Otorinolaringoiatria Ospedale San Benedetto del Tronto

Otorinolaringoiatria Ospedale San Benedetto del Tronto

 
5.0 (3)
4022  
Scrivi Recensione
Il reparto di Otorinolaringoiatria dell'Ospedale Civile Madonna del Soccorso di San Benedetto del Tronto in provincia di Ascoli Piceno, situato in Via Luciano Manara 7, ha come Direttore F.F. il Dott. Roberto Rosetti. Il reparto svolge attività in regime di ricovero in degenza ordinaria, day hospital, day surgery, ambulatoriale ed esplica la sua funzione nei seguenti campi: Diagnosi e terapia delle rinopatie, sinusiti croniche, poliposi naso-sinusali (rinomanometria, chirurgia funzionale endoscopica dei seni paranasali, polipectomia nasale con micro-debrider, setto plastica, decongestione dei turbinati nasali, rinosettoplastiche); Microchirurgia dell’orecchio medio per otite cronica e colestatoma (miringoplastica, timpano plastica); Chirurgia oncologica cervico facciale; Follow-up dei pazienti oncologici; Chirurgia della tiroide e delle paratiroidi; Chirurgia del cavo orale-orofaringe e delle ghiandole salivari (scialectomia sottomandibolare e paratidectomia); Tonsillectomia, adenoidectomia; Roncochirurgia (riduzione volumetrica del palato molle, ugola e tonsille per russamento e apnee notturne); Diagnosi delle disfonie e microchirurgia diagnostica e terapeutica della laringe e dell’ipofaringe (microlaringosospensione); Diagnostica audiologica, screening audiologico neonatale con fotoemissioni acustiche; Diagnosi e terapia delle vertigini e dei disturbi dell'equilibrio (malattie di Meniere, vertigine posizionale parossistica, neuriti vestibolari, vertigini emicraniche).


Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (3)
Assistenza 
 
5.0  (3)
Pulizia 
 
5.0  (3)
Servizi 
 
5.0  (3)
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
19 Febbraio, 2016
mariano
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ferita da incidente stradale bici con auto

Sono arrivato al Pronto soccorso di San Benedetto del Tronto dopo aver avuto un incidente stradale.
La dinamica dell'incidente è stata uno sportello dell'auto preso in faccia, mentre pedalavo con la bici in via Aldo Moro di Porto d'Ascoli: il semaforo era rosso e si era formata la fila di macchine in attesa del verde; uno sportello dell'auto si è aperto all'improvviso al mio passaggio e in un attimo mi sono ritrovato a terra in una pozza di sangue con la bocca rotta e i denti che non c'erano più. Sono intervenuti alcuni passanti e, vedendo la drammatica scena dell'incidente, hanno dato l'allarme chiamando il 118 e i vigili urbani. Non ricordo altro.
Al pronto soccorso, dopo vari esami clinici e radiografie ed infine tac, sono stato sottoposto ad intervento chirurgico per ricostruire la bocca. I dottori dell'otorino sono stati molto bravi ad intervenire sul mio caso, mi hanno ridato il sorriso che era smarrito a causa del trauma.
L'otorino ha dovuto ricostruire la bocca all'interno e all'esterno servendosi di anestesia totale e molti punti di sutura (all'incirca tra i 50 e i 60). Dopo una settimana di degenza il risultato è stato molto buono, anzi, ottimo: la mia bocca si è rimarginata ed è tornata alle normali funzioni abituali e non ho accusato dolore intenso e fastidi particolari. Ringrazio i dottori che si sono occupati del mio caso: la dottoressa Rossi e il dottor Rosetti.
E' stata una settimana veramente impegnativa e importante dal mio punto di vista e della patologia che mi riguardava. Mi sono trovato bene, gli infermieri ed i medici hanno lavorato molto bene non solo su di me, ma anche su altri pazienti che erano assieme a me e di altri reparti dell'ospedale.

Patologia trattata
Recisione labbro e bocca all'interno ed esternamente.
Trovi utile questa opinione? 



21 Gennaio, 2013
marcia juracy maciel
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento dr. Rosetti, dr.ssa Rossi e staff

Vorrei ringraziare tutta l'equipe medica, infermieristica e tutto il personale dell'ospedale Madonna del Soccorso di San Benedetto del Tronto, reparto otorinolaringoiatria, per la professionalità e attenzione dedicatami durante la mia degenza in questo reparto, dal 12/01/2013 al 16/01/2013, dovuta a un edema alla laringe, risoltosi positivamente.
Un particolare ringraziamento all'egregio dr. Roberto Rosetti ed alla dott.ssa M. Teresa Rossi per la competenza e umanità dimostrate, sempre con un sorriso e una buona parola di stimolo.
Grazie a tutti,
Marcia

Patologia trattata
Edema della laringe.
Trovi utile questa opinione? 
05 Agosto, 2011
Giovanni
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Complimenti prof. Canciullo, dott.ssa Laurenzi

Il reparto non è molto grande, ma la professionalità di tutto il personale è davvero ineguagliabile. Il prof. Canciullo è sempre presente e la sua bravura è nota. Tra l'altro l'equipe medica è composta da dottori eccezionali, a partire dalla dott.ssa Laurenzi. Una nota positiva è data anche dalla disponibilità e dalla professionalità degli infermieri. A coloro che sfortunatamente hanno il problema che avevo io, consiglio vivamente di rivolgersi a questa struttura.

Patologia trattata
Apnee notturne e roncopatia.
Trovi utile questa opinione? 




Altri contenuti interessanti su QSalute