Ospedale San Giuseppe Milano

 
3.5 (22)
4112  
Scrivi Recensione

Strutture

Indirizzo
via San Vittore 12, Milano
L'Ospedale Fatebenefratelli San Giuseppe è situato a Milano in Via San Vittore 12. Nel settembre 1974 l'Ospedale San Giuseppe viene inserito a pieno titolo nella struttura ospedaliera pubblica assumendo la classificazione di Ospedale Generale di Zona. Nel corso del 1999 l'Ospedale ha ottenuto il totale accreditamento secondo la normativa vigente. La struttura eroga le proprie prestazioni attraverso le seguenti Unità Operative: Chirurgia generale 1, Chirurgia generale 2, Oculistica, Otorinolaringoiatria 1, Otorinolaringoiatria 2, Urologia 1, Urologia 2, Neonatologia, Ostetricia e Ginecologia, Endoscopia Digestiva e Gastroenterologia, Epatogastroenterologia, Malattie Endocrine, Medicina Generale, Oncologia, Pneumologia, Riabilitazione Specialistica. Offre inoltre i servizi di Anestesia e rianimazione, Laboratorio analisi, Radiologia e Terapia intensiva.


Recensione Utenti

Opinioni inserite: 22

Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
3.7  (22)
Assistenza 
 
3.4  (22)
Pulizia 
 
3.7  (22)
Servizi 
 
3.3  (22)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
  • Competenza
  • Assistenza
  • Pulizia
  • Servizi
Commenti
Strutture
Accettazione veloce, ma poi sbattuti in un salottino d'attesa affollato, rovente e senza posti a sedere per tutti. Nessuna informazione da parte del personale. Dopo tre ore veniamo avvisati che l'operazione non verrà eseguita causa mancanza di personale. Rinviati a 5 giorni dopo.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0
Opinione inserita da francesca pavani 15 Aprile, 2014

Pessimo e sconsigliato

Accettazione veloce, ma poi sbattuti in un salottino d'attesa affollato, rovente e senza posti a sedere per tutti. Nessuna informazione da parte del personale. Dopo tre ore veniamo avvisati che l'operazione non verrà eseguita causa mancanza di personale. Rinviati a 5 giorni dopo.

Patologia trattata
Tonsillectomia, turbinati, setto nasale.
Punti deboli
Disorganizzazione totale. Nessuna assistenza. Personale scortese e cafone.
Trovi utile questa opinione? 
Ho ricevuto un'assistenza (con SSN) puntuale e di alto livello sia pre-parto, durante i monitoraggi e le visite, sia durante il parto, con un anestesista che si è precipitato ad applicarmi il catetere per l'epidurale (assicurata 24H), sia dopo il parto con la possibilità di lasciare il bimbo alla nursery nelle ore notturne per avere un briciolo di sollievo (nonostante ci sia il rooming-in).
Ed è questo che più ho apprezzato: la consapevolezza del ruolo della madre, che viene sostenuta e seguita, anche emotivamente.
Le ostetriche sono molto attive, attente e preparate: il corso pre-parto è stato illuminante. Il personale medico, e in particolare il primario, non manca mai, almeno due volte al giorno, di passare in reparto per verificare le condizioni della mamma e del bambino. Dopo le dimissioni, per il mese successivo, il reparto è disponibile alle visite pediatriche, confermando un'attenzione e una cura per i pazienti veramente rara.
Il reparto maternità è stato completamente ristrutturato di recente, i pasti sono discreti e le visite sono consentite in una apposita area molto accogliente.
Un ringraziamento speciale alle ostetriche Daniela e Laura.
LO CONSIGLIO A TUTTE LE FUTURE MAMME!!!
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da darca 25 Febbraio, 2014

Reparto ostetricia veramente ottimo

Ho ricevuto un'assistenza (con SSN) puntuale e di alto livello sia pre-parto, durante i monitoraggi e le visite, sia durante il parto, con un anestesista che si è precipitato ad applicarmi il catetere per l'epidurale (assicurata 24H), sia dopo il parto con la possibilità di lasciare il bimbo alla nursery nelle ore notturne per avere un briciolo di sollievo (nonostante ci sia il rooming-in).
Ed è questo che più ho apprezzato: la consapevolezza del ruolo della madre, che viene sostenuta e seguita, anche emotivamente.
Le ostetriche sono molto attive, attente e preparate: il corso pre-parto è stato illuminante. Il personale medico, e in particolare il primario, non manca mai, almeno due volte al giorno, di passare in reparto per verificare le condizioni della mamma e del bambino. Dopo le dimissioni, per il mese successivo, il reparto è disponibile alle visite pediatriche, confermando un'attenzione e una cura per i pazienti veramente rara.
Il reparto maternità è stato completamente ristrutturato di recente, i pasti sono discreti e le visite sono consentite in una apposita area molto accogliente.
Un ringraziamento speciale alle ostetriche Daniela e Laura.
LO CONSIGLIO A TUTTE LE FUTURE MAMME!!!

Patologia trattata
PARTO NATURALE con epidurale.
Punti di forza
Primario e staff competenti, gentili e molto presenti.
Epidurale 24 H e 7 giorni su 7.
Nursery di grande supporto.
Pulizia.
Punti deboli
Francamente nessuno... forse l'area dell'accettazione.
Trovi utile questa opinione? 
Sono stata operata in Laparoscopia dal Dott. Camanni, trovo che le persone trovate sul mio cammino siamo state davvero umane, competenti e davvero brave. Ho avuto davvero paura, perché l'anestesia era totale, ma queste persone mi hanno trattata come una loro figlia. Durante la notte sono stata controllata ben 4 volte, temperatura, pressione e catetere. Che dire... Grazie di cuore!
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Tanya Poliante 11 Febbraio, 2014

Ginecologia Dott. Camanni

Sono stata operata in Laparoscopia dal Dott. Camanni, trovo che le persone trovate sul mio cammino siamo state davvero umane, competenti e davvero brave. Ho avuto davvero paura, perché l'anestesia era totale, ma queste persone mi hanno trattata come una loro figlia. Durante la notte sono stata controllata ben 4 volte, temperatura, pressione e catetere. Che dire... Grazie di cuore!

Patologia trattata
Endometriosi e sactosalpinge.
Punti di forza
Pulizia, competenza e umanità. Controllata ben 2 volte prima delle dimissioni!
Trovi utile questa opinione? 
Salve,
vi commento il reparto di MEDICINA:
assistenza inesistente, scortesia da parte degli infermieri e inservienti, indecenza nel trattare persone malate, poca umanità, menefreghismo.
Vi commento il reparto di CHIRURGIA: intervento chirurgico eseguito bene dai medici, ma non si può avere un'assistenza post operatoria. Da piangere con scortesia e maleducazione da parte del personale infermieristico, mentre invece tendo la mano all'umanità degli inservienti.
Lo so che non tutti sono così, ma vi assicuro che il 75% dovrebbe vergognarsi.
La frase "si vada pure a lamentare alla dirigenza" non la devono dire, perchè il lamento va a queste persone che non hanno voglia di fare il proprio lavoro..
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0
Opinione inserita da bubble777 04 Dicembre, 2013

Assistenza pre e post operatoria inadeguata

Salve,
vi commento il reparto di MEDICINA:
assistenza inesistente, scortesia da parte degli infermieri e inservienti, indecenza nel trattare persone malate, poca umanità, menefreghismo.
Vi commento il reparto di CHIRURGIA: intervento chirurgico eseguito bene dai medici, ma non si può avere un'assistenza post operatoria. Da piangere con scortesia e maleducazione da parte del personale infermieristico, mentre invece tendo la mano all'umanità degli inservienti.
Lo so che non tutti sono così, ma vi assicuro che il 75% dovrebbe vergognarsi.
La frase "si vada pure a lamentare alla dirigenza" non la devono dire, perchè il lamento va a queste persone che non hanno voglia di fare il proprio lavoro..

Patologia trattata
Cancro Pancreas.
Punti di forza
Alcuni Medici.
Punti deboli
Struttura mal gestita da Multimedica, che pensa solo a guadagnare.
Diventerà il fanalino di coda di Milano e non lo era.
I medici se ne sono andati in altre strutture, peccato.
Trovi utile questa opinione? 
IL SERVIZIO ACCETTAZIONE È PESSIMO, L'URP INCOMPETENTE E POLEMICO.
IL TAGLIANDO PER L'ACCETTAZIONE DEL 02/10/2013 RIPORTA L'ORA DI STAMPA 10.30 E SEGNALA 44 UTENTI IN CODA (PECCATO CHE SI RIFERISCE ALLA SOLA LETTERA SELEZIONATA -[A] E NON TIENE CONTO DI ALMENO ALTRE 5/7 LETTERE SELEZIONATE); L'ADESIVO DI ACCETTAZIONE RIPORTA L'ORA DI STAMPA 11.34 =UN'RA E 4 MINUTI DI ATTESA IL CH E INTERFERISCE ANCHE CON I TEMPI DI VISITA ALTRI 47 MINUTI DI ATTESA (4 PAZIENTI IN CODA). SEGNALATO IL FATTO ALL'URP (FUORI UFFICIO A CHIACCHIERARE) E DOPO VARIE SEGNALAZIONI DI UBICAZIONE DELLO STESSO (NON SO - CHIEDA DI QUA CHIEDA DI LA - NON SONO L'UFFICIO INFORMAZIONI..) MI SONO SENTITO FARE POLEMICHE: QUANTO TEMPO PRIMA È VENUTO - IL TEMPO CHE INDICHIAMO È DI 30/40 MINUTI..
NON FACCIO ALTRI COMMENTI, MA RICORDO COME HO GIÀ FATTO PRESENTE ALLA IMPIEGATA URP CHE LA CARTA DEI SERVIZI AL CITTADINO E STANDARD QUALITATIVI DELLE AZIENDE RIPORTA TESTUALMENTE ALLA VOCE "ATTESA AGLI SPORTELLI" "TEMPO MEDIO 15' TEMPO MAX 30'" P.S. HO LASCIATO RECLAMO ALL'URP IN QUESTIONE.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da DE GIORGI ITALO 03 Ottobre, 2013

SERVIZIO ACCETTAZIONE

IL SERVIZIO ACCETTAZIONE È PESSIMO, L'URP INCOMPETENTE E POLEMICO.
IL TAGLIANDO PER L'ACCETTAZIONE DEL 02/10/2013 RIPORTA L'ORA DI STAMPA 10.30 E SEGNALA 44 UTENTI IN CODA (PECCATO CHE SI RIFERISCE ALLA SOLA LETTERA SELEZIONATA -[A] E NON TIENE CONTO DI ALMENO ALTRE 5/7 LETTERE SELEZIONATE); L'ADESIVO DI ACCETTAZIONE RIPORTA L'ORA DI STAMPA 11.34 =UN'RA E 4 MINUTI DI ATTESA IL CH E INTERFERISCE ANCHE CON I TEMPI DI VISITA ALTRI 47 MINUTI DI ATTESA (4 PAZIENTI IN CODA). SEGNALATO IL FATTO ALL'URP (FUORI UFFICIO A CHIACCHIERARE) E DOPO VARIE SEGNALAZIONI DI UBICAZIONE DELLO STESSO (NON SO - CHIEDA DI QUA CHIEDA DI LA - NON SONO L'UFFICIO INFORMAZIONI..) MI SONO SENTITO FARE POLEMICHE: QUANTO TEMPO PRIMA È VENUTO - IL TEMPO CHE INDICHIAMO È DI 30/40 MINUTI..
NON FACCIO ALTRI COMMENTI, MA RICORDO COME HO GIÀ FATTO PRESENTE ALLA IMPIEGATA URP CHE LA CARTA DEI SERVIZI AL CITTADINO E STANDARD QUALITATIVI DELLE AZIENDE RIPORTA TESTUALMENTE ALLA VOCE "ATTESA AGLI SPORTELLI" "TEMPO MEDIO 15' TEMPO MAX 30'" P.S. HO LASCIATO RECLAMO ALL'URP IN QUESTIONE.

Patologia trattata
VARIE.
Trovi utile questa opinione? 
Il 30/08/2013 ho subìto un intervento presso la ginecologia-ostetricia dell'Ospedale San Giuseppe di Milano. Ringrazio il Prof. Bianchi Stefano, primario del reparto (mi sono sentita veramente in mani sicure), e l'equipe operatoria per la professionalità e umanità dimostrate. Ringrazio anche tantissimo il personale infermieristico del reparto ginecologia-ostetricia, particolarmente disponibile, gentile e attento verso il paziente, anche perché durante la degenza una parola affettuosa, una stretta di mano, una carezza, sono molto importanti per il malato.
Un saluto caro e affettuoso,
Daniela
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Daniela 09 Settembre, 2013

Intervento presso il reparto ginecologia

Il 30/08/2013 ho subìto un intervento presso la ginecologia-ostetricia dell'Ospedale San Giuseppe di Milano. Ringrazio il Prof. Bianchi Stefano, primario del reparto (mi sono sentita veramente in mani sicure), e l'equipe operatoria per la professionalità e umanità dimostrate. Ringrazio anche tantissimo il personale infermieristico del reparto ginecologia-ostetricia, particolarmente disponibile, gentile e attento verso il paziente, anche perché durante la degenza una parola affettuosa, una stretta di mano, una carezza, sono molto importanti per il malato.
Un saluto caro e affettuoso,
Daniela

Patologia trattata
Leiomioma uterino.
Punti di forza
Professionalità e umanità.
Trovi utile questa opinione? 
Visita privata, quindi a pagamento, eseguita in gran fretta e per avere solo informazioni e rimando a successiva visita per intervenire sul problema.
Il medico non si è nemmeno degnato di stringermi la mano nel congedarmi. Pensate se fosse stata una visita con SSN!
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da francesco 26 Luglio, 2013

Dermatologia: visita di corsa e poco esauriente

Visita privata, quindi a pagamento, eseguita in gran fretta e per avere solo informazioni e rimando a successiva visita per intervenire sul problema.
Il medico non si è nemmeno degnato di stringermi la mano nel congedarmi. Pensate se fosse stata una visita con SSN!

Patologia trattata
Dermatologica.
Punti deboli
Supponenza e gran fretta del medico.
Trovi utile questa opinione? 
Un semplice grazie alla Dottoressa Gandini per la Sua competenza e umanità.
Marinella

Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da Marinella 09 Luglio, 2013

Grazie!

Un semplice grazie alla Dottoressa Gandini per la Sua competenza e umanità.
Marinella

Patologia trattata
Ecografia.
Punti di forza
Cortesia e disponibilità.
Punti deboli
Nessuno.
Trovi utile questa opinione? 
Oggi mi sono sottoposto alla visita di controllo, dopo essere stato operato dal Prof. Nucci il giorno 12 febbraio u.s. e tutto procede per il meglio. Essendomi operato molto tardi (non perché non volessi farlo ma perché nessun oculista, tra quelli contattati nei vari anni, mi aveva convinto del risultato), c'era la possibilità - non sapendo i danni procurati ai muscoli oculari - di non poter procedere.
Invece tutto è andato bene (forse un po' più complicato del solito, ma questo fa parte della modestia del Prof. Nucci) e posso dire con grande gratitudine: GRAZIE PROF. NUCCI E GRAZIE A TUTTO LO STAFF per il Vostro eccellente lavoro.
Mi avete dato nuovi occhi, una nuova visione (finalmente tridimensionale!) del mondo, ed è un po' come tornare bambino, dove ogni cosa è nuova. Non è male per un 57enne.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Corrado Cara 04 Marzo, 2013

Oculistica: GRAZIE Prof. Nucci

Oggi mi sono sottoposto alla visita di controllo, dopo essere stato operato dal Prof. Nucci il giorno 12 febbraio u.s. e tutto procede per il meglio. Essendomi operato molto tardi (non perché non volessi farlo ma perché nessun oculista, tra quelli contattati nei vari anni, mi aveva convinto del risultato), c'era la possibilità - non sapendo i danni procurati ai muscoli oculari - di non poter procedere.
Invece tutto è andato bene (forse un po' più complicato del solito, ma questo fa parte della modestia del Prof. Nucci) e posso dire con grande gratitudine: GRAZIE PROF. NUCCI E GRAZIE A TUTTO LO STAFF per il Vostro eccellente lavoro.
Mi avete dato nuovi occhi, una nuova visione (finalmente tridimensionale!) del mondo, ed è un po' come tornare bambino, dove ogni cosa è nuova. Non è male per un 57enne.

Patologia trattata
Exotropia occhio dx. Correzione dello strabismo divergente causato da precedente operazione (errata) fatta in giovane età.
Punti di forza
Professionalità, modestia ed entusiasmo, caratteristiche di tutto lo staff e, in modo particolare, del Prof. Paolo Nucci.
Punti deboli
Li sto ancora cercando.
Trovi utile questa opinione? 
A seguito di continui dolori alla zona lombare, ho fatto una RM alla colonna anche per aumento del CEA in NPL colon operato. Avevo già eseguito un mese tutti i controlli di routine quali colonscopia, Tac e Pet ed erano risultati negativi. Ebbene, il radiologo B.F. nel refertare la RM, sbagliando tutte le date di comparazione degli esami e contravvertendo il giudizio della PET (ha asserito che anche nella Pet si rilevava) ha asserito di vedere un nuovo nodulo compatibile con secondarismo (recidiva della NPL): Terrore! Essendo in prossimità delle ferie estive mi hanno rimandato ad effettuare ulteriori approfondimenti (la Pet) a fine settembre. Le mie ferie sono state un inferno! Quindi nuova Pet a fine settembre e a quel punto il radiologo (primario della divisione nucleare di Sesto) ha messo in evidenza una eventuale possibilità, non escludendo però una situazione flogistica dovuta ad una clip metallica inserita nell'intervento del 2010. Rintracciato il chirurgo che mi aveva operato, perchè nel frattempo anche lui come tanti altri è andato via dalla San Giuseppe, ha rifatto RM che è risultata negativa. L'unico problema era una delle tante clip, che si era staccata dalla sede e si era spostata. E' bastata toglierla in via endoscopica! Non era forse il caso che il radiologo non si sbilanciasse così in un giudizio così negativo che mi ha tolto il sonno per almeno tre mesi? E' professionalità questa? Non spetta agli specialisti, in questo caso gli oncologi, trarre le conclusioni a fronte di un obiettivo commento radiologico?
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0
Opinione inserita da Maria Alessandra Cavaliere 27 Novembre, 2012

RADIOLOGIA- RM: che spavento!

A seguito di continui dolori alla zona lombare, ho fatto una RM alla colonna anche per aumento del CEA in NPL colon operato. Avevo già eseguito un mese tutti i controlli di routine quali colonscopia, Tac e Pet ed erano risultati negativi. Ebbene, il radiologo B.F. nel refertare la RM, sbagliando tutte le date di comparazione degli esami e contravvertendo il giudizio della PET (ha asserito che anche nella Pet si rilevava) ha asserito di vedere un nuovo nodulo compatibile con secondarismo (recidiva della NPL): Terrore! Essendo in prossimità delle ferie estive mi hanno rimandato ad effettuare ulteriori approfondimenti (la Pet) a fine settembre. Le mie ferie sono state un inferno! Quindi nuova Pet a fine settembre e a quel punto il radiologo (primario della divisione nucleare di Sesto) ha messo in evidenza una eventuale possibilità, non escludendo però una situazione flogistica dovuta ad una clip metallica inserita nell'intervento del 2010. Rintracciato il chirurgo che mi aveva operato, perchè nel frattempo anche lui come tanti altri è andato via dalla San Giuseppe, ha rifatto RM che è risultata negativa. L'unico problema era una delle tante clip, che si era staccata dalla sede e si era spostata. E' bastata toglierla in via endoscopica! Non era forse il caso che il radiologo non si sbilanciasse così in un giudizio così negativo che mi ha tolto il sonno per almeno tre mesi? E' professionalità questa? Non spetta agli specialisti, in questo caso gli oncologi, trarre le conclusioni a fronte di un obiettivo commento radiologico?

Patologia trattata
RISONANZA MAGNETICA COLONNA PER AUMENTO CEA IN NPL COLON.
Punti di forza
GENTILEZZA.
Punti deboli
TROPPA LIBERTA' NEI GIUDIZI.
Trovi utile questa opinione? 
Ho prenotato una prima visita alle ore 8:00 per evitare di perdere una mattinata di lavoro.
Mi presento all'accettazione 20 minuti prima, come indicatomi al telefono durante la prenotazione... peccato che gli sportelli aprono alle ore 8:00. Io ed un'altra paziente, preoccupate di essere in ritardo, chiediamo informazioni e ci viene risposto: "tanto le visite non cominciano mai alle 8:00!". Dopo aver atteso 10 minuti scopro che per quel reparto le accettazioni vengono fatte su un altro piano. Mi dirigo di fretta verso i nuovi sportelli, faccio l'accettazione e attendo: il medico di presenta alle 20:25 e senza dire una parola a noi in attesa fa entrare e visita una signora accompagnata da una sua collega... alle 20:38 me ne vado facendomi stornare il costo della visita.

Devo ammettere che il personale sanitario e amministrativo è stato disponibile ma, vista la noncuranza degli orari e l'atteggiamento del medico, non credo che ci tornerò.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0
Opinione inserita da Cristina Agresta 03 Ottobre, 2012

Esperienza negativa

Ho prenotato una prima visita alle ore 8:00 per evitare di perdere una mattinata di lavoro.
Mi presento all'accettazione 20 minuti prima, come indicatomi al telefono durante la prenotazione... peccato che gli sportelli aprono alle ore 8:00. Io ed un'altra paziente, preoccupate di essere in ritardo, chiediamo informazioni e ci viene risposto: "tanto le visite non cominciano mai alle 8:00!". Dopo aver atteso 10 minuti scopro che per quel reparto le accettazioni vengono fatte su un altro piano. Mi dirigo di fretta verso i nuovi sportelli, faccio l'accettazione e attendo: il medico di presenta alle 20:25 e senza dire una parola a noi in attesa fa entrare e visita una signora accompagnata da una sua collega... alle 20:38 me ne vado facendomi stornare il costo della visita.

Devo ammettere che il personale sanitario e amministrativo è stato disponibile ma, vista la noncuranza degli orari e l'atteggiamento del medico, non credo che ci tornerò.

Patologia trattata
Gastroenterologica.
Trovi utile questa opinione? 
Ringrazio di cuore il Prof. Paolo Nucci e il Dott. Massimiliano Serafino e tutta l'equipe che lavora con loro per rendere la vita dei bambini più bella...

Dico solo che l'ortottista che ci segue periodicamente in Friuli Venezia Giulia (dove abitiamo) di solito è una persona molto moderata nei giudizi e nelle previsioni, invece in occasione del controllo a 3 mesi dall'intervento, nel bel mezzo della visita a mio figlio di 5 anni, continuava a ripetermi: "...signora, non vede che bel lavoro, non vede che bene che gira gli occhi, il Prof. è veramente un grande... ha fatto una cosa grande!".
Dentro di me sapevo che l'intervento era stato decisivo per Alberto, ma di certo il modo con cui l'ortottista si era espressa, al di là delle parole, mi ha fatto capire fino in fondo quanto bene fossero andate tutte le cose e.. quanto bene abbiamo fatto noi a venire fino a Milano all'Ospedale San Giuseppe!

In una parola... Grazie!
Un saluto affettuoso anche agli infermieri e agli anestesisti

Flora Ambrosio, "mamma polentona" di Alberto Raicovi.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Flora Ambrosio 25 Settembre, 2012

Oculistica ottimo reparto- intervento strabismo

Ringrazio di cuore il Prof. Paolo Nucci e il Dott. Massimiliano Serafino e tutta l'equipe che lavora con loro per rendere la vita dei bambini più bella...

Dico solo che l'ortottista che ci segue periodicamente in Friuli Venezia Giulia (dove abitiamo) di solito è una persona molto moderata nei giudizi e nelle previsioni, invece in occasione del controllo a 3 mesi dall'intervento, nel bel mezzo della visita a mio figlio di 5 anni, continuava a ripetermi: "...signora, non vede che bel lavoro, non vede che bene che gira gli occhi, il Prof. è veramente un grande... ha fatto una cosa grande!".
Dentro di me sapevo che l'intervento era stato decisivo per Alberto, ma di certo il modo con cui l'ortottista si era espressa, al di là delle parole, mi ha fatto capire fino in fondo quanto bene fossero andate tutte le cose e.. quanto bene abbiamo fatto noi a venire fino a Milano all'Ospedale San Giuseppe!

In una parola... Grazie!
Un saluto affettuoso anche agli infermieri e agli anestesisti

Flora Ambrosio, "mamma polentona" di Alberto Raicovi.

Patologia trattata
Strabismo in bambino di 5 anni.
Punti deboli
non ne ho riscontrati.
Trovi utile questa opinione? 
Che peccato.. a parer mio è un ospedale caduto in mani di chi vede solo il profitto. Molti ed ottimi chirurghi e internisti sono andati via, portando con sè schiere di pazienti che li hanno seguiti altrove; e molti altri ho sentito che andranno... peccato.. profitto e risparmio su tutto ormai: ascensori che non funzionano e pazienti gravi da trasportare- come mia madre- attraversando sotterranei.. Qualche area è ottima, ma si salvi chi può dopo una certa ora..
Maria
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0
Opinione inserita da Maria Genovese 27 Aprile, 2012

Che peccato

Che peccato.. a parer mio è un ospedale caduto in mani di chi vede solo il profitto. Molti ed ottimi chirurghi e internisti sono andati via, portando con sè schiere di pazienti che li hanno seguiti altrove; e molti altri ho sentito che andranno... peccato.. profitto e risparmio su tutto ormai: ascensori che non funzionano e pazienti gravi da trasportare- come mia madre- attraversando sotterranei.. Qualche area è ottima, ma si salvi chi può dopo una certa ora..
Maria

Patologia trattata
scompenso cardiaco.
Punti di forza
gentilezza del personale medico e infermieristico del Pronto Soccorso (massima solidarietà per aiutarmi).
Punti deboli
si comprende che il personale è allo sbando e molti ce la mettono tutta, ma sono con poche tutele e senza dirigenti.
Trovi utile questa opinione? 
I tempi di attesa con il SSN brevi, l'operatore telefonico è preparato e l'operatore allo sportello accettazione molto gentile e preparato.
Ho consigliato la struttura a molti miei conoscenti e spero che anche loro si troveranno bene.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da Claudia 24 Aprile, 2012

Ambulatorio Endoscopia Ospedale San Giuseppe

I tempi di attesa con il SSN brevi, l'operatore telefonico è preparato e l'operatore allo sportello accettazione molto gentile e preparato.
Ho consigliato la struttura a molti miei conoscenti e spero che anche loro si troveranno bene.

Patologia trattata
Colonscopia con endoscopio Flessibile.
Punti di forza
Medico esecutore dott. G.M. professionale, discreto e competente.
Infermieri e assistenti molto efficienti.
Punti deboli
Non ce ne sono stati.
Trovi utile questa opinione? 
io sono straniera ma posso dire che in questo ospedale, e nel reparto di ostetricia in particolare, mi hanno trattata super bene, anzi, meglio di una italiana! sono molto contenta che mia figlia sia nata in questa struttra.
grazie a tutti loro di cuore.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da gloria paredes 10 Novembre, 2011

Maternità ottima

io sono straniera ma posso dire che in questo ospedale, e nel reparto di ostetricia in particolare, mi hanno trattata super bene, anzi, meglio di una italiana! sono molto contenta che mia figlia sia nata in questa struttra.
grazie a tutti loro di cuore.

Patologia trattata
parto.
Punti di forza
accoglienza.
Trovi utile questa opinione? 
Per quanto riguarda l'assistenza ai reparti è tutto nella norma. per quanto riguarda il Pronto Soccorso, in fase di accettazione sono sgarbati, scoraggianti e poco chiari.
Per entrare nello specifico Martedi 1 Novembre ore 15-40 entriamo in p.s. per un alluce destro pieno di pus con relativa sintomatolagia dolorante. All'accettazione veniamo accolti da una signorina la quale per prima cosa ci comunica una attesa di minimo 4-5 ore, che non si viene al p.s. per un unghia incarnita, che il chirurgo non c'è ma forse ha la reperibilita. Quindi zoppicante e dolorante ci riavviamo alla metropolitana dove arriviamo al San Raffaele, dove per fortuna è tutta un'altra cosa.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0
Opinione inserita da mirko mancino 01 Novembre, 2011

BRUTTA ESPERIENZA AL PRONTO SOCCORSO

Per quanto riguarda l'assistenza ai reparti è tutto nella norma. per quanto riguarda il Pronto Soccorso, in fase di accettazione sono sgarbati, scoraggianti e poco chiari.
Per entrare nello specifico Martedi 1 Novembre ore 15-40 entriamo in p.s. per un alluce destro pieno di pus con relativa sintomatolagia dolorante. All'accettazione veniamo accolti da una signorina la quale per prima cosa ci comunica una attesa di minimo 4-5 ore, che non si viene al p.s. per un unghia incarnita, che il chirurgo non c'è ma forse ha la reperibilita. Quindi zoppicante e dolorante ci riavviamo alla metropolitana dove arriviamo al San Raffaele, dove per fortuna è tutta un'altra cosa.

Patologia trattata
alluce dx infettato.
Punti deboli
Accettazione e assistenza
Trovi utile questa opinione? 
Recentemente sono stato operato presso la Clinica Oculistica dell'Ospedale San Giuseppe di Milano dal Dott. Stefano Ranno, responsabile del Servizio di Chirurgia Oftalmoplastica.
La mia vicenda inizia circa 6 mesi fa, quando notai un piccola neoformazione cutanea a livello zigomatico. Recatomi presso tre diverse strutture ospedaliere, ho avuto tre diverse diagnosi e tre diverse cure mediche che non hanno portato beneficio. Ho deciso quindi di prenotare una visita presso il servizio di chirurgia oftalmoplastica, dove il Dott. Ranno ha subito capito di che cosa si trattava. Sono stato operato appena 2 settimane dopo la visita per l'asportazione della lesione e la ricostruzione plastica; la biopsia ha confermato i sospetti del dott. Ranno: si trattava di una neoplasia cutanea. Ringrazio tutta la clinica oculistica per la disponibilità e l'attenzione al paziente e il dott. Ranno per la sua competenza e abilità chirurgica.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da Mario 29 Mag, 2011

Clinica Oculistica, dott. Ranno

Recentemente sono stato operato presso la Clinica Oculistica dell'Ospedale San Giuseppe di Milano dal Dott. Stefano Ranno, responsabile del Servizio di Chirurgia Oftalmoplastica.
La mia vicenda inizia circa 6 mesi fa, quando notai un piccola neoformazione cutanea a livello zigomatico. Recatomi presso tre diverse strutture ospedaliere, ho avuto tre diverse diagnosi e tre diverse cure mediche che non hanno portato beneficio. Ho deciso quindi di prenotare una visita presso il servizio di chirurgia oftalmoplastica, dove il Dott. Ranno ha subito capito di che cosa si trattava. Sono stato operato appena 2 settimane dopo la visita per l'asportazione della lesione e la ricostruzione plastica; la biopsia ha confermato i sospetti del dott. Ranno: si trattava di una neoplasia cutanea. Ringrazio tutta la clinica oculistica per la disponibilità e l'attenzione al paziente e il dott. Ranno per la sua competenza e abilità chirurgica.

Patologia trattata
Neoplasia cutanea
Punti di forza
Competenza dei medici
Trovi utile questa opinione? 
ok l'ambulatorio, ma dopo la chiusura non si trova più un cardiologo, qualunque sia il problema di un ricoverato o di un nuovo paziente che arriva. Semmai ti spediscono urgentemente al S. Luca. Da sconsigliare.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0
Opinione inserita da Michela 15 Aprile, 2011

pessima la Cardiologia

ok l'ambulatorio, ma dopo la chiusura non si trova più un cardiologo, qualunque sia il problema di un ricoverato o di un nuovo paziente che arriva. Semmai ti spediscono urgentemente al S. Luca. Da sconsigliare.

Patologia trattata
cardiologica
Punti di forza
gentilezza dei medici (quando li trovi)
Punti deboli
vedi sotto
Trovi utile questa opinione? 
SONO STATA RICOVERATA ALL'OSPEDALE SAN GIUSEPPE PER DARE ALLA LUCE IL MIO PRIMO FIGLIO LEONARDO, CHE E' NATO IL 04 GENNAIO 2011. POSSO DIRE CHE MI SONO TROVATA BENISSIMO CON IL PERSONALE INFERMIERISTICO, LE OSTETRICHE E INOLTRE L'OSPEDALE E LE STANZE SONO MOLTO PULITE.
SICURAMENTE RITORNERO' A FAR NASCERE IL MIO 2 FIGLIO.
SIMONA
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da simona 03 Febbraio, 2011

OSTETRICIA GINECOLOGIA

SONO STATA RICOVERATA ALL'OSPEDALE SAN GIUSEPPE PER DARE ALLA LUCE IL MIO PRIMO FIGLIO LEONARDO, CHE E' NATO IL 04 GENNAIO 2011. POSSO DIRE CHE MI SONO TROVATA BENISSIMO CON IL PERSONALE INFERMIERISTICO, LE OSTETRICHE E INOLTRE L'OSPEDALE E LE STANZE SONO MOLTO PULITE.
SICURAMENTE RITORNERO' A FAR NASCERE IL MIO 2 FIGLIO.
SIMONA

Patologia trattata
PARTO NATURALE
Punti di forza
GENTILEZZA ED ASSISTENZA ALLE MAMME E AI PICCOLINI
Punti deboli
NESSUNO
Trovi utile questa opinione? 
ho aspettato mezz'ora per fare una prenotazione, non sono riuscita, cadeva sempre la linea. riprovato il giorno dopo, dopo mezz'ora sono riuscita.
non sono mai riuscita a disdire, eperchè cadeva sempre la liena, dopo mezz'ora ho rinunciato, ho altro da fare..
sto riprovando a fare altra prenotazione... sono in attesa da 19 minuti!
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0
Opinione inserita da Anna 05 Gennaio, 2011

pessimo il servizio di prenotazione

ho aspettato mezz'ora per fare una prenotazione, non sono riuscita, cadeva sempre la linea. riprovato il giorno dopo, dopo mezz'ora sono riuscita.
non sono mai riuscita a disdire, eperchè cadeva sempre la liena, dopo mezz'ora ho rinunciato, ho altro da fare..
sto riprovando a fare altra prenotazione... sono in attesa da 19 minuti!

Patologia trattata
colonscopia
Trovi utile questa opinione? 
Sono stata operata in day hospital per togliere un polipo endometriale con sedazione (anestetizzata) venerdì scorso 3 dicembre 2010 e posso soltanto ringraziare e congratularmi con tutto il personale, senza esclusione di nessuno in assoluto.
gentilezza e attenzione al paziente, (cosa molto molto ratra), pulizia, assistenza continua, locali puliti e ambiente gradevole. Non avrei potuto chiedere di più. Sono stata in altri ospedali e ho trovato un abisso, soprattutto nel modo di trattare il paziente.
Marilena
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Marilena Andina 06 Dicembre, 2010

ottimo reparto di ginecologia

Sono stata operata in day hospital per togliere un polipo endometriale con sedazione (anestetizzata) venerdì scorso 3 dicembre 2010 e posso soltanto ringraziare e congratularmi con tutto il personale, senza esclusione di nessuno in assoluto.
gentilezza e attenzione al paziente, (cosa molto molto ratra), pulizia, assistenza continua, locali puliti e ambiente gradevole. Non avrei potuto chiedere di più. Sono stata in altri ospedali e ho trovato un abisso, soprattutto nel modo di trattare il paziente.
Marilena

Patologia trattata
polipectomoa - asportazione polipo endometriale (reparto ginecologia)
Punti di forza
gentilezza di ogni singolo membro dell'ospedale; pulizia; ambiente piacevole
Punti deboli
a volte indicazioni di dove recarsi non molto chiare ma poi cosa risolvibile
Trovi utile questa opinione? 
Ricoverata il 5 giugno 2010 in medicina generale, a mamma non sono state messe (???) le sponde al letto. Durante la notte è caduta con infrazione IX costa dx (da cartella clinica firmata). Trasferita l'11 giugno in medicina riabilitativa (sotto le cure della Moltrasio e di Girotti, con la supervisione della capo infermiera Banfi), ha subìto, a causa dell'incuria di un inserviente che la portava in carrozzina, una profonda ferita alla gamba sinistra (non ancora rimarginata). Le è stato riscontrato uno squilibrio elettrolitico che nessuno dei medici che ho interpellato ha saputo diagnosticare come insufficienza surrenale o SIADH. Per cui è stata trattata, alternativamente, con NaCl e restrizione idrica, poi no NaCl e idratazione e ancora adesso l'alternanza terapeutica e diagnostica continua.
Veramente mala sanità.
Dottssa Patrizia Serra
Via San Siro 25 - 20149 Milano
Voto medio 
 
1.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0
Opinione inserita da Patrizia Serra 21 Luglio, 2010

SAN GIUSEPPE DI VIA SAN VITTORE 12

Ricoverata il 5 giugno 2010 in medicina generale, a mamma non sono state messe (???) le sponde al letto. Durante la notte è caduta con infrazione IX costa dx (da cartella clinica firmata). Trasferita l'11 giugno in medicina riabilitativa (sotto le cure della Moltrasio e di Girotti, con la supervisione della capo infermiera Banfi), ha subìto, a causa dell'incuria di un inserviente che la portava in carrozzina, una profonda ferita alla gamba sinistra (non ancora rimarginata). Le è stato riscontrato uno squilibrio elettrolitico che nessuno dei medici che ho interpellato ha saputo diagnosticare come insufficienza surrenale o SIADH. Per cui è stata trattata, alternativamente, con NaCl e restrizione idrica, poi no NaCl e idratazione e ancora adesso l'alternanza terapeutica e diagnostica continua.
Veramente mala sanità.
Dottssa Patrizia Serra
Via San Siro 25 - 20149 Milano

Patologia trattata
Ictus ischemico emisferico dx con sfumata emisindrome sinistra
Punti deboli
Medici impreparati, non esaustivi alle domande e quasi sempre introvabili. Personale infermieristico arrogante e litigioso. Non risposta alle chiamate urgenti dei pazienti.
Trovi utile questa opinione?