Ospedale San Luca Milano

 
4.2 (17)
4506  
Scrivi Recensione

Strutture

Indirizzo
Piazzale Brescia 20, Milano
Telefono
02 619112501
L'Istituto Scientifico Ospedale San Luca dell'Istituto Auxologico Italiano si trova a Milano con 3 sedi: sede di piazzale Brescia 20 (sede principale); sede di via Mercalli 32; sede di via Mosè Bianchi 90 (Centro di Ricerca e Cura dell’invecchiamento). Il San Luca è prevalentemente orientato allo studio e alla cura dell'aterosclerosi, delle malattie neurodegenerative e neuromuscolari, sia nella fase acuta che in quella riabilitativa. L'Istituto Scientifico Ospedale San Luca è costituito dalle seguenti unità operative: Neurologia; Medicina Generale ad Indirizzo Geriatrico; Medicina Generale ad Indirizzo Endocrino-metabolico; Terapia Intensiva Coronarica; Riabilitazione Specialistica Neuromotoria; Sala di cateterismo cardiaco.


Recensione Utenti

Opinioni inserite: 17

Voto medio 
 
4.2
Competenza 
 
4.1  (17)
Assistenza 
 
4.2  (17)
Pulizia 
 
4.4  (17)
Servizi 
 
4.0  (17)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
  • Competenza
  • Assistenza
  • Pulizia
  • Servizi
Commenti
Strutture
Recentemente sono stato ricoverato, in regime di solvenza, nel reparto Cardiologia. In camera ero da solo, ma non so se perchè ho pagato, oppure perchè non c'era particolare affluenza. Ottima la pulizia della camera e buoni i pasti. Per quanto riguarda invece l'aspetto più medico, ho trovato grande professionalità sia del Cardiologo interno che mi ha fatto ricoverare, sia del medico che mi ha operato, sia di tutti gli operatori in reparto.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da Luca 21 Ottobre, 2014

CARDIOLOGIA - ANGIOPLASTICA CORONARICA

Recentemente sono stato ricoverato, in regime di solvenza, nel reparto Cardiologia. In camera ero da solo, ma non so se perchè ho pagato, oppure perchè non c'era particolare affluenza. Ottima la pulizia della camera e buoni i pasti. Per quanto riguarda invece l'aspetto più medico, ho trovato grande professionalità sia del Cardiologo interno che mi ha fatto ricoverare, sia del medico che mi ha operato, sia di tutti gli operatori in reparto.

Patologia trattata
Restringimento coronaria trattata con angioplastica.
Punti di forza
Professionalità da parte di tutti, sia durante la giornata trascorsa per esami interni che il giorno dell'operazione.
Punti deboli
Forse al momento delle dimissioni dal reparto, ci si aspetterebbe qualche cosa di più automatico e pianificato. Invece, con già la lettera di dimissione in mano, bisogna cercare qualcuno per avere il permesso definitivo di andarsene. Ma direi che è proprio cercare il pelo nell'uovo.
Trovi utile questa opinione? 
Nel mese di maggio mia figlia è stata ricoverata all'istituto per sospetta malattia demielizzante, cura cortisonica ed accertementi vari. Peccato che la risonanza con mezzo di contrasto non sia stata guardata, perché scopriamo ora dalla vissuta del dischetto che alla zona cervicale, dove doveva esserci una placca demielizzante, non c'era proprio niente. Ovvio quindi che sia stato fatto un copia-incolla della precedente risonanza.. Vorrei solo un po' più di professionalità, visto il tanto tempo sprecato inutilmente, le tante medicine inutili e la grande perdita di tempo in altre visite: questo poteva essere evitato e forse a quest'ora saremmo a buon punto.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da Bada Evanda 02 Ottobre, 2014

Come si controllano i dischetti delle risonanze..

Nel mese di maggio mia figlia è stata ricoverata all'istituto per sospetta malattia demielizzante, cura cortisonica ed accertementi vari. Peccato che la risonanza con mezzo di contrasto non sia stata guardata, perché scopriamo ora dalla vissuta del dischetto che alla zona cervicale, dove doveva esserci una placca demielizzante, non c'era proprio niente. Ovvio quindi che sia stato fatto un copia-incolla della precedente risonanza.. Vorrei solo un po' più di professionalità, visto il tanto tempo sprecato inutilmente, le tante medicine inutili e la grande perdita di tempo in altre visite: questo poteva essere evitato e forse a quest'ora saremmo a buon punto.

Patologia trattata
Sospetta malattia demielizzante.
Trovi utile questa opinione? 
Con Morbo di Basedow diagnosticato nel 2007 dal più famoso endocrinologo di Milano, con annessa evidente orbitopatia tiroidea, una dottoressa responsabile del reparto di Endocrinologia ha avuto il coraggio di dirmi che io peso sul Sistema Sanitario Nazionale perchè faccio finta di essere malata, e che tutti i miopi hanno gli occhi sporgenti. Risultato? Cura effettuata in ritardo di 3 mesi con dosi e modalità del tutto errate, netto peggioramento delle mie condizioni di salute generale, orbitopatia tiroidea arrivata ad un livello tale da richiedere un intervento chirurgico, la mia vita rovinata a 25 anni. Ho ricevuto un trattamento indegno e vergognoso, come paziente e persona malata.
Grazie a queste dottoresse ho perso totalmente la fiducia nella classe medica, oltre ad avere avuto un danno fisico, morale ed esistenziale incommensurabile.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0
Opinione inserita da RR 20 Settembre, 2014

Endocrinologia

Con Morbo di Basedow diagnosticato nel 2007 dal più famoso endocrinologo di Milano, con annessa evidente orbitopatia tiroidea, una dottoressa responsabile del reparto di Endocrinologia ha avuto il coraggio di dirmi che io peso sul Sistema Sanitario Nazionale perchè faccio finta di essere malata, e che tutti i miopi hanno gli occhi sporgenti. Risultato? Cura effettuata in ritardo di 3 mesi con dosi e modalità del tutto errate, netto peggioramento delle mie condizioni di salute generale, orbitopatia tiroidea arrivata ad un livello tale da richiedere un intervento chirurgico, la mia vita rovinata a 25 anni. Ho ricevuto un trattamento indegno e vergognoso, come paziente e persona malata.
Grazie a queste dottoresse ho perso totalmente la fiducia nella classe medica, oltre ad avere avuto un danno fisico, morale ed esistenziale incommensurabile.

Patologia trattata
Morbo di Basedow e oftalmopatia tiroidea.
Punti di forza
Le due infermiere sono molto attente e scrupolose, e si sobbarcano una grande quantità di lavoro che eseguono egregiamente, almeno loro.
Punti deboli
Le dottoresse del reparto, la loro scarsa competenza e professionalità, il rapporto con il paziente che viene trattato con superficialità e senza rispetto e in definitiva curato molto male.
Trovi utile questa opinione? 
Reparto NEUROLOGIA: Team di Dottori molto affiatato e preparato. Effettuati un numero incredibile di esami. Sono stato molto ben seguito anche dal corpo infermieristico. Il paziente è "felice" nel capire di essere seguito, anche al termine del ricovero. Ambiente accogliente e pulito.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da FLAVIO 30 Agosto, 2014

Reparto NEUROLOGIA: professionalità

Reparto NEUROLOGIA: Team di Dottori molto affiatato e preparato. Effettuati un numero incredibile di esami. Sono stato molto ben seguito anche dal corpo infermieristico. Il paziente è "felice" nel capire di essere seguito, anche al termine del ricovero. Ambiente accogliente e pulito.

Patologia trattata
SLA.
Punti di forza
Sai che tutti conoscono il tuo caso.
Punti deboli
Macchinetta distributrice di bevande spesso guasta.
Trovi utile questa opinione? 
Un grande spavento, un grande recupero grazie alla competenza e prontezza del personale UTIC e alle capacità del personale di Riabilitazione DH (2° P). Ottimo il piano degli esami impostato durante il ciclo riabilitativo, convalidato dalla professionalità di tutto il personale.
Mi sento quindi di ringraziare tutto il personale per quanto ha fatto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Danilo Cesare 09 Aprile, 2014

Reparti UTIC/ Riabilitazione D-H

Un grande spavento, un grande recupero grazie alla competenza e prontezza del personale UTIC e alle capacità del personale di Riabilitazione DH (2° P). Ottimo il piano degli esami impostato durante il ciclo riabilitativo, convalidato dalla professionalità di tutto il personale.
Mi sento quindi di ringraziare tutto il personale per quanto ha fatto.

Patologia trattata
Coronarografia; PTCA; stent.
Punti di forza
puntualità,
disponibilità,
gentilezza,
professionalità- competenza- capacità,
prendersi cura del paziente,
mentalità di missione sul paziente.
Punti deboli
consiglierei una maggiore collaborazione tra qualche professionista;
dedicare maggior tempo al paziente alla dimissione.
Trovi utile questa opinione? 
Sono nella gelida sala d'attesa del pronto soccorso da più di due ore dopo i primi esami. Sarebbe opportuno ospitare i pazienti che stanno male, anche se non morenti, all'interno del PS quando se ne ha l'opportunità, come in questo momento.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da agostino agostinelli 02 Marzo, 2014

Pronto soccorso

Sono nella gelida sala d'attesa del pronto soccorso da più di due ore dopo i primi esami. Sarebbe opportuno ospitare i pazienti che stanno male, anche se non morenti, all'interno del PS quando se ne ha l'opportunità, come in questo momento.

Patologia trattata
Pericardite.
Trovi utile questa opinione? 
Dottor Facchini Mario, Vorrei esprimere un grande ringraziamento a Lei e alla Sua èquipe.
Poche parole dettate dalla profonda ammirazione e dal più doveroso ringraziamento per le cure, l’assistenza, la pazienza e la forza che mi avete donato.
Il pur breve periodo passato nel suo reparto insieme a voi, mi ha dato modo di poter valutare ed osservare il vostro operato in maniera più che positiva ed ora posso dire con certezza che il vostro non è un lavoro, ma una missione che svolgete con passione, amore e cura verso i vostri pazienti.
Gli Angeli non esistono solo in Paradiso (ricordo la Dottoressa Blengino, che dopo avermi messo uno Stent alla coronaria destra- chiusa al 99%- mi disse "oggi Lei ha avuto un Angelo che l’ha protetta"), ma anche in Terra e io li ho conosciuti tutti, dai medici, agli infermieri, agli inservienti... Mi avete fatto sentire come a casa.
Come a casa mi sento quando ogni giorno mi reco da voi per la riabilitazione, grazie alla gentilezza e alla pazienza ed alla professionalità che hanno le Fisioterapiste.
Un grazie alla Dottoressa Lauretta Ladella, che presta la sua missione in via Ariosto 13, Milano.
Un grazie di cuore.
Con affetto, Antonio Fortunato Maccari
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Antonio Frtunato Maccari 05 Novembre, 2013

Eccellenza in tutto

Dottor Facchini Mario, Vorrei esprimere un grande ringraziamento a Lei e alla Sua èquipe.
Poche parole dettate dalla profonda ammirazione e dal più doveroso ringraziamento per le cure, l’assistenza, la pazienza e la forza che mi avete donato.
Il pur breve periodo passato nel suo reparto insieme a voi, mi ha dato modo di poter valutare ed osservare il vostro operato in maniera più che positiva ed ora posso dire con certezza che il vostro non è un lavoro, ma una missione che svolgete con passione, amore e cura verso i vostri pazienti.
Gli Angeli non esistono solo in Paradiso (ricordo la Dottoressa Blengino, che dopo avermi messo uno Stent alla coronaria destra- chiusa al 99%- mi disse "oggi Lei ha avuto un Angelo che l’ha protetta"), ma anche in Terra e io li ho conosciuti tutti, dai medici, agli infermieri, agli inservienti... Mi avete fatto sentire come a casa.
Come a casa mi sento quando ogni giorno mi reco da voi per la riabilitazione, grazie alla gentilezza e alla pazienza ed alla professionalità che hanno le Fisioterapiste.
Un grazie alla Dottoressa Lauretta Ladella, che presta la sua missione in via Ariosto 13, Milano.
Un grazie di cuore.
Con affetto, Antonio Fortunato Maccari

Patologia trattata
Stenosi coronarica severa.
Trovi utile questa opinione? 
Un sincero apprezzamento e ringraziamento a tutto il personale medico e paramedico delle Unita di Pronto Soccorso, UC (servizio di cardiologia interventistica) e reparto degenza (6° Piano) per il pronto intervento, per la capacità diagnostica e per la costante attenzione al paziente e ai famigliari durante tutto il periodo di permanenza nella struttura.
In particolare sono rimasto positivamente impressionato dalla positività delle persone e dal modo leale e intelligente di concepire la cura al paziente, creando partecipazione, fiducia e stima reciproca.
Proprio una struttura di ECCELLENZA.
Veramente un sincero "GRAZIE" che mi esce dal cuore (ora a posto!!!!!).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da danilo cesare 26 Ottobre, 2013

Super

Un sincero apprezzamento e ringraziamento a tutto il personale medico e paramedico delle Unita di Pronto Soccorso, UC (servizio di cardiologia interventistica) e reparto degenza (6° Piano) per il pronto intervento, per la capacità diagnostica e per la costante attenzione al paziente e ai famigliari durante tutto il periodo di permanenza nella struttura.
In particolare sono rimasto positivamente impressionato dalla positività delle persone e dal modo leale e intelligente di concepire la cura al paziente, creando partecipazione, fiducia e stima reciproca.
Proprio una struttura di ECCELLENZA.
Veramente un sincero "GRAZIE" che mi esce dal cuore (ora a posto!!!!!).

Patologia trattata
Stenosi coronarica critica.
Punti di forza
- alta competenza e professionalità (PS, S.C.I/U.C., reparto 6° piano),
- filosofia di aiuto al paziente da parte del personale medico,
- educazione, gentilezza, competenza da parte del personale infermieristico,
- modernità e ampliamento dei macchinari,
- struttura nuova e confortevole, camere spaziose e luminose,
- servizi alberghieri buonissimi.
Trovi utile questa opinione? 
Ho avuto (purtroppo) bisogno di rivolgermi a questa struttura. OTTIMA! Personale qualificato, macchinari moderni e pulizia! Vicino c'e' anche un'ortopedia (30 metri) che torna sempre utile!!!
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0
Opinione inserita da paolo 03 Settembre, 2013

Buono!

Ho avuto (purtroppo) bisogno di rivolgermi a questa struttura. OTTIMA! Personale qualificato, macchinari moderni e pulizia! Vicino c'e' anche un'ortopedia (30 metri) che torna sempre utile!!!

Patologia trattata
Neuromuscolare.
Trovi utile questa opinione? 
Sono stata ricoverata per una settimana in neurologia per un sospetto di malattia neuromuscolare nella prima visita privata. Durante il ricovero ho eseguito esami vari, che non hanno mai trovato riscontro in quelli ripetuti negli anni dopo. In particolare l'emg riportava un sospetto di miopatia in un distretto che non solo non è mai più stato visto in ben 8 emg successive, ma che non rilevava una sofferenza neurogena in più distretti (arti superiori e inferiori). Quando ho eseguito l'elettromiografia, il medico non aveva la mia cartella clinica e non sapeva per quale motivo o sintomi eseguissi l'esame. Anche i risultati per potenziali evocati e risonanza magnetica hanno portato dati mai confermati. Sono stata in osservazione per 9 mesi successivi, con controlli che non portavano mai a nulla, nè per prescrizioni di ulteriori accertamenti, nè per dichiarati sospetti o definizioni diagnostiche.
Inoltre il mio file spesso non veniva trovato e dovevo raccontare io al medico che cosa era emerso dal ricovero! Quando ho eseguito una elettromiografia di mia iniziativa e l'ho portata, mi è stato detto che era impossibile quel risultato perchè si reputava impossibile uno sbaglio da parte loro.
La struttura era ancora quella vecchia e poco agibile per servizi basilari come il bagno, per esempio..
Sono rimasta molto delusa e non consiglierei a nessuno l'esperienza.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0
Opinione inserita da mariac 21 Aprile, 2013

Pessima esperienza

Sono stata ricoverata per una settimana in neurologia per un sospetto di malattia neuromuscolare nella prima visita privata. Durante il ricovero ho eseguito esami vari, che non hanno mai trovato riscontro in quelli ripetuti negli anni dopo. In particolare l'emg riportava un sospetto di miopatia in un distretto che non solo non è mai più stato visto in ben 8 emg successive, ma che non rilevava una sofferenza neurogena in più distretti (arti superiori e inferiori). Quando ho eseguito l'elettromiografia, il medico non aveva la mia cartella clinica e non sapeva per quale motivo o sintomi eseguissi l'esame. Anche i risultati per potenziali evocati e risonanza magnetica hanno portato dati mai confermati. Sono stata in osservazione per 9 mesi successivi, con controlli che non portavano mai a nulla, nè per prescrizioni di ulteriori accertamenti, nè per dichiarati sospetti o definizioni diagnostiche.
Inoltre il mio file spesso non veniva trovato e dovevo raccontare io al medico che cosa era emerso dal ricovero! Quando ho eseguito una elettromiografia di mia iniziativa e l'ho portata, mi è stato detto che era impossibile quel risultato perchè si reputava impossibile uno sbaglio da parte loro.
La struttura era ancora quella vecchia e poco agibile per servizi basilari come il bagno, per esempio..
Sono rimasta molto delusa e non consiglierei a nessuno l'esperienza.

Patologia trattata
Sospetta malattia neuromuscolare.
Punti di forza
Equipe ampia e presente, medici cortesi e attenti al paziente.
Punti deboli
Indagini diagnostiche errate, scarsa comunicazione tra membri dell'èquipe, scortesia del personale non medico.
Trovi utile questa opinione? 
Difficile trovare un ospedale attrezzato e con personale così in gamba, che si distingue per gentilezza, cortesia, disponibilità totale, spiegazione accurata di ogni procedura. Pulitissimi sia il Pronto Soccorso che tutti i reparti. Per me è stata una esperienza più che positiva. Mi hanno curata come se fossi stata una paziente privata, idem tutti gli altri pazienti.
Grazie a tutti ;)
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Marina 16 Febbraio, 2013

Eccellente struttura

Difficile trovare un ospedale attrezzato e con personale così in gamba, che si distingue per gentilezza, cortesia, disponibilità totale, spiegazione accurata di ogni procedura. Pulitissimi sia il Pronto Soccorso che tutti i reparti. Per me è stata una esperienza più che positiva. Mi hanno curata come se fossi stata una paziente privata, idem tutti gli altri pazienti.
Grazie a tutti ;)

Patologia trattata
Fibrillazioni con polmonite.
Punti di forza
Tutto.
Punti deboli
Non ne ho riscontrati.
Trovi utile questa opinione? 
Non trovo corretto che con la richiesta Asl il paziente, in questo caso mia mamma, non possa più prenotare la visita od un esame con il medico di cui ha fiducia. Ritengo che la politica adottata sia scorretta e dimostri mancanza di rispetto nei confronti dei pazienti, che si rivolgono alla struttura per poter essere visitati dal medico di cui hanno fiducia.
Il paziente deve così richiedere una visita o un esame privatamente, con costi onerosi, per continuare a essere visitato dal medico di cui ha fiducia. Spero in un vostro ripensamento nella politica adottata. Tale politica è stata da Voi adottata dopo i tagli della regione lombardia, mi viene il dubbio a questo punto che sia solo una questione di guadagno, mettendo in secondo ordine il paziente.
Cordiali saluti,
Daniele Marchi
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0
Opinione inserita da daniele marchi 24 Gennaio, 2013

Impossibile scegliere il medico con richiesta Asl

Non trovo corretto che con la richiesta Asl il paziente, in questo caso mia mamma, non possa più prenotare la visita od un esame con il medico di cui ha fiducia. Ritengo che la politica adottata sia scorretta e dimostri mancanza di rispetto nei confronti dei pazienti, che si rivolgono alla struttura per poter essere visitati dal medico di cui hanno fiducia.
Il paziente deve così richiedere una visita o un esame privatamente, con costi onerosi, per continuare a essere visitato dal medico di cui ha fiducia. Spero in un vostro ripensamento nella politica adottata. Tale politica è stata da Voi adottata dopo i tagli della regione lombardia, mi viene il dubbio a questo punto che sia solo una questione di guadagno, mettendo in secondo ordine il paziente.
Cordiali saluti,
Daniele Marchi

Patologia trattata
Cardiologica.
Trovi utile questa opinione? 
Vogliate gradire il mio personale apprezzamento per le cure ricevute presso l'unità coronarica dell'Ospedale S. Luca (Piazzale Brescia, Milano), in occasione del mio recente ricovero per problemi di aritmia, dove competenza e disponibilità sono state generosamente profuse dal personale addetto.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da Riccardo Sala 15 Ottobre, 2012

Unità Coronarica: ottima assistenza

Vogliate gradire il mio personale apprezzamento per le cure ricevute presso l'unità coronarica dell'Ospedale S. Luca (Piazzale Brescia, Milano), in occasione del mio recente ricovero per problemi di aritmia, dove competenza e disponibilità sono state generosamente profuse dal personale addetto.

Patologia trattata
Aritmia cardiaca.
Trovi utile questa opinione? 
Non discuto sulla professionalità medica nè sull'assietenza ottimale ricevuta. Ma la persona attualmente presso la struttura, sita al settimo piano dell'ospedale, non ha potuto riposare affatto poiché il letto della stanza 703 (che sarebbe tra l'altro una camera Vip) non é che una gommapiuma o altro, ormai a conca nel mezzo. Trovo che in una struttura come il San Luca sia incredibile che non ci si curi dello stato del materasso, in modo, ripeto, che il paziente possa riposare diritto e con la schiena ben sostenuta; una regola fondamentale nonché elementare. Grazie per volerne prendere nota.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0
Opinione inserita da gaby giacomini 17 Aprile, 2012

Come riposa un paziente al settimo piano

Non discuto sulla professionalità medica nè sull'assietenza ottimale ricevuta. Ma la persona attualmente presso la struttura, sita al settimo piano dell'ospedale, non ha potuto riposare affatto poiché il letto della stanza 703 (che sarebbe tra l'altro una camera Vip) non é che una gommapiuma o altro, ormai a conca nel mezzo. Trovo che in una struttura come il San Luca sia incredibile che non ci si curi dello stato del materasso, in modo, ripeto, che il paziente possa riposare diritto e con la schiena ben sostenuta; una regola fondamentale nonché elementare. Grazie per volerne prendere nota.

Patologia trattata
check-up cardiologico.
Trovi utile questa opinione? 
La professionalità dimostrata a tutti i livelli, da quelli dirigenziali a quelli medici e a quelli operativi mi hanno veramente colpito. Un ringraziamento particolare al personale dell'astanteria per l'alto grado di efficienza.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Gianpiero Gemelli 29 Marzo, 2012

Ammirazione e gratitudine

La professionalità dimostrata a tutti i livelli, da quelli dirigenziali a quelli medici e a quelli operativi mi hanno veramente colpito. Un ringraziamento particolare al personale dell'astanteria per l'alto grado di efficienza.

Patologia trattata
Cardiopatia acuta recidivante.
Punti di forza
Professionalità, competenza e cortesia.
Trovi utile questa opinione? 
In un contesto internazionale e nazionale sicuramente difficile, il difficile campo sanitario sicuramente puo' prendere esempio da questa struttura ed esserne orgoglioso. Ospedale sicuramente meritevole di essere menzionato tra gli esempi di una sanita' Italiana che funziona molto bene. Largo spazio ai giovani, sempre coordinati da medici di esperienza dove confronto innovazione e servizio, vanno di pari passo alle esigenze del paziente, all'educazione e rispetto. Un grazie a tutto lo staff medico, infermieristico e di servizio, per la lodevole prova di come oggi ancora qualcuno crede nel servizio, nel proprio lavoro e nelle mansioni assegnate, svolte impeccabilmente con il sorriso.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da Enrico 13 Febbraio, 2012

Neurologia: eccellenza sanitaria

In un contesto internazionale e nazionale sicuramente difficile, il difficile campo sanitario sicuramente puo' prendere esempio da questa struttura ed esserne orgoglioso. Ospedale sicuramente meritevole di essere menzionato tra gli esempi di una sanita' Italiana che funziona molto bene. Largo spazio ai giovani, sempre coordinati da medici di esperienza dove confronto innovazione e servizio, vanno di pari passo alle esigenze del paziente, all'educazione e rispetto. Un grazie a tutto lo staff medico, infermieristico e di servizio, per la lodevole prova di come oggi ancora qualcuno crede nel servizio, nel proprio lavoro e nelle mansioni assegnate, svolte impeccabilmente con il sorriso.

Patologia trattata
Accertamento neurologico (sono ancora ricoverato).
Punti di forza
Efficienza, competenza, medici sempre aggiornati, ottimamente coordinati e supervisionati dal Primario Prof. Siliani, personale paramedico e di servizio cordiale, bravo, disponibile. Impostazione americana, puntigliosi negli approfondimenti, finalmente un servizio sanitario di eccellenza da prendere ad esempio sia sotto il profilo manageriale che professionale ed organizzativo: il paziente si sente seguito con un rapporto medico-paziente corretto,informato e piacevole. Servizio ristorazione e pulizia impeccabile.
Punti deboli
Migliorabile il passaggio delle consegne nei turni, qualche imprecisione/svista di poco conto, nell'insieme di gran lunga sopra la media.
Trovi utile questa opinione? 
Sono stata ricoverata per accertamenti clinico strumentali per pregressa sindrome di Behcet il 14/03/2005. Il personale medico e infermieristico si e' sempre dimostrato competente, gentile e disponibile. Durante la degenza e' migliorato anche il mio stato depressivo, al quale l'equipe medica ha prestato la dovuta attenzione.
Le condizioni igieniche dell'ambiente ospedaliero complessivamente sono buone.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Gabriella 12 Mag, 2011

Neurologia Ospedale San Luca Milano

Sono stata ricoverata per accertamenti clinico strumentali per pregressa sindrome di Behcet il 14/03/2005. Il personale medico e infermieristico si e' sempre dimostrato competente, gentile e disponibile. Durante la degenza e' migliorato anche il mio stato depressivo, al quale l'equipe medica ha prestato la dovuta attenzione.
Le condizioni igieniche dell'ambiente ospedaliero complessivamente sono buone.

Patologia trattata
Malattia di Behçet
Punti di forza
Capacità sia del personale medico che infermieristico di interagire adeguatamente col paziente, fornendo la massima competenza tecnica e umana.
Punti deboli
Non ne ho riscrontati.
Trovi utile questa opinione?