Rianimazione Arcispedale S. Anna

 
5.0 (1)
2256  
Scrivi Recensione
Il reparto di Anestesia e Rianimazione dell'Azienda Ospedaliera Universitaria di Ferrara Arcispedale S.Anna, situato in Corso Giovecca 203, ha come Direttore responsabile il Dott. Roberto Zoppellari. Il reparto, a direzione ospedaliera ed inserito nel Dipartimento dell'Emergenza, eroga prestazioni trasversalmente a molti reparti afferenti. E' dotato di 10 posti letto di degenza in Rianimazione, due ambulatori per la valutazione preoperatoria ed eroga attività anestesiologica alle UO di chirurgia e diagnostica specialistica. Collabora inoltre con le degenze chirurgiche per un appropriato mantenimento della terapia antalgica postoperatoria. Fanno parte dell'equipe medica dell'unità operativa i dottori Battaglia Donata, Bianconi Margherita, Bomben Rossana, Bortolazzi Silvia, Caggese Guido, Capalbo Raffaele, Contu Patrizia, Droghetti Linda, Fabbri Erica, Ferri Enrico, Furicchia Gianemilio, Lupi Cristian, Lamborghini Sara, Mantovani Giorgio, Marchi Maurizia, Matarazzo Teresa, Migliorelli Alberto, Morghen Ilaria, Muzzoli Anna Chiara, Osti Daria, Pellegrini Manuela, Petrini Stefano, Pinamonti Anna Luisa, Pizzicotti Nicola, Polizzi Luciano, Sgarbi Antonella, Stella Gabriella, Tonini Paolo, Vivarelli Raffaella, Zanotti Fausto, Rinaldi Silvia.


Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (1)
Assistenza 
 
5.0  (1)
Pulizia 
 
5.0  (1)
Servizi 
 
5.0  (1)
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
07 Aprile, 2016
Giorgio Falciano
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Assistenza pre intervento chirurgico

Sono stato assistito dalla dott.ssa Rossana Bomben la quale, prima che fossi sottoposto ad un intervento chirurgico, aveva riscontrato che i miei parametri elettrolitici non erano equilibrati. Mi ha seguito con una abnegazione e competenza professionale che è andata al di là del semplice suo dovere d'ufficio, che le fa onore. Con la sua assistenza ho potuto superare il momento difficile e la mia stima e riconoscenza per lei resterà incorruttibile e mi fa ricredere sul mio precedente pregiudizio sull'inefficienza del servizio sanitario pubblico. A mio parere la professionalità e l'abnegazione che appartiene alla dott.ssa Bomben, fanno sentire tutti più tranquilli quando necessitano di cure ospedaliere.

Patologia trattata
Esame delle condizioni del paziente prima dell'intervento chirurgico.
Trovi utile questa opinione? 




Altri contenuti interessanti su QSalute