Ospedale di Sassocorvaro

 
4.3 (5)
Scrivi Recensione
Indirizzo
Via Lanciarini 5, Sassocorvaro (PU)
L'Ospedale Lanciarini è situato in Via G. Lanciarini 5 a Sassocorvaro in provincia di Pesaro-Urbino. Eretto nei primi del XV secolo, viene inaugurato il 15 maggio 1932; l'edificio consisteva in due piani: il reparto di Chirurgia e Servizi, con annessa Sala Operaroria, Radiologia, Cucina, Guardaroba, Ambulatorio ed una piccola cappella. Nel 1954 viene innalzato un piano sopra il reparto di Isolamento per adibirlo a reparto di Ostetricia. Il costante aumento dei degenti e la continua ricerca di miglioramento dei servizi all'intera comunità portarono, nel 1969, alla costruzione di un nuovo padiglione sopra l'Ospedale, con un sottopassaggio che collegasse l'attuale fabbricato con il padiglione nuovo. Il reparto di Ostetricia, Pediatria e Ortopedia vennero definitivamentre collocati nel nuovo fabbricato. Ora, nell'edificio, dopo la chiusura del reparto Ostetrico e Pediatrico, sono presenti solamente i reparti di Ortopedia e Dialisi, oltre agli Uffici della Direzione Sanitaria, la Farmacia e la Cucina.


Recensioni dei pazienti

5 recensioni

Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
4.2  (5)
Assistenza 
 
4.2  (5)
Pulizia 
 
4.6  (5)
Servizi 
 
4.0  (5)
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
24 Gennaio, 2016
Francesco
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Frattura scomposta scafoide in pseudoartrosi

Operazione eseguita con successo al 100% dal dottor Soragni e dalla sua equipe. Consiglio a tutti i pazienti di rivolgersi per questo delicato intervento in questa struttura (io ho girato tutta Italia..). Recupero del polso al 100%.

Patologia trattata
Frattura scomposta scafoide in pseudoartrosi.
Trovi utile questa opinione? 



18 Dicembre, 2015
Serafini Micaela
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Tunnel carpale

Un ringraziamento al dottor Soragni ed a tutta la sua eccellente equipe, al dott. Arcangeli e a tutto l'ospedale Lanciarini per la qualità del servizio.

Micaela

Patologia trattata
Tunnel carpale.
Trovi utile questa opinione? 
15 Mag, 2015
Manuela Pizzinelli
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento di artroplastica per rizoartrosi

Non ci sono parole per elogiare e gratificare tutto il personale dell'ospedale Lanciarini, ed anche il dott. Soragni e la sua equipe.

Patologia trattata
Rizoartrosi mano sx.
Trovi utile questa opinione? 



07 Novembre, 2013
deborah
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Divisione di Ortopedia - dott. Soragni

Sono stata messa in lista d'attesa per un intervento al dito della mano con il Dott. Oliviero Soragni, e dopo neanche un mese e mezzo sono stata chiamata. Giunta in ospedale, sono stata trattata come se fossi in una clinica privata. Rispetto della persona, della privacy, silenzio, pulizia, professionalità del personale tutto, grande organizzazione e coordinazione. In sala operatoria ho ricevuto un trattamento di primo ordine. Che dire, per un attimo ho creduto di non essere in Italia!

Patologia trattata
Intervento chirurgico al dito della mano.
Trovi utile questa opinione? 
05 Marzo, 2012
marcello
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Esperienza con la Dermatologia

A giugno del 2011 ho chiesto l'impegnativa al mio medico per una visita dermatologica e conseguente asportazione di nei. Ho telefonato al Cup il quale mi ha riservato una visita dermatologica presso l'Ospedale di Sassocorvaro per il successivo 17.10.2011 (data più vicina). Ho fatto la visita, mi sono stati presi i dati (nome, telefono ecc.) e il medico mi ha assicurato che per fare l'asportazione di nei era necessario la visione degli stessi con una speciale lampada, detta a epiluminescenza. Poichè la macchina disponibile aveva la lampada rotta ed era stato già richiesto il ricambio, appena fosse arrivato il ricambio mi avrebbero chiamato per andare in Ospedale a fare l'asportazione. Dal 17 di ottobre ad oggi (5.3.2012) non ho saputo più nulla. Ho chiamato varie volte in Ospedale ma mi dicevano che il medico era presente in struttura solo il lunedì, ma per parlare con lui bisognava chiamarlo solo il pomeriggio, comunque prima delle 18.00 sennò sarebbe andato via. Oggi ho chiamato al numero diretto del suo ambulatorio dentro l'Ospedale e ho visto che il medico ha messo la deviazione di chiamata, in modo che tutte le chiamate verso il suo studio vengano deviate verso l'addetto all'ingresso dell'Ospedale, che 7 volte su 10 chiudeva la comunicazione senza nemmeno parlare. Finalmente la portineria risponde e mi dice che il medico sta visitando e non vuole essere disturbato e di riprovare. Chiamo gli Uffici amministrativi a cui spiego la cosa e mi rispondono che non possono farci nulla. Dopo varie volte che chiamo il medico e vengo deviato in portineria, riesco ad avere il numero di telefono personale del medico. Chiamo e lui mi dice che siccome c'è la crisi in Italia con il taglio dei finanziamenti agli Ospedali, lui non può farci niente se gli Uffici amministrativi non comprano il ricambio. Alchè ho detto al medico che quantomeno doveva rispondere al telefono dell'ambulatorio. Il medico (che evidentemente era in difetto) è letteralmente esploso ed ha cominciato ad inveire contro di me. Questo è quanto mi è accaduto nell'unica volta che ho avuto rapporti con l'Ospedale di Sassocorvaro.

Patologia trattata
Dermatologica.
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSalute