Ospedali e case di cura a Olbia Tempio

Ospedali e case di cura a Olbia Tempio

Informazioni e recensioni sugli ospedali e sulle case di cura di Olbia-Tempio e provincia. Per ogni struttura è possibile trovare notizie e leggere opinioni e commenti dei pazienti. Per aggiungere la propria esperienza è sufficiente seguire le indicazioni riportate nella pagina della struttura di proprio interesse.



4 risultati - visualizzati 1 - 4  
 
 

Giudizio dei pazienti

Voto ospedale
 
5 (1)
Voto reparti
 
3.4 (30)
L'Ospedale Giovanni Paolo II, situato in via Bazzoni- Sircana in località Tannaule ad Olbia in provincia di Olbia-Tempio, è costituito da un padiglione di ingresso, destinato agli spazi ambulatoriali, amministrativi e di accettazione, e da 2 lotti: il primo lotto, inaugurato il 17 settembre 2007, accoglie 148 posti letto in 14.515 metri quadri; il secondo lotto, con una superficie di...

Giudizio dei pazienti

Voto ospedale
 
4.8 (1)
Voto reparti
 
4.8 (6)
L'Ospedale Paolo Dettori, situato in via Grazia Deledda a Tempio Pausania in provincia di Olbia-Tempio, fu inaugurato il 2 aprile 1894 come ospedale militare nel soppresso convento degli Osservanti. Attualmente la struttura ospedaliera si articola in 6 Unità operative di degenza (Chirurgia generale, Medicina generale, Ortopedia e traumatologia, Ostetricia e ginecologia, Otorinolaringoiatria, Pediatria) e in 9 Servizi (Anestesia e Terapia...
L'Ospedale San Giovanni di Dio, situato in viale Aldo Moro ad Olbia in provincia di Olbia-Tempio, è stato costruito negli anni Cinquanta con fondi regionali e dato in gestione ai FateBeneFratelli di Roma dall’11 febbraio 1956, data inaugurazione del presidio ospedaliero che ha preso il nome dal fondatore dell’ordine, sino al 1969, anno in cui all’ordine è subentrato l’ente regionale...

Giudizio dei pazienti

Voto reparti
 
5 (3)
L'Ospedale Paolo Merlo, situato in via Ammiraglio Magnaghi a La Maddalena in provincia di Olbia-Tempio, nasce il 24 maggio del 1970 sotto la direzione dell’Ente Crespellani di Cagliari come una struttura per le lungodegente, a cui si sono poi aggiunte nell’arco di qualche anno le varie unità operative. Attualmente la struttura ospedaliera si articola in 3 Unità operative di degenza...
4 risultati - visualizzati 1 - 4  
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute