Dettagli Recensione

 
Ospedale di Cuneo
29 Marzo, 2017
Selenya
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Come trasformare la paura in coraggio

Ricovero del 18.12.2016, operazione il 20.12.2016, dimissioni il 23.12.2016.
Un grazie immenso va a tutto lo staff della Neurochirurgia.. ma soprattutto al primario Dott. Michele D'Agruma che fin dal primo momento in cui l'ho incontrato mi ha messo un'immensa calma addosso.. Dopo aver scoperto, all'età di 25 anni, di avere il cavernoma (non sapevo neanche di cosa si trattasse), la paura non mi ha mai abbandonata, ma grazie al garbo e alla semplicità con cui tutto lo staff mi hanno spiegato cosa stava succedendo, è scomparsa ancor prima di entrare in sala operatoria.. Non potevo capitare in mani migliori, dal pre operatorio al post operatorio sono sempre stati presenti e disponibili ma, soprattutto, molto pazienti e garbati.. Sanno ciò che fanno e li ringrazio con tutto il cuore.
A 3 mesi dall'operazione mi sento bene, piena di vita e senza nessuna complicazione. Siete fantastici.. avete trasformato la mia Paura in Coraggio e ora sono pronta ad riprendere in mano la mia vita.
Un abbraccio a tutti voi e grazie per ciò che fate.

Patologia trattata
Cavernoma parietale sinistro.
Trovi utile questa opinione? 

Commenti

 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute