Ospedale di Lavagna

 
3.2 (12)
Scrivi Recensione

Giudizio dei pazienti

Voto ospedale
 
3.2 (12)
Voto reparti
 
4.7 (131)
Indirizzo
Via Don Bobbio 25, Lavagna (GE)
L'Ospedale di Lavagna, situato in Via Don Bobbio 25 a Lavagna in provincia di Genova, fa parte dell'Azienda Sanitaria Asl 4 Chiavarese, che aggrega anche i presidi ospedalieri di Sestri Levante e di Santa Margherita Ligure. La struttura eroga le proprie prestazioni attraverso le seguenti principali Unità operative: anatomia patologica, chirurgia generale, chirurgia d'urgenza, ostetricia e ginecologia, medicina, medicina d'urgenza, radiodiagnostica, gastroenterologia, laboratorio analisi, neurologia, oculistica, pediatria, psichiatria SPDC, riabilitazione infantile, anestesia e rianimazione, aritmologia, cardiologia, centro trasfusionale, emodinamica.


Recensioni dei pazienti

12 recensioni

 
(5)
 
(1)
3 stelle
 
(0)
 
(5)
 
(1)
Voto medio 
 
3.2
 
3.3  (12)
 
3.1  (12)
 
3.6  (12)
 
2.9  (12)
Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
02 Gennaio, 2017
Dentone Vittoria
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Pronto Soccorso - Ringraziamento

Desidero ringraziare i dottori e il personale del pronto soccorso di Lavagna per la tempistivita' e professionalità che mi hanno riservato questa mattina alle ore 10.00 del 2/01/2017.
Grazie per il vostro prezioso lavoro.. ed il dottore che mi ha visitato merita veramente un 10.
Dentone Vittoria

Patologia trattata
Problemi vie respiratorie aggravati da virus e febbre prolungati su una paziente con tumore.
Trovi utile questa opinione? 



10 Agosto, 2016
Luca
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Pronto Soccorso TOP

Sono arrivato alle 7.30 al triage e alle 10.00 sono uscito.
Sono stato sottoposto a visita ed a rx addominali.
Gentilezza e cortesia hanno accompagnato questa mia esperienza ospedaliera.
Voglio ringraziare tutto il personale che mi ha seguito.

Patologia trattata
Dolori addominali.
Trovi utile questa opinione? 
07 Gennaio, 2016
Luigi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Fiducia nel metodo WAAFT del Dott. Meinero

Ho voltato pagina dal giorno stesso dell'intervento per una fistola anale, avvenuto a fine marzo 2015 all'ospedale di Mendrisio - Svizzera.
Voltato pagina dopo 3 anni di sofferenze e disagi (svolgo attività di agente di commercio), dopo una incisione di ascesso, tre interventi e la proposta di un quarto, con metodo tradizionale.
Una critica alla Sanità Nazionale per il fatto che molti ospedali dovrebbero adottare e praticare il metodo WAAFT, e soprattutto i pazienti dovrebbero essere informati di questo metodo non invasivo.
Ho dovuto scoprirlo da solo navigando su internet.
Il Dott. Meinero mi ha consentito, con un intervento di 15 minuti, di tornare ad una vita normale che sognavo da quasi 4 anni. La guarigione è avvenuta senza alcun dolore successivo all'intervento e ho potuto riprendere velocemente la mia attività lavorativa.
Consiglio pertanto di rivolgersi con totale fiducia al Dott. Piercarlo Meinero e lo ringrazio nuovamente di cuore.

Patologia trattata
Fistola perianale complessa.
Trovi utile questa opinione? 



21 Settembre, 2015
roberto
Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Esperienza in pronto soccorso

Sabato sera ci siamo presentati al Pronto Soccorso di Lavagna con una congiunta di 80 anni per sospetta frattura a seguito di incidente. Entrati al P.S. alle 20.00, siamo usciti alle 02.30. Eseguite tac ed rx. Attesa infinita e scarsissime informazioni fornite da parte del medico presente. Staff infermieristico alquanto irascibile. Almeno 12 pazienti contemporaneamente nella stanza, senza un' ombra di privacy, ammassati sui lettini uomini e donne senza separazione. Fratture, coliche, pressione alta, vomito diffuso: trattati tutti alla stessa stregua con scarsissima, se non nulla umanità da parte del personale preposto. Le pareti della sala sporche di sangue rappreso, una bruttissima esperienza. Credo che sia possibile fare di più e meglio.

Patologia trattata
Sospetta frattura a seguito di incidente.
Trovi utile questa opinione? 
13 Agosto, 2015
Valentina
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Pronto soccorso pediatrico

Mia figlia di 20 mesi è stata visitata al pronto soccorso di Lavagna all'una di notte per febbre alta ed inappetenza. Ho aspettato due ore nonostante i bambini in attesa fossero pochi. L'infermiera che ci ha accolto è stata gentile, ma non posso dire altrettanto della dottoressa che ha visitato mia figlia. Quest'ultima, poco prima di essere visitata con un forte mal di gola, assonnata e con la febbre, ha cominciato a piangere forte ed a vomitare in tutta la sala visita ed invece di ricevere comprensione dalla dottoressa, abbiamo ricevuto solo psicologia spicciola: "Signora, è un vomito da ricatto, bisognerebbe lasciarla lì quando ha queste crisi!" - questo nonostante mio marito ed io fossimo preoccupati per lo stato d'ansia e di salute in cui versava nostra figlia. Poi dopo vari "consigli" non richiesti, abbiamo avuto il referto di gola infiammata.. che era l'unica cosa alla quale la pediatra avrebbe dovuto far riferimento. Ritengo che ad ognuno debba essere lasciato fare il proprio lavoro e che i giudizi personali ed a mio parere superficiali se non si conosce il bambino, non dovrebbero far parte di un reparto di pediatria! Dimenticavo.. uscendo dallo studio dove mia figlia era stata visitata, la dottoressa ha continuato a commentare come seduta al tavolino di un bar sottovoce con la sua assistente l'episodio inerente mia figlia. Questa è la serietà di lavorare con dei bambini?

Patologia trattata
Infezione da streptococco.
Trovi utile questa opinione? 
07 Gennaio, 2015
Patrizia
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Grazie al Pronto Soccorso

Il giorno 5 gennaio mi sono presentata al P.S. di Lavagna, durante una vacanza a Sestri Levante dove sono caduta su una pista di pattinaggio, per una sospetta frattura del polso (che in effetti si è rivelata tale). Devo dire che sono stata accolta con grande gentilezza e ringrazio per la competenza e la velocità con cui sono stata seguita. Complimenti ospedale di Lavagna!

Patologia trattata
Frattura polso.
Trovi utile questa opinione? 
10 Febbraio, 2014
Silvia
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Pronto Soccorso

Mio padre viene portato con l'ambulanza per un sospetto infarto. Dopo 5 ore nessuno si degna di darmi qualche notizia, anzi, vengo rimbalzata con scortesia dal personale dell'accettazione. Mi viene poi detto, dopo 6 ore e solo su mie ulteriori insistenze, che posso entrare e stare con lui. Per fortuna mio padre e' medico e ha potuto ragguagliarmi lui sulla sua situazione, perché della dottoressa neanche l'ombra. Infermieri maleducati, niente coperte... nessun rispetto per i pazienti nè tantomeno per i parenti, giustamente in ansia. Davvero una bruttissima esperienza!

Patologia trattata
Sospetto infarto.
Trovi utile questa opinione? 
02 Novembre, 2012
dina
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Pronto soccorso a minorenni "bevuti"

Il mio grazie e soprattutto complimenti a tutto il personale presente la notte del 31/10 - 1/11 per come hanno gestito, curato e coccolato tutti i ragazzi che si sono trovati a "fare i conti" con l'alcool durante quella maledetta festa Al Covo.
Non erano solo nove, ma molti, molti di più quelli arrivati e che poi per fortuna sono stati dimessi al mattino.
Sono la mamma di uno dei ragazzi ricoverati, uno dei primi ricoverati, per fortuna il meno peggio in quanto "caduto" al primo bicchiere perchè a stomaco vuoto ed ho potuto vedere come tutti, medici e infermieri, sono stati prima di tutto umani e professionali.
GRAZIE di cuore; un grazie anche a tutte le persone del 118.
Spero che questo messaggio vi arrivi :-)
mamma dina

Patologia trattata
Stato di ebbrezza in pazienti minorenni.
Punti di forza
professionalità e umanità.
Trovi utile questa opinione? 
16 Marzo, 2012
mariasole
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

La mia esperienza presso il reparto di Ostetricia

ho partorito la mia bimba in questa struttura... un disastro! i medici non si sono tempestivamente accorti che avevo placenta abbassata e parzialmente distaccata alla fine dell'ottavo mese. avevo dolori e perditine e nessuno di quelli che mi visitò diede importanza (premetto non risiedo nell'asl4 ed ero seguita da medico non dell'ospedale), pur tornando più volte al P.S. ostetrico.. Allarmata avevo deciso di andare in altro ospedale, quando ho avuto un malore appena uscita dalla struttura. Immediatamente, bontà loro, sono stata dirottata in sala operatoria e per il rotto della cuffia hanno salvato mia figlia. Ho avuto strascici per mesi. Ora sono al 5° mese del mio secondogenito, ma l'imperizia di quei medici mi ha costretto a seguire poi la via della PMA (a genova... sono bravissimi!), causa postumi di aderenze etc.

Patologia trattata
parto cesareo.
Trovi utile questa opinione? 
10 Gennaio, 2012
SABINA
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Pronto Soccorso: incredibile

Ieri mattina i miei familairi ed io abbiamo dovuto accompagnare una nostra congiunta molto anziana, e con una grave patologia, al Pronto Soccorso di Lavagna. La tempistica con cui sono stati condotti gli esami e la visita sono quelli cui la frequenza di questi eventi ci ha abituati e a cui siamo rassegnati. E' giusto comunque riferire che erano presenti tantissimi pazienti e questo può, in parte, giustificare il tempo di permanenza lunghissimo. Il fatto sconvolgente è stato dover appurare che non vi erano coperte a disposizione dei malati!!! Noi abbiamo potuto rimediare al disagio usando degli indumenti che avevamo portato in previsione di un ricovero in ospedale. E' palese che il personale che lavora nel reparto sia numericamente insufficiente, non ne giudico gli interventi perchè non ne ho le competenze, non so se i problemi siano di natura organizzativa, ma almeno le coperte...
PS: ora di arrivo in Pronto: 8,40
ora di ritorno a casa: 17,00 (abitiamo a Lavagna, il trasferimento è avvenuto grazie alla Croce Verde di Sestri Levante e ai suoi gentilissimi volontari).

Patologia trattata
malore
Trovi utile questa opinione? 
23 Novembre, 2011
remo lusardi
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Pronto Soccorso: attesa infinita

Dopo un incidente avvenuto nella palestra della scuola durante l'ora di educazione fisica, ci siamo recati presso il pronto soccorso di Lavagna h.11,30 circa. Alle ore 12,15 io e mia figlia (di otto anni) venivamo ricevuti dall'ortopedico di turno (gentile e professionale) che dopo una breve visita disponeva, per precauzione, una radiografia alla gamba, cosa che avveniva alle ore 13,30 circa. Da allora ci hanno parcheggiato nella sala d'aspetto del P.S. fino alle ore 15,30 quando, stufo di aspettare l'esito scontato delle lastre e di vedere mia figlia su quella sedia a rotelle dalla mattina (nel frattempo abbiamo assistito anche al cambio del turno), ho deciso di andare a casa anche perchè nell'attesa (4 ore) la bambina è "guarita": era una semplice contusione.

Patologia trattata
contusione gamba.
Punti di forza
la pazienza dei pazienti.
Punti deboli
tempi di attesa.
Trovi utile questa opinione? 
27 Giugno, 2011
roberto bianchessi
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Pronto Soccorso Pediatrico

dopo 1 ora di attesa in pronto soccorso infantile, con una bambina di 2 anni con febbre alta e altra bambina di 6 mesi.. finalmente qualcuno si è degnato a riceverci. Domenica mattina (pronto soccorso vuoto) ore 9:00 Siamo stati ricevuti dalla Dottoressa alle ore 10:30 per poi sentirci dire che la bambina non aveva niete. Peccato che dopo 2 ore, riportata a casa, la febbre sia salita a 40. Insieme a noi c'era in attesa dalle 8:30 una bambina di 6 mesi! (2h di attesa) Una cosa è certa... se avete bambini piccoli, non andate al pronto soccorso di Lavagna.

Patologia trattata
febbre alta
Punti deboli
tempi di attesa
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSalute