Neurochirurgia Ospedale Vicenza

 
4.8 (28)
5423  
Scrivi Recensione

Ospedali

Il reparto di Neurochirurgia dell'Ospedale San Bortolo di Vicenza, situato in via Rodolfi 37, ha come Direttore il Dott. Lorenzo Volpin. Il reparto si occupa del trattamento neurochirurgico di elezione e di urgenza delle patologie cerebrali e vertebro-midollari, vantando un'esperienza di rilevanza mondiale nel trattamento di tumori ed angiomi cerebrali tramite radiochirurgia. Afferiscono alla struttura l'Unità Operativa di Chirurgia Vertebro Midollare e quella di Neuroncologia e trattamenti complementari radioterapici (resp. dott. Zanusso). Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Dr. Gianpaolo De Luca, Dr. Mariano Agostino Zanusso, Antonio Paolo Leone, Dr. Patrizio Cervellini, Mauro Mazzetto, Ludovico Rossetto, Luca Gazzola, Alessandro Segna, Giampaolo Zambon, Dr. Massimo Piacentino.


Recensione Utenti

Opinioni inserite: 28

Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
4.8  (28)
Assistenza 
 
4.9  (28)
Pulizia 
 
4.8  (28)
Servizi 
 
4.9  (28)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
  • Competenza
  • Assistenza
  • Pulizia
  • Servizi
Commenti
Ospedali
 sì
 no
Sono stata operata il 15 maggio 1998 presso l'Ospedale San Bortolo dal bravissimo, gentilissimo e di un'umanita' unica Dott. Volpin Lorenzo; lo ricordo anche dopo 15 anni con gratitudine e affetto infiniti. Lo ricordo quando a fine turno veniva ai piedi del mio letto e mi chiedeva con la sua pacatezza: "come va Erika?" e io mi sentivo protetta e coccolata. Grazie ancora Dott. Volpin, non la dimentichero' mai!!! Un ringraziamento anche al Dott. Toso Vito, primario della neurologia del S.Bortolo di Vicenza, che una volta diagnosticatomi un aneurisma cerebrale mi ha messa nelle mani dell'ottimo staff del reparto di neurochirurgia! Grazie, grazie!!!
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Erika 28 Dicembre, 2013

Il mio angelo custode: dott. Volpin

Sono stata operata il 15 maggio 1998 presso l'Ospedale San Bortolo dal bravissimo, gentilissimo e di un'umanita' unica Dott. Volpin Lorenzo; lo ricordo anche dopo 15 anni con gratitudine e affetto infiniti. Lo ricordo quando a fine turno veniva ai piedi del mio letto e mi chiedeva con la sua pacatezza: "come va Erika?" e io mi sentivo protetta e coccolata. Grazie ancora Dott. Volpin, non la dimentichero' mai!!! Un ringraziamento anche al Dott. Toso Vito, primario della neurologia del S.Bortolo di Vicenza, che una volta diagnosticatomi un aneurisma cerebrale mi ha messa nelle mani dell'ottimo staff del reparto di neurochirurgia! Grazie, grazie!!!

Patologia trattata
Aneurisma cerebrale.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Il 1° maggio del 2012 ho avuto una emorragia cerebrale con forte attacco epilettico, dovuto ad aneurisma. Ricordo che tutto si è fermato improvvisamente dalle ultime parole che dissi a mia moglie: "Ora mi preparo per andare a prendere in discoteca nostro figlio Luca". Entrai in coma riverso sul letto e stavo soffocando ma, grazie al pronto intervento di mia moglie Stefania si evitò il peggio, ed anche grazie all'intervento del Suem, prontamente intervenuti e prestatomi le prime cure. Venni sottoposto ad intervento chirurgico dal primario dott. Volpin ed il dott. Leone Antonio Paolo, in collaborazione con l'equipe medica e assistenzialistica. Rimasi in coma per alcuni giorni e dei quali farmacologica. Dopo 25 giorni in totale, uscii con le mie gambe dall'ospedale. Ora sono qui a dare il mio contributo e nuovamente per ringraziare i medici chirurghi, rianimatori, anestesisti e tutta la troupe medica che ha lavorato con immenso impegno e professionalità. Grazie di cuore a tutti, voi mi avete ridato la vita. Un saluto dal profondo del cuore.
Alessandro Guerra.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Alessandro 26 Ottobre, 2013

Ringraziamenti

Il 1° maggio del 2012 ho avuto una emorragia cerebrale con forte attacco epilettico, dovuto ad aneurisma. Ricordo che tutto si è fermato improvvisamente dalle ultime parole che dissi a mia moglie: "Ora mi preparo per andare a prendere in discoteca nostro figlio Luca". Entrai in coma riverso sul letto e stavo soffocando ma, grazie al pronto intervento di mia moglie Stefania si evitò il peggio, ed anche grazie all'intervento del Suem, prontamente intervenuti e prestatomi le prime cure. Venni sottoposto ad intervento chirurgico dal primario dott. Volpin ed il dott. Leone Antonio Paolo, in collaborazione con l'equipe medica e assistenzialistica. Rimasi in coma per alcuni giorni e dei quali farmacologica. Dopo 25 giorni in totale, uscii con le mie gambe dall'ospedale. Ora sono qui a dare il mio contributo e nuovamente per ringraziare i medici chirurghi, rianimatori, anestesisti e tutta la troupe medica che ha lavorato con immenso impegno e professionalità. Grazie di cuore a tutti, voi mi avete ridato la vita. Un saluto dal profondo del cuore.
Alessandro Guerra.

Patologia trattata
Emorragia cerebrale da rottura aneurisma.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Sono stata operata al meningioma della selva petrosa, che è uno dei più difficili, dal bravissimo dott. Volpin e dalla sua equipe un mese e mezzo fa ed ora sto quasi bene. Non ci sono state conseguenze, come temevo, nè ho sofferto molto, anzi, devo dire che non ho avuto dolori importanti, tranne un disorientamento iniziale ed un equilibrio precario come era previsto. E' andato molto bene e non pensavo proprio di tornare a condurre una vita normale in così breve tempo; merito del dott. Volpin che, con la sua alta competenza, abilità e professionalità, è riuscito ad estirpare senza danni un meningioma durissimo. Grazie anche allo staff dei medici ed infermieri, perchè lavorano tutti con grande professionalità e dimostrano un enorme rispetto per i malati. Grazie anche alla dott.ssa Di Pietro che mi ha permesso di conoscere l'illustre dott. Volpin ed entrambi mi hanno sostenuto in questa difficile esperienza. Grazie a tutti!
Anna
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Anna Pietrinferni 19 Ottobre, 2012

Neurochirurgia dott. Volpin: reparto eccellente

Sono stata operata al meningioma della selva petrosa, che è uno dei più difficili, dal bravissimo dott. Volpin e dalla sua equipe un mese e mezzo fa ed ora sto quasi bene. Non ci sono state conseguenze, come temevo, nè ho sofferto molto, anzi, devo dire che non ho avuto dolori importanti, tranne un disorientamento iniziale ed un equilibrio precario come era previsto. E' andato molto bene e non pensavo proprio di tornare a condurre una vita normale in così breve tempo; merito del dott. Volpin che, con la sua alta competenza, abilità e professionalità, è riuscito ad estirpare senza danni un meningioma durissimo. Grazie anche allo staff dei medici ed infermieri, perchè lavorano tutti con grande professionalità e dimostrano un enorme rispetto per i malati. Grazie anche alla dott.ssa Di Pietro che mi ha permesso di conoscere l'illustre dott. Volpin ed entrambi mi hanno sostenuto in questa difficile esperienza. Grazie a tutti!
Anna

Patologia trattata
Meningioma della selva petrosa.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Agli inizi di aprile 2012 ho eseguito una TAC e successiva angiografia, che hanno evidenziato una MAV frontale.
Già a fine aprile sono stata sottoposta a embolizzazione per ridurre la malformazione.
Poi a fine luglio ho eseguito il trattamento di radioterapia con CyberKnife.
Organizzazione e tempistica assolutamente straordinarie!
Vorrei porgere i miei più sentiti ringraziamenti a tutto il personale del reparto neurochirurgia, e a tutti i medici che mi hanno seguita, in particolare il Dott. Iannucci (neuroradiologia) e il Dott. Fornezza (radiochirurgia CyberKnife) e ai loro staff, per la competenza professionale e, soprattutto, per la gentilezza e umanità dimostratami.
GRAZIE
Paola
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da paola 08 Agosto, 2012

S.Bortolo Vicenza: ospedale alla avanguardia!

Agli inizi di aprile 2012 ho eseguito una TAC e successiva angiografia, che hanno evidenziato una MAV frontale.
Già a fine aprile sono stata sottoposta a embolizzazione per ridurre la malformazione.
Poi a fine luglio ho eseguito il trattamento di radioterapia con CyberKnife.
Organizzazione e tempistica assolutamente straordinarie!
Vorrei porgere i miei più sentiti ringraziamenti a tutto il personale del reparto neurochirurgia, e a tutti i medici che mi hanno seguita, in particolare il Dott. Iannucci (neuroradiologia) e il Dott. Fornezza (radiochirurgia CyberKnife) e ai loro staff, per la competenza professionale e, soprattutto, per la gentilezza e umanità dimostratami.
GRAZIE
Paola

Patologia trattata
MAV malformazione artero-venosa.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Dopo varie visite sono approdata dal dott. Volpin, con cui fin dal primo momento mi sono finalmente sentita "nel posto giusto" e non solo un "caso interessante", visto il tipo di tumore raro... Il dott. Volpin ha visto subito cos'avevo e finalmente mi ha spiegato in modo chiaro e semplice come avrebbero proceduto. Ha organizzato tutto il complesso intervento, che necessitava anche di ricostruzione. Ringrazio perciò anche il prof. Padula, primario del maxillofacciale... Sono stata quindi operata da due primari, con 2 diverse equipe che si sono succedute...(l'intervento è durato circa 8 ore).
Tutto è andato per il meglio; qualche mese dopo ho recuperato anche la vista come prima.
Pur essendo Neurochirurgia un reparto un pò "datato" rispetto ad altri dello stesso ospedale, sono stata assolutamente colpita da tutta l'assistenza che ho ricevuto... altro che parlar male delle strutture pubbliche!
Ringrazio davvero tutto lo staff dei medici e tutti gli infermieri.
Il mio GRAZIE più grande al dott. Lorenzo Volpin, di cui apprezzo quel "suo modo" di dire le cose: pacato, sussurrato, che infonde competenza e tranquillità... A Lui sarò per sempre grata.
MC
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da monica 03 Luglio, 2012

Grazie dott. Volpin e staff di Neurochirurgia

Dopo varie visite sono approdata dal dott. Volpin, con cui fin dal primo momento mi sono finalmente sentita "nel posto giusto" e non solo un "caso interessante", visto il tipo di tumore raro... Il dott. Volpin ha visto subito cos'avevo e finalmente mi ha spiegato in modo chiaro e semplice come avrebbero proceduto. Ha organizzato tutto il complesso intervento, che necessitava anche di ricostruzione. Ringrazio perciò anche il prof. Padula, primario del maxillofacciale... Sono stata quindi operata da due primari, con 2 diverse equipe che si sono succedute...(l'intervento è durato circa 8 ore).
Tutto è andato per il meglio; qualche mese dopo ho recuperato anche la vista come prima.
Pur essendo Neurochirurgia un reparto un pò "datato" rispetto ad altri dello stesso ospedale, sono stata assolutamente colpita da tutta l'assistenza che ho ricevuto... altro che parlar male delle strutture pubbliche!
Ringrazio davvero tutto lo staff dei medici e tutti gli infermieri.
Il mio GRAZIE più grande al dott. Lorenzo Volpin, di cui apprezzo quel "suo modo" di dire le cose: pacato, sussurrato, che infonde competenza e tranquillità... A Lui sarò per sempre grata.
MC

Patologia trattata
Meningioma en plaque orbito temporale sx.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
GRAZIE!!!!!
Ho subito una frattura vertebrale L1 e una scheggia d'osso nel canale vertebrale D12.
Sono stata sottoposta a artrodesi dorsale e dorsolombare, con esplorazione e decompressione del canale vertebrale.
In particolar modo ringrazio il neurochirurgo Dott. Ludovico Rossetto, coadiuvato dal Dott. Giampaolo De Luca, che mi hanno operato e mi hanno permesso di camminare ancora con le mie figlie e mio marito.
Ringrazio il Dott. Rossetto e Dott. Leone per avermi seguita per tutto il post-operatorio e tutto il reparto di neurochirurgia subintensiva del S. Bortolo: medici, infermieri, operatori, ect... per avermi assistita durante la degenza, un sorriso e una parola non mancavano mai.
GRAZIE!!
Laura Lorenzi di Cornedo Vic.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da laura lorenzi 11 Giugno, 2012

Dott.ri Rossetto, De Luca e Leone: grazie!!!

GRAZIE!!!!!
Ho subito una frattura vertebrale L1 e una scheggia d'osso nel canale vertebrale D12.
Sono stata sottoposta a artrodesi dorsale e dorsolombare, con esplorazione e decompressione del canale vertebrale.
In particolar modo ringrazio il neurochirurgo Dott. Ludovico Rossetto, coadiuvato dal Dott. Giampaolo De Luca, che mi hanno operato e mi hanno permesso di camminare ancora con le mie figlie e mio marito.
Ringrazio il Dott. Rossetto e Dott. Leone per avermi seguita per tutto il post-operatorio e tutto il reparto di neurochirurgia subintensiva del S. Bortolo: medici, infermieri, operatori, ect... per avermi assistita durante la degenza, un sorriso e una parola non mancavano mai.
GRAZIE!!
Laura Lorenzi di Cornedo Vic.

Patologia trattata
Frattura vertebrale L1 con scheggia d'osso nel canale vertebrale D12 (intervento di artrodesi dorsale e dorsolombare, con esplorazione e decompressione del canale vertebrale).
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Sono stato ricoverato presso il reparto di Neurochirurgia dell'ospedale di Vicenza ed ho riscontrato in ogni persona competenza e professionalità. In particolare desidero dire grazie al dottor De Luca Gianpaolo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da jday moncef 02 Mag, 2012

Grazie dott. De Luca

Sono stato ricoverato presso il reparto di Neurochirurgia dell'ospedale di Vicenza ed ho riscontrato in ogni persona competenza e professionalità. In particolare desidero dire grazie al dottor De Luca Gianpaolo.

Patologia trattata
neurochirurgica.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Ecco la mia esperienza a Vicenza. A causa di una emorragia vengo ricoverato a Vicenza. Diagnosi: angioma.
Vengo trattato con la prcedura di embolizzazione- ne feci 3 e tutte in questo ospedale.
l'angioma non e' stato completamente rimosso, sembra non si possano fare altre embolizzazioni nè che io possa essere operato.
vengo rilasciato con queste parole:
Non possiamo intervenire oltre, troppo rischioso, venga una volta all'anno per farsi visitare.

la cosa non mi sta bene e mi metto alla ricerca di nuovi ospedali. vado in 3 ospedali e tutti mi dicono che sono operabilissimo.
La mia scelta finale ricadra' sul Prof. Skrap di Udine che mi opera senza problemi e oggi sono guarito completamente.
Se fossi stato piu' ingenuo o meno intraprendente, ringraziavo questi dottori se oggi sarei ancora nella stessa situazione, magari su una sedia a rotelle o a guardare le margherite dalle radici e tutto cio' per cosa? per non aver avuto la sola umilta' di dirmi "vai qui, vai da questo" (lo sapevano che certi professori mi avrebbero operato senza problemi sicuro 100%) meglio lasciare una persona al suo destino... bravi, complimenti.
Consiglio a tutti coloro che si ritrovassero in queste parole di guardare anche oltre Vicenza.
L'esperienza mi ha insegnato a trovare nuove speranze. Ciao
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Luigi 26 Febbraio, 2012

Molto male Vicenza

Ecco la mia esperienza a Vicenza. A causa di una emorragia vengo ricoverato a Vicenza. Diagnosi: angioma.
Vengo trattato con la prcedura di embolizzazione- ne feci 3 e tutte in questo ospedale.
l'angioma non e' stato completamente rimosso, sembra non si possano fare altre embolizzazioni nè che io possa essere operato.
vengo rilasciato con queste parole:
Non possiamo intervenire oltre, troppo rischioso, venga una volta all'anno per farsi visitare.

la cosa non mi sta bene e mi metto alla ricerca di nuovi ospedali. vado in 3 ospedali e tutti mi dicono che sono operabilissimo.
La mia scelta finale ricadra' sul Prof. Skrap di Udine che mi opera senza problemi e oggi sono guarito completamente.
Se fossi stato piu' ingenuo o meno intraprendente, ringraziavo questi dottori se oggi sarei ancora nella stessa situazione, magari su una sedia a rotelle o a guardare le margherite dalle radici e tutto cio' per cosa? per non aver avuto la sola umilta' di dirmi "vai qui, vai da questo" (lo sapevano che certi professori mi avrebbero operato senza problemi sicuro 100%) meglio lasciare una persona al suo destino... bravi, complimenti.
Consiglio a tutti coloro che si ritrovassero in queste parole di guardare anche oltre Vicenza.
L'esperienza mi ha insegnato a trovare nuove speranze. Ciao

Patologia trattata
Angioma cerebrale.
Consiglieresti questo reparto?
no
Trovi utile questa opinione? 
Per il mio papà, dovevo trovare i MIGLIORI e li ho trovati!! Equipe eccellente in tutti i sensi, professionale, umana e chi più ne ha più ne metta!!!
Grazie davvero a tutti di cuore!!
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da Carolina 31 Gennaio, 2012

Eccellenza

Per il mio papà, dovevo trovare i MIGLIORI e li ho trovati!! Equipe eccellente in tutti i sensi, professionale, umana e chi più ne ha più ne metta!!!
Grazie davvero a tutti di cuore!!

Patologia trattata
Stenosi canale vertebrale.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
E' un ottimo reparto, fatto di professionisti seri e competenti, dotato di strumentazioni all'avanguardia e con un personale infermieristico davvero all'altezza.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da stefania 09 Gennaio, 2012

Ottimo reparto

E' un ottimo reparto, fatto di professionisti seri e competenti, dotato di strumentazioni all'avanguardia e con un personale infermieristico davvero all'altezza.

Patologia trattata
Tumore al cervello.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Intendo ringraziare tutto lo staff ed in particolare il Dott. Volpin. Consiglio questo reparto a chiunque dovesse soffrire di una patologia come la mia in quanto ho trovato la massima professionalità e competenza. Sin dall'inizio i miei miglioramenti sono stati evidenti e ad un anno di distanza posso dire di essermi recuperata come prima di ammalarmi, riprendendo la vita di sempre.
Il mio cuore è pieno di gioia e di ringraziamento.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da carla 20 Novembre, 2011

Intervento riuscito- dott. Volpin

Intendo ringraziare tutto lo staff ed in particolare il Dott. Volpin. Consiglio questo reparto a chiunque dovesse soffrire di una patologia come la mia in quanto ho trovato la massima professionalità e competenza. Sin dall'inizio i miei miglioramenti sono stati evidenti e ad un anno di distanza posso dire di essermi recuperata come prima di ammalarmi, riprendendo la vita di sempre.
Il mio cuore è pieno di gioia e di ringraziamento.

Patologia trattata
Meningioma en plaque orbito temporale sx.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
NON POTEVO ESSERE PIù FORTUNATO.
OPERATO DAL DOTTOR CERVELLINI NEL REPARTO DI NEUROCHIRURGIA DEL SAN BORTOLO, DOPO L'INTERVENTO, MOLTO DELICATO, NON HO ACCUSATO ALCUN PROBLEMA DI QUALSIASI TIPO. CIO' GRAZIE ALLA PROFESSIONALITA' DEI SANITARI, NONCHè DELLE ATTREZZATURE ALL'AVANGUARDIA NEL SETTORE.
GRAZIE DAVVERO

salvatore fassari
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da SALVATORE FASSARI 08 Marzo, 2011

INTERVENTO NEUROCHIRURGICO PERFETTO

NON POTEVO ESSERE PIù FORTUNATO.
OPERATO DAL DOTTOR CERVELLINI NEL REPARTO DI NEUROCHIRURGIA DEL SAN BORTOLO, DOPO L'INTERVENTO, MOLTO DELICATO, NON HO ACCUSATO ALCUN PROBLEMA DI QUALSIASI TIPO. CIO' GRAZIE ALLA PROFESSIONALITA' DEI SANITARI, NONCHè DELLE ATTREZZATURE ALL'AVANGUARDIA NEL SETTORE.
GRAZIE DAVVERO

salvatore fassari

Patologia trattata
STENOSI CERVICALE.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Ho 24 anni, il 25/04/2008 all'età di 21 anni sono stata ricoverata con urgenza presso l'ospedale di Valdagno nel reparto del Dott. Bevilacqua, che prontamente mi ha intubata capendo la gravità della mia situazione. Sono stato poi subito trasferita all'ospedale di Vicenza, per assoluta impossibilità dei medici valdagnesi di agire (causa mezzi impossibili), nel reparto di neurochirurgia intensiva.
Il dottor Volpin, dopo aver valutato la situazione, mi ha messo nelle mani dell'"angelo" Dott. Causin. Uomo e padre che mi ha presa in braccio come una figlia... operata dopo 24 ore (io ero in coma) sono stata salvata ma con scarse possibilità di riacquistare movimento e parola.
Dopo 24 ore il mio corpo ha ripreso a parlare, muovermi e la mia vita ad iniziare... non con scarsi problemi di movimento, stanchezza e confusione.... Purtroppo tutto il cervello era inondato di sangue perciò ogni cosa era per me... nuova! Nel giro di 60 giorni ho ripreso completamente coscienza della mia vita, del mio lavoro, dei miei affetti... 6 mesi dopo l'intervento all'altro angioma del mio cervello (2 mm.), completamente saldato dopo 2 anni dal trattamento in cyberknife... I medici nel migliore dei casi mi avevano annunciato dai 3 ai 4 anni per il primo "accorgimento" dell'intervento... e invece è andato tutto più che molto bene! Dio mette alla prova le persone che riescono a portare i pesi... io sono testimone della onnipotenza di Dio e ho conosciuto la potenza degli uomini di Dio! Mia madre ha detto agli "angeli" dottori: Volpin, Causin, Fornezza, Casentin, Segna e molti altri di cui purtroppo non ricordo il nome (ma se li vedo li riconosco...;)): "Dottore.. cosa farebbe se fosse sua figlia!" Causin rispose: "opererei.. è giovane ce la farà!" e mia madre rispose: "Allora affido mia figlia nelle sue mani come fosse sua figlia e che Dio guidi ogni suo movimento!" Questa testimonianza per dire che questi medici sono angeli! Grazie!
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da luciana 20 Febbraio, 2011

VITA SALVATA DA ANGELI

Ho 24 anni, il 25/04/2008 all'età di 21 anni sono stata ricoverata con urgenza presso l'ospedale di Valdagno nel reparto del Dott. Bevilacqua, che prontamente mi ha intubata capendo la gravità della mia situazione. Sono stato poi subito trasferita all'ospedale di Vicenza, per assoluta impossibilità dei medici valdagnesi di agire (causa mezzi impossibili), nel reparto di neurochirurgia intensiva.
Il dottor Volpin, dopo aver valutato la situazione, mi ha messo nelle mani dell'"angelo" Dott. Causin. Uomo e padre che mi ha presa in braccio come una figlia... operata dopo 24 ore (io ero in coma) sono stata salvata ma con scarse possibilità di riacquistare movimento e parola.
Dopo 24 ore il mio corpo ha ripreso a parlare, muovermi e la mia vita ad iniziare... non con scarsi problemi di movimento, stanchezza e confusione.... Purtroppo tutto il cervello era inondato di sangue perciò ogni cosa era per me... nuova! Nel giro di 60 giorni ho ripreso completamente coscienza della mia vita, del mio lavoro, dei miei affetti... 6 mesi dopo l'intervento all'altro angioma del mio cervello (2 mm.), completamente saldato dopo 2 anni dal trattamento in cyberknife... I medici nel migliore dei casi mi avevano annunciato dai 3 ai 4 anni per il primo "accorgimento" dell'intervento... e invece è andato tutto più che molto bene! Dio mette alla prova le persone che riescono a portare i pesi... io sono testimone della onnipotenza di Dio e ho conosciuto la potenza degli uomini di Dio! Mia madre ha detto agli "angeli" dottori: Volpin, Causin, Fornezza, Casentin, Segna e molti altri di cui purtroppo non ricordo il nome (ma se li vedo li riconosco...;)): "Dottore.. cosa farebbe se fosse sua figlia!" Causin rispose: "opererei.. è giovane ce la farà!" e mia madre rispose: "Allora affido mia figlia nelle sue mani come fosse sua figlia e che Dio guidi ogni suo movimento!" Questa testimonianza per dire che questi medici sono angeli! Grazie!

Patologia trattata
1^ INTERVENTO: ESPLOSIONE ANEURISMA CEREBRALE CON SANGUINAMENTO- OPERAZIONE IN LAPAROSCOPIA.
2^INTERVENTO: ANEURISMA CEREBRALE di 2 mm. in Cyberknife.
Trovi utile questa opinione? 
Sono una ragazza di 19 anni e sono stata operata 2 volte nel reparo di neurochirurgia dell'ospedale di Vicenza (nell'agosto 2010 e nel gennaio 2011). In ambedue le operazioni sono stata seguita dal Dott. Volpin che con grande umanità e disponibilità ha sempre risposto alle mie curiosità circa l'intervento. Non è facile scrivere in poche righe le sensazioni che si provano quando si deve parlare di una persona che, con il suo studio, la sua professionalità, riesce ad operare una parte del nostro corpo che è forse la più delicata, senza danneggiare mai il paziente... anche io, come tanti, ho dovuto subire un reintervento, ma non a causa di una svista del dottore ma solo per una iniziale protezione verso il degente... posso dire che tutto sommato dopo pochi giorni dall'operazione mi sento bene, forte come prima... ringrazio tutto il reparto di neurochirurgia per avermi sempre seguita durante il mio soggiorno e spero, con la mia presenza, di aver dato un pizzico di vivacità a tutti... voglio esprimere un'ultima osservazione: nonostante la bravura di tutto lo staff medico e dei chirurghi, desidero vivamente non tornare più all'ospedale per dovermi operare ancora, perchè 2 interventi per una ragazza della mia età non sono pochi e non sono sempre facili da superare... grazie ancora per tutto quanto.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da evelin chiarello 11 Febbraio, 2011

Cura e salute

Sono una ragazza di 19 anni e sono stata operata 2 volte nel reparo di neurochirurgia dell'ospedale di Vicenza (nell'agosto 2010 e nel gennaio 2011). In ambedue le operazioni sono stata seguita dal Dott. Volpin che con grande umanità e disponibilità ha sempre risposto alle mie curiosità circa l'intervento. Non è facile scrivere in poche righe le sensazioni che si provano quando si deve parlare di una persona che, con il suo studio, la sua professionalità, riesce ad operare una parte del nostro corpo che è forse la più delicata, senza danneggiare mai il paziente... anche io, come tanti, ho dovuto subire un reintervento, ma non a causa di una svista del dottore ma solo per una iniziale protezione verso il degente... posso dire che tutto sommato dopo pochi giorni dall'operazione mi sento bene, forte come prima... ringrazio tutto il reparto di neurochirurgia per avermi sempre seguita durante il mio soggiorno e spero, con la mia presenza, di aver dato un pizzico di vivacità a tutti... voglio esprimere un'ultima osservazione: nonostante la bravura di tutto lo staff medico e dei chirurghi, desidero vivamente non tornare più all'ospedale per dovermi operare ancora, perchè 2 interventi per una ragazza della mia età non sono pochi e non sono sempre facili da superare... grazie ancora per tutto quanto.

Patologia trattata
Astrocitoma pilocitico.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
MAGGIO 2010. SONO STATA IRRADIATA CON TECNOLOGIA CYBERKNIFE PER TRATTARE RESIDUO MENINGIOMA DEL SENO VENOSO CHE DURANTE INTERVENTO DI CRANIOTOMIA NON SI E' POTUTO ASPORTARE. AL S..BORTOLO HO TROVATO TANTA COMPETENZA MA SOPRATTUTTO CORDIALITA', COMPRENSIONE, AMORE E RISPETTO PER L'AMMALATO, QUELLO CHE MANCA NEL MIA CITTA', NAPOLI (ALMENO IN BASE ALLA MIA PERSONALE ESPERIENZA); INFATTI PER CURARMI MI SONO DOVUTA SPOSTARE DA NAPOLI, OVE MANCANO MEDICI CAPACI, ATTREZZATURE E SOPRATTUTTO RISPETTO PER L'AMMALATO. IL MIO ANGELO, IL DOTTOR FORNEZZA, HA AVUTO LA CAPACITA' DI FARMI STARE TRANQUILLA E AFFRONTARE TUTTO CON SANTA PAZIENZA. LI RINGRAZIO DI ESISTERE.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da CRISTINA 04 Febbraio, 2011

GRAZIE DI ESSERCI

MAGGIO 2010. SONO STATA IRRADIATA CON TECNOLOGIA CYBERKNIFE PER TRATTARE RESIDUO MENINGIOMA DEL SENO VENOSO CHE DURANTE INTERVENTO DI CRANIOTOMIA NON SI E' POTUTO ASPORTARE. AL S..BORTOLO HO TROVATO TANTA COMPETENZA MA SOPRATTUTTO CORDIALITA', COMPRENSIONE, AMORE E RISPETTO PER L'AMMALATO, QUELLO CHE MANCA NEL MIA CITTA', NAPOLI (ALMENO IN BASE ALLA MIA PERSONALE ESPERIENZA); INFATTI PER CURARMI MI SONO DOVUTA SPOSTARE DA NAPOLI, OVE MANCANO MEDICI CAPACI, ATTREZZATURE E SOPRATTUTTO RISPETTO PER L'AMMALATO. IL MIO ANGELO, IL DOTTOR FORNEZZA, HA AVUTO LA CAPACITA' DI FARMI STARE TRANQUILLA E AFFRONTARE TUTTO CON SANTA PAZIENZA. LI RINGRAZIO DI ESISTERE.

Patologia trattata
TRATTAMENTO RADIOCHIRURGICO DI RESIDUO MENINGIOMA CYBERKNIFE.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Sono stata irradiata con tecnologia cyberknife per un tumore glomico al foro lacero posteriore destro presso l'Ospedale San Bortolo a Vicenza e mi ha presa in carico il dott. Umberto Fornezza. Devo dire che, a parte l'alloggio, l'intervento è stato effettuato a carico del SSN e la cosa che mi ha stupito di più è stata la grande umanità riscontrata nel Dottor Fornezza, ma non solo: anche l'assistente che mi ha preparato la maschera, nonostante si capisse benissimio che c'erano tempi strettissimi, ha avuto la capacità di farmi stare tranquilla. Un ringraziamento speciale anche alla sig. Carollo che più volte mi ha reguardito circa le pratiche da sbrigare... Insomma, tutto per dire che ora (per il momento) sto bene. Non avevo voce, per la paralisi della parte destra della laringe e della corda vocale di destra e ora riesco anche a sgridare non solo i miei figli, ma anche riesco a litigare ad alta voce con mio marito.. e qualche volta la
vinco pure..
E' stata una fortuna non avere seguito la via della chirurgia per il mio problema, se un tumore viene classificato inoperabile un motivo ci sarà e non è quello che una testa non si può sezionare.. no? Allora proviamo a sentire più medici, chiediamo a più persone.. e poi preghiamo affinchè possiamo fidarci della soluzione migliore.
per me la soluzione migliore è stata:
1) la precisione e spero l'infallibilità della Cyberknife (a Marzo farò la risonanza di controllo).
2) la gentilezza e l'umanità del dott. Fornezza.
3) l'aiuto di mia madre che mi ha permesso di arrivare a lui.
4) la forza di mio marito.
5 e non ultimo) l'amore dei miei figli.
un bacio a tutti voi e un mondo di bene a tutto il reparto cyberknife di Vicenza... Grazie! Loredana da Potenza
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da loredana 20 Gennaio, 2011

Cyberknife

Sono stata irradiata con tecnologia cyberknife per un tumore glomico al foro lacero posteriore destro presso l'Ospedale San Bortolo a Vicenza e mi ha presa in carico il dott. Umberto Fornezza. Devo dire che, a parte l'alloggio, l'intervento è stato effettuato a carico del SSN e la cosa che mi ha stupito di più è stata la grande umanità riscontrata nel Dottor Fornezza, ma non solo: anche l'assistente che mi ha preparato la maschera, nonostante si capisse benissimio che c'erano tempi strettissimi, ha avuto la capacità di farmi stare tranquilla. Un ringraziamento speciale anche alla sig. Carollo che più volte mi ha reguardito circa le pratiche da sbrigare... Insomma, tutto per dire che ora (per il momento) sto bene. Non avevo voce, per la paralisi della parte destra della laringe e della corda vocale di destra e ora riesco anche a sgridare non solo i miei figli, ma anche riesco a litigare ad alta voce con mio marito.. e qualche volta la
vinco pure..
E' stata una fortuna non avere seguito la via della chirurgia per il mio problema, se un tumore viene classificato inoperabile un motivo ci sarà e non è quello che una testa non si può sezionare.. no? Allora proviamo a sentire più medici, chiediamo a più persone.. e poi preghiamo affinchè possiamo fidarci della soluzione migliore.
per me la soluzione migliore è stata:
1) la precisione e spero l'infallibilità della Cyberknife (a Marzo farò la risonanza di controllo).
2) la gentilezza e l'umanità del dott. Fornezza.
3) l'aiuto di mia madre che mi ha permesso di arrivare a lui.
4) la forza di mio marito.
5 e non ultimo) l'amore dei miei figli.
un bacio a tutti voi e un mondo di bene a tutto il reparto cyberknife di Vicenza... Grazie! Loredana da Potenza

Patologia trattata
PARAGANGLIOMA al foro lacero posteriore destro.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Ho subìto 2 importanti interventi chirurgici alla colonna vertebrale per fratture multiple alla colonna cervicale nonchè dorsale con applicazione di 7 placche in titanio + chiodi.
L'equipe medica al completo, dal Dr. Cervellini Patrizio, Dr. De Luca Gianpaolo, Dr. Fornezza Umberto, Dr. Gazzola Luca, Dr. Mazzetto Mauro, Dr. Piacentino Massimo, Dr. Rossetto Ludovico, Dr. Zambon Giampaolo, Dr. Zanusso Mariano, tutto il personale del reparto di neurochirurgia semi intensiva di Vicenza, scusate eventuali dimenticanze, sono SEMPLICEMENTE FENOMENALI, ANZI, FANTASTICI! Oserei dire dei piccoli Eroi della medicina moderna!!!
Se queste grandi persone lavorassero negli Stati uniti, oppure in altri luoghi più emancipati della nostra scassata Italia, sarebbero pagati a peso d'oroooo!!!!! Evidentemente, preferiscono rimanere al servizio del popolo Italiano per mero spirito di sacrificio, abnegazione, nonchè vera passione professionale.
Non potrò mai ringraziarli a sufficienza. Se cammino ancora sulle mie gambe, lo devo solo a loro.
GRAZIE GRAZIE E GRAZIE ANCORA
Vi vorrò bene per sempre.
Con immensissima stima, Fabrizio De Lorenzi Chiampo (Vi)
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Fabrizio Chiampo (Vi) 19 Dicembre, 2010

Bravissimi

Ho subìto 2 importanti interventi chirurgici alla colonna vertebrale per fratture multiple alla colonna cervicale nonchè dorsale con applicazione di 7 placche in titanio + chiodi.
L'equipe medica al completo, dal Dr. Cervellini Patrizio, Dr. De Luca Gianpaolo, Dr. Fornezza Umberto, Dr. Gazzola Luca, Dr. Mazzetto Mauro, Dr. Piacentino Massimo, Dr. Rossetto Ludovico, Dr. Zambon Giampaolo, Dr. Zanusso Mariano, tutto il personale del reparto di neurochirurgia semi intensiva di Vicenza, scusate eventuali dimenticanze, sono SEMPLICEMENTE FENOMENALI, ANZI, FANTASTICI! Oserei dire dei piccoli Eroi della medicina moderna!!!
Se queste grandi persone lavorassero negli Stati uniti, oppure in altri luoghi più emancipati della nostra scassata Italia, sarebbero pagati a peso d'oroooo!!!!! Evidentemente, preferiscono rimanere al servizio del popolo Italiano per mero spirito di sacrificio, abnegazione, nonchè vera passione professionale.
Non potrò mai ringraziarli a sufficienza. Se cammino ancora sulle mie gambe, lo devo solo a loro.
GRAZIE GRAZIE E GRAZIE ANCORA
Vi vorrò bene per sempre.
Con immensissima stima, Fabrizio De Lorenzi Chiampo (Vi)

Patologia trattata
Fratture multiple alla colonna cervicale nonchè dorsale (Osteosintesi al titanio).
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Grande professionalità dei neurochirurghi, ma soprattutto grande umanità.
Professionalità e umanità degli infermieri.
Ho subìto un intervento lungo e difficile, con elevati rischi. Sono stata operata dal Dott. De Luca che ha risolto i miei gravi problemi.
Ringrazio lo staff dei medici e tutti gli infermieri, compreso il Terribile (ma molto umano) Caposala Antonio.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Sonia 04 Dicembre, 2010

Grazie a voi!

Grande professionalità dei neurochirurghi, ma soprattutto grande umanità.
Professionalità e umanità degli infermieri.
Ho subìto un intervento lungo e difficile, con elevati rischi. Sono stata operata dal Dott. De Luca che ha risolto i miei gravi problemi.
Ringrazio lo staff dei medici e tutti gli infermieri, compreso il Terribile (ma molto umano) Caposala Antonio.

Patologia trattata
1) 3 ernie discali cervicali (C4 C5 C6 C7) con osteofitosi.
2) Sindrome del tunnel carpale.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Un reparto molto efficiente dove regnano la calma e la professionalità! In particolare, sono stato operato alla colonna vertebrale dal Dott. Mazzetto che, assieme al suo staff, ha dato prova di grande professionalità. Sono rimasto sempre colpito, anche successivamente ai giorni di ricovero, dalla disponibilità del Dottor Mazzetto a seguirmi nella lunga convalescenza, a dare consigli ed a tranquillizzarmi sui dolori e problemi post operatori. Fossero tutti così, i reparti dell'ospedale di Vicenza... grazie ancora.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da lorenzo 26 Settembre, 2010

Grande professionalità unita a grande umanità

Un reparto molto efficiente dove regnano la calma e la professionalità! In particolare, sono stato operato alla colonna vertebrale dal Dott. Mazzetto che, assieme al suo staff, ha dato prova di grande professionalità. Sono rimasto sempre colpito, anche successivamente ai giorni di ricovero, dalla disponibilità del Dottor Mazzetto a seguirmi nella lunga convalescenza, a dare consigli ed a tranquillizzarmi sui dolori e problemi post operatori. Fossero tutti così, i reparti dell'ospedale di Vicenza... grazie ancora.

Patologia trattata
Listesi cervicale C6- C7.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Questo reparto lo conosco dal 1975: mi hanno salvato la vita più volte. Sono competentissimi e soprattutto Umani, perchè quando si è malati servono sì competenze, ma anche parole di sostegno per affrontare con forza le patologie e i Medici di questo reparto lo fanno sempre.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Consolaro Sandra 10 Settembre, 2010

I migliori in assoluto!!!!

Questo reparto lo conosco dal 1975: mi hanno salvato la vita più volte. Sono competentissimi e soprattutto Umani, perchè quando si è malati servono sì competenze, ma anche parole di sostegno per affrontare con forza le patologie e i Medici di questo reparto lo fanno sempre.

Patologia trattata
Derivazioni ventricolo-peritoneali, aneurisma, pinealoma.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Il dott. Alessandro Segna ha saputo dare speranza, pur nel prospettare molto realisticamente il caso, dimostrando competenza, professionalità e generosità, trovando il tempo di rispondere a quesiti e donare consigli anche via-mail. Con gratitudine a Lui e al suo primario dott. Lorenzo Volpin.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da annalisa e doretta davanzo 05 Settembre, 2010

Competenza e generosità

Il dott. Alessandro Segna ha saputo dare speranza, pur nel prospettare molto realisticamente il caso, dimostrando competenza, professionalità e generosità, trovando il tempo di rispondere a quesiti e donare consigli anche via-mail. Con gratitudine a Lui e al suo primario dott. Lorenzo Volpin.

Patologia trattata
Problemi neurologici chirurgici.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Voglio ringraziare il Dott. De Luca che mi ha operata. Ho avuto un caso difficile e lui con tutto il suo staff è stato un "grande", è umano e si mette alla parità con i suoi pazienti prima e dopo l'intervento. Non si è mai vantato della sua bravura anzi mi ha continuato a dire che l'intervento è riuscito perchè ho qualcuno che mi protegge dall'alto. Ho potuto notare che è un reparto molto professionale, gentile e paziente.
Grazie a voi tutti ho potuto uscire dall'ospedale con le mie gambe e camminare ancora con i miei figli e mio marito. grazie ancora.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Erika 21 Luglio, 2010

Operata dal Dott. De Luca per un neurinoma L4-L5

Voglio ringraziare il Dott. De Luca che mi ha operata. Ho avuto un caso difficile e lui con tutto il suo staff è stato un "grande", è umano e si mette alla parità con i suoi pazienti prima e dopo l'intervento. Non si è mai vantato della sua bravura anzi mi ha continuato a dire che l'intervento è riuscito perchè ho qualcuno che mi protegge dall'alto. Ho potuto notare che è un reparto molto professionale, gentile e paziente.
Grazie a voi tutti ho potuto uscire dall'ospedale con le mie gambe e camminare ancora con i miei figli e mio marito. grazie ancora.

Patologia trattata
Neurinoma spinale L4-L5.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
DAL GIORNO DEL RICOVERO FINO AL GIORNO DI DIMISSIONE, HO AVUTO MODO DI APPREZZARE LA GENTILEZZA DI TUTTO IL PERSONALE DI REPARTO; DAGLI INFERMIERI MOLTO PROFESSIONALI E PREPARATI, ALLE OPERATRICI SEMPRE DISPONIBILI E ATTENTE NELLA PULIZIA PERSONALE E DEI LETTI BRAVE ANCHE LE PERSONE ADDETTE ALLE PULIZIE.
UNA LODE PARTICOLARE AL MEDICO DR. DE LUCA CHE HA EFFETTUATO L'INTERVENTO; PER LE ATTENZIONI PREMUROSE CHE HA DIMOSTRATO PRIMA E SPECIALMENTE DOPO L'OPERAZIONE, UN GRAZIE PARTICOLARE PER LA GENTILEZZA E SEMPLICITA' DI SPIEGARE GLI ARGOMENTI MEDICI.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Gianna Daniele 21 Giugno, 2010

Operata dal Dr. De Luca, molto soddisfatta. Grazie

DAL GIORNO DEL RICOVERO FINO AL GIORNO DI DIMISSIONE, HO AVUTO MODO DI APPREZZARE LA GENTILEZZA DI TUTTO IL PERSONALE DI REPARTO; DAGLI INFERMIERI MOLTO PROFESSIONALI E PREPARATI, ALLE OPERATRICI SEMPRE DISPONIBILI E ATTENTE NELLA PULIZIA PERSONALE E DEI LETTI BRAVE ANCHE LE PERSONE ADDETTE ALLE PULIZIE.
UNA LODE PARTICOLARE AL MEDICO DR. DE LUCA CHE HA EFFETTUATO L'INTERVENTO; PER LE ATTENZIONI PREMUROSE CHE HA DIMOSTRATO PRIMA E SPECIALMENTE DOPO L'OPERAZIONE, UN GRAZIE PARTICOLARE PER LA GENTILEZZA E SEMPLICITA' DI SPIEGARE GLI ARGOMENTI MEDICI.

Patologia trattata
LOMBALGIA (artrodesi lombo- sacrale con approccio posteriore).
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Il dott. Volpin e il dott. Segna mi hanno salvato, ringrazio i due medici e tutto il reparto di pediatria. L'operazione ha avuto un ottimo risultato, visto che sono testimone di Gehova non volevo trasfusioni e avete rispettato la mia condizione. Vi ringrazio per la vostra professionalià.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Chalen Jordan Pedro Alejandro 12 Marzo, 2010

Ringraziamenti

Il dott. Volpin e il dott. Segna mi hanno salvato, ringrazio i due medici e tutto il reparto di pediatria. L'operazione ha avuto un ottimo risultato, visto che sono testimone di Gehova non volevo trasfusioni e avete rispettato la mia condizione. Vi ringrazio per la vostra professionalià.

Patologia trattata
Craniofaringioma.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Il dott. Zanusso e il dott. Segna hanno salvato la vita di mia figlia Anita. Hanno operato in condizioni di emergenza un tumore al cervelletto con ottimi risultati.Volevo ringraziare i due medici per la professionalità, coraggio e umanità dimostrate nel campo, e tutto lo staff medico del dott. Volpin.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Morellato Andrea 25 Novembre, 2009

Tumore

Il dott. Zanusso e il dott. Segna hanno salvato la vita di mia figlia Anita. Hanno operato in condizioni di emergenza un tumore al cervelletto con ottimi risultati.Volevo ringraziare i due medici per la professionalità, coraggio e umanità dimostrate nel campo, e tutto lo staff medico del dott. Volpin.

Patologia trattata
Tumore al cervelletto.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Grazie a tutto lo staff medico, in particolare al dott. Causin. Ho recuperato al 100 per 100!
Scusate il ritardo, grazie ancora
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da cavane loris 13 Settembre, 2009

Grazie

Grazie a tutto lo staff medico, in particolare al dott. Causin. Ho recuperato al 100 per 100!
Scusate il ritardo, grazie ancora

Patologia trattata
Aneurisma cerebrale.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
I medici e tutto il personale di questo reparto hanno un'umanità ed una sensibilità davvero rare, sono riusciti a farmi sentire come a casa e a farmi coraggio in un momento per me molto difficile. Un grazie sincero... SIETE SPECIALI!!!
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da FRANCESCA 12 Settembre, 2009

FRATTURA VERTEBRALE

I medici e tutto il personale di questo reparto hanno un'umanità ed una sensibilità davvero rare, sono riusciti a farmi sentire come a casa e a farmi coraggio in un momento per me molto difficile. Un grazie sincero... SIETE SPECIALI!!!

Patologia trattata
FRATTURA VERTEBRALE.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Sono rimasta molto colpita, oltre che dalla professionalità, dall'umanità e la disponibilità di medici e di tutto il personale. Grazie di cuore a tutti.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Chiara Boschieri 29 Agosto, 2009

aneurisma cerebrale

Sono rimasta molto colpita, oltre che dalla professionalità, dall'umanità e la disponibilità di medici e di tutto il personale. Grazie di cuore a tutti.

Patologia trattata
Aneurisma cerebrale.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione?