Urologia 2 San Giovanni Addolorata Roma

 
5.0 (204)
5309  
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Urologia 2 dell'Ospedale San Giovanni - Addolorata di Roma, situato in Via dell'Amba Aradam 9, ha come Direttore il Dott. D'Elia Gianluca. Il reparto è un'Unità Operativa Complessa che fa parte del Dipartimento delle Scienze Chirurgiche ed è specializzata in attività chirurgica mininvasiva - robotica, nel cui ambito è anche Centro accreditato per l’insegnamento della chirurgia robotica. La struttura svolge attività di diagnosi, cura e prevenzione di tutte le malattie dell’apparato urinario maschile e femminile e delle malattie dell’apparato genitale maschile, distinguendosi per l'attività chirurgica mini invasiva dei tumori del rene, dei tumori della vescica e dei tumori della prostata. Dirigenti medici: Dr. Antonio Cardi Rosina Ceccarelli, Dr. Antonio De Vico, Dr. Paolo Emiliozzi, Dr. Antonio Iannello, Dr. Tommaso Riga, Dr. Aldo Scapellato, Dr. Alberto Pansadoro.


Recensioni dei pazienti

204 recensioni

 
(203)
4 stelle
 
(0)
3 stelle
 
(0)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
5.0
 
5.0  (204)
 
5.0  (204)
 
5.0  (204)
 
4.9  (204)
Tutte le recensioni Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
20 Gennaio, 2017
Angelo
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un cordiale ringraziamento

Ho subìto da poco un intervento di prostatectomia radicale eseguito dal Dott. D'Elia e la sua equipe secondo la moderna metodologia robotica. Sono rimasto soddisfatto del trattamento ricevuto prima e dopo l'intervento, che si è concluso positivamente, anche sotto forma di contatti telefonici diretti con il direttore D'Elia. Dopo un mese mi sento bene e presto riprenderò le normali attività. Continuerò a essere seguito dalla struttura ospedaliera per un normale follow up. Un ringraziamento anche allo staff del reparto di Urologia per l'assistenza ricevuta.

Patologia trattata
Adenocarcinoma prostatico.
Trovi utile questa opinione? 



20 Gennaio, 2017
LIBERO
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

OTTIMO

Sono stato operato il 23/11/2016 nel reparto di Urologia 2 dell'Ospedale San Giovanni Addolorata.
Che dire: il mio giudizio non può non essere positivo. Un'equipe competente, sensibile e attenta a qualsiasi bisogno del paziente. Per quanto riguarda l'operazione posso dire di aver avuto un'ottima ripresa e per questo ringrazio il prof. D'Elia, che ha svolto un ottimo lavoro. Grande professionista e allo stesso tempo splendida persona. Infine ringrazio tutti nonostante le circostanze (non felici); posso dire di essermi sentito a mio agio e per questo il mio grazie è rivolto a tutti coloro che anche con piccole e accurate attenzioni hanno migliorato il mio soggiorno in ospedale.
Un grazie sentito dal cuore,
Cordiali Saluti.
Libero

Patologia trattata
ADENOCARCINOMA PROSTATICO.
Trovi utile questa opinione? 
19 Gennaio, 2017
Ivo Giaccaglia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Con profonda riconoscenza

Dopo aver saputo di avere un carcinoma prostatico, mi sono rivolto al Dottor D’Elia su consiglio di conoscenti, suoi ex pazienti, e dai numerosissimi giudizi positivi rilasciati sul WEB da pazienti operati dal Dott. D’Elia.
Sono stato ben consigliato e i giudizi sono condivisibili!!
In quell’incontro il dottor D’Elia ha saputo infondermi fiducia esponendomi con chiarezza il percorso da affrontare e quando potevo essere operato, il tutto è stato puntualmente rispettato.
Il 23/11/2016 sono stato operato di prostatectomia radicale con tecnica robotica dal dottor D’Elia e 3 giorni dopo sono stato dimesso senza catetere; la ripresa fisica postuma all'intervento è stata rapida e senza alcun disturbo o dolore.
Oltre alla indubbia professionalità e competenza, desidero sottolineare anche l’efficienza, l’umanità e la disponibilità del personale infermieristico del reparto di Urologia 2 dell'Ospedale S.Giovanni Addolorata.
GRAZIE.

Patologia trattata
Carcinoma prostatico.
Trovi utile questa opinione? 



16 Gennaio, 2017
Paolo Barberi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie dott. Cardi

Sono stato operato di prostatectomia radicale, in data 11 Gennaio 2017, presso l'Ospedale S.Giovanni Addolorata di Roma, dal dr. Cardi. Sono tornato a casa il 14 Gennaio 2017 felicissimo, poichè della tanto temuta incontinenza urinaria (prima conseguenza di questo tipo d'intervento), da me molto temuta, non si è manifestata neanche una "goccia". Voglio ringraziare ancora tutti gli assistenti della sala operatoria e gli infermieri del reparto urologia 2 ma, in particolare, il bravissimo dottor Cardi, scusandomi nuovamente con lui per il lavoro straordinario cui è stato sottoposto a causa del mio eccessivo strato di tessuto adiposo.
Grazie di cuore,
Paolo Barberi

Patologia trattata
Adenocarcinoma della prostata.
Trovi utile questa opinione? 
07 Gennaio, 2017
maurizio cont
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un semplice e doveroso riconoscimento

Spesso le parole non bastano, hanno un limite rispetto alla sensazione del sentire e questa mia testimonianza vuole essere un ringraziamento a quel sentire e a quella capacità di attenzione, competenza ed efficienza che ho riscontrato presso l’Ospedale San Giovanni e in particolare nel reparto di urologia 2 diretto dal dottore Gianluca D’Elia.
Premetto essere una persona un po’ ansiosa e reticente a tutto ciò che è malattia, ospedali, eccetera, ma già dopo la prima visita con il dottor D’Elia, con il quale ho concordato i termini dell’intervento di prostatectomia robotica, ho iniziato a rilassarmi, avendo avvertito durante questo nostro incontro un atteggiamento di gentilezza, discrezione unita a professionalità e comprensione.
Dopo circa 15 giorni, mi sono recato presso l’ospedale San Giovanni per la “preospedalizzazione” e anche in quella occasione ho apprezzato il dinamismo, la puntualità e la simpatia di tutto il personale di segreteria, paramedico e medico, cosa che mi ha positivamente stupito forse perché provengo da un ‘altra regione e non pensavo che a Roma in un ambito pubblico si potesse arrivare a questi livelli di efficienza.
Il 1 novembre 2016 verso sera arrivo in reparto di urologia 2, vengo accolto da un’infermiera che aspettava il mio arrivo, e il giorno dopo vengo operato. Che dire? Grazie innanzi tutto al dottor D’Elia che la mattina appena prima dell’operazione mi saluta stringendomi la mano mentre passo sul lettino lungo il corridoio e grazie a tutto il reparto che mi ha supportato durante la degenza con sensibilità ed efficienza. Dopo tre giorni di ricovero sono uscito dall'ospedale senza catetere e ad oggi devo dire che i miglioramenti relativi agli inconvenienti dell’intervento sono evidenti.
E’ bello vedere che tecnologia ed innovazione si accompagnano a disponibilità e sensibilità umana, un tutt'uno al servizio del paziente, una conquista, un esempio da esportare anche in altri campi, ne abbiamo un assoluto bisogno.
Siete tutti nei miei pensieri.

Patologia trattata
Adenocarcinoma prostatico.
Trovi utile questa opinione? 
02 Gennaio, 2017
Paolo Carrisi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Riconoscimento

Giorno 16 settembre 2016, mio padre è stato sottoposto a cistectomia radicale per un carcinoma vescicale infiltrante. L’operazione è stata complessa, le ore di intervento sono state tante e mio padre era già affetto da svariate patologie che di sicuro hanno reso il tutto ancora più complicato da eseguire. Il ringraziamento da parte mia e di tutta la mia famiglia va all’intero reparto di urologia diretto dal Professor D’Elia, ai suoi assistenti, nonché a tutto lo staff infermieristico. Desideriamo rivolgere un sentitissimo GRAZIE al Dottor Antonio Iannello, persona eccezionale sotto tutti i punti di vista, il quale, avendo eseguito in prima persona il suddetto intervento, è riuscito a portare a termine questa operazione in maniera eccellente, dimostrando grandissima professionalità e competenza, e che nel periodo post-intervento si è reso disponibilissimo, facilitando così la buona ripresa di mio padre. Tra l’altro, essendo io stesso un professionista in ambito sanitario, non posso non enfatizzare quanto sia importante e fondamentale instaurare un rapporto che sia il più umano possibile con il paziente trattato, cosa che è stata ampiamente ed immediatamente apprezzata nella persona del Dottor Iannello, che sin dal primo incontro con mio padre ha saputo infondere sicurezza e tranquillità. Mio padre oggi sta bene, la sera del 24 dicembre si è seduto a tavola con tutto il resto della famiglia, e grazie all’esistenza di chirurghi come il Dott. Iannello, siamo riusciti ad ottenere il più bel regalo di Natale che ci si potesse aspettare.

Patologia trattata
Carcinoma vescicale infiltrante.
Trovi utile questa opinione? 
01 Gennaio, 2017
BETTARINI Giancarlo
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo

Il 25 Ottobre 2016 venivo operato, presso l'ospedale S.Giovanni/Addolorata, dal professor D'Elia.
Debbo esprimere la mia gratitudine al professore e a tutto il suo staff per l'umanità e la competenza dimostrate.
Il professore, a distanza di circa un mese e mezzo, mi contattava per rassicurarmi sull'esito dell'esame istologico, risultante negativo.
Un grazie anche al dott. Gaspa, che segue i pazienti anche per un recupero psicologico.

Patologia trattata
ADENOCARCINOMA PROSTATICO.
Trovi utile questa opinione? 
13 Dicembre, 2016
Vizzoca Antonio
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un GRAZIE DI CUORE

Il 7 novembre 2016 ho subito un intervento di prostatectomia radicale con il Prof. Gianluca D'Elia con il sistema robotico Da Vinci; 2 giorni di permanenza presso il reparto di urologia 2 dell'ospedale San Giovanni di Roma.
L'intervento è andato benissimo e dopo un mese posso dire GRAZIE al Prof. D'Elia per la sua "GRANDE" professionalità ed umanità; in seguito alle sue chiare spiegazioni tecniche, mi sono convinto ad optare per l'intervento robotico anzichè quello tradizionale. Sono stato fortunato a trovare una persona cosi' disponibile.
Un ulteriore grazie a tutto lo staff paramedico per la laboriosità, efficienza e cordialità; sono stato in un "albergo a 5 stelle" per igiene e assistenza.
GRAZIE DI CUORE DOTT. D'ELIA e auguri per una lunga e brillante carriera.

Patologia trattata
Prostatectomia radicale.
Trovi utile questa opinione? 
02 Dicembre, 2016
EDUARDO PETRONIO
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Contano i fatti

Lo scorso 12 ottobre 2016 ho subìto una prostatectomia totale operata dal dott. D'Elia con il sistema robotico Da Vinci. Un ricovero "lampo" di soli tre giorni presso il reparto di urologia 2 dell'ospedale San Giovanni di Roma, al termine del quale la mia ripresa fisica è stata immediata e praticamente perfetta, priva di qualunque disturbo, fastidio, dolore o complicanza. La professionalità, la competenza e l'umanità che hanno contraddistinto la mia permanenza nel reparto, sono stati decisamente fuori dal comune. Il dott. D'Elia e tutti i suoi collaboratori sono una punta di diamante per la sanità italiana, esempio di efficienza, organizzazione e competenza. Grazie dott. D'Elia a lei e a tutto il suo meraviglioso staff!!

Patologia trattata
Adenocarcinoma prostatico.
Trovi utile questa opinione? 
08 Novembre, 2016
Vito MERLICCO
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Riconoscimento

Abituati come ormai siamo a sentire commenti sulla malasanità italiana, mi viene l'obbligo di un Riconoscimento al Dott. D'ELIA e ai suoi collaboratori del reparto Urologia 2 dell'Ospedale San Giovanni di Roma, dove sono stato operato il 5 ottobre 2016 per una prostatectomia radicale. E' stata per me una lieta sorpresa trovare un reparto così efficiente dove tutto sembra organizzato a puntino, mi sembrava quasi di trovarmi in una clinica svizzera. Una testimonianza che anche in Italia esistono reparti con grande competenza, professionalità e rispetto umano. Grazie Dott. D'ELIA.

Patologia trattata
Adenocarcinoma prostatico.
Trovi utile questa opinione? 
28 Ottobre, 2016
Pasquale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie di cuore

Mi chiamo Pasquale e sono stato operato lo scorso 6 settembre 2016 per un adenocarcinoma prostatico presso l’Ospedale San Giovanni Addolorata Reparto di Urologia 2 di Roma, effettuato con tecnica robotica dal professor D’Elia. L’intervento mi fu consigliato e spiegato direttamente dal professore al termine di tutti gli accertamenti a cui mi aveva sottoposto e che avevano evidenziato in maniera inconfutabile il problema. Questo incontro ha messo fine a tutta la confusione accumulata nelle precedenti visite effettuate presso altre strutture, che dopo più di un anno non mi avevano ancora portato a comprendere come risolvere il mio problema, tra chi mi consigliava soltanto di monitorare il problema, chi mi consigliava la radioterapia e chi infine pensava che era meglio operarmi, senza però fornirmi la benché minima spiegazione. Oggi, dopo poco più di un mese e dopo aver ricevuto la rassicurante telefonata del professore per l’esito dell’esame istologico, non posso che ritenermi felice e fortunato per come si è conclusa questa mia importante esperienza, a cui non posso che aggiungere il mio apprezzamento per l’igiene e la cura prestata dal personale paramedico, che oltre a dimostrare la massima professionalità, hanno manifestato anche tantissima umanità. La mia personale esperienza post-operatoria si è svolta nel seguente modo: dimesso l’8 settembre con catetere e rimozione dello stesso il 13. Già dalla notte successiva avevo lo stimolo naturale che insieme a delle perdite fortemente contenute, hanno permesso di rimettermi pienamente in circa un mese.
Grazie di cuore.

Patologia trattata
Adenocarcinoma prostatico.
Trovi utile questa opinione? 
16 Ottobre, 2016
Giovam Battista ANGILERI
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Con profonda riconoscenza

Mi chiamo Giovam Battista, sono stato operato di prostatectomia radicale dal Prof. Gianluca D'Elia il 5 settembre 2016 presso l’Ospedale San Giovanni Addolorata Reparto di Urologia 2 di Roma, intervento chirurgico effettuato con tecnica robotica con risultati sorprendenti, con un ottimo decorso post-operatorio secondo la prospettiva anticipatami dal Prof. D’Elia il giorno della visita presso il suo studio.
Ringrazio Dio di avermi guidato a Lui durante la mia ricerca sul web che mi ha fatto uscire dalla confusione, che appannava ogni mia valutazione di scelta della struttura ospedaliera. Appena visto il curriculum con la foto sorridente del Professore, ho avvertito istintivamente un senso di fiducia e di simpatia. Ho letto alcuni articoli e recensioni sui tipi di intervento con tecnica robotica utilizzata dal Professore, ed un video su you tube, che mi hanno portato alla scelta del Prof. D’Elia ed al tipo di intervento.
E’ con sincera gratitudine che desidero esprimere particolari ringraziamenti e di stima al Prof. Gianluca D.Elia, alla sua equipe e al personale tutto, che con competenza, disponibilità umana, gentilezza ed efficienza, rendono eccellente il Reparto di Urologia che ho avuto modo di apprezzare, e per l’assistenza e le cure prestatemi durante la mia degenza.
La mia riconoscenza non è riferita solo alle eccellenti prestazioni professionali, ma anche all'alto senso di umanità espresso nel rapporto con i pazienti, all'atmosfera di serenità che si respira nel reparto, nonostante le situazioni gravi e tristi che sono agli occhi di tutti.
Con profonda riconoscenza.
Giovam Battista ANGILERI

Patologia trattata
Adenocarcinoma prostatico accertato dalla biopsia.
Trovi utile questa opinione? 
16 Ottobre, 2016
Piero Caraba
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie!

Anzitutto desidero vivamente ringraziare il Dott. Gianluca D'Elia per tutta la conduzione della mia vicenda clinica, dal nostro primo incontro fino all'esito dell'intervento. Gli sono grato della pazienza con la quale ha accolto le mie ripetute domande, spesso inutili, alle quali ha sempre risposto con l'attenzione di cui un paziente ha sempre bisogno. Le sue indicazioni e previsioni circa il decorso postoperatorio si sono puntualmente realizzate, e ora posso dire di sentirmi assolutamente in forma e pronto a riprendere il mio lavoro dopo una ventina di giorni dall'intervento.
Un grazie sincero per l'attenzione e una grande stima per la competenza offerta con estrema semplicità e chiarezza, e non con la saccenza che troppo spesso caratterizza i primari di reparto.

Patologia trattata
Adenocarcinoma prostatico.
Trovi utile questa opinione? 
29 Settembre, 2016
MASSIMO ANTOCI
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Che bella sorpresa!

Sono stato operato il 20 Settembre scorso, presso la Clinica di Urologia 2 dell'Ospedale S. Giovanni - Addolorata, dal Prof. Gianluca D'Elia di nefrectomia parziale del rene destro, a causa di una neoplasia scoperta accidentalmente e quindi asintomatica.
Mai avrei potuto immaginare la positività dell'esperienza vissuta. La chirurgia robotica magistralmente operata dal Prof. D'Elia mi ha consentito un recupero velocissimo ed inimmaginabile. Due soli giorni di degenza ed abitudini di vita pressochè normali fin da subito nel periodo di dimissione protetta.
A tutto ciò si deve aggiungere l'altissimo livello di professionalità sia dello staff medico della Clinica di Urologia 2 sia dell'intero personale infermieristico. Una vera e propria eccellenza nel quadro della Sanità italiana sia pubblica che privata. Lo posso affermare con cognizione di causa essendo stato in passato ricoverato all'Estero ed in Italia presso strutture sanitarie d'avanguardia. La clinica diretta dal Prof. D'Elia nulla ha da che invidiare a tali strutture.
La componente psicologica del paziente è, a mio avviso, estremamente importante ed a tal proposito debbo ringraziare per l'assistenza ricevuta sia il prof. D'Elia (capace di infondere un grande senso di tranquillità) sia gli infermieri che con la loro affabilità e gentilezza, unite ad una straordinaria preparazione professionale, hanno reso quasi piacevole un evento che avrebbe potuto non esserlo.
In definitiva: una gran bella e piacevolissima sorpresa!

Patologia trattata
Neoplasia rene destro.
Trovi utile questa opinione? 
21 Settembre, 2016
Ennio Fiore
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE!

Nonostante siano trascorsi quasi due anni dal mio intervento di prostatectomia radicale, sento forte l'esigenza di esprimere, anche pubblicamente, la mia smisurata gratitudine nei confronti del Prof. Gianluca D'Elia, un Signore che, ad un'eccellente competenza medica, riesce ad unire una non comune umanità e capacità di comprensione.
Per fortuna, in Italia, in mezzo a tanti casi di malasanità, esistono figure, come quella del nostro Professore, in grado di curare non solo il corpo ma anche l'anima.
Concludendo, vorrei consigliare a tutti coloro che dovessero incorrere in un delicato problema come quello del tumore alla prostata (o, comunque, in un disturbo riguardante la sfera urologica in generale) di rivolgersi al reparto di Urologia dell'Ospedale "San Giovanni Addolorata" di Roma da lui egregiamente diretto.
Con stima ed affetto,
Ennio Fiore

Patologia trattata
Prostatectomia radicale.
Trovi utile questa opinione? 
11 Settembre, 2016
F.TOMMASO
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

IMMENSA GRATITUDINE

Sono stato ricoverato il 27 luglio 2016, di pomeriggio, e accolto come un conoscente non come un paziente. Il 28 mattina operato, il 29 mattina colazione e in piedi già a camminare per il reparto, il 30 mattina dimesso. Sono stato operato di prostatectomia radicale con tecnica robotica dal Dott. D'Elia. A distanza di 40 giorni dall'intervento non ho nessun problema di incontinenza urinaria, cammino molto e faccio le cose che facevo prima senza nessun timore. Ringrazio il Signore di avermi messo sulla strada il Dott. D'Elia, che con il suo sorriso mi ha rassicurato del buon esito fin dalla prima visita con lui. Non tutti i medici vengono a trovarti prima dell'intervento per rassicurarti e dopo l'intervento per dirti che è andato tutto bene e anche meglio di quello che si aspettava. Al controllo istologico dopo 20 giorni tutto negativo, è stato come aver vinto al superenalotto. Poi ricevo la telefonata a casa del Dott D'Elia, è stato un onore, e mi ha chiesto come stavo e se era tutto a posto... Gli ho risposto di sì e che dopo appena 40 giorni tutto mi sembra come un sogno, una cosa già dimenticata e che sono tornato alla normalità. Grazie a lui. La sanità in Italia esiste grazie a persone come lui, oneste, sincere, professionali, gentili, educate, che eseguono nel migliori dei modi il proprio lavoro, pensando alla vita del paziente e a farla vivere nel migliore dei modi. Non per ultimo un grande ringraziamento a tutti i collaboratori del reparto urologia 2, medici, infermieri e oss che, oltre ad essere seriamente professionali, hanno sempre parole di conforto e, all'occorrenza, battute pronte che fanno sempre bene per tirare su il morale.

Patologia trattata
PROSTATECTOMIA RADICALE.
Trovi utile questa opinione? 
28 Luglio, 2016
Marina Fortunati
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Sentiti ringraziamenti

Un sentito ringraziamento a tutto il reparto di urologia, medici e infermieri, per la loro disponibilità, professionalità e cortesia.

Patologia trattata
Neoplasia vescicale.
Trovi utile questa opinione? 
23 Luglio, 2016
maurizio mancinelli
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un caloroso ringraziamento

Avevo sentito parlare molto bene del Dott. D'Elia e della sua equipe, per cui ero abbastanza tranquillo ed ora dopo aver affrontato l'intervento devo dire che avevano ragione...sono stato curato e seguito da persone brave e gentili che ringrazio calorosamente. Un particolare grazie al Dott. D'Elia.

Patologia trattata
Adenomacarcinoma prostatico.
Trovi utile questa opinione? 
20 Luglio, 2016
Ernani Paterra
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un cordiale ringraziamento

Sono stato operato di nefrectomia radicale il 15/6 dal prof. D'Elia. Dopo solo due giorni ero a casa in dimissione protetta, veramente incredibile.
Volevo ringraziare, oltre al professore e la sua equipe (sempre presente e vigile) anche il professionalissimo e cordialissimo personale di corsia, che oltre a diffondere un clima sereno nel reparto, si è mostrato disponibile ogni momento e per qualsiasi esigenza garantendo un "soggiorno" confortevole e rassicurante.
Un perla rara.

Patologia trattata
Nefrectomia radicale.
Trovi utile questa opinione? 
22 Giugno, 2016
Massimo Piana
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Un ringraziamento

Sottoposto a prostatectomia radicale il 31 maggio, esprimo un sentito ringraziamento a tutto lo Staff ed in particolare al Dott. Antonio Cardi per la
professionalità e per il rapporto umano nei confronti del paziente; già il giorno successivo all'operazione ero in grado di camminare e il 2 giugno sono stato dimesso trascorrendo convalescenza in dimissione protetta tra le mura domestiche; una evidenza oggettiva dell'efficacia e dell'efficienza della struttura la sottolineo indicando che dal 24 giugno riprenderò il lavoro.
La visita di controllo del 10 giugno ha dato attraverso l'esame istologico che il tumore era delimitato all'organo.

Patologia trattata
Tumore alla prostata.
Trovi utile questa opinione? 
09 Giugno, 2016
Angelo Gencarelli
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellenza italiana

Sono stato operato brillantemente dal Prof. D'Elia con il robot Da Vinci da circa un mese. La mia ripresa è stata sorprendente a tutti i livelli. Sono grato al professore per la sua professionalità, competenza e umanità e al suo reparto per l'efficienza. Il reparto di urologia è il fiore all'occhiello dell'ospedale San Giovanni dell'addolorata e polo di eccellenza italiana nella chirurgia robotica. Gratitudine immensa.

Patologia trattata
Adenocarcinoma prostatico.
Trovi utile questa opinione? 
26 Mag, 2016
Luciano Parodi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Infinita gratitudine

Ringrazio vivamente il Prof. D'Elia e la sua encomiabile equipe per la professionalità, la serietà, l'umanità che mi hanno dimostrato durante la mia degenza.
Un particolare ringraziamento all'infermiere Giovanni, che si è dimostrato umanamente professionale.
Sono molto grato al Prof. D'Elia per avermi comunicato in prima persona sia la data del ricovero, sia l'esito dell'esame istologico, rassicurandomi con la sua delicata autorevolezza dell'esito positivo dell'intervento.

Patologia trattata
Adenocarcinoma Prostatico. Prostatectomia radicale robotica.
Trovi utile questa opinione? 
22 Mag, 2016
Romano Russo
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

INFINITA RICONOSCENZA

L'eccellenza sanitaria in Italia può esistere.. e voi ne siete la prova!
Cortesia, professionalità e amorevolezza hanno contraddistinto lo staff dal momento del ricovero alle dimissioni.
L'umiltà del Dott. D'Elia (Responsabile del Reparto) e la dolcezza e professionalità del personale infermieristico e non solo, hanno alleviato il mio dolore ed i giorni del mio ricovero.
Non mi sono mai sentito un "paziente", ma una PERSONA e di questo ve ne sarò grato per sempre.
Con infinita riconoscenza,
Romano Russo

P.S.: un ulteriore ringraziamento al Professor D'Elia per avermi contattato PERSONALMENTE per comunicarmi l'esito dell'esame istologico.

Patologia trattata
Adenocarcinoma prostatico.
Trovi utile questa opinione? 
16 Mag, 2016
Giovanni ANGELINI
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellente ringraziamento

Il 20 Aprile sono stato sottoposto ad intervento chirurgico mini invasivo di Prostatectomia Radicale Robotica dal Prof. Gianluca D’Elia presso il Reparto di Urologia 2 dell’Ospedale San Giovanni Addolorata di Roma.
Sono stato dimesso il 23 Aprile c.a.

Sin dal primo incontro il Prof. D’Elia è stato rassicurante per la risoluzione della Patologia del tumore prostatico.
Chiaro nell'esposizione del percorso da affrontare, nella fase di degenza post-operatoria, nella ripresa funzionale e nella terapia e ginnastica da intraprendere dopo la dimissione.

L’intervento è stato eccellente. Pochissimi dolori post-operatori (tranquillamente sopportabili nei primi 2 gg.) sono scomparsi già al 4/5 giorni.
Già al secondo giorno mi è stato tolto il drenaggio e il personale Infermieristico mi ha aiutato ad alzarmi per passeggiare nel reparto di degenza.
Il terzo giorno mi è stato tolto il catetere vescicale e la discreta incontinenza è andata via via riducendosi sin quasi ad annullarsi nei 20 gg. seguenti alla dimissione.
I fasci muscolari intorno alla prostata sono stati risparmiati con la garantita ripresa entro un tempo accettabile della funzionalità erettile.

Il 9 Maggio ho ripreso quasi con normalità il mio lavoro.

Devo elogiare tutta l’Equipe Medica e Infermieristica per la professionalità, la cura, la cordialità e la disponibilità verso il sottoscritto e tutti i pazienti presenti nel Reparto di Urologia.

Ho apprezzato i protocolli concernenti la documentazione informativa, la cura dell’igiene e la cura prestata dal personale paramedico.

Devo ringraziare doverosamente il Prof. D’Elia per l’impegno, l’informazione costante profusa nei giorni di degenza al sottoscritto.
Inoltre mi ha fatto enormemente piacere la gentile telefonata fattami per rassicurarmi sull'esito dell’esame istologico e sulla totalità della guarigione della patologia. Questo fatto mi ha riconfermato la alta professionalità, l’umanità e la vicinanza al paziente che soltanto pochi hanno.

Bisogna gioiosamente prendere atto che in questo nostro Paese esistono delle nicchie di alta professionalità ed eccellenza nella Sanità che esercitano con vocazione ed impegno il loro lavoro per le quali dobbiamo averne orgoglio.

Grazie,
Giovanni Angelini

Patologia trattata
Adenocarcinoma prostatico.
Trovi utile questa opinione? 
14 Mag, 2016
LUCIANO PAPARAZZO
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ENCOMIO

Gentile direttore,
alcuni mesi fa mi è stato diagnosticato un carcinoma alla prostata. Tale notizia mi ha provocato angoscia e ansia, come probabilmente succede a tutti coloro che ricevono questa tegola in testa. Comincio, quindi, una ricerca affannosa di informazioni, attingendo soprattutto da parenti e conoscenti che avevano già avuto tale esperienza. Un mio congiunto operato nel 2010 è tuttora sofferente di incontinenza, e tale prospettiva mi angosciava ulteriormente.
Le ricerche in internet mi hanno fatto conoscere il reparto di Urologia 2 presso l’Ospedale San Giovanni dell’Addolorata di Roma, nel quale il carcinoma prostatico era da anni trattato con laparoscopia robotica dal dottor Gianluca D’Elia, coadiuvato da una Equipe specializzata. Già le immagini del dottor D’Elia che rispondeva con sapienza e pacatezza alle domande dell’intervistatore che chiedeva i particolari inerenti all’intervento mi avevano convinto a non procrastinare ulteriormente le mie ricerche.
Sin dal momento in cui mi approcciai telefonicamente con il reparto di Urologia 2 del San Giovanni, ebbi netta la sensazione della professionalità e della disponibilità che avrei successivamente riscontrato di persona. Il primo incontro con il Prof. D’Elia mi sorprese per la semplicità e la cordialità, oserei dire l’affettuosità con la quale il direttore si rivolge al paziente, al quale spiega con grande dovizia di particolari, la dinamica dell’intervento, nonché il decorso postoperatorio.
Ad un mese dall’intervento mi corre l’obbligo di rivolgere a Lei e allo Staff medico che La coadiuva, al personale infermieristico, agli assistenti sociosanitari del reparto di Urologia 2 da Lei magistralmente diretto, la più sincera e profonda gratitudine per la professionalità, la dedizione profusa, l’attenzione meticolosa rivolta al sottoscritto e a tutti i pazienti presenti nel reparto durante il breve periodo di degenza. Il clima che si respira nel reparto ti fa sentire come a casa, quasi dimentichi di essere in ospedale. Il personale medico e infermieristico è sempre prodigo di consigli e attenzioni e la tensione dell’attesa dell’intervento svanisce.
La comunicazione dell’esito dell’esame istologico fatta personalmente dal dottor D’Elia, che mi rassicurava telefonicamente sull’esito dell’intervento, nonché del recupero entro tempi brevi delle normali attività quotidiane, è stata l’ulteriore dimostrazione che la perizia medica e l’empatia che contraddistingue tutti i componenti del reparto di Urologia 2, possono produrre risultati insperati quasi miracolosi dal punto di vista del paziente.
Tutta la sanità in Italia dovrebbe essere improntata su questi parametri di competenza, efficienza, professionalità e sensibilità. Un esempio da seguire.
Grazie di cuore a Lei dottor D’Elia e a tutto il reparto.
Con gratitudine,
Luciano Paparazzo – Catanzaro.

Patologia trattata
Carcinoma prostatico.
Trovi utile questa opinione? 
12 Mag, 2016
Nevio Pelino
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un sentito ringraziamento

Ringrazio sentitamente il dott. D'Elia che che mi ha brillantemente operato, l'equipe che ha lavorato con lui e l'intero reparto. Sono stato dimesso dopo tre giorni dall'intervento senza catetere (l'uretra era stata cucita alla perfezione). Ho apprezzato anche la pulizia e la buona organizzazione del reparto, tutte cose che non sono affatto scontate in una struttura ospedaliera pubblica. Di nuovo grazie a tutti, compresi i ragazzi che facevano pratica infermieristica.

Patologia trattata
Carcinoma alla prostata.
Trovi utile questa opinione? 
05 Mag, 2016
Rinaldo Luzi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un sentito e doveroso grazie

Sono stato sottoposto a prostatectomia radicale robotica il 22/09/2015.
A due mesi dall’intervento, devo dire che le positive aspettative, già provate dal primo incontro con il Dr. D’Elia, sono state confermate e rafforzate nel periodo di degenza presso l’Unità urologica del San Giovanni.
La tecnica usata ha favorito un rapido ritorno alla mia normalità quotidiana ed inoltre devo aggiungere che tutto il personale, durante la degenza, ha sempre dato prova di preparazione, attenzione, disponibilità e cortesia che molto hanno contribuito ad allentare la mia tensione e ancora prima (per importanza) al positivo corso della stessa degenza.
Rivolgo quindi il mio più sentito grazie al Dr. D’Elia, al suo staff ed a tutto il personale del
reparto urologia.

Patologia trattata
Adenocarcinoma prostatico.
Trovi utile questa opinione? 
05 Mag, 2016
Roberta Cristello
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Infinitamente grato

Un ringraziamento profondo ed affettuoso alla competenza, alla professionalità, all'etica e all'immensa umanità del Professor Gianluca D'Elia, di tutto il suo staff e del reparto di Urologia II dell'Ospedale San Giovanni di Roma, per la dedizione e l'estrema cura dimostrata prima, durante e dopo il mio periodo di degenza ospedaliera.
Infinitamente commosso e grato,
Salvatore Cristello

Patologia trattata
Adenocarcinoma prostatico.
Trovi utile questa opinione? 
05 Mag, 2016
Franco
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Encomio

Volevo esprimere con semplici e sincere parole i miei ringraziamenti per come sono stato accolto, curato e trattato chirurgicamente a mezzo tecnica innovativa robotica per PROSTATECTOMIA RADICALE, avvenuta il 05/02/2016.
Ho riscontrato grande cortesia e professionalità anche da parte del personale infermieristico, sempre pronto alle mie richieste.
L'alta capacità del chirurgo Gianluca D'Elia insieme al suo staff, ha fatto sì che solo a distanza di poco oltre due mesi dall'intervento, le mie condizioni di salute oggi siano più che soddisfacenti.

Cordiali saluti,
Franco Rogai

Patologia trattata
Prostatectomia radicale.
Trovi utile questa opinione? 
02 Mag, 2016
Federico Desimoni
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un commosso grazie

Gentile dottore D'Elia Stamane, ho ricevuto la sua telefonata in cui oltre ad interessarsi del mio stato attuale di salute, mi ha comunicato l'esito positivo dell'esame istologico. Il decorso della convalescenza post intervento si è evoluto in maniera più che accettabile, ora i dolori sono del tutto scomparsi, come la "fifa" che era davvero molta. Non ero mai stato ricoverato in ospedale, mi è toccato di sperimentarlo in maniera abbastanza forte. Lei e il suo staff per me siete degli angeli, non mi sono mai sentito solo e ho potuto apprezzare molto la vostra professionalità e l'alta qualità del servizio da parte di tutti voi. Mi hanno aiutato molto anche un sorriso mai negato e la vostra passione. Il reparto infine è da giudicare eccellente!
Ho rimandato l'intervento a dopo le ferie estive, sfidando un po' il destino e la fortuna.. Ma il prossimo anno, quando sarò ancora dalle mie parti, le sole acque che vedrò saranno certamente ancora più chiare.
Un commosso grazie, Federico Desimoni

Patologia trattata
Adenocarcinoma prostatico.
Trovi utile questa opinione? 
25 Aprile, 2016
Stefano tortolani
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Infinita gratitudine

Ringrazio il dott. D'Elia e la sua equipe medica ed infermieristica. Sono stato operato il 21 marzo (la paura era tanta) mi hanno subito tranquillizzato e trattato con gentilezza, umanità e competenza.
Dopo l'operazione il dottore é venuto a dirmi che era andato tutto bene, il recupero é stato eccellente.
Il dott. D'Elia e il personale tutto sono fantastici presenti e disponibili, una perla rara nella sanità italiana.
Infinita gratitudine
Stefano Tortolani

Patologia trattata
Adenocarcinoma prostatico.
Trovi utile questa opinione? 
23 Aprile, 2016
Santo Iannò
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Vorrei ringraziare sinceramente e di cuore il prof. D'Elia e la sua equipe - medica ed infermieristica - per la professionalità e l'umanità con la quale hanno assistito mio padre lungo il suo percorso sanitario.
Nel mese di settembre 2016 mio padre - 69 anni - ha avuto un innalzamento del PSA pari a 8.5.
Seguito da un urologo di Reggio Calabria ha iniziato l'iter diagnostico per verificarne le cause.
L'esame istologico ritirato il 4 gennaio 2015 ha evidenziato un adenocarcinoma infiltrante.
è così cominciata l'estenuante ricerca dell'equipe alla quale potersi affidare. Ho consultato diversi medici e amici, che ringrazio per i loro consigli; ma le proposte e le possibilità erano talmente tante e diverse da avere sempre più confusione. Così, una sera, ho deciso di farmi personalmente un idea: mi sono messo a studiare la questione su internet e, direi in maniera provvidenziale, sono giunto su questo sito. Dopo aver letto le tante positive recensioni sull'umanità e sulla professionalità del prof. D'Elia e della sua equipe, e dopo aver letto il curriculum vitae, mi sono tranquillizzato e ho deciso, finalmente, insieme a mio padre e ai miei fratelli, di affidarci a loro.
Beh la realtà ha superato di molto le aspettative.
Collegandomi sul sito dell'ospedale ho trovato l'email del professore e gli ho scritto presentando la situazione. Era l'11 gennaio. Il giorno dopo mi risponde lui personalmente, dicendomi di portare mio padre il 21 gennaio. Incredibile. Così andiamo a fare la visita. Il professore si è dimostrato subito accogliente e tranquillizzante. Il 10 marzo è stato operato. Ci sarebbero altre cose da scrivere ma diventerei lungo.
Ne segnalo solo due: 1) l'accoglienza e l'assistenza nel reparto da parte del personale infermieristico. 2) l'umanità sconcertante del prof. D'elia il quale, solo per fare un esempio, finita l'operazione è venuto personalmente a comunicarci il buon esito dell'operazione e a spiegarci i passi successivi. Ma non è finita: ci ha chiesto scusa perchè il giorno dopo non l'avremmo visto in reparto a causa di un convegno al quale doveva partecipare, ma che avremmo potuto tranquillamente rivolgerci ai suoi colleghi.
Qualche giorno fa ha telefonato lui personalmente per dire che l'esame istologico è negativo e che avremmo potuto festeggiare perchè mio padre è guarito.
Che dire: GRAZIE A TUTTI perchè con la vostra professionalità, ma soprattutto con la vostra umanità, aiutate l'uomo a vivere un po' meglio il tempo della malattia e perchè siete un esempio di professionalità medica a servizio del malato.
Don Antonino e Santo Iannò

Patologia trattata
Adenocarcinoma prostatico.
Trovi utile questa opinione? 
19 Aprile, 2016
FRANCESCO SGAMBATI
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Sono stato sottoposto ad intervento chirurgico di prostatectomia radicale robotica dal prof. D'Elia e dalla sua equipe presso l'Ospedale S.Giovanni Addolorata di Roma.
Sin dalla prima visita con il prof. D'Elia mi sono sentito rassicurato dalla sua professionalità ed umanità nel descrivermi il percorso che avrei dovuto seguire. Il giorno del ricovero sono stato accolto con cordialità ed altrettanta umanità dal personale medico-infermieristico di cui ho avuto modo di apprezzare la professionalità durante la degenza, durata due giorni e tre notti. L'intervento è andato benissimo così come il decorso post-operatorio.
Successivamente il prof. D'Elia mi ha telefonato per rassicurarmi circa l'esito dell'esame istologico dimostrandomi anche questa volta una presenza partecipata, vicina, umana. Dovuti e di tutto cuore sono, pertanto, i miei ringraziamenti soprattutto al prof. D'Elia, nonchè alla sua equipe ed al personale paramedico. Davvero un bell'esempio di servizio sanitario pubblico eccellente.

Patologia trattata
Adenocarcinoma prostatico.
Trovi utile questa opinione? 
06 Aprile, 2016
IANNUCCILLO Carmine
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Fenomenale

Lei prof. D'ELIA è un FENOMENO, le sono infinitamente grato; con la Sua equipe medica e tutto il personale infermieristico, siete stati GRANDI.
Grazie di cuore, continuate così ragazzi.
Buon lavoro.

Patologia trattata
Prostatectomia robotica.
Trovi utile questa opinione? 
30 Marzo, 2016
SIMEONI SABATINO
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

RINGRAZIAMENTI

All’esito di una biopsia prostatica, mi è stato diagnosticato un adenocarcinoma. Mi sono, quindi, subito documentato per risolvere al meglio il mio problema ed ho deciso di rivolgermi al Reparto di Urologia 2 dell’Ospedale San Giovanni Addolorata di Roma, diretto dal Dott. Gianluca D’Elia. OGGI POSSO DIRE DI AVER FATTO LA SCELATA MIGLIORE. Già dal primo colloquio con il Dott. D’Elia sono rimasto molto soddisfatto, in quanto mi è stato dettagliatamente spiegato, in modo rassicurante e cordiale, il tipo di intervento a cui avrei dovuto essere sottoposto e sono stati chiariti tutti i miei dubbi, circostanze queste che mi hanno reso più tranquillo rispetto alla situazione da affrontare.
I tempi di attesa sono stati brevi; il dott. D’Elia mi ha chiamato personalmente per comunicarmi il giorno del ricovero; il 1 febbraio sono stato operato ed il 3 febbraio mi hanno dimesso. Dopo l’intervento il dott. D’Elia, con la Sua innata cordialità, mi ha rassicurato, dicendomi che era andato tutto bene; oggi mi ha contattato telefonicamente per sapere come sto e per ricordarmi il controllo medico che dovrò fare a breve. L’attenzione che il dott. D’Elia ha per i suoi pazienti è eccezionale, per questo desidero ringraziarLo pubblicamente ed esprimere tutta la mia gratitudine ed ammirazione per il modo in cui esercita la Sua professione. Un ringraziamento di cuore ed un grande elogio anche all’anestesista, all’equipe medica ed al personale infermieristico, che lavora con grande efficienza e cortesia.

Patologia trattata
ADENOCARCINOMA PROSTATICO.
Trovi utile questa opinione? 
04 Febbraio, 2016
Benedetto Renzi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Il 4 gennaio sono stato ricoverato presso il reparto di Urologia 2 del San Giovanni Addolorata.
Ero già stato in visita dal prof., durante la quale mi è stato presentato l'intervento chirurgico che avrei subito (nefrectomia radicale) e la relativa diagnosi.
Il prof. mi ha telefonato più volte dicendomi di stare tranquillo e inoltre ravvisandomi sulla data dell'intervento.
La sua voce mi ha tolto l'ansia e il timore creando un rapporto cordiale e di comprensione per il mio stato d'animo fin dai primi contatti.
Un grande grazie oltre che all'equipe chirurgica del prof. va al personale infermieristico per la loro umiltà e professionalità e attenzione nel capire le paure di un paziente appena operato,con i loro sorrisi e le loro parole rassicurandomi che sarebbe andato tutto bene.
Siete bravissimi!
L'intervento e il relativo decorso sono stati assolutamente perfetti.
Mi era solo rimasta la paura del referto istologico e di colpo proprio oggi ho ricevuto la chiamata del prof. che mi ha spiegato il tipo di neoplasia asportata e che tutto si era risolto nel migliore dei modi.
Ancora un sentito grazie per un esempio di professionalità e competenza sempre più rari ai nostri giorni.

Patologia trattata
Tumore del rene.
Trovi utile questa opinione? 
17 Gennaio, 2016
Giuseppe Chiarantano
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Sono stato ricoverato presso il San Giovanni Addolorata - urologia 2- il 02.09.2015 per la rimozione di un carcinoma alla prostata, con la tecnica robotica Da Vinci.
Ringrazio vivamente il dottor D'Elia che ha dimostrato, sin dai primi contatti telefonici, piena professionalita' e grande umanita', trasmettendomi tanto conforto, sia prima che dopo l'intervento. Esprimo la mia gratitudine al dr. D'Elia nell'avermi comunicato personalmente l'esito dell'esame istologico, confermando la sua dedizione e umanita'.
Consiglierei a chiunque avesse problemi simili di rivolgersi a tale struttura, anche per la disponibilità e competenza degli altri medici ed infermieri.
Cordiali saluti ed infiniti ringraziamenti.

Patologia trattata
Carcinoma alla prostata.
Trovi utile questa opinione? 
06 Dicembre, 2015
Leszek Kardasinski
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Voglio ringraziare sentitamente il Dr. D’Elia per la professionalità e l’umanità dimostrate per il mio caso di Adenocarcinoma Prostatico; per la buona organizzazione e per i tempi di intervento. Voglio anche ringraziare tutti i medici e gli infermieri del reparto urologia per l’ottima assistenza ricevuta durante la mia degenza.
Un cordiale saluto di stima e gratitudine e.. Buone Feste.

Patologia trattata
Adenocarcinoma Prostatico.
Trovi utile questa opinione? 
27 Novembre, 2015
Giuseppe Tiberi
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamento

A seguito di biopsia mi era stato diagnosticato un adenocarcinoma prostatico.
Attraverso un amico, che aveva avuto lo stesso problema, sono venuto a conoscenza del sistema operatorio praticato dal dott. Gianluca D’Elia ed il suo staff presso U.O.C. Urologia dell’Ospedale S.Giovanni Addolorata.
Il dott. Gianluca D’Elia mi ha spiegato molto chiaramente le procedure adottate, i rischi correlati, vantaggi e svantaggi dell’operazione con la macchina Da Vinci.
Sul sito ho visto i vari filmati esplicativi che hanno supportato ulteriormente le informazioni del dott. D’Elia.
Dalle informazioni e dai colloqui col dott. D’Elia ho ricevuto una buona impressione dello staff a cui mi stavo per affidare.
Il 13 novembre 2015 sono stato sottoposto a operazione di prostatectomia radicale robotica.
Dopo due settimane ho avuto con sorpresa la graditissima telefonata del dott. D’Elia per sapere come procedeva il mio percorso post operatorio e per comunicarmi i buoni risultati dell’esame istologico.
A posteriori mi sono reso conto di aver decisamente sottostimato l’umanità e la professionalità del dott. Gianluca D’Elia e soprattutto dello staff di medici e infermieri del suo reparto.
A tutti esprimo il mio sincero ringraziamento ed i miei complimenti per la serietà professionale e competenza non comuni dimostrate.
Fa veramente piacere constatare l’esistenza di certe eccellenze portate avanti con passione da tante belle persone.
Grazie ancora di cuore e buon lavoro.

Patologia trattata
Adenocarcinoma prostatico.
Trovi utile questa opinione? 
22 Ottobre, 2015
roberto chila'
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Attestato di stima

Sono stato operato di recente in laparoscopia robot assistita presso la vostra struttura.
Ho avuto una nefrectomia parziale del rene destro. Vi scrivo per manifestare tutta la mia stima e la mia gratitudine al Professore Gianluca D'Elia e tutta la sua equipe. Ho trovato tanta educazione ed alta professionalità.
Siete un esempio di eccellenza nella Sanità Pubblica.
Bravi ragazzi!

Patologia trattata
Nefrectomia parziale del rene destro.
Trovi utile questa opinione? 
13 Ottobre, 2015
Vincenzo Tessitore
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dall'inferno al paradiso

Dall’inferno al paradiso

Il mio inferno ha inizio con la scoperta, del tutto casuale, di avere un ospite inatteso nel mio corpo, un tumore alla prostata. Subito è iniziata la solita trafila fatta di infiniti dilemmi, consulti medici, esami diagnostici, fino alla fatidica decisione: dove sottopormi a intervento chirurgico? Ho vagliato le proposte dei parenti, i consigli degli amici e, siccome ero io l’ultimo a dover decidere, sono ricorso “all’amico” web. Mi sono incollato al computer e, navigando, ho scoperto che a Roma, presso l’Ospedale San Giovanni Addolorata, Re-parto di Urologia 2, la mia malattia “Adenocarcinoma Prostatico” era trattata mediante intervento chirurgico effettuato, con risultati sorprendenti dal prof. D’Elia Gianluca, coadiuvato dalla sua equipe, con laparoscopia robotica "da Vinci”. Approfondito l’argomento, ho immediatamente optato per tale tipo d’intervento, poiché offre concrete possibilità di cura, miglioramento della qualità di vita, è in grado di preservare dopo l’intervento la continenza urinaria e la funzione erettile del paziente e, inoltre, il recupero post operatorio è eccellente, quasi immediato. Mi sono messo in contatto telefonico con l’ospedale per prenotare un incontro con il prof. D'Elia e, vi garantisco, è stato più semplice di quanto pensassi. Il giorno prefissato mi sono presentato per la visita e ho avuto la sorpresa di conoscere un medico con le “sembianze umane”, un medico che ti chiama col nome di battesimo e che letteralmente ti pilota nel suo studio. All’istante mi sono trovato a mio agio, al punto che sembrava ci fossimo conosciuti da tempo. Sono rimasto affascinato nel trovare grande cordialità, competenza, professionalità e, prima di tutto, un valore umano inestimabile. Non nascondo di essere andato all’appuntamento pervaso da profonda angoscia, disorientato, ma poi la chiarezza di esposizione del percorso che avrei dovuto affrontare, la sua pacatezza e affabilità, mi hanno rasserenato e, seduta stante, ho deciso di affidarmi alla sua scienza. La sera, vigilia dell’intervento effettuato il 24 settembre 2015, mi sono presentato per il ricovero al reparto di urologia 2, al quinto piano del suddetto ospedale e lì, come uno scolaretto al suo primo giorno di scuola, ho avuto la sensazione di essere stato catapultato in Paradiso. Sono rimasto stupefatto per l’efficienza, la professionalità, l’ordine, la pulizia, la dedizione verso i pazienti, il clima accogliente e familiare, tanto da dimenticare di trovarmi in un ospedale. Questo modus operandi l’ho riscontrato anche nella sua efficientissima equipe, che è riuscita, perfino, a sdrammatizzare la mia tensione in sala operatoria, a pochi minuti dall'intervento. L’intervento di Prostatectomia Radicale Robotica, anche se vicino, per me ora è solo un “lontano” ricordo, un’esperienza unica, irripetibile, concretizzatasi nella certezza di essere guarito da un male subdolo e pericoloso. Ora più di prima, devo prendere atto che quanto sopra evidenziato, è possibile raggiungerlo solo se il lavoro è concepito alla stregua di una missione e, come tale, non può non produrre risultati sorprendenti. Mi è d’uopo ringraziare tutta l'equipe medica e l‘onnipresente personale infermieristico, ma un ringraziamento particolare va a Lei, prof. Gianluca D'Elia, perché “Rare sono le persone che usano la mente, poche coloro che usano il cuore e uniche coloro che usano entrambi” - Rita Levi-Montalcini.
Con infinita gratitudine e stima,
Vincenzo Tessitore

Patologia trattata
Adenocarcinoma prostatico.
Trovi utile questa opinione? 
19 Settembre, 2015
Lorenzo Bacolini
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Dopo una serie di controlli, mi consigliarono di fare una biopsia all'ospedale di San. Giovanni. A primo impatto la struttura non mi ispirava molta fiducia e invece mi sono dovuto ricredere. Quando ho ritirato la risposta della biopsia, mi dissero che avevo un tumore alla prostata e dovevo operarmi. Dopo un'attimo di smarrimento, presi l'appuntamento con il Dott. D'Elia per sentire un suo parere. Mi fece subito un'ottima impressione e mi confermò che c'era bisogno dell'intervento, spiegandomi tutto quello a cui andavo incontro dopo l'intervento. Il 20 Luglio 2015 sono stato ricoverato, precisamente al quinto piano di urologia, e mi hanno fatto sentire subito a mio agio. Il giorno prima dell'intervento, il Dott. D'Elia è entrato nella mia stanza e mi ha presentato il personale del reparto. Sono rimasto molto contento, mi ha fatto piacere tanta attenzione. Dopo l'operazione tutto il personale è stato gentile e professionale. Dopo 3 giorni dall'intervento sono stato dimesso e dopo circa 45 giorni il Dott. D'Elia mi ha chiamato per sapere il mio stato di saluto. Sono stato colpito da ciò, mi ha fatto davvero piacere.
Non trovo le parole per ringraziare il Dott. D'Elia e tutto il personale. Grazie di cuore a tutti.

Patologia trattata
Tumore alla prostata.
Trovi utile questa opinione? 
17 Settembre, 2015
Michele Asciutto
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Sanità pubblica eccellente

Ringrazio vivamente il professor D'Elia e la sua meravigliosa equipe per la professionalità, la precisione, la serietà e l'umanità che mi hanno dimostrato nei giorni della mia degenza.
Sono molto grato al professor D'Elia per avermi comunicato in prima persona sia la data del mio ricovero, sia l'esito dell'esame istologico, rassicurandomi con la sua delicata autorevolezza e facendomi sentire seguito con la massima accortezza.
Consiglio a tutti di rivolgersi al Reparto Urologia 2, in quanto il recupero post operatorio è eccellente e quasi immediato e si respira un'aria accogliente e familiare, tanto da far quasi dimenticare che si tratta di un ospedale. Un'oasi di professionalità in un panorama sanitario purtroppo non altrettanto valido.

Patologia trattata
Adenocarcinoma prostatico.
Trovi utile questa opinione? 
12 Settembre, 2015
Adriano Ciccarese
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

La sanità pubblica che funziona

A volte la vita ti riserva situazioni che sembrano insormontabili.
Il 4 Giugno 2015 durante una semplicissima ecografia mi è stata diagnosticata una neoplasia al rene sinistro. Da qui ha avuto inizio il mio iter tra esami e consulenze varie; il male c'era.. e bisognava toglierlo.
Ho subito iniziato ad informarmi per trovare la soluzione migliore inerente al mio caso. Tramite il web ho trovato il Dott. D'Elia. Qualche anno fa avevo vista una sua intervista per "Medicina 33" su Rai Due riguardo l'ospedale San Giovanni Addolorata in Roma dove vengono eseguiti interventi in laparoscopia robotica con il robot "Da Vinci". Così ho deciso di mettermi in contatto con il Dott. D'Elia e vi garantisco che è stato più semplice di quanto si possa pensare.
Ho trovato il Dott. D'Elia dal primo consulto fino al giorno dell'intervento una persona di grande cordialità, competenza, professionalità e sopratutto di un valore umano inestimabile.
Ringrazio tutti, dall'equipe medica al personale infermieristico, ma un ringraziamento particolare va a Lei, Dott. D'Elia. GRAZIE DI CUORE.

Patologia trattata
Tumore del rene. Nefrectomia parziale rene sinistro.
Trovi utile questa opinione? 
09 Settembre, 2015
Marcello Taruffi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Grazie Dott. D'Elia.
Sono venuto in visita da Lei con diagnosi di adenocarcinoma della prostata di grado Gleason 7, angosciato, disorientato, ma la chiarezza di esposizione del percorso che avrei dovuto affrontare,la sua pacatezza, affabilità e umanità mi hanno subito rasserenato.
Il giorno del ricovero sono stato accolto in reparto con cordialità e simpatia e ho avuto modo durante il breve ricovero, dal 19 al 22 luglio, di apprezzare la competenza, serietà e rigore con le quali il personale svolge il proprio lavoro.
Questo reparto da Lei diretto, al quale dovrebbero ispirarsi molti settori della Sanità Pubblica, è una vera "Perla Rara" di efficienza, professionalità, ordine, pulizia, dedizione verso i Pazienti che contribuisce a rendere il ricovero più lieve.
Grazie ancora di cuore.

Patologia trattata
Adenocarcinoma Prostatico (Prostatectomia Robotica).
Trovi utile questa opinione? 
Guarda tutte le opinioni degli utenti

Altri contenuti interessanti su QSalute