Pediatria Ospedale Campobasso

 
2.5 (1)
1724  
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Pediatria dell'Ospedale Antonio Cardarelli di Campobasso, situato in contrada Tappino, ha come Direttore la Dott.ssa Maria Lucia di Nunzio, responsabile del Centro delle Malattie Rare. Il reparto si occupa della prevenzione, diagnosi e cura delle malattie infantili e svolge funzioni di controllo sulla salute dei bambini, garantendone un adeguato percorso assistenziale e coordinandolo con l'attività di specialisti interni ed esterni alla struttura ospedaliera. Ambulatori: Centro per le Malattie Croniche e Rare, Ambulatorio di Allergologia pediatrica (visite, prick test, ITS), Ambulatorio di Diabetologia pediatrica, Ambulatorio di Gastroenterologia pediatrica, Ambulatorio di Psicologia e Psicoterapia. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Dott.ssa Maria Lucia Di Nunzio (anche direttore della Neonatologia- TIN), Dott.ssa Paola Picone (direttore UOS Fibrosi cistica), Dott.ssa Angelina Mazzotti, Dott. Angelo Perrotta; Dott.ssa Maria De Scisciolo (ambulatorio di psicologia e psicoterapia pediatrica).


Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0  (1)
Assistenza 
 
1.0  (1)
Pulizia 
 
5.0  (1)
Servizi 
 
3.0  (1)
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
25 Novembre, 2014
STEFANO
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Da anni mi rivolgo a questo reparto

DI TUTTO QUELLO CHE HO LETTO NELLA DESCRIZIONE DEL REPARTO NON RISCONTRO NULLA DI VERO, A PARTE I NOMI DEI MEDICI E LE FUNZIONI CHE HO SCOPERTO ORA QUALI SIANO. SE CONOSCI O SAI A CHI RIVOLGERTI VIENI ASCOLTATO E INDIRIZZATO, OPPURE DEVI ESSERE TU A CHIEDERE ESAMI SPECIFICI (COME SE LI PAGASSERO DI TASCA PROPRIA O AVESSERO PAURA DI MANDARTI DA UNO SPECIALISTA PER UNA CONSULENZA..). SPECIALISTA CHE POI RISULTA INADEGUATO A GESTIRE UN BAMBINO/A.
SONO STATO IN ALTRI REPARTI PEDIATRICI DI ALTRI OSPEDALI ITALIANI E LA PROFESSIONALITA' SI VEDE SUBITO, COME SI SANNO RAPPORTARE CON IL BAMBINO/A, LE SPIEGAZIONI AL GENITORE, LE CURE DA FARE.
IN ALTRI REPARTI APPENA ARRIVI DAL PEDIATRA TI CHIEDONO QUALI SIANO I SINTOMI E A COLPO D'OCCHIO TI SANNO DIRE QUAL'E' LA PATOLOGIA,
A CAMPOBASSO LA PRIMA DOMANDA E' "CHE COSA HA QUESTO/A BAMBINO/A"?

Patologia trattata
VARIE.
Trovi utile questa opinione? 




Altri contenuti interessanti su QSalute