Oculistica Ospedale Bassano

 
5.0 (5)
3806  
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Oculistica dell'Ospedale San Bassiano di Bassano del Grappa in provincia di Vicenza, situato in Via dei Lotti 40, ha come Direttore la Dott.ssa Simonetta Morselli. Il reparto studia l'apparato visivo e tutte le sue patologie, eseguendo trattamenti parachirurgici su retinopatia diabetica, malattie vascolari e degenerazioni retiniche. Particolare attenzione è posta nell'attività diagnostico-terapeutica e di prevenzione: visite a bambini sottoposti a screening nelle scuole, screening per il glaucoma e per la retinopatia diabetica. L'attività chirurgica dell'Unità prevede interventi per strabismo, glaucoma, distacco di retina e plastiche palpebrali, eseguendo inoltre esami strumentalicome perimetrie, fluorangiografie, ecografie, test-colori, Hess-Lancaster. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Dr. Ezio Cappello, Dr.ssa Alessandra De Gregorio, Dr. Giovanni Rappo, Dr. Claudio Spadaro, Dr. Antonio Toso, Dr. Danise Zanotto, Dr. Piermattia Sartori, Dr. Edoardo Vedove.


Recensioni dei pazienti

5 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (5)
Assistenza 
 
5.0  (5)
Pulizia 
 
5.0  (5)
Servizi 
 
5.0  (5)
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
19 Luglio, 2016
antonio vivona
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellente reparto

Una equipe medica a paramedica guidata da una grande condottiera dr.ssa Simonetta Morselli, professionista valida, competetente, professionale, umana. Mi ha ridato la vista.

Patologia trattata
Cataratta bilaterale a soli 48 anni (nel 2012).
Trovi utile questa opinione? 



09 Marzo, 2016
Francesco Alibrandi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento di cataratta occhio destro

In una settimana, dal senso di fastidio, senza dolore o bruciore locale, chiudendo l'occhio sinistro, ho notato che dall'altro vedevo come nebbia fitta. Già qualche anno fa il mio oculista (dott. E. Cappello) mi aveva segnalato un inizio di cataratta. Tornato a visita, mi ha diagnosticato una "brutta" cataratta da operare quanto prima.
Ottima struttura (un pochino fresca), operatori medici e paramedici cordiali, gentili e premurosi, oltre che professionali.
Ringrazio tutti per la vostra PROFESSIONALITA'.
Dott. Francesco Alibrandi

Patologia trattata
Cataratta occhio destro.
Trovi utile questa opinione? 
13 Febbraio, 2013
Fabio
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Contano i fatti!

Dopo trapianto bilaterale di cornea eseguito oltre 40 anni fa, il mio vusus era ridotto a 0,25/10 su occhio sinistro e 1/10 su occhio destro; condizione, considerata dai professionisti che avevo consultato precedentemente, oramai insanabile.
Su proposta della Dr.ssa Morselli e della Dr.ssa Zanotto mi sono sottoposto, nell'arco di un anno e mezzo, ad un nuovo intervento di trapianto di cornea ed alla successiva sostituzione del cristallino (per ora solo all'occhio sinistro, il peggiore).
Ad una settimana dalla conclusione dell'iter chirurgico, il risultato è un visus di 6/10, senza ulteriore correzione (ho buttato gli occhiali che portavo da sempre).
Sto aspettando con assoluta serenità ed impazienza di ricominciare con l'altro occhio.
Sanno fare i miracoli, mi stanno restituendo la vista e... la VITA.
Bene, le conclusioni traetele voi.

Patologia trattata
Revisione trapianto corneale e cataratta.
Trovi utile questa opinione? 



30 Gennaio, 2013
giuseppe
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dottor Cappello medico competente e illuminato

Non ci vedevo più bene e in uno stato di sconforto mi sono rivolto all'Ospedale di Bassano, dove il dottor Ezio Cappello mi ha diagnosticato una maculopatia. Già dopo il primo trattamento con iniezioni intravitreali ho avuto miglioramenti nella visione.
Ho trovato nel dottor Cappello un professionista preparato, capace, competente e che, con immensa umanità ed empatia, ha saputo farsi carico del mio problema e mi ha sottoposto ad una terapia adeguata. Un medico che, nonostante la consapevolezza del proprio sapere e saper fare, ha deciso di farsi condurre dall'umiltà.
Sono cosciente che il mio occhio non tornerà più come prima, però ho ottenuto buoni risultati, sono migliorato parecchio: questo mi fa sperare per il futuro.
Spero che l'oculistica continui a fare progressi per tutti quelli come me che vivono questo "incubo" e che ci siano sempre più medici come il dottor Cappello che amano il proprio lavoro, che nonostante la consapevolezza del proprio sapere e saper fare, decidono di farsi condurre dall'umiltà, studiano e si mettono davvero al servizio del paziente.
Ringrazio anche l'infermiera Rosanna e l'ortottista signora Elisa.

Il grande medico illuminato è colui il quale, nonostante la consapevolezza del proprio sapere e saper fare, decida di farsi condurre dall'umiltà.

Patologia trattata
Maculopatia.
Trovi utile questa opinione? 
02 Settembre, 2012
antonio
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Non plus ultra: Morselli, Zanotto, De Gregorio

E' un reparto eccellente, caratterizzato da massima competenza, disponibilità e professionalità, a partire dal primario per finire al personale paramedico e ausiliario. Un ringraziamento particolare alle dottoresse Morselli, Zanotto e De Gregorio.

Patologia trattata
Cataratta bilaterale in miope con -21 diottrie.
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSalute