Ospedale di Susa

 
4.3 (8)
Scrivi Recensione
Indirizzo
corso Inghilterra 66, Susa (TO)
L'Ospedale di Susa, situato in corso Inghilterra 66 a Susa in provincia di Torino, fa parte degli Ospedali Riuniti A.S.L. 5 Collegno di Rivoli, che aggrega anche Giaveno, Avigliana e Rivoli. La struttura ospedaliera permette di usufruire del parcheggio gratuito in piazza della Repubblica o di quello antistante l'Ospedale ai lati della Statale 25. L'ospedale eroga le proprie prestazioni attraverso i seguenti reparti: Fisioterapia, Medicina generale, Ostetricia e Ginecologia, Chirurgia/Ortopedia, Laboratorio analisi, Radiologia, Dialisi, Pronto Soccorso - Sala Gessi. Consta inoltre di ambulatori specialistici e di un C.U.P. interno.


Recensioni dei pazienti

8 recensioni

 
(6)
4 stelle
 
(0)
 
(2)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.3
 
4.8  (8)
 
4.4  (8)
 
4.1  (8)
 
3.9  (8)
Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
27 Mag, 2017
Paolo arnaldo
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Pronto soccorso

Lunedì scorso, per un problema agli occhi, ho dovuto ricorrere al pronto soccorso.Sono stati molto efficienti e con tempestività mi hanno portato a Torino all'Oftalmico. Grazie a tutti.

Patologia trattata
Cheratite puntata.
Trovi utile questa opinione? 



09 Settembre, 2014
LILIANA FERRARIO
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Efficienza al pronto soccorso

Devo ringraziare la Dott.ssa Bajer (pediatra) che ha seguito mio figlio Lorenzo quando e' caduto da cavallo. E' una dottoressa straordinaria, ma anche il personale infermieristico e' stato eccezionale. Complimenti per la vostra efficienza e per la dolcezza che date ai bambini.

Patologia trattata
Caduta da cavallo.
Trovi utile questa opinione? 
29 Mag, 2014
patrizia
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ginecologia: opinione

Buongiorno, sono stata operata il 20 maggio scorso presso Vs. struttura; ringrazio tutto il personale medico e infermieristico per la professionalità, il cuore, la pazienza che mettono a disposizione dei pazienti.
Un saluto particolare alla gentilissima Marzia e alla ostetrica Roberta.
Patrizia F.

Patologia trattata
Isterectomia.
Trovi utile questa opinione? 



14 Mag, 2014
Stefano
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

PRONTO SOCCORSO: elogio

Domenica 11 maggio 2014 ore nove sono stato ricoverato al PRONTO SOCCORSO dell'Ospedale di SUSA, dove ho trovato organizzazione e un'alta professionalità nel personale medico ed infermieristico che ringrazio caldamente.
So che in questi tempi di crisi molto si parla dell'Ospedale di Susa e molte sono le voci politiche per chiuderlo, ma spero che il buon senso prevalga e la struttura non solo sia conservata, ma sia potenziata in considerazione che si trova al centro della Valle.
Porgo distinti saluti e ringrazio per il servizio ricevuto al Pronto Soccorso.
Cirio Stefano

Patologia trattata
Di urgenza.
Trovi utile questa opinione? 
07 Aprile, 2014
Urka
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Commento Ortopedia

Eccellente lo staff medico e paramedico, in particolare le due OSS D. e T.

Deprecabile il comportamento del personale, pulizie comprese, in Servizio dalla notte del 28 alla sera del 30 marzo 2014. In tale circostanza, una madre francese ed il proprio figliolo, operato d'urgenza per appendicite la sera del 28/3 di ritorno da una gita scolastica in Italia, sono stati lasciati senza un minimo di assistenza e informazione, non fosse altro per un aiuto alla traduzione da parte di un altro paziente della stessa camera.
Non solo, ma per ben 15 ore non è stata nemmeno cambiata la mantellina della sala operatoria sporca di vomito e nemmeno è stato pulito il pavimento del bagno, anch'esso sporco di vomito.
Roba nemmeno da terzo mondo, da cui più che comprensibile lo sfogo al vetriolo postato su Fb dalla madre del ragazzino.
Che vergogna!

Patologia trattata
Protesi d'anca.
Punti di forza
Ottimo staff medico del reparto Chirurgia e Ortopedia.
Punti deboli
Pulizia carente e superficiale con Personale ignorante ed a volte arrogante.
Cucina a dir poco penosa, anche ad ortopedia ahimé...
Trovi utile questa opinione? 
03 Settembre, 2012
Daniela
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ginecologia, Ostetricia, Pediatria: eccellenze

Ho partorito i miei due bambini nel 2009 e nel 2011, in entrambi i parti ho avuto rottura anticipata delle membrane. Per causa di positività allo streptococco B, mi è stato indotto il parto visto che non stava iniziando naturalmente il travaglio. Sono stata seguita sempre, dal corso preparto prima del mio primo parto, fino all'allattamento. L'ostetrica che mi ha seguito nel mio primo parto si chiama Roberta ed aveva anche condotto il corso preparto che avevo seguito. Sono stata fortunata ad averla vicina, sia per le sue capacità che per l'umanità con la quale mi è stata vicina. Il mio parto è stato veloce dopo l'induzione e sono convinta che sia dovuto principalmente alla sicurezza ed appoggio che tutto il personale ti trasmette. Dopo il parto ho avuto problemi di allattamento ed il centro di allattamento, istituito dentro l'ospedale, mi ha permesso di allattare mio figlio al seno. Il mio secondo parto è avvenuto più o meno con le stesse modalità del primo, alla nascita però la mia bimba aveva il cordone intorno al collo e Michela, l'ostetrica che l'ha fatta nascere, in pochi secondi ha tagliato il cordone e la mia bimba è uscita. Ho attaccato immediatamente la bambina al seno ed ho proseguito l'allattamento fino al suo 14° mese. Non ho parole per ringraziare tutti i reparti e quindi il personale che mi ha seguita. Oltre alla professionalità che ritengo ottima, il clima e l'attenzione delle ostetriche, dei ginecologi, dei pediatri, delle puericultrici e di tutte le infermiere è stata eccellente. Per il mio secondo parto ero molto spaventata, però appena sono entrata in ospedale e mi ha accolta per caso Roberta, ho capito che ero al sicuro e seguita.
Ho sentito che le nuove manovre del Governo vorrebbero chiudere il reparto, ne sarei molto dispiaciuta perchè credo che una struttura, un gruppo di persone così ben affiatato e collaudato non debba essere smembrato. Non è plausibile che si valutino le strutture sanitarie in funzione del solo numero di parti effettuati in un anno e non della qualità del servizio. Se non concediamo la qualità in un servizio che assiste la nascita, che futuro possiamo assicurare ai nostri figli?

Patologia trattata
Parti indotti dopo rottura delle membrane.
Punti di forza
Un'estrema attenzione alla salute ed al benessere del nascituro e della madre, senza trascurare gli aspetti di assistenza all'allattamento
Punti deboli
Nessuno.
Trovi utile questa opinione? 
13 Agosto, 2012
Albina Icardi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

RINGRAZIAMENTI AL DOTT. ATTILIO LA BROCCA

RINGRAZIAMENTI
Gent.mo dr. Attilio La Brocca, La sua tempestiva diagnosi è stata determinante e risolutiva, l'intervento di angioplastica coronarica eseguito dal dr. Ferdinando Varbella (direttore responsabile incaricato presso l'ospedale di Rivoli) è perfettamente riuscito.
Voglia gradire i più vivi ringraziamenti per la sua attenzione e per l'assistenza ricevuta presso il Suo reparto.
Con riconoscenza
Albina Icardi

Patologia trattata
Ipertensione Arteriosa.
Malattia Coronarica, lesione Monovasale.
PTCA+DES su IVA prossimale.
FUNZIONE VENTRICOLARE SINISTRA CONSERVATA.
Malattie non cardiologiche.
condropatia in terapia acido ialuronico e FANS.
Angina instabile a riposo, subacuta.
Trovi utile questa opinione? 
09 Agosto, 2012
gonella grazia
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Pronto Soccorso ospedale Susa

in data 1 agosto 2012 mia figlia 14enne mentre era ad un campo scout si è ustionata il dorso del piede con acqua bollente. Insieme alla sua "capa" 22enne si sono recate all'ospedale di susa in mattinata e subito mia figlia è stata medicata da una infermiera molto dolce dell'accettazione, dopodichè hanno detto di aspettare per farsi vedere da un medico e hanno atteso per 5 ORE!!! Su mia sollecitazione, dopo che passava un codice verde (spina in un piede) arrivato molto dopo mia figlia (codice bianco), sono andate a chieder quando sarebbe toccato a loro e, dopo 6 ore, sono state viste dal medico che le ha "regalato" l'occorrente per la medicazione.... grazie.
Ma dopo tre giorni l'ustione continuava ad essere dolorante. Per fortuna al pronto soccorso del San Luigi di Orbassano, dove risiediamo, l'hanno curata meglio e l'attesa, nonostante il codice bianco, è stata solo di un'ora.
Grazie per lo spazio.

Patologia trattata
Ustione di secondo grado al dorso del piede.
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSalute