Reparti ospedalieri Ospedali in Abruzzo Ospedale di Sant'Omero Pediatria e Neonatologia Ospedale Sant'Omero

Pediatria e Neonatologia Ospedale Sant'Omero

 
3.6 (4)
1594  
Scrivi Recensione

Ospedali

Reparto
Il reparto di Pediatria e Neonatologia dell'Ospedale Val Vibrata di Sant'Omero in provincia di Teramo, situato in contrada Salara, ha come Responsabile il Dott. Antonio Sciarra. Il reparto svolge attività di ricovero, di Day Hospital e le seguenti prestazioni ambulatoriali: Visita urgente, Prima Visita Neonatologica post-dimissione, Visita Pediatrica, Skin Prick Test, Visita Allergologica Pediatrica, Visita Auxologica e Nutrizione, Visita Endocrinologica Pediatrica, Medicazioni (ustioni, ferite, ecc.). Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Dott. Paolo Calafiore, Dott.ssa Rita Capanna, Dott.ssa Franca Picchini, Dott.ssa Adelina Soccio.


Recensione Utenti

Opinioni inserite: 4

Voto medio 
 
3.6
Competenza 
 
3.3  (4)
Assistenza 
 
3.0  (4)
Pulizia 
 
4.5  (4)
Servizi 
 
3.8  (4)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
  • Competenza
  • Assistenza
  • Pulizia
  • Servizi
Commenti
Ospedali
 sì
 no
Eravamo in vacanza e purtroppo nostra figlia Beatrice non si è sentita molto bene: un virus intestinale, febbre alta vomito e diarrea.... Alloggiando a Giulianova la Guardia Medica ci ha indirizzati a S.Omero, dove nel reparto pediatria abbiamo avuto modo di ricoverare la bambina, che ci è rimasta una settimana. Un grazie a tutto il reparto, dal primario Dott. Sciarra alle dottoresse comprese nell'equipe, alle infermiere, tutte molto brave, professionali e pazienti... cosa non semplice quando si ha a che fare con i bimbi. Hanno individuato il problema grazie ad analisi scrupolose ripetute varie volte ed ora la nostra bambina sta molto meglio.... Non potevamo capitare in un ospedale migliore, dove abbiamo trovato disponibilità, professionalità, puntualità nell'orario di visite. Qualsiasi domanda facevamo, ricevevamo sempre risposte pacate senza stizza.... Naturalmente spero di non doverci tornare ancora, ma l'esperienza nostra a S.Omero è più che positiva.
Grazie Grazie Grazie.
Famiglia Tamburrino dalla provincia di Como.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da Pasquale Tamburino 03 Settembre, 2013

Elogio alla pediatria del dott. Sciarra

Eravamo in vacanza e purtroppo nostra figlia Beatrice non si è sentita molto bene: un virus intestinale, febbre alta vomito e diarrea.... Alloggiando a Giulianova la Guardia Medica ci ha indirizzati a S.Omero, dove nel reparto pediatria abbiamo avuto modo di ricoverare la bambina, che ci è rimasta una settimana. Un grazie a tutto il reparto, dal primario Dott. Sciarra alle dottoresse comprese nell'equipe, alle infermiere, tutte molto brave, professionali e pazienti... cosa non semplice quando si ha a che fare con i bimbi. Hanno individuato il problema grazie ad analisi scrupolose ripetute varie volte ed ora la nostra bambina sta molto meglio.... Non potevamo capitare in un ospedale migliore, dove abbiamo trovato disponibilità, professionalità, puntualità nell'orario di visite. Qualsiasi domanda facevamo, ricevevamo sempre risposte pacate senza stizza.... Naturalmente spero di non doverci tornare ancora, ma l'esperienza nostra a S.Omero è più che positiva.
Grazie Grazie Grazie.
Famiglia Tamburrino dalla provincia di Como.

Patologia trattata
Salmonella.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Mi trovavo in vacanza al mare in Abruzzo nella provincia di Teramo.
Mio figlio di 4 anni ha improvvisamente avuto la febbre alta; non conoscendo nessuno mi sono recata al P.s. di un Ospedale marchigiano, dove non hanno riscontrato nessun problema e dove sono stata trattata malissimo.
Dopo due giorni ho saputo dell'esistenza di un Ospedale a Sant'Omero ed è stata la nostra salvezza.
Il bambino è stato visitato dal primario del reparto di pediatria e neonatologia, il Dott. Sciarra Antonio, persona estremamente umana, gentile e molto preparata, che ha riscontrato un problema virale.
Grazie a lui la sera stessa mio figlio non aveva più la febbre ed è guarito nel giro di pochi giorni, consentendoci di proseguire le nostre ferie in serenità.
Aggiungo che il Dott. Sciarra si è preoccupato di visitarlo nuovamente anche dopo la guarigione e lo ha veramente seguito con l'amore di un padre.
Colgo l'occasione per ringraziare anche tutto il reparto e gli addetti del pronto Soccorso per l'umanità e la gentilezza che ci hanno dimostrato.
Stefania
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da stefania 22 Agosto, 2013

Assistenza e competenza - dr. Sciarra

Mi trovavo in vacanza al mare in Abruzzo nella provincia di Teramo.
Mio figlio di 4 anni ha improvvisamente avuto la febbre alta; non conoscendo nessuno mi sono recata al P.s. di un Ospedale marchigiano, dove non hanno riscontrato nessun problema e dove sono stata trattata malissimo.
Dopo due giorni ho saputo dell'esistenza di un Ospedale a Sant'Omero ed è stata la nostra salvezza.
Il bambino è stato visitato dal primario del reparto di pediatria e neonatologia, il Dott. Sciarra Antonio, persona estremamente umana, gentile e molto preparata, che ha riscontrato un problema virale.
Grazie a lui la sera stessa mio figlio non aveva più la febbre ed è guarito nel giro di pochi giorni, consentendoci di proseguire le nostre ferie in serenità.
Aggiungo che il Dott. Sciarra si è preoccupato di visitarlo nuovamente anche dopo la guarigione e lo ha veramente seguito con l'amore di un padre.
Colgo l'occasione per ringraziare anche tutto il reparto e gli addetti del pronto Soccorso per l'umanità e la gentilezza che ci hanno dimostrato.
Stefania

Patologia trattata
Febbre di origine virale - malattia infettiva.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Il responsabile di questo reparto ha dimostrato scarsa professionalità ma, soprattutto, umanità, dato che non ha riconosciuto la grave cardiopatia dalla quale mia figlia (nata a Sant'Omero) era affetta e dopo tutto questo (mia figlia ha rischiato di morire) ha avuto solo premura di difendere il suo prestigio come medico e nessun interesse sulle condizioni di salute della bambina, salvata da altri medici molto più umani e professionali.
Paola.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0
Opinione inserita da paola 10 Agosto, 2013

Professionalità e umanità

Il responsabile di questo reparto ha dimostrato scarsa professionalità ma, soprattutto, umanità, dato che non ha riconosciuto la grave cardiopatia dalla quale mia figlia (nata a Sant'Omero) era affetta e dopo tutto questo (mia figlia ha rischiato di morire) ha avuto solo premura di difendere il suo prestigio come medico e nessun interesse sulle condizioni di salute della bambina, salvata da altri medici molto più umani e professionali.
Paola.

Patologia trattata
Cardiopatia congenita.
Consiglieresti questo reparto?
no
Trovi utile questa opinione? 
Dall'arrivo in pronto soccorso con mio figlio ad esser visto da qualcuno, è passata piú di mezz'ora.. Per non parlare poi del pediatra che ci è capitato che, dopo aver "provato e riprovato" a risolvere il problema di mio figlio, non riuscendoci ci ha mandato alla pediatria di Pescara (grazie a dio), ove abbiamo incontrato un pediatra che ci ha risolto il problema ed è stato veramente dolce e paziente col mio bambino di 7 anni.
Katiuscia
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da katiuscia 08 Gennaio, 2013

Pronto soccorso pediatrico

Dall'arrivo in pronto soccorso con mio figlio ad esser visto da qualcuno, è passata piú di mezz'ora.. Per non parlare poi del pediatra che ci è capitato che, dopo aver "provato e riprovato" a risolvere il problema di mio figlio, non riuscendoci ci ha mandato alla pediatria di Pescara (grazie a dio), ove abbiamo incontrato un pediatra che ci ha risolto il problema ed è stato veramente dolce e paziente col mio bambino di 7 anni.
Katiuscia

Patologia trattata
Parafimosi.
Consiglieresti questo reparto?
no
Trovi utile questa opinione?