Neuropsicologia Arcispedale S.Anna

 
5.0 (1)
3025  
Scrivi Recensione
Il reparto di Neuropsicologia Riabilitativa dell'Azienda Ospedaliera Universitaria di Ferrara Arcispedale S.Anna ha come Responsabile la dottoressa Anna Cantagallo. Il reparto è un Modulo Dipartimentale dell'Unità di Medicina Riabilitativa, diretta dal prof. Basaglia, che si occupa dei disturbi delle funzioni neuropsicologiche sia di tipo diffuso (attenzione e memoria), sia di tipo localizzato (linguaggio, esplorazione spaziale, prassi, funzioni esecutive, gnosie), della articolazione della parola e della deglutizione. Il Modulo assiste pazienti cerebrolesi e non. L'Unità si occupa dei pazienti cerebrolesi degenti con posto letto nel Dipartimento di Medicina Riabilitativa, operando con modalità interprofessionale all'interno di progetti riabilitativi personalizzati, e dei pazienti esterni al Dipartimento con modalità di D-H o ambulatoriale. Fanno parte dell'equipe medica dell'unità operativa la dott.ssa Anna Cantagallo e la dott.ssa Antonella Bergonzoni. Logopedisti: Carmela Giannone, Rita Graziani, Velleda Strozzi, Tiziana Tosini, Roberta Benasciutti.


Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (1)
Assistenza 
 
5.0  (1)
Pulizia 
 
5.0  (1)
Servizi 
 
5.0  (1)
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
30 Ottobre, 2011
calzolari dugles
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento alla dott.ssa Cantagallo

ECCELLENZA A 360 GRADI.
trattato nel 2007 per una grave patologia cerebrale -ictus- ricordo con piacere, stante la difficoltà del momento, la qualità del personale tutto, in primis della dottoressa ANNA CANTAGALLO. Grazie ragazzi siete fantastici..
Duglas Calzolari

Patologia trattata
ictus.
Trovi utile questa opinione? 




Altri contenuti interessanti su QSalute