Ospedale di Urbino

 
3.6 (2)
Scrivi Recensione

Giudizio dei pazienti

Voto ospedale
 
3.6 (2)
Voto reparti
 
3 (12)
Indirizzo
Via Comandino 70, Urbino (PU)
L'Ospedale Santa Maria della Misericordia è situato in Via Comandino 70 ad Urbino in provincia di Pesaro-Urbino. La struttura eroga le proprie prestazioni allinterno dei seguenti Dipartimenti: Area Diagnostica per immagini, Dipartimento Chirurgico, Dipartimento di emergenza, Dipartimento Materno Infantile, Dipartimento Medico, Dipartimento di Salute Mentale. Svolge inoltre attività sanitaria presso il Centro Cefalee, il Centro Antidiabetico, il Centro Trasfusionale, il Laboratorio analisi, il Servizio di Recupero e Rieducazione Funzionale ed il Poliambulatorio (neurologia, resp. Dr. Grottoli Stefano; oculistica, Dr. Di Fernando Clodomiro e Dr. Agresti Francesco; odontoiatria, resp. Dr. Agostinelli Franco, Dr. Cascone Franco, Gubbini Giuseppe, Lazzari Daniele; dermatologia, resp. Dr. Famiano Salvatore).




Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
3.6
Competenza 
 
4.0  (2)
Assistenza 
 
4.0  (2)
Pulizia 
 
3.5  (2)
Servizi 
 
3.0  (2)
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
07 Giugno, 2016
Bartocci Enrico
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Non consiglio

La vicenda è la seguente:
Giorno 5/5/2016, appuntamento per una risonanza magnetica alle ore 11.30.
Dopo pagamento ticket attesa fino alle 12.30 per l'esame in un corridoio poco attrezzato e con evidenti segni di scarsa manutenzione. Dopo la risonanza, dovendo pagare i 5,16€ per l'invio dei risultati a domicilio mi reco all'ufficio ticket dove trovo, appeso alla porta, l'avviso che l'ufficio resterà chiuso dalle 13.00 alle 13.30.
Alle 13.45 viene aperta la porta ed ho un diverbio animato con un signore che sembra essere un capetto sindacale dei dipendenti amministrativi.
Da allora fino ad oggi 7/6/2016 non mi sono ancora arrivati i risultati di un esame che per me è piuttosto urgente. Non posso che compatire i poveri urbinati costretti a sottostare alle angherie di personaggi così estranei al senso del servizio per i cittadini malati.

Patologia trattata
Sospetta malattia demielinizzante.
Trovi utile questa opinione? 



21 Novembre, 2015
DOMENICO
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

REPARTO ONCOLOGIA - DAY HOSPITAL

PER BEN 7 ANNI HO ACCOMPAGNATO UNA MIA CUGINA, PRIVA DI QUALUNQUE ALTRO FAMILIARE A LEI VICINO, PRESSO IL REPARTO DI ONCOLOGIA DIRETTO DALLA DOTT.SSA ENRICA TESTA. NON SAPEVO CHE ESISTESSE QUESTO SITO PER ESPRIMERE PARERI, MA OGGI CHE LO CONOSCO, ANCHE SE IN RITARDO, ESSENDO MIA CUGINA DECEDUTA IL 1° GENNAIO 2014 ALL'ETA' DI 83 ANNI, SONO BEN FELICE DI OVVIARE ALL'INCONVENIENTE. SE HA PROTRATTO LA SUA VITA PER OLTRE 7 ANNI IN MODO ABBASTANZA VIVIBILE, LO DEVE ALLE CURE AVUTE. CIRCA IL FUNZIONAMENTO DEL REPARTO HO GIA' AVUTO MODO DI ESPRIMERE IL MIO PARERE ALLA DIREZIONE SANITA' DELLA REGIONE MARCHE ED AL DIRETTORE DOTT.CANI. SONO FELICE DI RIPETERE, IN QUESTO BREVE SPAZIO, LA PROFESSIONALITA', UMANITA' E COMPETENZA DI TUTTA L'EQUIPE DIRETTA DALLA DOTT.SSA TESTA. MAI UN GESTO DI INSOFFERENZA DA PARTE DI TUTTO IL PERSONALE, SUL QUALE DEBBO DIRE SPICCA IL RUOLO DELLA COORDINATRICE DI SEGRETERIA BARBARA PAMBIANCHI, LA QUALE HA SEMPRE TROVATO IL MODO DI FAR COINCIDERE LE CHEMIOTERAPIE OD ESAMI RADIOLOGICI, CON LE MIE CURE PER UNA LMC CURATA A ROMA, PER LA QUALE MI SOTTOPONEVO A TERAPIE ANTIBLASTICHE. PER MIA CUGINA LE PAROLE DELLA DOTT.SSA TESTA ERANO VANGELO. SAREBBE ORA CHE IL MINISTERO DELLA SANITA' PRENDESSE CONTEZZA DELL'ESISTENZA DI QUESTE PICCOLE ISOLE MEDICHE, CHE ALLEVIANO LO SOFFERENZE DEI MALATI. CI VOGLIONO RISORSE? MENO AUTO BLEU, MENO SFARZO IN TUTTE LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI, MENO PERSONALE, PAGATO A PERSO D'ORO, CHE CIRCONDA E SERVE NELLE RESIDENZE DEI NOTABILI DI QUESTA STRANA REPUBBLICA, OVE CI SONO RISORSE PER TUTTI: MA PER FARE UNA TAC, UNA RISONANZA, UN ELETTROCARDIOGRAMMA ETCC... CI VOGLIONO TEMPI BIBLICI: TALVOLTA SI FA PRIMA A MORIRE!

Patologia trattata
CHEMIOTERAPIA ED ESAMI CORRELATI.
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSalute