Ospedale San Giuseppe Milano

 
3.4 (71)
Scrivi Recensione

Giudizio dei pazienti

Voto ospedale
 
3.4 (71)
Voto reparti
 
4.5 (224)
Indirizzo
via San Vittore 12, Milano
L'Ospedale Fatebenefratelli San Giuseppe è situato a Milano in Via San Vittore 12. Nel settembre 1974 l'Ospedale San Giuseppe viene inserito a pieno titolo nella struttura ospedaliera pubblica assumendo la classificazione di Ospedale Generale di Zona. Nel corso del 1999 l'Ospedale ha ottenuto il totale accreditamento secondo la normativa vigente. La struttura eroga le proprie prestazioni attraverso le seguenti Unità Operative: Chirurgia generale 1, Chirurgia generale 2, Oculistica, Otorinolaringoiatria 1, Otorinolaringoiatria 2, Urologia 1, Urologia 2, Neonatologia, Ostetricia e Ginecologia, Endoscopia Digestiva e Gastroenterologia, Epatogastroenterologia, Malattie Endocrine, Medicina Generale, Oncologia, Pneumologia, Riabilitazione Specialistica. Offre inoltre i servizi di Anestesia e rianimazione, Laboratorio analisi, Radiologia e Terapia intensiva.


Recensioni dei pazienti

71 recensioni

 
(27)
 
(8)
 
(11)
 
(22)
 
(3)
Voto medio 
 
3.4
 
3.4  (71)
 
3.1  (71)
 
3.9  (71)
 
3.0  (71)
Tutte le recensioni Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
17 Agosto, 2017
Cinzia De Angelis
Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Inefficienza del pronto soccorso

Oggi abbiamo al pronto soccorso ospedale San Giuseppe mio suocero di 85 anni (con pacemaker impiantato 3 mesi fa e con frattura al femore ancora in via di guarigione), in quanto non riesce a deglutire nemmeno l'acqua, ha difficoltà nel parlare e nel respirare.
Ma come si fa a far attendere un uomo anziano con quei problemi 3 ore e 40 minuti??? Per poi fargli una flebo per idratarlo e mandare poi a casa!?
Da sorella di un medico e con numerosi familiari medici, scusate ma sono disgustata!
Dov'è l'attenzione per il paziente?

Patologia trattata
Disfagia (non trattata).
Trovi utile questa opinione? 



08 Agosto, 2017
Roberto Pocorobba
Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Pronto Soccorso per niente pronto

Il giorno 3.8 alle ore 10.11 sono stato preso in accettazione al Pronto Soccorso dell'Ospedale San Giuseppa Milano per le ferite da morso di un cane alla coscia, che necessitavano di un paio di punti e del trattamento anti infettivo.
Come prima cosa mi hanno immediatamente provato la pressione e, subito dopo, senza nemmeno verificare l'entita' delle ferite, (coperte da strip adesive e garza intrisi di sangue), mi hanno fatto accomodare in attesa.
Ora: dovrei perdere la mattina per spiegare come ho trascorso le 6 ore seduto su una sedia, senza acqua e a digiuno, vedendo tutti gli altri codici bianchi (per lo più extracomunitari giunti dopo di me in codice bianco) passarmi avanti.
In che posto mi trovavo l'ho capito solo verso le 12.30, quando la sala d'attesa era vuota, e il personale se ne e' uscito fuori penso in pausa, proprio davanti alla vetrata, a fumarsi una sigaretta (a me.. il giovane dell'accettazione, ha negato l'autorizzazione ad uscire per fumare, dicendomi, se vuol andare, io non ho sentito niente, non la posso autorizzare).
Inutili le mie due richieste all'infermiere di turno per essere almeno visto, non si scomponeva nemmeno.
Quindi non intendo perdere altro tempo per agire nei confronti di chi non ha fatto il suo dovere, ma aggiungo:

Che mi sono sistemato la ferita (fai da te) con i cerottini di sutura.
Che mi son dovuto andar a cercare una vaccinazione antitetanica, e a Milano Novartis non la consegna da un mese nelle farmacie, quindi introvabile.
Quindi giro di Milano con taxi.
Reperire un medico che me la facesse.
Mi son perso un sacco di ore lavorative e soldi.
Tutto questo perche' ho avuto l'idea di recarmi al Pronto Soccorso dell'Ospedale San Giuseppe Milano.
Ultima cosa, ma l'INPS che pago ABBONDANTEMENTE a che serve ?
Ricordate gente.

Roberto Pocorobba

Patologia trattata
Due ferite da sutura per morso di cane alla coscia.
Trovi utile questa opinione? 
11 Luglio, 2017
Osvaldo
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Pneumologia

Paziente 80 enne affetta da BPCO con polmonite. Dopo più di 24 ore in attesa al PS con poco comfort e poca attenzione, finalmente trasferita in reparto. Qui non solo cure adeguate, ma una bella struttura, confortevole e in ordine con moderne camere a due letti e bagno. Bravi i medici e gli infermieri, disponibili e simpatici. Poi la paziente è stata trasferita per la riabilitazione, purtroppo, in una struttura fatiscente e lontana del medesimo gruppo.

Patologia trattata
Polmonite.
Trovi utile questa opinione? 



25 Giugno, 2017
Rosemilia Moiraghi
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Fisioterapia per protesi al ginocchio

Un ringraziamento al coordinatore dei terapisti Massimo, sempre disponibile, sorridente e gentile.
Un grazie di cuore agli ottimi terapisti Pigni Andrea, Mattia e Stefano, che mi hanno seguito e aiutato nella mia difficoltà con gentilezza e pazienza. Un no assoluto al terapista del sabato Andrea, che mi ha fatto soffrire in un modo indescrivibile (l'ho fatto presente anche ai dottori).

Patologia trattata
Fisioterapia post intervento di protesi al ginocchio.
Trovi utile questa opinione? 
29 Mag, 2017
Iannone Renzo
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Oculistica: intervento strabismo e diplopia

Un pensiero d’infinita gratitudine al prof. Paolo Nucci e al dr. Massimiliano Serafino della Clinica Oculistica Universitaria dell'Ospedale San Giuseppe di Milano, che con superiore competenza, genialità e umanità in un unico intervento hanno completamente guarito mio figlio Matteo da un forte strabismo complicato da grave visione doppia. Un ringraziamento speciale a tutti i collaboratori del prof. Nucci per la preparazione e la perizia dimostrate nello svolgimento della loro professione.
Un sincero ringraziamento e apprezzamento, infine, all’Ospedale S. Giuseppe nel suo complesso, dove abbiamo trovato decoro, pulizia, gentilezza e competenza.

Patologia trattata
Strabismo e grave visione doppia.
Trovi utile questa opinione? 
15 Aprile, 2017
Laura
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Operazione Strabismo

Circa un anno fa sono andata a fare l'ennesima visita di controllo. Al San Giuseppe ho trovato l'intero reparto di oculistica che stava lavorando con tanta passione e professionalità. Vengo visitata dal Prof. Nucci, che in pochissimi minuti comprende il mio disagio per lo strabismo e mi rassicura dicendomi che mi avrebbe messa in lista di attesa per l'intervento!! In quel momento ero al settimo cielo! Adesso sto aspettando di fare l'operarazione! Un grazie con tutto il cuore all'equipe medica di oculistica del San Giuseppe e all'infinita umanità e bravura del Prof. Nucci.

Patologia trattata
Strabismo.
Trovi utile questa opinione? 
18 Marzo, 2017
Paolo
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Reparto Pneumologia (marzo 2017)

Ricovero per versamento polmonare. Reparto di pneumologia.
Arrivo ore 11.00 in reparto come richiesto. Nella mattina fatto esami senza ancora essere ricoverato. Nel pomeriggio mi ricoverano mettendomi il braccialetto bianco, ma senza assegnarmi un letto.
Visita dalla pneumologa che mi dice che, nonostante vi sia un certificato fatto da Multimedica (quindi da loro..) NON si fidano di quel certificato che dice che non sono virale e decidono (a pelle?) che posso esserlo; quindi vengo di fatto "sequestrato" in camera, che mi viene assegnata verso le 17.00 (io sono arrivato alle 11.00). La dottoressa mi dice che è una semplice precauzione e che posso uscire, a patto che mi metta la mascherina. Il personale ne è informato e quindi io entro ed esco dalla camera con la mascherina che la dottoressa mi dà.
L'indomani cambia il turno, quindi altro personale, che mi dice che non posso uscire dalla camera e che la mascherina. che mi ha dato la dottoressa non va bene. Arriva altra dottoressa di turno, che se ne frega di quanto deciso dalla collega e decide di concedermi una uscita dalla camera al giorno con mascherina. Decido quindi di tenermela d'acconto e verso le 15.00 decido di usare il jolly . Purtroppo però la dottoressa non c'è più e l'infermiera mi vieta di uscire, in barba a quanto è stato deciso e comunicato dalla dottoressa.
In sintesi, lunedì toglieranno lo stato di sequestro (perché trattasi di sequestro, da me per ora tollerato). Finita la cura, addio Multimedica e San Giuseppe e a non rivederci mai più, neanche per un esame delle urine.
Medici che si contraddicono professionalmente tra loro e personale infermieristico non all'altezza della situazione. Senza fare di tutta l'erba un fascio, ritengo ci sia una piccola minoranza di personale eccellente. Ogni turno fa quel che gli pare..

Patologia trattata
Versamento polmonare.
Trovi utile questa opinione? 
10 Marzo, 2017
rosanna de marco
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Stroke unit - Neurologia

Mio padre e' stato portato al reparto di Stroke Unit dopo un ictus. Dopo una settimana volevano portarlo ad una RSA con una broncopolmonite in corso presa durante la Tac, alla quale era stato portato con una semplice vestaglietta per eseguire l'esame. Nessuno si era accorto che stava andando in coma e stava morendo.. Mi hanno chiamato dopo il decesso.
Quanto detto corrisponde a verita'

Patologia trattata
Ictus.
Trovi utile questa opinione? 
05 Marzo, 2017
BARANI MARIA EMMA
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

PRONTO SOCCORSO

Chiarendo che il "pronto soccorso" non ha niente di pronto:
arrivata alle 11.15, ho fatto la lastra al piede alle 12.30. Poi mi si chiede di attendere che mi chiamera' la dottoressa. Riguardo al soccorso, solo alle 14.30 mi chiamano in "sala visita", che praticamente e' un salone con vari letti ed un bancone dove una dottoressa mi comunica che ancora no ci sono gli esiti della Rx al piede. Non sa a che ora ci saranno e mi consiglia di tornare. Loro non fanno nè medicazioni nè fasciature. Voleva solo vedere il piede: gira intorno al bancone e mi abbassa appena appena il calzino: le faccio presente che fino alle dita e' tutto gonfio e nero. Ma lei mi dice che basta cosi'.
Essendo diabetica, ho inoltre rischiato di andare in ipoglicemia per essere rimasta due ore inutilmente su una sedia di ferro senza ricevere informazioni.

Patologia trattata
NON TRATTATO NULLA. PIEDE INFORTUNATO DA CADUTA IN CASA.
Trovi utile questa opinione? 
05 Marzo, 2017
Elisa
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Isterosalpingografia

Mi sono recata al San Giuseppe il 2 marzo 2017 per fare un'isterosalpingografia per infertilità.
Mi sono trovata benissimo, tempi di attesa brevi e personale di radiologia ottimo e umano. Ospedale pulito e un ringraziamento particolare alla dottoressa Treccani Silvia che mi ha fatto l'esame: simpatica, molto attenta e professionale, delicata e rassicurante perché ero molto agita! Per fortuna è tutto a posto. Non ho provato dolore facendo l'esame e neanche dopo. Grazie.

Patologia trattata
Sospetta infertilità.
Trovi utile questa opinione? 
17 Febbraio, 2017
Salvatore
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Mai più

Partiamo dal pre ricovero (persi 2 giorni di lavoro): per partire, esami del sangue e elettrocardiogramma subito, invece per parlare col chirurgo dalle 8.30 sono uscito alle 13.00, per poi dover tornare 3 giorni dopo per l'anestesista (3 domande), quando si poteva fare tutto in 1 giorno.
Il giorno del ricovero, digiuno dalla mezzanotte, ma sono stato accettato solo alle 14.00 nel reparto, ma dove dovevo andare non c'era posto e così mi hanno mandato in un altro reparto (riabilitazione), ove c'era gente che stava male davvero, il mio era un day hospital, non sapevano del mio arrivo e non mi hanno portato da mangiare (anche se dopo l'anestesia non avrei potuto).
Non sono stato informato di fare una depilazione quasi totale.
Mi è stato dato un letto ad aria che a me non serviva.
Alla fine alle 19.00 ho deciso di tornare a casa perché ho perso la fiducia e il gran mal di testa (magari dovuto anche ad un po' di ansia dopo un giorno intero).
Morale: per un intervento sei trattato come un numero, per fortuna non è una cosa urgente la mia e sono andato via, ma mai più in questo ospedale perché un intervento in day hospital non si può effettuare alle 20.00.
Quindi mi tengo i miei condilomi e basta.

Patologia trattata
Condilomi.
Trovi utile questa opinione? 
03 Febbraio, 2017
Michela Russo
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0

Esperienza negativa

Mio fratello è stato portato al San Giuseppe dopo un taglio ad un dito con lo spacca legna.
Il dito è stato riattaccato e dopo due giorni amputato..
I dottori si sono dimostrati insensibili e senza umanità..
Maleducati, è stata una bruttissima esperienza in tutti senti, mai visto un personale così..

Patologia trattata
Taglio profondo al dito.
Trovi utile questa opinione? 
24 Gennaio, 2017
Daniela
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Rinnovo i miei complimenti a questo ospedale

Volevo rinnovare i miei complimenti oltre che alla struttura e per l'igiene di questo ospedale, soprattutto al personale.
Avevo lasciato la mia recensione a settembre quando è nata la mia bambina, ma poi nel corso dei mesi mi sono ritrovata a frequentare altri reparti per fare delle visite specialistiche. Sono stati tutti di un'educazione e gentilezza incredibili.
A partire dallo sportello dei pagamenti ticket, alle infermiere incontrate nei reparti, fino ad arrivare allo sportello accoglienza del reparto di otorinolaringoiatria.
Davvero persone di cuore.
Grazie!!!

Patologia trattata
Parto + visite specialistiche.
Trovi utile questa opinione? 
02 Gennaio, 2017
Veronica
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto nascite

CUn grazie di cuore a tutto il reparto nascite, bravissimi tutti, professionali, gentili, cordiali.. Un grazie speciale alla ostetrica Francesca P. che mi ha fatta sentire al mio agio, sempre sorridente e sempre presente, ha fatto partorire mio figlio nel migliore dei modi e mi ha fatta sentire tranquill.
Non potevo scegliere un posto migliore.

Patologia trattata
Parto naturale.
Trovi utile questa opinione? 
28 Novembre, 2016
Lisa
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie per il regalo più atteso

Vorrei ringraziare con tutto il cuore tutto il reparto nascite dell'Ospedale San Giuseppe di Milano: la loro professionalità, cortesia, dedizione, cura e amore, sono trasmessi quotidianamente a tutte le neo-mamme che affrontano il travaglio, la nascita e i primi giorni di vita dei propri piccoli. Personalmente mi sono sentita coccolata e costantemente monitorata, sia dall'equipe che ha seguito il mio parto, sia dalle fantastiche ragazze che gestiscono la nursery e che si prodigano a trasmettere la loro conoscenza alle mamme.
Grazie di cuore per aver trasmesso a me e mio marito tutta la tranquillità di poter affrontare questa nuova avventura con la nostra piccola, e per essere presenti anche una volta tornati a casa.

Patologia trattata
Gravidanza e parto.
Trovi utile questa opinione? 
24 Ottobre, 2016
vizzini
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie all'equipe oculistica

Siamo stati operati io e mia moglie di cataratta e di vitrectomia; abbiamo apprezzato la professionalita' dell'equipe ed in particolare il garbo, la signorilita' del Dott. Stefano Ranno, a cui rivolgiamo un sincero ringraziamento.

Patologia trattata
Cataratta.
Vitrectomia.
Trovi utile questa opinione? 
20 Ottobre, 2016
nicola francesco di natale
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Neurologia e Riabilitazione neuromotoria

Sono stato ricoverato per una lieve ischemia cerebrale dapprima al 2° piano della Neurologia, poi al piano 3° della Riabilitazione neuromotoria, dal 10 settembre 2016 a ieri 19 ottobre, data della dimissione.

Nel complesso, il mio giudizio sulla degenza è positivo, con qualche carenza organizzativa e comunicativa fra il personale infermieristico ma anche medico, che dovrebbero essere affrontati e migliorati, nel precipuo interesse dei pazienti.

Apprezzamento totale per i fisioterapisti, professionalmente ed umanamente perfetti.

Ieri poi, la mia dimissione mi è stata annunciata solo la mattina stessa, senza un normale preavviso di qualche giorno che molti altri pazienti hanno ricevuto, e ciò mi ha causato un po' di disagio, essendomi stato comunque consentito di lasciare l'ospedale entro le ore 20.00, con la somministrazione della cena e dei medicinali, anche per il giorno successivo.

Un ultimo aspetto, che riguarda la presenza dei parenti all'interno di ogni singola stanza:
penso che sarebbe opportuno, almeno durante i pasti dei ricoverati, che i famigliari uscissero e si accomodassero per una mezz'oretta nei salottini, giusto per non disturbare col loro 'vociare' i degenti che non ricevono visite e hanno diritto all'assunzione tranquilla del desinare, salvo casi in cui si renda necessario imboccare qualche allettato da parte dei congiunti presenti.

Grazie per l'attenzione.

Dichiaro che quanto sopra esposto corrisponde al vero, essendo sempre stato abituato all'assoluta obiettività.
In fede,
Nicola Francesco Di Natale

Patologia trattata
Ipertensione arteriosa unita ad ischemia cerebrale.
Trovi utile questa opinione? 
30 Luglio, 2016
Paolo porta
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Oculistica: ringraziamenti

Un grazie di cuore a tutto il reparto oculistica per avere operato mio figlio di nistagmo e strabismo, soprattutto grazie al Prof. Nucci e al dott. Serafino per la loro professionalità e umanità verso i bambini e genitori. Visto che noi siamo di Torino, abbiamo trovato un ospedale, una equipe, un reparto eccellenti! Un grazie ancora per tutto!!

Patologia trattata
Nistagmo, strabismo.
Trovi utile questa opinione? 
12 Luglio, 2016
Alberinda balzo
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Diabetologia

È la terza volta che vado senza appuntamento a chiedere aiuto e consigli per ipoglicemia di mia madre verso le 14.30 e il dott. Adda con molta freddezza mi manda via dicendo che è fuori servizio. Se lui cura mia madre dandole le unità di insulina, io a chi mi dovrei rivolgere per i vari aggiustamenti delle unità da iniettare? Meno male che la segretaria mi ha guardato la terapia. Può un medico comportarsi cosi?? Chiedo ed esigo una risposta come cittadina, grazie.

Patologia trattata
Diabete di tipo 2.
Trovi utile questa opinione? 
14 Giugno, 2016
Lucia Maria
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie al reparto oncologia e ginecologia

Mi sono ammalata di tumore all'utero, sono stata operata dal Prof. Bianchi e sono stata e, sono ancora in cura, dal Dott. Scanzi.

Una nota di merito a entrambi per la professionalità, la grande umanità e un grazie di cuore a tutto il reparto di oncologia.
A voi tutta la mia gratitudine!
Grazie di cuore,
Lucia Maria

Patologia trattata
Tumore utero.
Trovi utile questa opinione? 
09 Mag, 2016
Antonella
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Parto cesareo

Ho scelto l'ospedale San Giuseppe perché volevo una struttura piccola dove poter essere seguita con maggior cura rispetto ai grandi ospedali milanesi. Confermo la scelta, mi sono trovata benissimo.
Ringrazio la dr.ssa Mazzei per la sua grande disponibilità, umanità e professionalità. Bene anche il nido, anche se mi aspettavo di più.

Patologia trattata
Parto cesareo.
Trovi utile questa opinione? 
08 Febbraio, 2016
Giusy
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Amniocentesi precoce

Ho eseguito il 02/12/2015 una amniocentesi precoce presso la struttura San Giuseppe di Milano, dopo averla prenotata e pagata tramite un fondo assicurativo: euro 640,00. Una settimana prima mi hanno voluto fare una visita conoscitiva, sempre a pagamento ovviamente. Io ci sono andata perchè dicevo: beh è giusto, non sanno neanche chi sono.
Bene, ancora oggi (08/02/2016) non hanno idea di chi io sia, sono passata inosservata, dopo varie telefonate siamo anche andati lì di persona per bene tre volte per avere l'esito cartaceo, perchè io ho solo in mano una copia di un fax! Dopo un'ora di attesa, oggi mi hanno ristampato l'esito che si costituisce di quattro pagine, visto che non sapevano che fine avesse fatto e io chi io fossi! Questo ospedale ha una PESSIMA organizzazione e menefreghismo. Spero solo che il mio esito sia giusto.
Non penso che ci andrò ancora.

Patologia trattata
Amniocentesi precoce.
Trovi utile questa opinione? 
11 Gennaio, 2016
Sarà Digiacomo
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Disorganizzazione allo stato puro

Per un intervento in day hospital prenotato da mesi, ci hanno fatto girare per 2 ore per darci una stanza.. Una vergogna. Personale antipatico e poco garbato.

Patologia trattata
Ginecologica: polipo uterino.
Trovi utile questa opinione? 
28 Ottobre, 2015
Valenti Caterina
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Oculistica

Trascorsi pochi giorni da un intervento per un problema di diplopia, mi sento in dovere di ringraziare tutto lo staff medico e infermieristico.
Eccezionali sotto tutti i punti di vista, si caratterizzano tutti per grande umanità, cortesia ed estrema professionalità.

Patologia trattata
Diplopia.
Trovi utile questa opinione? 
14 Ottobre, 2015
laura tomasina borroni
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

OCULISTICA: ringraziamenti

Un grazie di cuore ai medici e gli assistenti del reparto oculistica. Un grazie particolare al dott. Ranno e al dott. Lembo per la loro grande professionalità e gentilezza. Trovo che questo reparto sia un'eccellenza della San Giuseppe.
Laura Borroni

Patologia trattata
Cataratta.
Punti di forza
professionalità, competenza e gentilezza.
Trovi utile questa opinione? 
12 Ottobre, 2015
Claudio
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Pronto Soccorso

Personale scortese e scontroso. Assistenza prima del triage inesistente. Lunghe file in attesa anche un malato in barella che non potuto essere sbarellato per ore nonostante letti vuoti. La mia compagna, arrivata con dolori all'addome, è stata mandata a casa con un nulla di fatto. Cambiato ospedale, ora è operata d'urgenza per probabile intestino rigirato.

Un commento però stra-positivo da parte mia al reparto di Chirurgia della mano di questo ospedale: per esperienza posso dire che vi lavorino grandi chirurghi dalla grande professionalità.

Patologia trattata
Dolori addominali e vomito.
Punti deboli
Indifferenza e scortesia del personale del pronto soccorso. Unica nota positiva la ragazza siciliana che ha sostituito al desktop una donna arrogante, scortese e incapace nel suo lavoro di front con i pazienti.
Trovi utile questa opinione? 
09 Ottobre, 2015
helena
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Servizio prenotazioni SSN

Il servizio di prenotazione telefonico è assolutamente da migliorare. Dopo 15 minuti di attesa cade la linea. Dopo vari tentativi (di 15 minuti cadauno) si riesce a parlare con l'operatore. Per visita cardiologica 4 mesi di attesa, mentre il sito ne promette 1. Per prenotare privatamente ti rispondono subito, tempi d'attesa brevi. Basta che paghi. Così anche chi ha l'esenzione è costretto a pagare.

Patologia trattata
Visita cardiologica.
Punti deboli
Servizio prenotazione.
Trovi utile questa opinione? 
06 Ottobre, 2015
melania
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Urologia

Passi l'essere stata accettata dopo 1h e 30 di attesa, ma la prestazione è stata francamente imbarazzante. Vengo ricevuta da un medico che conosce poco la lingua italiana ed è pertanto comprensibilmente molto lento nella raccolta anamnestica. Dopo circa 10 minuti sopraggiunge un Professore italiano, che davanti a me con fare leggero deride il medico per le sue lacune linguistiche, chiedendogli di sbrigarsi e poi, rivolgendosi a me, chiede di ricominciare a spigare la motivazione della visita, al termine della quale ottengo il parere medico. A questo punto trascorro altri 30 minuti nella stanza con il dottore straniero che deve trascrivere l'anamnesi completa e i consigli del Professore, mi fa sedere sul lettino ed esegue la manovra Giordano (leggo dal referto) per la durata di 2 secondi. Quando sto per andarmene vengo casualmente intercettata dal Professore, che mi chiede di poter rileggere il referto per paura di errori grammaticali, apporta correzioni a penna, mi chiede scusa, controfirma e mi saluta.

Patologia trattata
Nefrolitiasi.
Trovi utile questa opinione? 
08 Settembre, 2015
Francesca Rullo
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Disservizi prenotazione

La mia recensione è in merito alla società, la Multimedica, che si occupa delle prenotazioni. Le impiegate spiegano che si deve fare accettazione entro quattro giorni dalla chiamata (cosa on vera) e hanno fissato 2 appuntamenti per esami che possono essere fatti contemporaneamente. I miei genitori si sono recati alla San Giuseppe per sentirsi dire che non era necessaria questa procedura!! Le impiegate del CUP sono state molto gentili, ma risentite verso tale società che combina pasticci a discapito di pazienti non più giovani e dei lavoratori. Vogliamo organizzarci meglio?? La gente non ha tempo da perdere!!

Patologia trattata
Cataratta.
Punti di forza
Gentilezza del personale Cup.
Punti deboli
La non puntualità.
Trovi utile questa opinione? 
11 Agosto, 2015
Mario
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Servizio periodo agosto

Da Brescia venuto appositamente per il ritiro dei referti degli esami del sangue effettuati precedentemente. Notare che sul foglio per il ritiro l'orario è fino alle 18.30 dal lunedì al venerdì. Tranquillo mi trovo in ospedale al 2° piano seminterrato per il ritiro!! Invece sorpresa: dopo aver atteso 15 minuti, un medico di passaggio (tra l'altro gentilissimo) mi comunica che visto il periodo di ferragosto la direzione ha deciso la chiusura dello sportello alle 16:00.
Nulla da fare, il medico che era di passaggio mi ha aiutato fin che ha potuto, ma alla fine ho dovuto ritornare appositamente di nuovo il giorno successivo. Personalmente ho sempre pensato (e tutt'ora penso) che chi fa "una "buona azienda" è l'uomo!!!
Purtroppo la direzione non ha pensato al servizio dell'utente, cioe' colui che paga sempre.

Patologia trattata
Esami laboratorio.
Punti di forza
No comment.
Punti deboli
Organizzazione della dirigenza per quanto riguarda il mio caso" ferragosto".
Trovi utile questa opinione? 
26 Luglio, 2015
Silvia
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Reparto di riabilitazione motoria

I fisioterapisti sono davvero bravi, il resto, molto molto meno!

Patologia trattata
Riabilitazione dopo ictus cerebrale.
Punti di forza
La fisioterapia.
Punti deboli
Mancanza di rispetto per i malati allettati. Pasti scadenti.
Trovi utile questa opinione? 
24 Luglio, 2015
Teresa
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Ecografia transvaginale

Reparto di ginecologia, appuntamento alle h. 9.15 di oggi 24/7/2015 - naturalmente per l'accettazione almeno un'ora prima, quindi in ospedale alle ore 8.00.
La chiamata per una semplice ecografia transvaginale è avvenuta alle 10.45, con mille scuse e presunte emergenze, oramai di routine.
Ora mi chiedo: ma noi che lavoriamo come possiamo programmare le ns. assenze dal lavoro o da qualsiasi altro impegno quotidiano?
il ritardo oramai nella Vs. struttura è normalità; ma h. 1,30 mi sembra davvero troppo.

Patologia trattata
Ecografia transvaginale.
Trovi utile questa opinione? 
08 Giugno, 2015
franca Musmeci
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Pessima esperienza

Pessima esperienza!
Intervento per displasia del sigma riuscito bene tecnicamente, secondo il chirurgo che l'ha operata.
Complicazioni respiratorie il 5° giorno dopo l'operazione.
Ho sepolto mia madre sabato!!

Patologia trattata
Displasia al sigma.
Trovi utile questa opinione? 
01 Giugno, 2015
lorenzo de iorio
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Oculistica: gestione drammatica

In oculistica a pagamento per esami che in regime di servizio sanitario nazionale non erano neppure prenotabili: gli esami si fanno insieme a chi viene con la mutua = attese infinite.
Essere costretti a pagare 200 euro e poi ritrovarsi in sala d'aspetto per ore senza neppure una informazione (hanno tagliato le segretarie al piano 4°) è vergognoso.

Patologia trattata
Tomografia,
Curva tonometrica,
Campo visivo.
Trovi utile questa opinione? 
25 Aprile, 2015
Anna
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ostetricia

Sono una mamma alla sua prima (e aggiungo meravigliosa) esperienza e insieme a mio marito e al mio ginecologo abbiamo scelto con molta attenzione l'ospedale S.Giuseppe. Il parto per noi è stato un momento meraviglioso unico e assolutamente da ripetere perché il personale con il quale ci siamo confrontati non solo era molto disponibile e preparatissimo, direi e senza esagerare, ma ha trasformato quello che in genere noi donne viviamo con sicuramente un' po' di ansia giustificata, in un momento addirittura da centro benessere. L'ostetrica dottoressa Chiara Galimberti mi ha massaggiata, coccolata, assistita fisicamente e psicologicamente in modo pronto e altamente professionale da un punto di vista lavorativo, insomma.. non ci crederete ma rimpiango quei momenti. Perché presa da tutta quella nuova situazione non sono riuscita a vivere appieno quegli istanti che il personale dell'ospedale ha reso meravigliosi e indimenticabili. Quindi concludendo, se facessi un'altra gravidanza senza alcun dubbio mi recherei di nuovo alla S.Giuseppe e sicuramente vorrei al mio fianco la dottoressa Galimberti. Io ci ho lasciato il cuore in quel reparto, sono sicura succederà anche a voi.
Anna, mamma di Beatrice

Patologia trattata
Il periodo pre natale e il parto e post con la mia meravigliosa bambina.
Punti di forza
Pulizia, ordine, non sovraffollamento, professionalita' e cordialità di tutto il personale.
Assistenza morale e fisica.
Trovi utile questa opinione? 
24 Febbraio, 2015
silvia
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Non adatto per chi lavora..

Il mio commento si ferma all'accettazione, dove sto aspettando da 40 minuti il mio numero per effettuare un'ecografia prenotata da due mesi e che magari perdo pure. Sono entrata che stavo bene ed ora ho forte mal di testa. Senza considerare le ore da recuperare al lavoro...

Patologia trattata
Fibroma.
Trovi utile questa opinione? 
14 Gennaio, 2015
marco
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Pronto soccorso

Che peccato.. a parer mio è un ospedale caduto in mani di chi vede solo il profitto. Molti ed ottimi chirurghi e internisti oncologi. Un dottore giovane con grande cuore, ha fatto di tutto per non far dimettere mia mamma (in pessime condizioni e con sondino; dopo due giorni ho dovuto ricoverarla in altra struttura perché aggravata), ma il capo del settore con aria spavalda ha rifiutato questa opinione. Questi bravi medici ho saputo che sono costretti a lavorare sottomessi al sistema del denaro e minacciati di esclusione contrattuale. Molti ho saputo che sono andati via, portando con sè schiere di pazienti che li hanno seguiti altrove; e molti altri ho sentito che andranno... Peccato.. profitto e risparmio su tutto ormai: ascensori che non funzionano e pazienti gravi da trasportare- come mia madre- attraversando sotterranei.. Qualche area è ottima, ma si salvi chi può dopo una certa ora..
Da denuncia al Tribunale del Malato
P.S. Salvate quei bravi giovani Dottori che per lavorare con il cuore devono andare contro questi dirigenti!
Marco O.

Patologia trattata
Tumore pancreas.
Punti di forza
Gentilezza del personale medico e infermieristico del Pronto Soccorso (massima solidarietà per aiutarmi).
Punti deboli
Si comprende che il personale è allo sbando e molti ce la mettono tutta, ma sono con poche tutele e senza dirigenti seri.
Trovi utile questa opinione? 
02 Dicembre, 2014
Isa
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Parto: sconfortante esperienza

Ho partorito al San Giuseppe a fine settembre.
Il mio parto è stato tutto sommato buono, brava l'ostetrica.
I problemi sono stati in neonatologia con la piccola, alla quale è stato dato latte artificiale nonostante non avesse subito calo fisiologico oltre 10% o altre problematiche, senza indicazione medica ma su iniziativa di una singola infermiera.
Non c'è stato nessun tentativo di favorire o stimolare l'allattamento al seno da parte del personale.
Hanno cercato infatti di dimettere mia figlia come "allattata al seno".
Di cattivo gusto infine il consigliare marche di latte artificiale per alimentare neonato.
Pessima esperienza.

Patologia trattata
Parto.
Punti di forza
Brava ostetrica.
Punti deboli
Neonatologia.
Trovi utile questa opinione? 
13 Ottobre, 2014
Serena Massimi
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Pronto soccorso non organizzato

Avventura di pronto soccorso estremamente negativa.
Siamo arrivati al pronto soccorso del San Giuseppe alle 2.00 di pomeriggio con nostro figlio che durante la ricreazione a scuola era caduto e lamentava dolori alla spalla. Ci hanno detto subito che non era un pronto soccorso pediatrico, ma hanno accettato di visitarlo dopo firma di nostra assunzione di responsabilità. La dottoressa di turno, dopo un'ora di attesa, lo ha superficialmente visitato (il bambino era agitato) rimandando a più tardi una valutazione. Dopo un'altra ora e mezza di attesa siamo stati nuovamente ricevuti e senza neanche visitarlo mi è stato detto dal medico che secondo lei il bambino non aveva grandi problemi ed era solo agitato. Ho insistito perché il bambino si lamenta raramente e nel fare alcuni movimenti accusava un forte dolore. Inoltre ho fatto notare al medico che vi era un vistoso rigonfiamento sulla clavicola chiedendo quale potesse esserne la ragione. Il medico mi ha allora detto che se volevo potevamo fare una radiografia lasciando a me la decisione. E' passata quasi un'altra ora di attesa alla fine della quale la radiografia è stata effettuata ed il bambino è risultato avere una frattura della clavicola scomposta. Dopo tre ore e mezzo di attesa il medico di turno, avendo constatato la frattura, mi ha detto che in ospedale non si poteva fare nulla per il piccolo consigliandoci di portarlo in un'altra struttura specializzata in ortopedia. Ho chiesto se fosse possibile all'ospedale comunicare con le altre strutture (Pini o Galeazzi) per evitare di fare nuovamente una lunghissima trafila di attesa. Mi è stato risposto che non si poteva fare nulla. Sono uscita dall'ospedale alle 18.30 dopo ulteriore attesa per i risultati delle analisi in direzione altra struttura. Al di là delle lungaggini e l'attesa, comprensibili in un pronto soccorso, è folle fare 4 ore e mezzo di attesa per sentirsi dire di andare a farsi curare da un altro ospedale!!

Patologia trattata
Clavicola fratturata.
Punti deboli
servizio di pronto soccorso
Trovi utile questa opinione? 
25 Settembre, 2014
CIco
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Tempi di attesa assurdi.

Ho cercato di prenotare una visita oculistica con valutazione ortottica per il mio bambino. Primo appuntamento libero con la mutua tra 7 mesi !! Privatamente (180 euro) DOMANI.
Complimenti.

Patologia trattata
Ipermetropia.
Trovi utile questa opinione? 
24 Settembre, 2014
fernanda
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Reparto riabilitazione specialistica

La mia esperienza risale a quest'estate, mia mamma viene ricoverata per un ictus prima nella unità stroke, poi nel reparto riabilitazione specialistica. Esperienza pessima e soprattutto "presa in giro" da parte della fisioterapia. Mia mamma averebbe dovuto fare riabilitazione 2 ore tutti i giorni, in realtà faceva sì e no mezz'ora.. Dopo varie proteste, la settimana prima di ferragosto arriva in sostituzione del personale del reparto un fisioterapista che in effetti le fa fare riabilitazione, ma purtroppo la cosa è durata solo quella settimana. Nel frattempo, per colpa del poco personale, i pazienti devono essere fatti alzare dal letto dai parenti e, se non c'è nessun parente, rimangono nei letti ed anche l'igiene personale è lasciata al caso; se chiedi qualcosa la risposta è: ma cosa vuole è agosto anche noi dobbiamo fare le ferie, vada in direzione a lamentarsi, siamo troppo pochi. Mia mamma si è anche ferita con la carrozzina, una sera mentre la mettevano a letto la ferita non solo non è guarita, ma all'atto delle dimissioni ho dovuto portarla in un altro ospedale perchè si era infettata ed era diventata una piaga. Per quanto riguarda i medici, sono competenti ma distratti e probabilmente stufi delle continue mancanze di personale e delle lamentele dei pazienti.

Patologia trattata
Esiti da ictus.
Trovi utile questa opinione? 
22 Settembre, 2014
cristina di naro
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo ospedale

Ho fatto il corso pre parto e, dopo aver conosciuto il personale medico ed infermieristico, ho deciso di partorire in questo ospedale. Alla fine ho fatto il cesareo programmato perchè il bimbo era podalico e durante tutto il periodo i medici e le ostetriche sono sempre state disponibili e premurose a farmi i controlli frequentissimi, in particolare il dottore Fabio Azzeri, anestesista che ha fatto una lezione al corso per parto e che è stato con me a farmi l'anestesia e alla fine, quando il suo lavoro era concluso e si avviava a lasciare la sala operatoria (dopo avermi spiegato passo passo tutto quello che succedeva), è tornato indietro e mi ha tenuto la mano fino alla fine, visto che ha notato la mia paura e dolore mostrando una umanità e professionalità impensabili.
Dopo la nascita tutto il personale si è sempre dimostrato disponibile, gentile e accorto alle problematiche.
Grazie a tutto il personale della San Giuseppe perchè mi è stato vicino.

Patologia trattata
Parto cesareo.
Punti di forza
Umanità e disponibilità.
Trovi utile questa opinione? 
10 Settembre, 2014
Agnes
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Colonscopia

Premettendo che sono straniera, devo dire che il Dottore Gianmichele Meucci non si e' neanche preoccupato di leggere l'esito del precedente esame con istologia, ma dopo avermi chiesto "Viene per familiarità?" ha eseguito l'esame senza fare una biopsia etc. anche se sarebbe stato indicato dai precedenti. Non credo che ci tornerò.

Patologia trattata
Colonscopia.
Punti di forza
Personale ambulatorio, molto cortese.
Trovi utile questa opinione? 
09 Settembre, 2014
fabiana
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Reparto ostetricia e ginecologia

Ho dato alla luce il 20 agosto 2012 mia figlia Giulia e devo dire che sono stata trattata benissimo, tutte le ostetriche sono gentili e premurose oltre che competenti.. Per quanto riguarda la mia ginecologa, la dottoressa Silvia Vigo, nonostante sia giovane, è veramente in gamba, la consiglierei a tutte!!!
Il reparto è pulitissimo, ed è stato di recente ristrutturato. Ringrazio tutto il reparto per l'attenzione con cui mi hanno trattata..
Ad ottobre andrò a partorire il secondo bimbo! :-)

Patologia trattata
Parto.
Punti di forza
gentilezza e competenza delle ostetriche e ginecologi.
Trovi utile questa opinione? 
25 Luglio, 2014
giovanna
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un grazie di cuore

Vorrei ringraziare il Dott. Motta e tutta l'equipe della radiologia per avermi saputo assistere con competenza, professionalità e molta umanità, visto che ero terrorizzata perchè reduce da una esperienza negativa in un'altra struttura per l'inserimento di un port-a-cath. Non di meno ringrazio il personale del day hospital oncologico, che con professionalità mi ha accolto sempre con un sorriso sulle labbra.

Patologia trattata
Posizionamento di port-a-cath.
Trovi utile questa opinione? 
Guarda tutte le opinioni degli utenti

Altri contenuti interessanti su QSalute