Ospedale di Parma

 
4.8 (6)
Scrivi Recensione

Giudizio dei pazienti

Voto ospedale
 
4.8 (6)
Voto reparti
 
4.6 (474)
Indirizzo
Viale Gramsci 14, Parma
L'Ospedale Maggiore di Parma è situato in Viale Gramsci 14 e fa parte dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma. Si tratta di una struttura ospedaliera ad alta specializzazione in grado di offrire ai cittadini una vasta gamma di servizi diagnostici, terapeutici e riabilitativi. Dotato di 1.254 posti letto, nel 2009 l'ospedale ha registrato 53.638 ricoveri tra ordinari, in day hospital, urgenti e ad alta specialità. Le strutture di cura dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma sono organizzate in 12 dipartimenti ad attività integrata (ospedaliera e universitaria), con funzioni di assistenza e cura, ricerca scientifica e didattica. Ogni dipartimento è costituito da strutture complesse e strutture semplici dipartimentali. Le strutture complesse possono includere strutture semplici di unità operativa e programmi.


Recensioni dei pazienti

6 recensioni

 
(5)
 
(1)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.8
 
4.3  (6)
 
5.0  (6)
 
4.8  (6)
 
4.8  (6)
Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
20 Febbraio, 2016
MAnuela Togninalli
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Neurochirurgia Parma

Sono stata operata di pregresse erniectomie l4- l5 nel 2010, 2011, 2013. Febbraio 2016 sono stata sottoposta ad artrodesi circonferenziale con tecnica PLIF l4- l5 (sistemi expedium Depuy e siadh) e devo esprimere i miei piu' sentiti ringraziamenti al dott. Giombelli per le sue doti umane, quelle che fanno di un medico un bravo medico e una persona speciale (il piu' bravo in assoluto).
Un grazie di cuore a tutto il reparto della neurochirurgia per la loro professionalità.
Manuela Togninalli

Patologia trattata
Artrodesi crirconferenziale l4-l5.
Trovi utile questa opinione? 



21 Mag, 2015
Gaetana Beneduce
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Settoplastica Maxillo-facciale

Sono stata operata il 19/5/2015 ad una importante deviazione del setto nasale e turbinati nel reparto di maxillo facciale. Devo esprimere tutti i miei ringraziamenti al Dottor Bianchi per la sua estrema competenza, gentilezza e premura. Sono entrata in sala operatoria assolutamente tranquilla, sicura di essere in OTTIME mani, e così è stato. Scrupoloso il dottor Bianchi (come pure il resto dello staff) anche nel post operatorio. Il dolore è stato tenuto costantemente sotto controllo. Il personale infermieristico è tutto cortese, in particolare sono speciali Antonio e la signora Sorrentino, veramente unica.

Patologia trattata
Settoplastica e turbinati.
Punti di forza
Competenza e cortesia e umanità del personale medico.
Trovi utile questa opinione? 
22 Marzo, 2014
Nadia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

PEDIATRIA: professionalità e competenza

Sono la mamma di Gaia, ricoverata all'età di 2 mesi e 6 mesi presso la pediatria per qualche giorno. Volevo ringraziare tutto il personale medico infermieristico che ha dimostrato grande professionalità ed umanità. Un ringraziamento particolare al Dott. Gismondi, che ci segue offrendo sempre grande disponibilità e chiarezza d'informazione.

Patologia trattata
Malattia da reflusso gastroesofageo.
Punti di forza
Competenza, professionalità e grande umanità.
Trovi utile questa opinione? 



10 Mag, 2013
NADIA MARIA
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto Neuroradiologia Interventistica

Sono stata sottoposta 2 settimane fa alla sclerotizzazione con alcol di una malformazione venosa alla lingua (parte destra), che si presentava molto rigonfia e con una grossa macchia blu. Il Dott. Menozzi, che mi ha seguito in questo intervento, si è dimostrato, oltre che un bravissimo Medico dal punto di vista professionale (l'intervento è stato infatti risolutivo e la macchia ed il rigonfiamento sono scomparsi in 2 settimane), anche un Medico sempre disponibile dal punto di vista umano per ogni dubbio potessi avere.
Già ne avevo avuto dimostrazione in passato (nel 2009 infatti, lo steso Dr. Menozzi aveva trattato (per via percutanea) un'altra MAV della guancia (spazio masticatorio - spazio faringeo) che mi causava fortissimi dolori e impossibilità a flettere il capo, in quanto il viso (parte destra) si gonfiava enormemente. Dopo l'intervento, il disturbo è immediatamente scomparso. Questo ringraziamento è il minimo che posso fare per un Medico che, con estrema semplicità, chiarezza e umanità, è in grado di risolvere queste patologie così complesse.

Patologia trattata
Malformazione vascolare venosa guancia e lingua.
Punti di forza
La competenza medica, la professionalità e disponibilità da parte del Dott. Roberto Menozzi.
Trovi utile questa opinione? 
15 Novembre, 2011
LEO
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Neurochirurgia traumatologica

Quello di Neurochirurgia traumatologica è un ottimo reparto, fatto di professionisti seri e competenti.
UN GRAZIE PARTICOLARE AL DOTTOR ANGELO MURGESE.

Patologia trattata
LIPOMA.
Trovi utile questa opinione? 
02 Dicembre, 2010
rossella
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

chirurgia plastica

salve, 5 anni fa mi sono operata a parma dal dottor Baldassarre Stefano. feci un colloquio con lui per rifarmi il seno e mi disse che avrebbe fatto una mastoplastica; alla mia richiesta di fare anche una mastopessi mi disse che non vi era motivo. Mi operai. Tolti i punti, RISULTATO ORRIBILE, il seno era ancora cadente con le protesi in alto! COSI DECIDEMMO DI RIOPERARE DOPO 6 MESI PER FARE UNA MASTOPESSI, pagando avviamente di tasca mia... Ma anche questa volta, tolti i punti, una grande delusione e CICATRICI LARGHE 3 CENTIMETRI.. mi chiedo se i chirurghi plastici ESTETICI sappiano COSA VOGLIA DIRE DESIDERARE TANTO UN INTERVENTO, FARE SECRIFICI PER ACCANTONARE I SOLDI PER L'INTERVENTO E POI RITROVARSI COSI? MI RISPONDO DA SOLA, NO.... PERSONALMENTE CONSIGLIO DI METTERE NERO SU BIANCO, CON TANTO DI FIRMA, CIO' CHE VIENE PROMESSO.

Patologia trattata
intervento di mastoplastica e successivamente mastopessi
Punti di forza
assistenza
Punti deboli
professionalità
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSalute