Medicina Riabilitativa Ospedale Pescopagano

Medicina Riabilitativa Ospedale Pescopagano

 
4.9 (2)
1709  
Scrivi Recensione
Il reparto di Medicina Fisica e Riabilitativa dell'Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano in provincia di Potenza, situato in via San Pietro, ha come Direttore responsabile il Dott. Santomauro Domenico. Il reparto, inserito all'interno del Dipartimento Riabilitazione e Lungodegenze ed ubicato al terzo piano del Padiglione M5, si occupa della riabilitazione neurologica, ortopedica, cardiologica, respiratoria e uro-ginecologica, erogando prestazioni diagnostiche e terapeutiche riabilitative. La struttura, dotata esclusivamente di 4 posti letto in regime di day hospital, ambulatorialmente si occupa di dimorfismi vertebrali, emiplegia/paraplegia, mastectomia, posturologia muscolo-scheletrica, sclerosi multipla, spondilite e artrite reumatoide. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Araneo Giuseppe, D'Andrea Lucia, De Bonis Pietro, Gatto Gennaro, Giano Giuseppe.


Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
4.9
Competenza 
 
5.0  (2)
Assistenza 
 
4.5  (2)
Pulizia 
 
5.0  (2)
Servizi 
 
5.0  (2)
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
11 Marzo, 2015
Lorenzo
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grande umanità

Un reparto da elogiare, vi ho riscontrato grande professionalità unita ad una ottima accoglienza.

Patologia trattata
Riabilitazione post intervento cardiochirurgico.
Trovi utile questa opinione? 



28 Dicembre, 2013
mary
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Non ci sono parole

Assistenza eccezionale da parte del cardiologo dott. Giano, persona molto umana; ha invece lasciato a desiderare l'assistenza infermieristica, con infermiere sempre di fretta e che alcune volte rispondevano in malo modo (penso che se non hanno più voglia di fare questo lavoro, possono cambiare...).
Ringrazio il dottor Giano e la dottoressa D'Andrea per la loro competenza e disponibilità.

Patologia trattata
SLA.
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSalute