Ospedale SS. Giovanni e Paolo

 
4.1 (5)
Scrivi Recensione

Giudizio dei pazienti

Voto ospedale
 
4.1 (5)
Voto reparti
 
4.6 (141)
Indirizzo
Castello 6777, Venezia
L'Ospedale SS. Giovanni e Paolo, situato a Venezia al Castello 6777, è Presidio Ospedaliero di Venezia Centro Storico facente parte della Ulss n. 12 Veneziana, che aggrega anche i presidi di Mestre Ospedale dell'Angelo e di Venezia Lido Centro sanitario polifunzionale. La struttura eroga le proprie prestazioni nei seguenti reparti principali: Anatomia e istologia patologica, Anestesia e rianimazione, Cardiologia e UCIC, Chirurgia Generale, Dermatologia, Gastroenterologia, Geriatria, Immunoematologia e trasfusionale, Laboratorio analisi, Lungodegenti, Malattie infettive e tropicali, Medicina Interna, Medicina fisica e riabilitazione, Nefrologia e Dialisi, Neurologia, Oculistica, Oncologia Medica, Ortopedia e traumatologia, Ostetricia e ginecologia, Otorinolaringoiatria, Pediatria, Pneumologia, Pronto soccorso, Psichiatria, Radiologia, Radioterapia, Reumatologia, Servizio Terapia antalgica, Urologia.


Recensioni dei pazienti

5 recensioni

Voto medio 
 
4.1
Competenza 
 
4.2  (5)
Assistenza 
 
4.0  (5)
Pulizia 
 
4.4  (5)
Servizi 
 
3.8  (5)
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
28 Febbraio, 2014
Massimo Bertinazzi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ORL: ringraziamento al Dott. Bordin

Mi chiamo Massimo e la mia storia inizia più di sei anni fa.
All’inizio sembrava solo un disturbo, lo chiamavano rino-sinusite, poi rinite cronica. Il mio medico di base mi fece fare una visita o.r.l. all’ospedale di Vicenza nel 2006 con tanto di endoscopia nasale. Risultato: ipertrofia dei turbinati. Mi consigliarono uno spray nasale decongestionante per un mese e poi altra visita endoscopica. Tutto ok dissero ma, dopo poco ero punto a capo. Portai pazienza e soprattutto me ne feci una ragione finché nel 2009 tornai alla carica dal mio medico di base che mi fece fare un’altra visita o.r.l. all’ospedale di Vicenza. Questa volta mi consigliarono un intervento al setto nasale con turbinoplastica. Pensai, evviva mi sistemano!!! Ma, dopo la convalescenza mi accorsi che non era cambiato nulla. A questo punto cominciai ad essere un po’ irritato, tanto da non voler neanche più vedere i medici (visto anche l’esperienza fatta pochi anni prima con mio padre ma, è un’altra storia). Ora viene la storia più bella. Un giorno di giugno 2012 per caso un mio collega mi disse che sua cognata lavorava con un medico molto bravo, il Dott. Sandro Bordin, primario del reparto otorinolaringoiatra dell’ospedale SS. Giovanni e Paolo Venezia. Fisso un appuntamento e subito mi accorgo che è un medico diverso. Mi ascolta (cosa che gli altri non facevano) molto bene e vuole sapere esattamente quali sono i sintomi del disturbo. Mi fa visitare in due giorni da tutti i suoi collaboratori dell’ospedale di Venezia e giunge alla conclusione che ci vuole un esame approfondito della mucosa (biopsia). Risultato, Linfoma a cellule T/NK nasal-type. A questo punto mi indirizza verso il reparto di ematologia dell’ospedale di Vicenza, che ringrazio per la professionalità e l’efficienza, e mi curano. Ora faccio i controlli periodici va tutto bene ma, soprattutto, respiro.
Ora non so nemmeno come scrivere la gratitudine che ho per il dott. Bordin che mi ha trattato fin da subito con l’umanità e la disponibilità che nessun medico mi a mai dato.
Grazie Sandro Bordin, grazie a tutto il suo staff dell’ospedale di Venezia e grazie al reparto di ematologia di Vicenza.

Patologia trattata
Linfoma a cellule T/NK nasal-type.
Trovi utile questa opinione? 



17 Febbraio, 2014
Mattia Tono
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

O.R.L. tonsillectomia

Intervento di tonsillectomia eseguito nel gennaio 2014 e convalescenza presso la struttura per i successivi 5 giorni. Assistenza post operatoria ottima, personale infermieristico preparato e disponibile.

Patologia trattata
Tonsillectomia.
Trovi utile questa opinione? 
27 Febbraio, 2013
Marco
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Un ospedale che personalmente non consiglio

Raramente ho visto un ospedale ed alcuni reparti dediti alla negligenza e alla trascuratezza dei pazienti in modo così scientifico.

Patologia trattata
Ictus e piede in gangrena.
Trovi utile questa opinione? 



18 Gennaio, 2011
Fausta
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

OCULISTICA: ringraziamenti al Prof. Caprioglio

Sono stata operata dal prof. Caprioglio nel 1996, è andato tutto bene, vedo 9/10 con gli occhiali. adesso però ho due cataratte e un trapianto con cellule endoteliali diminuite 800 circa, sono abruzzese ed è molto difficile per me tornare a Venezia, ma mi fido solo del prof. Sono però preoccupata per i miei occhi.. Ora sono in cura dal Prof. Mastropasqua a Chieti. Vorrei tanto un parere del Prof. Caprioglio, ma non so come fare.. Aggiungo che gli sarò riconoscente per tutta la vita per il mio occhio trapiantato: è stato un trapianto perfetto. E quando sento parlare di Lui sono tanto orgogliosa e per questo lo voglio salutare con tanto affetto e stima. Fausta Pasquini di Paglieta (CH)

Patologia trattata
Trapianto di cornea
Punti di forza
reparto di Oculistica, fiore all'occhiello nazionale
Punti deboli
Nessuno
Trovi utile questa opinione? 
04 Novembre, 2010
doretta davanzo poli
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

oncologia e radio-oncologia

Competenza, disponibilità, umanità di tutti: in particolare segnalo la reperibilità del dott. Francesco Oniga, del dott.Gino Crivellari e di tutto il personale infermieristico.
Colgo l'occasione per informare che il prof. Leoluca Orlando, presidente della Commissione Sanità, risponde a tutti i messaggi via e-mail.

Patologia trattata
patologia oncologica; complicanze CVC
Punti di forza
competenza dei medici, disponibilità dei paramedici
Punti deboli
spazi ristretti ed insufficienti
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSalute