Urologia Policlinico Federico II

 
4.0 (13)
5862  
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Urologia e Centro di litotrissia urinaria dell'Ospedale Policlinico Federico II di Napoli, situato in Via S. Pansini 5, ha come Responsabile il Prof. Vincenzo Mirone. Il reparto è una Unità Operativa Complessa afferente al Dipartimento di Ostetricia, Ginecologia, Urologia. Afferiscono alla struttura le seguenti tre Unità Operative Semplici: U.O.S. Chirurgia Genitale Maschile; U.O.S. Patologia Prostatica; U.O.S. Urologia Funzionale. Fanno parte dell'equipe medica il dott. Prof. Iacono Fabrizio, il Prof. Prezioso Domenico ed il Dott. Formicola Gianfranco.



Recensioni dei pazienti

13 recensioni

 
(6)
 
(4)
3 stelle
 
(0)
 
(3)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.0
 
4.2  (13)
 
3.9  (13)
 
3.9  (13)
 
3.9  (13)
Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
21 Ottobre, 2017
Giulia R
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Urologia - Cancro vescica

Ho accompagnato mio padre a marzo presso l'ambulatorio di urologia per una ematuria, era il 10 Marzo. Siamo entrato ed abbiamo trovato un giovane dottore con la barba. Si è subito presentato come Roberto La Rocca. Sono rimasta sorpresa dal fatto che non ha detto dottore La Rocca oppure professore, come fanno tutti al policlinico, ma solo nome e cognome. Ha visto l'ecografia e ci ha subito convocati per una cistoscopia la settimana dopo alle 7.45. Siamo arrivati alle 7.30 e ci stava già aspettando. Non è mai successa una cosa così. Poi papà ha fatto la Turb e poi la cistectomia con il professore Mirone ed il professore Imbimbi. Ogni volta passo a salutare il dottore La Rocca, che è sempre gentile e disponibile. Siete tutti bravissimi!!! Grazie anche all'infermiere Alberto che è l'unico che prendeva le vene a papà.

Patologia trattata
Cancro Vescica.
Trovi utile questa opinione? 



25 Aprile, 2017
Antonio
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ottima esperienza

Il 6 aprile 2017 sono stato operato di TURP della prostata all'edificio 5, reparto UROLOGIA dal dott. Francesco Mangiapia, ottimo professionista, serio e competente. Mi ha colpito soprattutto per la sua grande umanità. Grazie al dottore, grazie allo staff medico ed infermieristico e, in particolare, grazie alla infermiera professionale Loredana Farcas.

Patologia trattata
Ipertrofia prostatica.
Trovi utile questa opinione? 
07 Aprile, 2017
Pietro B
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Sentitamente grazie

Sono stato ormai più di 6 mesi fa al policlinico , visita ambulatoriale prenotata 7 mesi prima.
Venivo da alcuni specialisti privati che mi avevano solo spillato soldi. Incontro il dott. Di Girolamo, che dopo avermi visitato, mi ha spiegato passo passo tutto il da farsi, mi ha dato una terapia e ora posso dire di essere rinato, sono tornato ad essere un ventenne.
Peccato che sia poi ritornato per il controllo e non ho ritrovato lui, mi hanno detto che sta fuori Italia (se ne vanno sempre i migliori).
Comunque grazie anche alla signora che cura l'accettazione dell'ambulatorio.

Patologia trattata
Disfunzione erettile.
Trovi utile questa opinione? 



14 Dicembre, 2016
Vincenzo
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
4.0

Visita urologica

Sono stato ieri l'altro all'ambulatorio dell'urologia del policlinico 2 di Napoli per una visita urologica (dopo aver atteso 7 mesi). Arrivato il mio turno, entro e mi ritrovo 7 laureandi più il medico (8 persone) in una stanza che poteva essere 7 mq., tutti ad ascoltare le domande che mi rivolgeva il medico con atteggiamento scostante, senza nè visitarmi nè farmi neanche accomodare, limitandosi a guardare le carte e licenziarmi dopo pochi minuti con tutto l'imbarazzo che ormai aveva pervaso la mia persona. Io mi chiedo, già si fa fatica a parlare di certe situazioni riguardanti le zone intime, addirittura parlarne in quelle condizioni senza un minimo di privacy (persone che entravano e uscivano), è cosa veramente allucinante, mi sono sentito un cane (con tutto il rispetto che ho per questi animali).

Patologia trattata
Visita urologica.
Trovi utile questa opinione? 
12 Dicembre, 2016
Gioacchino Salemme
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Pessima esperienza

Sono stato dal dott. Cancelmo Gennaro varie volte nel corso del 2016 per una calcolosi renale. Da prima, con sangue nelle urine, mi era stato detto che probabilmente avevo già espulso il calcolo in questione, perchè con la sua macchina per la litotrissia non riusciva a vedere nulla. Poi tutte le analisi (tac, radiografie dirette) non sono mai servite a nulla, dal momento che Cancelmo mi diceva che erano inutili. In un secondo momento, dopo una nuova colica, dice di vederlo e che bisogna bombardarlo. Intervento però non andato a buon fine poiché non ha saputo romperlo del tutto, e quel che era rimasto del calcolo si trovava in una zona impossibile da trattare (calice inferiore rene sinistro), ma mi fu assicurato che non mi avrebbe mai dato fastidio.
Ritorno dopo una ennesima colica (leggera) e mi viene detto, sempre da Cancelmo, che probabilmente erano problemi dovuti al tratto gastrointestinale e quelle avute non erano coliche. Mi dà una cura che mi fa star male 2 notti consecutive. Di mia spontanea volontà e consigliato da un medico mai interpellato prima, faccio una Tac, dove si vede con chiarezza un calcolo di 13 mm. che va ad impattare con l'uretere. Ritorno per l'ennesima volta da Cancelmo, che non vuole guardare la Tac e mi fa stendere sotto il macchinario per la litotrissia. Mi dice che era il calcolo bombardato mesi prima, quello che non mi avrebbe mai dato problemi; allora io gli ricordo ciò che mi aveva detto e comincia ad innervosirsi inveendo contro me e mia madre. Ho deciso di uscire dal policlinico per evitare spiacevoli conseguenze.
Esperienza più che pessima e la conclusione, dopo un anno (!!) è che dovrò affrontare una operazione perchè ormai non si può più intervenire in litotrissia. Ovviamente non la farò a Napoli, ma alla clinica Malzoni di Avellino, che dopo avermi visitato una, e dico UNA sola volta, nel giro di un mese mi stanno risolvendo il problema che mi porto dietro da dicembre 2015 e che doveva risolversi in breve tempo.

Patologia trattata
Calcolosi renale.
Trovi utile questa opinione? 
23 Settembre, 2016
Ciro
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
5.0

Salvata la vita

Dopo varie visite presso molteplici urologi in tutto il Napoletano per un PSA altalenante (non sto qui a fare i nomi) , mi sono deciso a rivolgermi presso una struttura universitaria, e sono incappato tra le mani del dottor Antonio Di Girolamo.
Al momento della visita si è mostrato gentilissimo e competente, proponendomi una Risonanza della prostata, e poi una biopsia. Ne avevo già effettuate 4 nella mia vita, ma l'ultima è stata una passeggiata a confronto. La diagnosi è stata di Tumore della prostata. Il dottore mi ha affidato nelle competenti mani del primario prof. Mirone, che con la sua equipe mi ha operato e salvato la vita.

Patologia trattata
Tumore prostata.
Trovi utile questa opinione? 
03 Agosto, 2015
GIOVANNI B
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

TURP

Il 21/07/2015 sono stato operato di TURP al reparto di UROLOGIA dal dott. Cancelmo Gennaro. Ottimo professionista e soprattutto mi ha colpito la sua grande umanità. Operazione riuscitissima. Un sentito grazie sia al mio chirurgo, sia allo staff medico ed infermieristico.
Saluti.

Patologia trattata
TURP, RESEZIONE PROSTATA E COLLO VESCICALE.
Trovi utile questa opinione? 
18 Luglio, 2015
Massimo
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Grazie

Sono stato operato di TURB nel reparto di Urologia (Prof. Mirone) e volevo ringraziare tutti per l'umanità dimostrata (hanno capito subito che ero un fifone).. Gentilezza, chiarezza e disponibilità, ma il vero fuoriclasse è il Dott. Marsicano, persona umile, affabile e paziente!!!

Patologia trattata
Turb.
Trovi utile questa opinione? 
18 Novembre, 2014
Luciano
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

TURP

Durante la mia esperienza nel reparto, ho riscontrato ottima professionalità da parte di tutto lo staff medico ed infermieristico.

Patologia trattata
TURP.
Trovi utile questa opinione? 
04 Dicembre, 2013
Donato
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

Consulto, operazione ok, ma...

Sono stato oggi a fare una visita andrologica e siamo stati divisi in due gruppi: quelli che dovevano fare la visita e quelli per la sola consulenza. Chi rientrava in questo ultimo gruppo è stato visitato da un medico, mentre chi come me doveva fare una visita, è stato visitato da uno specializzando, o giovanissimo medico, e non si può parlare nemmeno di visita perché si sono limitati a leggere le carte, a non guardare di persona la zona interessata e a liquidarmi senza aggiungere niente di nuovo. Quindi mi sento di dire che ho ricevuto più professionalità e soddisfazione su un sito internet che pagando 40 euro al policlinico di Napoli. Grazie della prestazione dopo due mesi di attesa..

Patologia trattata
Andrologia, varicocele, oligospermia.
Trovi utile questa opinione? 
16 Settembre, 2013
emiliano s
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Equipe eccellente

Sono un paziente operato un anno e mezzo fa circa dal primario Prof. Mirone di prostatectomia perchè affetto da tumore della prostata.
Innanzitutto l'intervento è riuscito perfettamente, non ho avuto alcun problema e sono state rispettate tutte le scadenze datemi dal prof.
Ma ci tengo in particolare a ringraziare l'equipe del professore che mi ha seguito prima, durante e dopo, dove il dottor Lorenzo Spirito e il dottore Francesco Bottone sono stati un riferimento per me e i miei familiari.
La direzione del professore è impeccabile, ma l'impegno costante, competente ed educato dei sui assistenti è esattamente quel conforto che cerca un paziente preso da mille ansie.
Si apprezza inoltre lo sforzo di una squadra che ce la mette tutta per non far pesare le carenze della struttura.

Patologia trattata
Tumore prostata.
Trovi utile questa opinione? 
02 Giugno, 2012
alessandra
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Soddisfatta- Prof. Domenico Prezioso

Mio padre è stato operato di prostatectomia radicale a causa di un adenocarcinoma prostatico.
Lascio questa recensione per ringraziare il Prof. Domenico Prezioso, che ha dimostrato grande professionalità, l'anestesista, di cui purtroppo non ricordo il nome, la dottoressa Illiano, sempre disponibile e gentile, e gli infermieri per la loro pazienza.
E' vero che si tratta del loro lavoro,ma questi comportamenti non sono scontati.
Ringrazio tutti davvero.

Patologia trattata
K prostatico.
Trovi utile questa opinione? 
07 Gennaio, 2010
rosaria
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

MILLE GRAZIE

Mi chiamo Rosaria e sono la figlia di Saleme Pasquale.
Mio padre, 85 anni, si è operato il 29 LUGLIO 2009 al II Policlinico di Napoli per resezione transuretrale di neoformazione vescicale (TURB).
Dimesso il 30 Luglio 2009 in buone condizioni fisiche, è ritornato il 5 AGOSTO 2009 per la rimozione del catetere.
Nessun problema e, pochi giorni dopo, CI HANNO TELEFONATO per ritirare l'esame istologico
Esame istologico: NEGATIVO.
Poche settimane dopo mio padre è stato colto da EMORIASI e portato al PS del Cardarelli, ove è stato sottoposto - nonostante l'età e nonostante avessi fatto notare che erano trascorsi pochi giorni da un intervento chirurgico - a nuova resezione transuretrale di neoformazione vescicale (TURB).
Nuovo esame istologico: NEGATIVO.

Patologia trattata
TURB.
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSalute