Ospedale di Pesaro

 
4.1 (6)
Scrivi Recensione
Indirizzo
Piazzale Cinelli 4, Pesaro (PU)
L'Ospedale San Salvatore è situato in Piazzale Cinelli 4 a Pesaro in provincia di Pesaro-Urbino. L'attuale sede dell'Ospedale fu inaugurata il 5 agosto 1906, strutturata in Padiglioni ed organizzata secondo le più moderne concezioni di ingegneria sanitaria. Nel periodo postbellico furono notevolmente incrementate le specialità presenti: oltre Medicina, Chirurgia, Malattie Infettive, Laboratorio, Radiologia e Farmacia, comparvero Otorinolaringoiatria, Oculistica, Ostetricia, Pneumologia, Ortopedia, Urologia, Nefrologia, il Servizio autonomo di Pronto Soccorso, Rianimazione, Ematologia, Psichiatria, Pneumologia, Dermatologia. Nel 1978, con la legge istitutiva del Servizio Sanitario Nazionale, scomparve l'Ente Ospedaliero, assorbito dalla nuova Unità Sanitaria Locale n.3, quella di Pesaro. Nel frattempo, numerose ristrutturazioni ed ampliamenti hanno portato l'Ospedale all'attuale configurazione, a cui va aggiunta, dal 1984, la sede ospedaliera di Muraglia, ove hanno trovato collocazione i nuovi Reparti di Ematologia e Oncologia. Dopo il decreto di riordino del Servizio Sanitario Nazionale del 1993, a seguito del quale il San Salvatore è stato collocato tra gli ospedali ad Alta Sopecialità del Paese, nel 1995 la Regione Marche, ha istituito l’Azienda Ospedaliera Ospedale San Salvatore, separandola dalla USL n.3, divenuta a sua volta Ausl n.1 di Pesaro.


Recensioni dei pazienti

6 recensioni

 
(4)
 
(1)
3 stelle
 
(0)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.1
 
4.3  (6)
 
4.3  (6)
 
3.8  (6)
 
3.7  (6)
Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
07 Febbraio, 2014
walter
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti Dott. De Luca

Un ringraziamento particolare al Dott. Luca De Luca della Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva dell'Ospedale San Salvatore per la professionalità e la notevole competenza dimostratami in occasione di un ingresso in Ospedale per severa patologia da reflusso gastroesofageo. Avevo tanto dolore dietro allo sterno, tachicardia e paura di un attacco di cuore. Dopo aver escluso cause cardiache, ebbi la fortuna di imbattermi nel Dott. De Luca, che mi fece prima la gastroscopia e poi mi diede una terapia che mi fece stare subito molto meglio. Soprattutto mi tranquillizzò molto, mostrando tanta professionalità e umanità rara e, spesso, non facile da trovare.

Patologia trattata
Reflusso gastroesofageo complicato.
Punti di forza
Disponibilità, cortesia, professionalità.
Trovi utile questa opinione? 



10 Novembre, 2012
massimo
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

EMODINAMICA per infarto miocardico acuto anteriore

Ho subìto presso l'Emodinamica di questo ospedale un intervento di urgenza per infarto miocardico acuto in corso; sono stati tempestivi salvandomi la vita. Ho trovato personale competente e molto disponibile sia per quanto riguarda l'unità di emodinamica, sia per l'unità di terapia intensiva coronarica, sia per il reparto di cardiologia.

Patologia trattata
infarto miocardico acuto anteriore STEMI- impianto di triplice stent medicati.
Punti di forza
Competenza di tutto il settore cardiologico.
Trovi utile questa opinione? 
03 Novembre, 2012
Sara
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Patologia neonatale

Se avete in tale struttura la nascita di un prematuro forte o medio, dopi i primi soccorsi in base alla mia esperienza personale non consiglio di far rimanere il piccolo lì: i rischi che non riconoscano il reale stato di salute sono tanti, non sono in grado nè per capacità, nè per mezzi di far fronte a criticità.

Patologia trattata
Insufficienza respiratoria in nato d'urgenza pretermine ante 32 settimane.
Punti di forza
Accoglienza familiare da parte del personale infermieristico.
Punti deboli
Poca esperienza e competenza per gestire e trattare i forti e medi prematuri.
Personale in generale demotivato, stanco e mancante di un modus operandi unico nell'approccio al neonato e ai suoi genitori.
Totale incapacità di informare i genitori su diagnosi e prognosi del neonato malato.
Trovi utile questa opinione? 



17 Settembre, 2012
PAOLO
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ematologia Pesaro dott. Visani

Quello di EMATOLOGIA è davvero un reparto di eccellenza, dove medici e infermieri lavorano benissimo in grande armonia e fanno sentire il paziente quasi a casa.

Patologia trattata
Linfoma di Hodgkin.
Punti di forza
Basta il nome del primario: dott. Visani, un genio nel suo campo. Grandissima umanità di tutto il personale medico e infermieristico. Cura maniacale dell'igiene.
Punti deboli
Solo uno: manca per il momento un macchinario per la PET.
Trovi utile questa opinione? 
31 Marzo, 2012
michela s
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Chirurgia dr. Zingaretti e blocco operatorio

desidero ringraziare il reparto del dott. Zingaretti, per la gentilezza e ancora di più il blocco operatorio per la sensibilità e l'efficienza dimostrate. In particolar modo il dott. Ciccetti, l'anestesista e Vincenzo. Grazie.

Patologia trattata
colecisti.
Punti di forza
competenza e gentilezza.
Punti deboli
i medici dovrebbero dare maggiori spiegazioni a seguito dell'intervento e non rispondere brevemente alla domanda posta.
Trovi utile questa opinione? 
26 Dicembre, 2011
simona
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
4.0

Urologia dott. Cervelli: ringraziamento

vorrei ringraziare tutto il reparto di urologia per la sua umanità e, in particolar modo, il dottor Cervelli per l'intervento svolto professionalmente a nostro padre- salone giacomo da rimini-
grazie.

Patologia trattata
intervento prostata.
Punti di forza
umanità e cortesia.
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSalute