mi ricoverano al Reparto Malattie Infettive del Policlinico Umberto I. Ho trovato scrupolosità, competenza e ottimo lavoro di squadra. Chi critica la sanità pubblica, non ha veramente idea del fatto che abbiamo professionisti eccellenti e che il carattere pubblico, senza fini di lucro, è l'unica garanzia per un approccio alla salute in definitiva, umano.

Patologia trattata
Polmonite segmentaria necrotizzante.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Voglio ringraziare immensamente la dott.ssa CAMIllA AJASSA che, grazie alla sua grande professionalità e competenza, visitando mio figlio ha richiesto delle analisi specifiche. A risultato ottenuto, le stesse in lei non hanno lasciato dubbi: malattia di Kawasaki. Quella di Kawasaki è una malattia brutta che, se non presa in tempo, lascia gravi conseguenze per il cuore. Ma grazie alla dottoressa ed immediate cure successive richieste, si è fatto sì che mio figlio guarisse.
Grazie, grazie alla dottoressa Ajassa, le sono immensamente grata..
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da ANNA 19 Mag, 2013

Malattia di Kawasaki - dr.ssa Ajassa

Voglio ringraziare immensamente la dott.ssa CAMIllA AJASSA che, grazie alla sua grande professionalità e competenza, visitando mio figlio ha richiesto delle analisi specifiche. A risultato ottenuto, le stesse in lei non hanno lasciato dubbi: malattia di Kawasaki. Quella di Kawasaki è una malattia brutta che, se non presa in tempo, lascia gravi conseguenze per il cuore. Ma grazie alla dottoressa ed immediate cure successive richieste, si è fatto sì che mio figlio guarisse.
Grazie, grazie alla dottoressa Ajassa, le sono immensamente grata..

Patologia trattata
Malattia di Kawasaki.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Approfitto per ringraziare l'equipe che ha salvato mio figlio e in particolare la Dott.ssa Ajassa e il suo fantastico gruppo infermieristico. Professionalità, umanità, sensibilità, dedizione totale caratterizzano questo reparto. Ancora oggi, a distanza di 3 anni, le ricordo ogni giorno con ammirazione e gratitudine.
Grazie a voi, e a mia moglie, ora posso abbracciare Flavio tutti i giorni.
Grazie di cuore, siete persone fantastiche.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0
Opinione inserita da stefano colarossi 22 Gennaio, 2013

Vi porto nel cuore. Grazie dr.ssa Ajassa e staff

Approfitto per ringraziare l'equipe che ha salvato mio figlio e in particolare la Dott.ssa Ajassa e il suo fantastico gruppo infermieristico. Professionalità, umanità, sensibilità, dedizione totale caratterizzano questo reparto. Ancora oggi, a distanza di 3 anni, le ricordo ogni giorno con ammirazione e gratitudine.
Grazie a voi, e a mia moglie, ora posso abbracciare Flavio tutti i giorni.
Grazie di cuore, siete persone fantastiche.

Patologia trattata
Sepsi da meningococco.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Uno staff incomparabile, professionale, scrupoloso e dotato di un lato umano nei confronti del malato e di chi lo assiste. La dott.ssa Ajassa è assolutamente preparata e competente, non lascia spazio ai dubbi, sicura di quello che dice e quello che fa, tanto da trasmettere tranquillità assoluta a chi mette nelle sue mani in cura i propri figli. Assolutamente la migliore!!!
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da paola 22 Gennaio, 2013

Dott.ssa Ajassa la migliore

Uno staff incomparabile, professionale, scrupoloso e dotato di un lato umano nei confronti del malato e di chi lo assiste. La dott.ssa Ajassa è assolutamente preparata e competente, non lascia spazio ai dubbi, sicura di quello che dice e quello che fa, tanto da trasmettere tranquillità assoluta a chi mette nelle sue mani in cura i propri figli. Assolutamente la migliore!!!

Patologia trattata
Meningismo acuto febbrile.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
La dottoressa Ajassa è un medico di altri tempi, ce ne vorrebbero come lei.. è una grande donna!!! Complimenti per la vostra professionalità.
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0
Opinione inserita da giovanni 30 Novembre, 2012

Grazie per la interezza del rapporto

La dottoressa Ajassa è un medico di altri tempi, ce ne vorrebbero come lei.. è una grande donna!!! Complimenti per la vostra professionalità.

Patologia trattata
Salmonellosi.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Tengo molto a testimoniare l'accuratezza con cui è stato curato mio figlio Filippo, 7 anni, arrivato in pronto soccorso senza ancora una diagnosi e con un quadro non proprio confortante: gonfiore evidente al viso e gola, febbre, stanchezza. Per disperazione abbiamo deciso di portarlo in pronto soccorso perché, per il pediatra privato, avremmo dovuto aspettare una settimana prima di avere la speranza che il test sulla mononucleosi fosse positivo, rischiando complicazioni epatiche e respiratorie e con la preoccupazione, tra l'altro, di non sapere per giorni di cosa si trattasse.
Trattenuto in reparto, nel giro di poche ore gli è stata diagnosticata una mononucleosi infettiva acuta e, seguito con estrema scrupolosità dalla Dr.ssa Ajassa e dalla sua equipe, nel giro di quattro giorni Filippo è di nuovo a casa sereno e vivace come prima.

In un periodo in cui le critiche agli ospedali sono sempre negative, ringrazio la dottoressa e tutto il suo staff per la passione con cui svolgono quotidianamente il proprio mestiere.

Susanna Caputi
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0
Opinione inserita da Susanna Caputi 15 Gennaio, 2012

Testimonianza della professionalità- Dr.ssa Ajassa

Tengo molto a testimoniare l'accuratezza con cui è stato curato mio figlio Filippo, 7 anni, arrivato in pronto soccorso senza ancora una diagnosi e con un quadro non proprio confortante: gonfiore evidente al viso e gola, febbre, stanchezza. Per disperazione abbiamo deciso di portarlo in pronto soccorso perché, per il pediatra privato, avremmo dovuto aspettare una settimana prima di avere la speranza che il test sulla mononucleosi fosse positivo, rischiando complicazioni epatiche e respiratorie e con la preoccupazione, tra l'altro, di non sapere per giorni di cosa si trattasse.
Trattenuto in reparto, nel giro di poche ore gli è stata diagnosticata una mononucleosi infettiva acuta e, seguito con estrema scrupolosità dalla Dr.ssa Ajassa e dalla sua equipe, nel giro di quattro giorni Filippo è di nuovo a casa sereno e vivace come prima.

In un periodo in cui le critiche agli ospedali sono sempre negative, ringrazio la dottoressa e tutto il suo staff per la passione con cui svolgono quotidianamente il proprio mestiere.

Susanna Caputi

Patologia trattata
Mononucleosi infettiva acuta.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Volevamo soltanto testimoniare lo stato d'animo di genitori alla cui figlia e' stata diagnosticata una mononucleosi infettiva con importanti complicazioni che ,nel giro di poche ore ,passano da uno stato di estrema preoccupazione e confusione ad una visione chiara del problema e con la netta sensazione di essere capitati nel posto giusto.
Questo e' quanto ci e' accaduto presso il reparto di malattie infettive pediatriche diretto dal Prof. Vullo.
Nello specifico vorremmo sottolineare la grande professionalità, sensibilità e dedizione al lavoro manifestata dalla dott.ssa Camilla Ajassa.
Non da meno tutto lo staff Infermieristico e gli specializzandi.
Ci sembra doveroso, nei prossimi giorni, riportare la nostra positiva esperienza alla direzione sanitaria con la speranza che riesca a mantenere un cosi alto livello di specializzazione.
Leonardo De Angelis
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Leonardo de angelis 10 Dicembre, 2011

La professionalità è un dono naturale- Prof. Vullo

Volevamo soltanto testimoniare lo stato d'animo di genitori alla cui figlia e' stata diagnosticata una mononucleosi infettiva con importanti complicazioni che ,nel giro di poche ore ,passano da uno stato di estrema preoccupazione e confusione ad una visione chiara del problema e con la netta sensazione di essere capitati nel posto giusto.
Questo e' quanto ci e' accaduto presso il reparto di malattie infettive pediatriche diretto dal Prof. Vullo.
Nello specifico vorremmo sottolineare la grande professionalità, sensibilità e dedizione al lavoro manifestata dalla dott.ssa Camilla Ajassa.
Non da meno tutto lo staff Infermieristico e gli specializzandi.
Ci sembra doveroso, nei prossimi giorni, riportare la nostra positiva esperienza alla direzione sanitaria con la speranza che riesca a mantenere un cosi alto livello di specializzazione.
Leonardo De Angelis

Patologia trattata
Mononucleosi infettiva.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
In un periodo dove si sente parlare spesso di casi di malsanità, i genitori di Antonelli Alessandro vogliono segnalare l'assistenza degli infermieri condotta dalla Caposala Fiorilli Paola che esplica il suo lavoro in maniera umana e a dir poco impeccabile, insieme all'equipe medica del reparto malattie infettive pediatrico del policlinico Umberto Primo di Roma.
Queste persone sono angeli sulla terra che amano il loro lavoro.
Fortunatamente in Italia esistono ancora medici in grado di aiutare il prossimo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Fabio Tricoli 14 Gennaio, 2011

Personale Altamente qualificato

In un periodo dove si sente parlare spesso di casi di malsanità, i genitori di Antonelli Alessandro vogliono segnalare l'assistenza degli infermieri condotta dalla Caposala Fiorilli Paola che esplica il suo lavoro in maniera umana e a dir poco impeccabile, insieme all'equipe medica del reparto malattie infettive pediatrico del policlinico Umberto Primo di Roma.
Queste persone sono angeli sulla terra che amano il loro lavoro.
Fortunatamente in Italia esistono ancora medici in grado di aiutare il prossimo.

Patologia trattata
Gastroenterite Acuta.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione?