Rianimazione Ospedale Cardinale Panico

 
3.9 (3)
Scrivi Recensione
Il reparto di Anestesia e Rianimazione dell'Ospedale Cardinale Giovanni Panico di Tricase in provincia di Lecce, situato in Via San Pio X 4, eroga prestazioni anestesiologiche, offrendo inoltre le cure necessarie a mantenere un adeguato livello delle funzioni vitali, quali la funzione cardiocircolatoria, respiratoria e neurologica, quando queste hanno subito un'alterazione tale da mettere in pericolo la vita del paziente. Di particolare rilievo l'attività di applicazione di Procedure Invasive in Terapia Intensiva. Afferisce alla struttura l'Unità Operativa Semplice di Medicina del Dolore. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Luigi P. Accogli, Alban Beltoja, Pasquale Bleve, Antonio Cannoletta, Cristina Chiuri, Angela A. Ciccolella, Amalia Frassanito, Piero Frassanito, Giorgio Garzya, Marcello Gorgoni, Gaetano Iosa, Giovanna Longo, Anna, Margarito, Benedetta Marulli, Ilaria Masciullo.


Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
3.9
Competenza 
 
3.7  (3)
Assistenza 
 
3.7  (3)
Pulizia 
 
4.7  (3)
Servizi 
 
3.7  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Prima visita anestesiologica

Oggi giovedì 7 dicembre verso le ore 16:30 sono andato a fare la prima visita anestesiologica. Mi ha visitato il dottore Accogli (premetto che non ero al corrente che bisognasse portare la risonanza magnetica), che dopo avermi spiegato la situazione della risonanza, ha rifiutato di visitarmi con l'intento di darmi un altro appuntamento.
Io ho rifiutato perché vivo con dolori lancinanti e continui da ormai un mese e avevo chiesto di tornare a casa a prendere la risonanza e ritornare dato che l'orario è dalle 14.00 alle 20.00!
Lui ha rifiutato mandandomi via in malo modo.
Può anche essere bravo nel suo lavoro, ma come persona no.

Patologia trattata
Prima visita anestesiologica.
Trovi utile questa opinione? 



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

L'eccellenza sanitaria nel Salento

Vorrei ringraziare tutto lo staff medico/infermieristico/tecnico per l'eccellente assistenza erogata nell'UO di Rianimazione, che ha permesso di salvare la vita a mio padre; sottolineo il fatto che anche nel Salento è possibile ricevere cure di alta complessità, da professionisti scrupolosi e sensibili anche agli aspetti "umani".

Patologia trattata
Edema polmonare - IMA.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie!!!

Ho avuto purtroppo l'opportunità di conoscere il reparto dove ho avuto ricoverato mia mamma per ben 20 giorni, causa arresto cardio-respiratorio in seguito a fratture multiple alle gambe dovute a caduta accidentale... E' stata per noi una vera fortuna arrivarci.. competenza più che ottima (me l'hanno riportata in vita), dal primario dott. Romanello ai singoli dottori, per proseguire con gli infermieri (Gabriele, Antonio, Luigi, Andrea etc.) di una simpatia e cortesia uniche, per arrivare agli ausiliari, che con il loro intervento aiutano non poco i pazienti e, perchè no, anche i familiari...
Il mio GRAZIE va a tutti e in particolare a Scupola Salvatore, un ausiliario all'apparenza rude e insensibile, ma da un cuore d'oro.. sempre con una parola di conforto e speranza per tutti... Mai giudicare prima di conoscere!
Grazie ragazzi.. "siete una squadra fortissimi fatta di gente fantastici".

Patologia trattata
Arresto cardio-respiratorio in seguito a fratture multiple alle gambe dovute a caduta accidentale.
Trovi utile questa opinione? 





Altri contenuti interessanti su QSalute