Rianimazione Cardiologica Ospedale Potenza

Rianimazione Cardiologica Ospedale Potenza

 
5.0 (1)
1585  
Scrivi Recensione
Il reparto di Cardioanestesia e Rianimazione Cardiologica dell'Ospedale San Carlo di Potenza, situato in contrada Macchia Romana, ha come Direttore responsabile il Dott. Pittella Giuseppe. Il reparto, dotato di 17 posti letto di ricovero, si occupa del decorso post-operatorio per pazienti sottoposti ad interventi di cardiochirurgia e di chirurgia vascolare, svolgendo anche le attività di Terapia dello shock cardiogeno grave. La visita ai degenti è consentita tutti i giorni di pomeriggio dalle ore 18.30 alle 19.00. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Acierno Raffaele, Adurno Giuseppe, Calabrese Michele, Di Bartolomeo Antonia, Di Leo Carmela, Lasorella Eugenia, Laurino Sergio, Maggio Nicola, Mercorella Rocco, Volino Giuseppe, Paternoster Gianluca, Covino Angelo.


Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (1)
Assistenza 
 
5.0  (1)
Pulizia 
 
5.0  (1)
Servizi 
 
5.0  (1)
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
10 Luglio, 2017
Annarita
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti a tutto lo staff del reparto

Un reparto davvero da esempio per molti.. sempre pronti ad affrontare ogni giorno casi disperati, a salvare la vita di pazienti appena operati, a far sì che tutto vada per il meglio.. E lo fanno con tanto amore, dedizione, gentilezza, umiltà verso ogni paziente, e ringraziarli è il minimo. Un grazie davvero grande per avermi ridato il mio compagno Alain...
Grazie grazie grazie a tutto lo staff.

Patologia trattata
Intervento cardiochirurgico in urgenza con sostituzione valvola mitrale.
Trovi utile questa opinione? 




Altri contenuti interessanti su QSalute