Neurochirurgia 1 Careggi

 
4.8 (79)
7038  
Scrivi Recensione
Il reparto di Neurochirurgia 1 dell'Ospedale Careggi di Firenze, situato in Via delle Oblate 1, ha come Direttore responsabile il Dott. Franco Ammannati. Il reparto si occupa del trattamento chirurgico delle seguenti patologie neurochirurgiche: patologia malformative, patologie traumatiche, patologie degenerative, patologie tumorali, patologie vascolari del sistema nervoso centrale e periferico. In regime ambulatoriale, oltre alle visite specialistiche e di controllo, si occupa del trattamento chirurgico delle seguenti patologie: blocchi faccettali antalgici, blocchi antalgici nervi periferici, sindrome del tunnel carpale, cisti del cuoio capelluto, biopsie muscolari, infiltrazioni tronculari antalgiche dei nervi epicranici e cranio facciali. Fanno parte dell'equipe medica dell'unità operativa i dottori Ashraf Noubari Bahman, Paolo Sebastiano Bono, Lorenzo Bordi, Furio Mariotti, Gastone Pansini.


Recensioni dei pazienti

79 recensioni

 
(72)
 
(2)
 
(4)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.8
 
4.9  (79)
 
4.8  (79)
 
4.8  (79)
 
4.6  (79)
Tutte le recensioni Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
06 Agosto, 2016
angiolina stefanini
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE!

Anche se leggendo il sito vedo che tutto è stato già detto meglio di come posso dire io, mi unisco al coro dei ringraziamenti per l’esperienza che ho avuto di BUONA SANITA’.
Operata di un meningioma “importante” il 19 luglio 2016, ho sperimentato la professionalità, la competenza, l’umanità e la dolcezza del dott. Ammannati e della sua équipe; l’operazione è perfettamente riuscita e ho recuperato l’uso della parole che si stava deteriorando.
Il decorso post-operatorio è perfetto e il soggiorno in ospedale positivo. Non ho sentito, come temevo, alcun dolore.
Un grazie particolare a tutto il personale, gentile, affettuoso, competente.
Anch’io ho avuto l’abbraccio di Sabrina (e in certi momenti è così importante!): la ricorderò sempre per questo. Di lei ricordo il nome che è quello della prima figlia, di altri non ricordo o non ho chiesto il nome... ma molti volti, tutti affettuosi, sorridenti, simpatici, pur nella differenza dei caratteri, sono nel mio cuore e me li ricorderò sempre. ANGELI?!
Un pensiero particolare alla “figlia di Piero Angela” (non se n’abbia a male!): infermiera molto preparata su svariati argomenti con la quale era particolarmente piacevole parlare.
Ancora GRAZIE!!!
ANGELA STEFANINI

Patologia trattata
MENINGIOMA.
Trovi utile questa opinione? 



23 Luglio, 2016
DiomedeML Chiapperini
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Sono passati 4 mesi dall'operazione (23.3.2016) e la mia salute e la qualità della mia vita sono nettamente migliorate.
Ringrazio veramente di cuore il Dr. Ammannati, il Dr. Vagaggini che mi hanno operato e assistito con competenza, bravura e umanità. Ringrazio i medici dell'equipe che mi hanno medicato e controllato.
Ringrazio poi l'equipe di infermieri e infermiere che con professionalità e delicatezza (e trasmettendo allegria) mi hanno assistito nei momenti pesanti del post-operatorio. Grazie, grazie, grazie, per l'eccellenza della vostra attività.
DML Chiapperini - Firenze

Patologia trattata
Neurinoma in c3/c4.
Trovi utile questa opinione? 
09 Giugno, 2016
Niccolo'
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

GRAZIE A TUTTI

Mi chiamo Niccolò, ho 31 anni e il giorno 11 maggio 2016 sono stato colpito da crisi epilettica per la prima volta nella mia vita. Portato al pronto soccorso di Careggi, mi hanno fatto in maniera repentina una serie di esami, riscontrando un edema cerebrale. Quando sono stato portato al 4° piano, in neurochirurgia, ho cominciato a prendere coscienza della serietà della cosa, e considerando che era la prima volta che venivo ricoverato in un ospedale e non avendo propriamente un carattere accomodante, la prima cosa che ho detto è stata: Mamma speriamo bene... Oggi che sono a casa non posso che ringraziare tutti di cuore per l'umanità, la professionalità con cui mi hanno aiutato ad affrontare e superare questa batosta, che è arrivata a me non solo a livello fisico, ma soprattutto psicologico - e alla mia famiglia che è rimasta molto provata.. Ho imparato tanto da questa spiacevole esperienza, ho conosciuto persone veramente speciali e ho capito l'importanza del lavoro che svolgono quotidianamente in mezzo a circostanze spesso spiacevoli. Ringraziando di nuovo tutto il reparto, colgo l'occasione per ringraziare di cuore il direttore Franco Ammannati. GRAZIE A TUTTI!!!

Patologia trattata
Edema cerebrale.
Trovi utile questa opinione? 



12 Aprile, 2016
Debora
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Aneurisma cerebrale

Ho trascorso oltre un mese in questo reparto, il mio è un pubblico ringraziamento per il dottor Ammannati che è competente, umano e disponibile, oltreché bravissimo.
E' grazie a lui se sono viva e con tutte le mie capacità intatte.
In questo reparto il primario è però a mio parere una mosca bianca, il resto del personale medico è totalmente indifferente alle esigenze dei pazienti che sono trattati come numeri - e anche piuttosto "fastidiosi". Non metto in dubbio la bravura e la competenza, ma non c'è comunicazione a nessun livello e quindi capita regolarmente che passi tre giorni digiuno in attesa di intervento perché nessuno ha dato disposizioni..
C'è da migliorare!

Patologia trattata
Aneurisma cerebrale.
Trovi utile questa opinione? 
01 Aprile, 2016
Adelaide MAzzuca
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Neurochirurgia CTO Firenze

Spesso negli ultimi anni mi sono trovata ad aver bisogno di ospedali della nostra regione, ho potuto vedere con i miei occhi come lavorano all’ospedale pediatrico Meyer, poi in chirurgia, medicina e pronto soccorso a Prato. Non per ultimi il reparto Maxillofacciale, la chirurgia vascolare e altri reparti dell’università di Careggi e Cto. In questi reparti ho sempre trovato dei veri e propri angeli in divisa, che con dedizione, professionalità e altruismo si prendono cura dei pazienti, rassicurandoli e trattandoli amorevolmente. Purtroppo però non si può dire tutto ciò della neurochirurgia del CTO… Mio marito approdò lì la prima volta nel 2011 per un intervento chirurgico eseguito dal dottor Paoli. Ai tempi era situato presso un padiglione di Careggi. Il giorno dell’intervento, quando già era sulla lettiga per andare in sala operatoria, dopo aver aspettato pazientemente tutta la mattina fino a tardo pomeriggio, fu riportato indietro per far passare avanti una suora, dicendoci molto palesemente che le suore non possono attendere. Finalmente finito l’intervento, il dottore mi passò a diritt, e io inseguendolo per avere informazioni: si fermò due secondi in corridoio alla presenza di una gran folla di persone per dirmi solo poche spicciole parole. Notai una strana differenza con tutti gli altri parenti che erano ricevuti in studio dopo la fine di ogni intervento. Alla dimissione chiesi al personale infermieristico come procedere per prenotare per la visita di controllo, per tutta risposta mi dissero che dovevo andare a pagamento nello studio privato del dottore, quindi nessun controllo post operatorio. Ritorniamo in ospedale pochi giorni dopo con una ferita completamente aperta, interviene il dottor Ashraf Noubari Bahman ricucendolo in piedi senza alcun analgesico e con totale menefreghismo del dolore e del conseguente calo di pressione.
Purtroppo, nonostante la sgradevole esperienza, siamo dovuti tornare a fare una visita neurochirurgica, preso appuntamento ad aprile 2015 arriviamo al CTO per la visita a novembre 2015, troviamo il dottor Guizzardi, che gentilissimo ci spiega che richiede un nuovo intervento, ma avendolo prima operato il dottor Paoli, ci invita a tornare con una Tac da far visionare al collega e ci manda a casa con una richiesta urgente per visita successiva. Riusciamo a fare la Tac a dicembre 2015 e richiediamo subito l’appuntamento “urgente” - ci è dato per marzo 2016. Arrivati al finalmente tanto sudato appuntamento, ma con oramai dolori allucinanti che hanno più volte richiesto l’intervento del 118 e del pronto soccorso di Prato, troviamo il dottor Ashraf Noubari Bahman, che non guarda nemmeno la tac e ci invita a tornare dopo dieci giorni, data in cui dovrebbe esserci stato il dottor Paoli, perché avendolo operato lui se ne deve occupare lui. Gli chiedo se almeno può alleviare il dolore con una terapia, ma ci dice che la decisione spetta al dottor Paoli e che lo fa per noi a essere così “gentile”.
Il giorno dopo mi armo di pazienza e dopo un’estenuante e dura lotta al telefono, riesco a parlare con il famoso dottor Paoli, gli chiedo di indicarmi almeno un efficace antidolorifico, ma mi risponde che deve vederlo e mi liquida con un arrivederci.
Torniamo oramai estenuati ed esauriti il 24 marzo e con enorme stupore ahimè il dottor Paoli non c’è, ma al suo posto è presente una specializzanda, dottoressa Mariotti/Furio, alchè io le chiedo subito del Dottor Paoli e, in una sala di attesa gremita di persone, mi risponde che siamo in un poliambulatorio dove fanno visite in convenzione e se volevo il Paoli, dovevo cercarlo altrove privatamente. Qui perdo la pazienza e le dico che tutto ciò lo dovrebbe spiegare ai suoi colleghi che non sono stati capaci di visitare mio marito per ben due volte. La dottoressa rientra in ambulatorio e visita tutti i pazienti, facendo passare avanti anche coloro arrivati molto dopo di noi. Una volta entrati, visiona la tac e ci chiede di lasciarle il dischetto per farlo vedere ai medici del reparto, invitandoci a tornare. Al mio NO, mi dice che si assume lei la responsabilità di ricontattarmi quanto prima per farci andare direttamente in reparto. Allora io le dico ok, ma non lascio il dischetto e la invito a stamparsi le immagini. A tutt’oggi non ho più sentito nessuno e sono arrivata a una triste conclusione….
Noi abbiamo sempre pagato i Ticket sanitari per non avere alcuna prestazione. Ci hanno costretto ad andare privatamente da un medico, ma, visto il loro assurdo modo di lavorare, abbiamo preferito pagare un medico di un'altra grande azienda sanitaria, che visto il problema di mio marito ha deciso di intervenire il prima possibile con un intervento chirurgico.

Patologia trattata
Discopatia discale grave, ernie e stenosi.
Trovi utile questa opinione? 
29 Febbraio, 2016
BCELLI LAURA
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ci avete reso la vita

Il 23 di dicembre 2015 la vita della nostra famiglia si è fermata perché mio marito Antonio ha avuto un brutto incidente sul lavoro, per il quale è arrivato nel reparto di neurochirurgia 1 del CTO con un coma di livello 4. Grazie al tempestivo e competente intervento dell'equipe del Professor Ammannati, e più specificatamente del dottor Noubari, avete salvato la vita a mio marito. Nella nostra Italia non esistono solo i casi di malasanità che ci fanno vedere i media, ma ci sono reparti come quelli di terapia intensiva, sub intensiva del CTO, che rappresentano veramente l'eccellenza della nostra sanità. Voglio nuovamente e pubblicamente ringraziare il dottor Noubari per il suo operato e per la vicinanza dimostrataci durane tutta la degenza; il dottor Paoli per la sua rassicurante competenza e per la disponibilità dimostrataci.
Grazie, grazie infinite a tutti.

Patologia trattata
Ematoma sottodurale
Trovi utile questa opinione? 
09 Febbraio, 2016
Beatrice Crociani
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRANDI!

Salve, mi chiamo Beatrice a anch'io voglio lasciare un messaggio di speranza per chi crede a ciò che i media ci propongono ogni giorno, solo casi di malasanità che purtroppo è vero che si verificano ma per pochi casi negativi ne esistono molti altri di una sanità eccellente che è quella che ho riscontrato nel reparto di neurochirurgia del CTO di Firenze diretto dal Dott. Ammannati. Sono stata ricoverata il 4 di ottobre del 2015 per un meningioma cerebrale esteso e operata dal dottor Ammannati e la sua equipe il giorno 6/10, intervento durato in totale 6 ore, molto delicato e non privo di rischi per la mia salute. L'intervento è riuscito in maniera eccellente, ho avuto un decorso post operatorio meraviglioso e senza nessun tipo di riabilitazione e oggi, dopo ben 4 mesi, sto benissimo e ho fatto la mia prima risonanza di controllo che non evidenzia segni del tumore. Questo significa che i dottori a cui ho affidato la mia vita sono persone di grandissima competenza professionale e di un'umanità senza eguali. Porterò nel mio cuore per sempre il Dott. Ammannati e la sua splendida e preparatissima equipe, così come gli eccezionali infermieri del reparto. Grazie a tutti voi!

Patologia trattata
MENINGIOMA CEREBRALE.
Trovi utile questa opinione? 
12 Gennaio, 2016
Maria scozzari
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Cavernoma cerebrale temporale

Mi chiamo Mary, sono una mamma di 42 anni che soffriva spesso di emicranie, alcune volte debilitanti. Dopo essermi trasferita a Prato con la famiglia, vengo portata due volte al pronto soccorso. La prima volta mi curano come attacco di panico, la seconda volta una dottoressa in gamba decide di mettermi in tac, e da lì inizia la mia avventura. Si evidenzia una massa, così mi mettono in risonanza magnetica con contrasto e si vede un cavernoma che aveva versato un po' di sangue. La mia cartella clinica viene immediatamente mandata all'attenzione del Careggi, che dopo dieci minuti con autoambulanza mi prende per portarmi dal dott. Ammannati. Mi sottopongono al Keppra, mi fanno stare a letto e mi fanno esame angiografico. Dopodichè Ammannati decide di operarmi, dati i miei 42 anni. Solo che mi propone l'intervento in week surgery: intervento con mappaggio cerebrale e senza anestesia.. Esperienza indimenticabile, prima volta in vita mia in sala operatoria da sveglia!!! Ho avuto paura, ma il dott. Ammannati e tutta l'equipe sono stati in gamba. Adesso sono in convalescenza e faccio i controlli.
Grazie a tutti, Mary

Patologia trattata
Cavernoma cerebrale temporale destro.
Trovi utile questa opinione? 
02 Gennaio, 2016
Albano
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Complimenti

Sono stato operato d'urgenza per un tumore al cervello. Sono uscito dal CTO ed è stato come andare via da un albergo in villeggiatura, non mi hanno fatto mancare niente.
Intervento tutto bene, grazie di cuore Dott. Franco Ammannati, complimenti davvero, prima di tutto perchè lei è una persona di grande cuore e umanità, oltre che un professionista veramente di grande qualità. Dio gliene ne renda merito.

Patologia trattata
Tumore al cervello lato destro.
Trovi utile questa opinione? 
29 Settembre, 2015
PUCCI BENITO
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Sono stato operato il 3 settembre 2015 in Neurochirurgia 1 per un ematoma sottodurale personalmente dal Dott. Marchese e dal Dott. Mariotti, che ringrazio assieme a tutto lo staff sia medico che infermieristico per l'alta professionalità ed assistenza.
Ora sto bene e devo recarmi al controllo, già fissato, il 7 ottobre prossimo.
Grazie.

Patologia trattata
Ematoma sottodurale.
Trovi utile questa opinione? 
26 Luglio, 2015
MASSINI BIANCA
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

UN ANGELO IN CORSIA

Operata nel febbraio 2014 di adenoma ipofisario dal dott. Ammannati, ai primi di luglio 2015 contraggo forte mal di testa che inizialmente tratto come tale, ma che col passare dei giorni non passa. Considerando il mio trascorso, vado in pronto soccorso a Careggi, dove mi ricoverano subito per escludere una ricrescita dell'adenoma. Il dott. Ammannati è in ferie, ma con grande mio stupore è venuto da me e mi ha detto che da lì a poco mi avrebbe operato di nuovo. Tutto è andato per il meglio e solo vedere il suo volto e sentire le sue parole così tranquillizzanti, mi ha rasserenato.
Glielo ho già detto, ma lo ripeto: "grazie di esistere". Persone come Lei, con la sua umanità e competenza, non ce ne sono molte, io ho avuto nella disgrazia l'immensa fortuna di incontrarla. Grazie anche a nome di chi non ha avuto occasione di dirglielo. Appena ho tutte le analisi di controllo pronte, tornerò a farmi controllare da Lei. A presto dottore e non vada in pensione, c'è bisogno di Lei.
Bianca Massini

Patologia trattata
Adenoma ipofisario e mucocele.
Trovi utile questa opinione? 
25 Giugno, 2015
Grazia D'onofrio
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Nevralgia trigemino - decompressione microvascolar

Lo scorso 19 maggio sono stata operata dal prof. Ammannati per curare la nevralgia del trigemino (metodo Jannetta). L'intero reparto è mero esempio di BUONA SANITA' (visto che si parla sempre e solo del contrario).. il dottore e l'equipe sono professionali e umani, cosa quanto mai gradita in un reparto dove comunque i pazienti soffrono e il dolore tangibile tra i malati.
L'operazione è riuscita bene, visto che non avverto più quel dolore lancinante e, nonostante abbia ancora addosso un po' di "post-operatorio", dovuto comunque ancora all'assunzione di medicinali pesanti, posso dire di stare bene. Consiglio quindi l'operazione a coloro che soffrono di nevralgia del trigemino.
Grazie ancora a tutti.

Patologia trattata
Nevralgia trigemino, seconda e terza branca (metodo jannetta + decompressione + esame liquor per evidenziare infiammazione cerebrale).
Trovi utile questa opinione? 
15 Giugno, 2015
Annamaria Lombardi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Professore Ammanati

Sono stata operata l'undici giugno del 2014 dal professor Ammannati e la sua equipe di meningioma.
Godo di buona salute e non ho alcuna conseguenza post operatoria. Per questi motivi ringrazio il professore per tutta la sua competenza e umanità!

Patologia trattata
Meningioma.
Trovi utile questa opinione? 
08 Mag, 2015
Pisani Tiziana
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento senza fine

Sono stata operata il 24 marzo 2015 di un meningioma. Il Dott. Ammannati e la sua equipe hanno fatto un lavoro veramente impeccabile ed il mio ringraziamento non avrà mai fine. Ho saputo che l'operazione è stata abbastanza complicata, ma tutto è andato per il meglio. Un rigraziamento particolare a tutti gli infermieri del reparto, i quali sono stati molto gentili, bravissimi e, credetemi, non trovo altre parole per elogiarli da quanto sono emozionata. Un grazie a tutti dal più profondo del mio cuore e permettetemi di dire ancora: DOTT. AMMANNATI, LEI E' VERAMENTE GRANDE!!!!!!
Ciao a tutti,
Tiziana Pisani

Patologia trattata
MENINGIOMA.
Trovi utile questa opinione? 
21 Aprile, 2015
Eena Giuti
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Grazie per la vostra professionalità e umanità

Vorrei ringraziare per la competenza, per la professionalità, la dedizione al proprio lavoro, il Dr. Ammannati e l'intera sua equipe, nessuno escluso. Nonostante le carenze della nostra sanità, c'è ancora chi crede fortemente in quello che fa. Un grande grazie a tutti, dal servizio di pulizia al primario, per quanta umanità mettete nel vostro lavoro, così poco riconosciuto.
Elena Giusti

Patologia trattata
Adenoma ipofisario asportato per via transfenoidale (in data 14 aprile 2015).
Trovi utile questa opinione? 
14 Aprile, 2015
Marta Franchi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie infinite

Mi chiamo Marta, il 7 aprile 2015 sono stata operata per un meningioma con il metodo Gamma Knife, metodo innovativo. Ringrazio sentitamente il Professor Ammannati e tutta la sua equipe.
Franchi Marta

Patologia trattata
Meningioma.
Trovi utile questa opinione? 
13 Aprile, 2015
Cristina Pelaia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

La mia gratitudine al Professor MORICHI

Voglio esprimere tutta la mia gratitudine al Professor Riccardo Morichi per avermi dato la possibilità di ritornare a vivere una vita normale dopo il suo intervento per un meningioma al midollo spinale nel Febbraio 2015.
Voglio sottolineare la sua professionalità e disponibilità, così come quelle del personale medico e paramedico del reparto, veramente molto gentili ed in particolare gli infermieri, che mi hanno aiutato a superare quel difficile momento.
Grazie di cuore,
Cristina Pelaia

Patologia trattata
Meningioma spinale.
Trovi utile questa opinione? 
28 Marzo, 2015
cinzia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie a tutti

Vorrei ringraziare dott. Franco Ammannati (ed il suo staff), è persona meravigliosa e dedita al lavoro. Il 30 settembre dell'anno scorso ha salvato la vita di mio figlio di 17 anni, la cosa più bella e preziosa che ho... Erano due gli emangioblastomi, uno dei due tra l'altro situato molto vicino alla zona della parola. Portato via alle 7.30 di mattina, me lo hanno ridato alle 18.00...
Mi commuovo ancora quando mio figlio ha chiesto ai meravigliosi infermieri di non rasargli tutti i capelli, e lo hanno accontentato... Grazie a tutti.

Patologia trattata
Emangioblastoma.
Trovi utile questa opinione? 
11 Febbraio, 2015
loredana
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Professore Ammannati

Sono grata al dottor Ammannati per la sua bravura e professionalità... Non ci sono parole per descrivere quanto amore metta nel suo lavoro. Visto che si parla tanto di malasanità, qui non è certo il caso di dirlo!
Sono stata operata dal dott. Ammannati nel novembre 2009 di aneurisma cerebrale
Mi ha salvato la vita... Grazie infinite
Un sentito ringraziamento anche all'équipe medica e a tutti gli infermieri.

Patologia trattata
Aneurisma cerebrale.
Trovi utile questa opinione? 
06 Febbraio, 2015
RENATO RICCI
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Prof. Ammannati

Sono stato operato nel 1993 dall'allora "dottorino" Franco Ammannati
Ad oggi continuo a decantare, e lo farò per tutta la vita, con quanta bravura, professionalita' e cordialita' fui trattato.
Sono altrettanto orgoglioso di apprendere la straordinaria carriera raggiunta dallo stesso Prof. Ammannati, oltre a dover ringraziare il reparto di fisica nucleare dove fui trattato nel post intervento.
Prof. Ammannati: Grande Grande Grande!!!

Patologia trattata
Operazione per via trasfenoidale per asportazione di Adenoma ipofisario.
Trovi utile questa opinione? 
25 Gennaio, 2015
Nicola Daniela
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dott. Ammannati

Che dire!!! Forse poche sono le parole adeguate per commentare la professionalità, la cortesia, la simpatia, la disponibilità del dottor Ammannati, a cui va un ringraziamento incondizionato. A guardare il Suo viso sempre sorridente, viene veramente voglia di abbracciarlo!!!
Daniela Nicola, operata dal dr. Ammannati per un meningioma.

Patologia trattata
Meningioma.
Trovi utile questa opinione? 
16 Gennaio, 2015
Francesco Danesi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento al Dott. Ammannati

Desidero ringraziare il Dott. Franco Ammannati che mi ha operato per idrocefalo, restituendomi la gioia di poter camminare di nuovo normalmente. La mia è stata una vicenda molto sofferta: negli ultimi due anni non riuscivo più a camminare, perdevo l'equilibrio, ero soggetto a cadute. Dopo essere stato ricoverato nel novembre e dicembre 2013 in due reparti diversi di Careggi, senza ottenere alcun esito, finalmente il 25 settembre 2014 il Dott. Ammannati ha effettuato l'intervento che mi ha riportato a camminare. A lui e alla sua équipe va tutta la mia gratitudine e la mia riconoscenza, unitamente a mia moglie e a tutti i miei familiari.
Grazie di cuore dottore per le sue doti, ormai rare, di professionalità, umanità, umiltà, disponibilità e gentilezza.
Francesco Danesi

Patologia trattata
IDROCEFALO.
Trovi utile questa opinione? 
09 Gennaio, 2015
simonetta vivarelli
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Cavernoma del chiasma

Oggi sono due anni che sono stata operata dal prof. Ammannati e da due anni tutte le mattine quando apro gli occhi devo ringraziarlo, prima di tutto perchè sono ancora qua e poi perchè posso vedere i colori del mondo, le facce dei miei cari, posso lavorare... Grazie, grazie anche a tutti gli assistenti di sala e di reparto che mi hanno fatto sentire una persona e non un numero.

Patologia trattata
Cavernoma del chiasma.
Trovi utile questa opinione? 
07 Gennaio, 2015
Andrea Arrigo Landi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Neurinoma e stabilizzazione colonna vertebrale

Intervento complicato di 10 ore anziché 3 previste, perche' il neurinoma era un budino o quasi. Il dott. Romoli e la sua equipe hanno deciso di provarci (io soffro di polineuropatia dal 2003) e oggi, a distanza di soli 8 giorni, mi trovo nel letto di casa con dolore praticamente inesistente, senza neurinoma e con 4 vitarelle al titanio; ovviamente sono debole e sento alterazioni sensoriali ai piedi, tipo geloni.. ma davvero non so che dire di più.
Un enorme grazie e, a chiunque dovesse avere questo problema, rivolgetevi a loro, senza se e senza ma.

Patologia trattata
Neurinoma lombare benigno e stabilizzazione colonna vertebrale l5- s1.
Trovi utile questa opinione? 
25 Dicembre, 2014
Adina Radoi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Io Amo il dottor Ammannati!!!

Dottore pregherò sempre per lei! Lei ha ridato alle mie figlie la loro mamma. Grazie, grazie e grazie ancora. Le voglio un mondo di bene.

Patologia trattata
Aneurisma cerebrale occasionale.
Trovi utile questa opinione? 
24 Dicembre, 2014
Maria Grazia Domini
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie al Dottor Franco Ammannati

Grazie al Dottor Franco Ammannati.
In un paese come il nostro, in cui la sanità pubblica ha, purtroppo, molte carenze, la Toscana può vantare un’eccellenza nel campo medico nella persona del Dottor Franco Ammannati, che ho avuto il privilegio di conoscere e a cui va tutta la mia riconoscenza e gratitudine.
Sono stata ricoverata il 6 marzo 2014 nel reparto di neurochirurgia del CTO di Careggi, diretto del Dottor Francesco Ammannati e il giorno successivo, il 7 marzo, sono stata operata ala testa, dallo stesso Ammannati, per un voluminoso meningioma delle docce olfattorie, che mi ha procurato seri problemi, tra cui la perdita dell’olfatto e un forte calo della vista dell’occhio destro.
L’intervento ha richiesto dodici ore di sala operatoria e oggi, dopo nove mesi, sento nuovamente il bisogno di dire “grazie” al Dottor Franco Ammannati.
Ho già avuto modo di esprimergli personalmente il mio pensiero, che non è solo il mio, ma di tutti coloro con cui ho avuto occasione di interloquire, che ne hanno apprezzato direttamente, come me, la professionalità, la competenza e le doti umane che lo contraddistinguono.
Il Dottor Franco Ammannati appartiene a quella tipologia di medici, purtroppo, sempre più rara, che hanno fatto della professione una missione, affiancando all’eccellenza, la passione, il sacrificio, l’umanità, la semplicità e l’umiltà
Dottor Franco Ammannati, grazie di esserci!
La ricorderò sempre con tanta stima e riconosc enza.
I più sentiti auguri di un sereno Natale e di un felice anno nuovo a lei e alla sua famiglia.

Maria Grazia Domini

Patologia trattata
Meningioma delle docce olfattorie.
Trovi utile questa opinione? 
28 Novembre, 2014
Paolo Petracchi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Neurinoma L4-L5

A Settembre 2014, a causa di una forte lombosciatalgia, mi sono sottoposto a RSM prima senza, e poi con mezzo di contrasto.
Veniva accertata la presenza di una ernia L4-L5 in concorrenza con un neurinoma di 12 mm., che senza la presenza dell'ernia sarebbe stato molto probabilmente asintomatico.
Mi sottoponevo a visita neurochirurgica tramite gli ambulatori della libera professione di Careggi dal dott. Ammannati, che mi ha messo subito in contatto con il dott. Lorenzo Paoli, a suo avviso la persona più adatta del suo staff per la mia patologia.
Devo evidenziare la assoluta disponibilità e umanità del dott. Paoli che, informandomi con assoluta chiarezza sul tipo di intervento e sulle possibili complicazioni, mi ha ispirato la più assoluta fiducia facendomi desistere dalla possibilità di consultare altri pareri per cui mi sono messo in lista di attesa per l'intervento.
Sono stato chiamato dopo poco più di un mese per l'intervento che, pur riuscendo perfettamente senza lasciarmi nessun deficit sensoriale, ha evidenziato una delle complicazioni più temibili, anche se previste: la fistola durale.
La degenza si è allungata da 1 a 3 settimane e sono stato sottoposto per 9 giorni a drenaggio spinale esterno.
Nonostante ciò, il parere sul reparto e sul personale medico e paramedico è abbondantemente positivo, in particolare devo ringraziare i dottori Paoli e Vagaggini per la loro particolare competenza e disponibilità, sia durante la degenza che nelle settimane successive.
Questo reparto rappresenta un pezzo di sanità pubblica che funziona benissimo e che consiglierei.

Patologia trattata
Neurinoma L4-L5.
Trovi utile questa opinione? 
14 Ottobre, 2014
adriana
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Carcinoma basocellulare infiltrato

Volevo ringraziare il dott. Franco Ammannati per aver salvato la vita di mio padre, affetto da carcinoma basocellulare infiltrato fino ai livelli della membrana del cervello. Tutto lo staff e' stato eccezionale. Noi siamo stranieri e ci siamo sentiti speciali sotto le loro cure; oltre ad essere l'unico posto dove non mi hanno fatto notare che sono straniera... Bravissimi, corretti e gentili.
Grazie di cuore.

Patologia trattata
Carcinoma basocellulare infiltrato all'osso frontale.
Trovi utile questa opinione? 
09 Ottobre, 2014
Sandra
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento al dott. Ammannati

Volevo ringraziare il dott. Franco Ammannati e tutta l'equipe per aver salvato mio marito da un aneurisma cerebrale, operato il 27 marzo al Careggi di Firenze. Grazie anche a tutti gli infermieri per la gentilezza e cortesia che hanno avuto. Io sono di Roma e non mi sarei mai aspettata di trovare un reparto valido e dottori così disponibili per la loro umanità e la loro passione verso la medicina. Grazie ancora di cuore a tutti, è un reparto che consiglio perché di medici così ce ne sono rimasti molti pochi.. Grazie.

Patologia trattata
Aneurisma cerebrale.
Trovi utile questa opinione? 
22 Settembre, 2014
aldo belloni -- Perugia -
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento nevralgia del trigemino

GRAZIE al Prof. FRANCO AMMANNATI, Direttore della Neurochirurgia 1 C.T.O. CAREGGI, per la sua PROFESSIONALITA', UMANITA', DISPONIBILITA', e a tutto lo STAFF Medico e Paramedico da Lui diretto.
I miei dolori, dati dalla nevralgia del trigemino sinistro farmacoresistente, risalgono a circa cinque anni.
Nell'Ottobre 2012 mi sono sottoposto presso una clinica privata (Romana) ad un intervento chirurgico di micro-decompressione cranica secondo Jannetta, senza alcun beneficio.
Da referto operatorio si rileva conflitto tra V° nc sx e AICA omolaterale.
Questi ultimi due anni è stato per me un calvario di dolori alla bocca e alla testa, tanto che non riuscivo più a parlare e mangiare.
In data 12 Settembre 2014 sono stato consigliato e sottoposto ad intervento di microcompressione del ganglio di gasser, dal PROF. FRANCO AMMANNATI.
Questo intervento operatorio è stato meno invasivo del precedente, mi è stato ben spiegato che i disturbi pregressi si potrebbero ripresentare, quindi va ripetuta questa operazione.
Oggi mi è tornato il sorriso e la voglia di vivere.
Grazie di nuovo al PROF. FRANCO AMMANNATI.

Patologia trattata
NEVRALGIA DEL TRIGEMINO.
Trovi utile questa opinione? 
30 Agosto, 2014
isella frassineti
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Professionalità, umanità, assistenza

Un grazie al dott. Ammannati ed al suo staff per l'assistenza a mia figlia, operata ad aprile nel reparto di neurochirurgia. Grande la disponibilità e l'umanità di tutto lo staff.

Patologia trattata
Emangioblastoma cervelletto.
Trovi utile questa opinione? 
21 Agosto, 2014
LUCIANO BONANNI
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ETERNA GRATITUDINE

Sono stato ricoverato il 20 luglio 2014 nel reparto di Neurochirurgia del PROF. AMMANNATI ed operato il 23 dal Prof. GUIZZARDI di SIRINGOMIELIA. Volevo RINGRAZIARLI PUBBLICAMENTE per la loro PROFESSIONALITà, UMANITà, DISPONIBILITà, nonché TUTTA l'EQUIPE medica e paramedica. Sono tornato a camminare ed avere una vita NORMALE grazie a persone VERAMENTE SPECIALI.
UNA IMMENSA GRATITUDINE A VITA.

Patologia trattata
SIRINGOMIELIA.
Trovi utile questa opinione? 
13 Agosto, 2014
maria papadopoulos
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grande professionalità ed assistenza

A tutti gli stranieri che necessitano di cure a Firenze..
Il Dott. Ammannati ed il suo staff, compreso il dott. Consoli, sarebbero da premiare per il loro eccellente lavoro e cure. Dopo 20 anni a Firenze sentendone di ogni sugli ospedali italiani, posso dire che qui ho ricevuto le cure migliori possibili per la mia terribile emicrania. Ogni cosa mi è stata spiegata con chiarezza in inglese ed io mi sono sentito molto sicuro nelle loro mani. Il mio era un caso raro e non potrò mai ringraziarli abbastanza. professionalità encomiabile. Grazie infinite.

Patologia trattata
Neurologica.
Trovi utile questa opinione? 
07 Luglio, 2014
igor
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Neurochirurgia 1 Careggi Firenze

Grazie mille al Dott. Franco Ammannati e a tutta la sua Equipe per le cure professionalmente elevatissime prestate a ogni paziente di questo ospedale.

Patologia trattata
Meningioma doccia olfattoria.
Trovi utile questa opinione? 
14 Giugno, 2014
Deborah
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie dottor Pansini

Nonostante la mia scarsa fiducia nella sanità italiana, mi sono dovuta ricredere perchè ho incontrato non solo uno splendido chirurgo, ma anche una splendida persona! Grazie tante Dottor Pansini!

Patologia trattata
Ernia del disco.
Trovi utile questa opinione? 
13 Giugno, 2014
eleonora mott
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

La sanità che funziona

Desidero esprimere la mia opinione sul reparto di Neurochirurgia diretto dal Dr. Franco Ammannati.
La mia esperienza è stata estremamente positiva per la professionalità, la competenza, la cortesia ed il supporto - anche psicologico - di tutto il personale medico ed infermieristico.
Per me si è trattato del primo intervento chirurgico e, quindi, i timori erano tanti.
Tuttavia, a partire dagli esami preliminari (effettuati dal Dr. De Scisciolo) all'intervento eseguito dal Dr. Ammannati, alla degenza, mi sono sempre sentita seguita e sostenuta.
Spero che la mia esperienza possa essere di aiuto a tutti coloro che si troveranno ad affrontare un passaggio delicato della loro vita. Anche un momento certamente non facile per un paziente può - forse inaspettatamente - rivelare lati di umanità e solidarietà non comuni al giorno d'oggi.
A me è servito molto ed è stato di grande conforto leggere i commenti degli altri pazienti prima dell'intervento.
Grazie di cuore a tutti ed un augurio di continuare a svolgere con passione ed abnegazione il vostro prezioso lavoro.

Patologia trattata
Meningioma.
Trovi utile questa opinione? 
22 Mag, 2014
luigina pandolfo
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Elogio al dr. Romoli

Sono stata operata alla testa dall'equipe guidata dal dr. Romoli nel mese di gennaio 2014 per l'asportazione di meningioma. Ringrazio il dr. Romoli, medici e infermieri del reparto per l'assistenza avuta anche dopo le dimissioni.

Patologia trattata
Meningioma.
Trovi utile questa opinione? 
25 Marzo, 2014
Pagliai liù Agnese Maria
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamenti

Egregio dott. Ammannati, desidero esprimere a Lei e a tutta la sua equipe la mia gratitudine per il modo con cui sono stata accolta ed accompagnata lungo tutto il percorso verso l’intervento neurochirurgico di asportazione di un meningioma, presso il Suo reparto al CTO di Careggi –Firenze. In particolare vorrei ringraziare ciascuno dei sanitari che, a vari livelli, si sono occupati del mio problema.
Dalla prima visita presso il pronto soccorso, effettuata dal dott. Maggiore, che ha fatto da tramite con Lei e che ci ha fornito con competenza e gentilezza le prime delucidazioni su questa patologia, al dott. Amadori, con il quale ci siamo incontrati per l'anamnesi e che è stato sollecito e paziente nel seguirci durante la degenza. Per ultimi, ma non per questo meno importanti, voglio ricordare le infermiere e gli infermieri, ai quali va un grosso abbraccio ed un grazie da parte mia e dei miei familiari. Infine desideriamo segnalare al Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera di Careggi, tramite l’URP ,la nostra soddisfazione per tutto quanto evidenziato sopra, che per noi ha rappresentato un grande aiuto psicologico ed una constatazione di alta efficienza e senso di umanità nei confronti dei pazienti.
Auguriamo a tutti buon lavoro:
Pagliai Liù Agnese Maria-Ferro Aldo – PISTOIA.

Patologia trattata
Asportazione neurochirurgica di meningioma tramite craniotomia e asportazione della lesione, plastica durale.
Trovi utile questa opinione? 
11 Marzo, 2014
tiziana
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

E' passato un anno da quando sono stata operata dal Dr. Ammannati per un aneurisma occasionale large della ACoA; avevo tanta paura ma è andato tutto bene. Ringrazio il Dr. Ammannati, tutta la sua equipe e tutte le infermiere del reparto di neurochirurgia, grazie d cuore.
(intervento 7/2/13 - Tiziana)

Patologia trattata
Aneurisma occasionale large della ACoA.
Trovi utile questa opinione? 
04 Marzo, 2014
samuele
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
3.0

Rispetto e cura

Ottime competenze mediche.
Facile avere informazioni sui pazienti, quanto difficile contattarli telefonicamente.
Fiscali negli orari.

Patologia trattata
Ematoma sottodurale.
Trovi utile questa opinione? 
27 Febbraio, 2014
Albano kau
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Complimenti

Ringrazio tutto lo staff e gli operatori di sala operatoria, in particolare sig.ra Marzia Rontini.
Un grazie particolare e di cuore poi al Dott. Franco Ammannati.

Patologia trattata
Cerebrale.
Trovi utile questa opinione? 
30 Gennaio, 2014
anna uva
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Opinione positiva

Ringrazio tutto lo staff per la professionalità. Un ringraziamento particolare al dott. Ammannati: grazie di aver salvato mio fratello.

Patologia trattata
Aneurisma cerebrale.
Trovi utile questa opinione? 
18 Gennaio, 2014
Alessandro
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Ho letto tutte le recensioni riguardanti il reparto e con soddisfazione riscontro che il reparto funziona oggi magnificamente come nel 1991-1992; anni in cui sono stato operato dai dott. Franco Ammannati e dal dott. Massimo Sottini. Li ringrazio oggi per allora per la loro professionalità e umanità e dedizione alla professione.
Nonostante le preoccupazioni, ho un bel ricordo del periodo trascorso nei tre ricoveri e ciò grazie anche agli infermieri, anch'essi cordiali e professionali.

Patologia trattata
Macro adenoma ipofisario recidivo.
Trovi utile questa opinione? 
06 Gennaio, 2014
monica venturi
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Marito di paziente

Carlo Bernardini ringrazia il CTO di Firenze, in particolare il reparto di neurochirurgia guidato dal dott. Franco Ammannati, per l'intervento eseguito su mia moglie e la sua professionalità e umanità ed il rispetto per i suoi pazienti. Grazie.

Patologia trattata
Emorragia sub aracnoidea.
Trovi utile questa opinione? 
23 Dicembre, 2013
Samantha Giacchetta
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Il mio babbo e' stato operato dal Dr. Franco Ammannati l'11 Settembre 2013. Il mio ringraziamento e' rivolto principalmente a lui, per la sua professionalita', per il grande senso di umanita' e di disponibiita' che ci ha sempre dimostrato. Ringrazio anche gli infermieri, per la comprensione e il supporto morale che hanno permesso al babbo di essere piu' tranquillo e sereno. La nostra battaglia purtroppo non e' finita, ma io e la mamma siamo fiduciose, e questo anche grazie a loro.
Samantha.

Patologia trattata
Glioblastoma multiforme.
Trovi utile questa opinione? 
Guarda tutte le opinioni degli utenti

Altri contenuti interessanti su QSalute