Villa Anna di San Benedetto del Tronto

 
4.6 (7)
Scrivi Recensione
Indirizzo
Via Toscana 159, San Benedetto del Tronto (AP)
Telefono
0735 7971
La Casa di Cura Villa Anna è una casa di cura privata situata in Via Toscana 159 a San Benedetto del Tronto in provincia di Ascoli Piceno. La struttura offre prestazioni specialistiche e servizi diagnostici altamente qualificati, con attività tesa a conseguire, in primo luogo, l’erogazione di prestazioni di diagnosi e cura in regime ambulatoriale o di ricovero, con un'attenzione rivolta al paziente nella sua unitarietà psico-fisica. E' articolata in una Unità Funzionale di Chirurgia (chirurgia generale, ortopedia, ginecologia, oculistica) ed in una Unità Funzionale di Medicina (medicina generale, cardiologia, lungodegenza, riabilitazione). In regime ambulatoriale garantisce invece prestazioni nei seguenti ambiti: radiologia, laboratorio analisi, neurologia, oculistica, dermatologia, ginecologia, neurochirurgia, ortopedia, urologia, chirurgia generale.


Recensioni dei pazienti

7 recensioni

 
(6)
4 stelle
 
(0)
3 stelle
 
(0)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.6
 
4.6  (7)
 
4.4  (7)
 
4.7  (7)
 
4.6  (7)
Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
14 Settembre, 2014
cry
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento di colecistectomia

I più sentiti ringraziamenti al dott. GARGANO, grande professionista e uomo molto umano. GRAZIE di essere UN ANGELO.. Complimenti anche allo staff del dottore; ringrazio inoltre gli infermieri e gli inservienti, gentilissimi e sempre disponibili.

Patologia trattata
Colecistectomia - Asportazione della Cistifellea.
Punti di forza
Dott. GARGANO E IL SUO STAFF.
Trovi utile questa opinione? 



05 Giugno, 2014
cristian
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento

I più sentiti ringraziamenti al dott. GARGANO, un grande professionista e uomo molto umano. GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE.

Patologia trattata
Colecistectomia - Asportazione della Cistifellea.
Trovi utile questa opinione? 
04 Febbraio, 2014
LUANA
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

MIGLIORATE L'ASPETTO UMANO

IN PASSATO SONO STATA PER UN MESE CIRCA NEL REPARTO LUNGODEGENZA DELL'OSPEDALE VILLA ANNA DI SAN BENEDETTO. PURTROPPO NON SIAMO STATI TRATTATI IN MANIERA RISPETTOSA, TANTO Più CHE IL MIO INTERESSE SI RIVOLGE SOPRATTUTTO A CHI SI TROVA IN UN LETTO PRIVO DI FORZE E DI POSSIBILITA' DI REAGIRE E NON VIENE TRATTATO COME DOVREBBE. ABBIAMO VISSUTO UN CALVARIO VERO E PROPRIO E , PURTROPPO, IN QUESTO REPARTO NON ABBIAMO AVUTO IL SOSTEGNO NECESSARIO. MI AUGURO CHE LE COSE POSSANO MIGLIORARE.

Patologia trattata
REPARTO LUNGADEGENZA: STATO SEMI VEGETATIVO DI UN MEMBRO DELLA MIA FAMIGLIA.
Punti deboli
IL PERSONALE DOVREBBE ESSERE PIU' UMANO E NON SOLO PROFESSIONALE.
Trovi utile questa opinione? 



28 Agosto, 2013
Anita
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Endoscopia digestiva dott. Ponzielli

Ho eseguito in data 28 agosto 2013 una gastroscopia; premetto che durante la notte ero in preda ad attacchi di panico. Avevo appuntamento per le ore 15.00, ma mi hanno chiamata per dirmi se potevo trovarmi in clinica per le 12.30 - 13.00. Sono stati abbastanza puntuali e molto professionali, io ero agitatissima, mi hanno tranquillizzata dicendo che loro sedano il paziente e pertanto non si sente nulla. Così è stato, mi hanno iniettato in vena l'anestetico e immediatamente mi sono calata in una gran dormita: mi sono sono svegliata sul lettino con mio marito a fianco e l'infermiera che mi diceva che era terminato l'esame. Poco dopo mi sono seduta sulla sedia ancora imbambolata ma stavo benissimo, nessun trauma, nessun dolore insomma, sembra di non averlo fatto l'esame.
I più sentiti ringraziamenti all'equipe di endoscopia digestiva del dott. Ponzielli! Eccellenti!

Patologia trattata
Gastroscopia.
Trovi utile questa opinione? 
29 Mag, 2013
anna maria fioravanti
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento cisti ovarica e appendicite cronica

Sono stata operata in clinica il 22 gennaio dal chirurgo Dottor Guido Cosmi, dopo quattro anni che ero stata visitata da vari chirurghi dell'ospedale di Ascoli Piceno, ove nessuno capiva dai miei disturbi se fosse appendicite oppure no.
Ringrazio di cuore il dottore per avermi risolto il problema, grande professionista e uomo molto umano.
Complimenti anche allo staff del dottore; ringrazio inoltre gli infermieri e gli inservienti, gentilissimi e sempre disponibili.
Sono molto soddisfatta.

Patologia trattata
Cisti ovarica e appendicite cronica.
Punti di forza
Dottor Cosmi.
Trovi utile questa opinione? 
14 Gennaio, 2013
francesca
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Gastroscopia

Sono semplicemente fantastici!!! Presso la struttura ho effettuato una gastroscopia ed è stato come prendere un caffè! ti sedano e tu poi ti svegli e stai meglio di prima..

Patologia trattata
Gastroscopia.
Trovi utile questa opinione? 
05 Dicembre, 2012
manuela
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento utero- prof. Serafino Di Cesare

A fine agosto ho scoperto di avere un grosso fibroma all'utero, insieme ad altri fibromi. Non ero mai andata da un ginecologo e mi sono sentita sperduta. Ho 46 anni e sono un'insegnante. Ho cercato dei consulti, rimediando solo panico. Ho avuto talmente paura per quel che mi dicevano, riguardo alla mia situazione personale, che ho deciso di farmi accompagnare ad ogni visita perchè da sola non ce la facevo. Sono arrivata ad avere leggere convulsioni da panico per quel che mi profilavano. Poi mi hanno consigliato una visita con il Prof. Serafino di Cesare, esperto rinomato in questo campo. Sono andata accompagnata da mia sorella, infermiera da 35 anni, perchè non sapevo come sarei uscita vista l'esperienza precedente con dei "colossi della ginecologia". Dopo due minuti che parlavo con Lui, ho sentito una calma dentro, una sicurezza, una gioia.. e lacrime di gioia copiose scendevano: ho capito di essere nelle mani giuste e mi sono affidata a Lui e alla struttura Villa Anna di San Benedetto del Tronto. Mi ha operata: è stata un'esperienza bellissima. Sì proprio così... bellissima. Una delle cose più belle della mia vita per me che sempre cerco valori e competenza. Mentre mi stavo addormentando, l'ho visto che si metteva i guanti e mi guardava. Leggevo nei suoi occhi la determinazione di chi vuole liberarti da un male che conosce molto bene. Ero serena. Quando ho aperto gli occhi, ancora Lui che mi reintroduceva alla realtà con queste parole: "Manuela... puoi fare un figlio". TUTTO QUELLO CHE SOGNAVO ERA DIVENTATO REALTA'. Dal momento in cui sono entrata in clinica, non mi ha abbandonato un attimo nella paura. Io non sapevo dire se mi avesse operato usando più le mani, il cervello, il cuore, l'anima... ma come religiosa posso oggi dire che mi ha operato prima con l'anima, poi col cuore, poi con la testa, poi con le mani. E, le sue mani, sono bastate a lasciare ad una donna una speranza e tutti i sogni.. e ripeto: tutti i sogni. Ha un carattere prezioso, una confidenza che si stempera nella sicurezza totale. La sua sutura è stata eccellente e non l'avrei saputo se non avessi una sorella che lavora in chirurgia da una vita e che mi ha detto: è davvero raffinatissima. Non si vede, una tecnica particolare... dico con orgoglio che ho un piccolo "smile" nella pancia. Lascio questa opinione perchè, se qualcuno dovesse avere il mio stesso problema, possa avere questa opinione per orientarsi. "Lui", si chiama Serafino Di Cesare, ha un curriculum eccellente, ma non dice nulla a nessuno. Si definisce solo un "ginecologo".
Forse non sa di essere UN ANGELO.
Manuela Cori Teramo
Inutile dire che ha salvato tutto di me.
P.S. il fibroma, uno di quelli che avevo... è stato definito dal co-chirurgo: "disumano". Ora non c'è più.

Patologia trattata
Fibromiomatosi multipla uterina
Punti di forza
il chirurgo: prof. Serafino Di Cesare.
Punti deboli
nessuno.
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSalute