Ortopedia Ospedale Santo Spirito Roma

 
3.9 (10)
3405  
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Ortopedia e Traumatologia dell'Ospedale Santo Spirito in Saxia di Roma, situato in Lungotevere in Sassia 1, ha come Direttore responsabile il Dott. Prof. Francesco Falez. Il reparto svolge in particolar modo attività di chirurgia protesica articolare, vertebrale, della spalla e del ginocchio, della mano, del piede. La struttura gestisce inoltre i seguenti ambulatori specialistici: Ambulatorio Chirurgia Protesica, Ambulatorio Chirurgia Spalla e Ginocchio, Ambulatorio della Colonna-Scoliosi, Ambulatorio Colonna, Ambulatorio Chirurgia Mano e Gomito, Ambulatorio Chirurgia del Piede. E' possibile contattare la U.O. chiamando il numero telefonico 06/68352309.


Recensioni dei pazienti

10 recensioni

 
(5)
 
(3)
 
(1)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
3.9
 
4.0  (10)
 
3.8  (10)
 
4.4  (10)
 
3.5  (10)
Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Ospedali
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Maria
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Delusione

E' il terzo mese che cammino con i bastoni canadesi per un intervento banale di artroscopia alla caviglia . Il dottor La Cava mi ha operata, ed io tre volte sono tornata da loro con gli stessi sintomi (dolore, gonfiore, cambiamento colore del piede) e sempre mi è stato detto che fosse tutto normale, che ero stata operata da poco, che il liquido dà un po' di fastidio, che con il tempo verrà assorbito. Ho dovuto fare di nuovo una RMN che ha rilevato un edema e ringrazio solo il mio medico di base, che mi ha scoperto l'infezione in tempo; così ho preso antibiotico intramuscolare per 20 giorni - il mio piede era diventato viola....
L'intervento è stato fatto l'anno scorso a novembre, solo adesso ho ripreso un po' a camminare, ho perso la tonicità muscolare, ma spero di farcela piano piano, però basta che la mia caviglia torni quella di una volta!!

Patologia trattata
Artroscopia caviglia.
Trovi utile questa opinione? 
carmela
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Ortopedici bravi, ma assistenza insufficiente

Vorrei esprimere la mia ammirazione per gli ortopedici Spadoni e Casella, grande professionalità, umanità, disponibilità, un cuore che raramente si incontra ormai nelle nostre strutture ospedaliere e per questo voglio dire grazie a questi medici che, oltre alla bravura, posseggono qualità ormai in estinzione. Inoltre un elogio al dottor Graziani del reparto di riabilitazione, un'altra gemma rara, uomo buono, pronto ad ascoltare e aiutare, ha ben presente che il suo lavoro e degli altri medici avviene in un ambiente dove c'è dolore e sofferenza e agisce, oltre che con competenza, anche con umanità.
Note negative per la caposala Alessandra, non ha tatto, non ha dolcezza e la sua equipe infermieristica è altrettanto indisponibile, eccezione fatta per il grandissimo Renato e pochi pochi altri, un bacio a questo generoso infermiere vecchio stampo.
Ma perché gli infermieri hanno il dente avvelenato?

Patologia trattata
Frattura.
Trovi utile questa opinione? 
salvatore
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Commento da paziente

All'età di 24 anni sono stato operato d'ernia del disco alla 4° e 5° vertebra lombare. Oggi a 53 anni sto ancora meravigliosamente. Il prof. Gabbianelli del S.Spirito di Roma mi ha permesso di portare avanti la mia vita da attivo sportivo senza sfumature. Calcio, arti marziali, pesi, tennis... E senza laser ovviamente. Non ho mai incontrato nessuno dopo una operazione del genere che possa dire altrettanto. Grazie.

Patologia trattata
Ernia del disco con asportazione della IV e V vertebra lombare.
Trovi utile questa opinione? 
scala salvatore
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Al momento non ho più tutti i dolori di prima

Ottimo tutto. Sono stato operato dal dott. TANTURRI Nicola causa stenosi lombare. Mi ha effettuano intervento di distrazione e stabilizzazione con inserimento di dispositivo interspinoso ASPEN.

Patologia trattata
STENOSI LOMBARE L4-L5 e L5-S1 - distrazione interspinosa.
Trovi utile questa opinione? 
Gioietta Hober
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

Bravissimo dott. Fabrizio Amato

Ottimo reparto per competenza e professionalità. La mia frattura scomposta è stata ripristinata dal dott. Fabrizio Amato con due interventi, ottimamente riusciti.
NON È POSSIBILE PERò, ANCHE CON MOLTO IMPEGNO, PORTARE UN VITTO COSÌ... NAUSEABONDO (NON MI FATE CAMBIARE TERMINE ALTRIMENTI È PEGGIO!!!).

Patologia trattata
Frattura scomposta.
Trovi utile questa opinione? 
valentina
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Professionalità ed umanità- dott. Panegrossi

Arrivata in ospedale a seguito di un incidente, sono stata assistita in maniera professionale ed umana fin dall'inizio. Ancora ricordo la gentilezza e l'umanità di tutti i dottori, il dott. Bonanni, l'equipe che mi ha operato, gli infermieri, l'anestesista e in particolare il dott. Panegrossi, dottore eccezionale che mi ha seguita per tutto il periodo della riabilitazione e mi sta ancora seguendo: attento e severo nei controlli, come un padre con i propri figli, è sempre con il sorriso. L'ho osservato anche durante le visite del lunedì mattina: è gentilissimo e molto comprensivo con tutti i pazienti, particolarmente con i più anziani! Sono stata davvero fortunata!

Patologia trattata
Frattura piatto tibiale.
Trovi utile questa opinione? 
Andrea Di Lazzaro
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Umanità e sollecitudine- dott.ri Meo e Panegrossi

Sono stato curato con umanità e competenza, sia dal personale paramedico sia dai medici, in particolare dall'ortopedico di guardia al pronto soccorso la sera dell'incidente, che credo fosse il dott. Meo.
GRANDE apprezzamento merita anche il dott. Panegrossi, che è intervenuto nottetempo in aiuto al dott. Meo per ricomporre la frattura/lussazzione che poi, ahimè, è dovuta essere trattata chirurgicamente.
Andrea Di Lazzaro

Patologia trattata
Frattura scomposta del calcagno e lussazione sottoastragale piede destro.
Trovi utile questa opinione? 
Loredana Brusa
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie Dott. Panegrossi

L'assistenza in corsia è migliorabile, il cibo è di scarsa qualità, ma la professionalità dei medici è di altissimo livello. Un particolare ringraziamento lo devo al dott. Gabriele Panegrossi che mi ha operato e assistita con molta umanità, professionalità e competenza, mettendomi a mio agio durante il periodo del mio ricovero.

Patologia trattata
intervento al ginocchio.
Trovi utile questa opinione? 
Carlo
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

delusione

Fratturato il 31 agosto. Al P.S. dello stesso ospedale mi hanno applicato gesso che il 16 settembre e' stato tolto senza lastra di controllo, con invio a fisioterapia. Presso la fisioterapia - constatata la perdurante frattura - si convoca l'ortopedico il quale da' un appuntamento a voce per un ricovero e successivo intervento. L'esperienza si conclude il giorno dell'appuntamento con un'attesa di 3 ore e piu': all'ora indicata il medico non si trova; al reparto non risulta richiesta di ricovero e comunque non ci sono posti letto; richiesta assistenza alla Direzione; "vi faranno sapere". Dopo un'ulteriore attesa i responsabili del reparto non sono rintracciabili. Tornato a casa con tanta amarezza e prenotata visita in altro nosocomio.
Spero vivamente che la mia esperienza sia soltanto un'eccezione, dovuta a una particolare distrazione caratteriale e a momenti contingenti.

Patologia trattata
Frattura.
Trovi utile questa opinione? 
rosalia venditti
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

mala gestione

Non si comprende perchè si stanno chiudendo strutture funzionanti e si lasci un ospedale con reparti ove regna la scortesia, maleducazione e non rispetto delle norme. Gli infermieri si permettono di modificare le prescrizioni mediche, i tempi di attesa sono sempre superiori alle 3 ore, non ci sono posti a sedere neppure per gli ammalati, non ci sono controlli sulla mala gestione.

Patologia trattata
frattura.
Trovi utile questa opinione?