Villa Serena di Città Sant'Angelo

 
3.6 (9)
10903  
Scrivi Recensione

Strutture

Indirizzo
Viale Petruzzi 42, Città Sant'Angelo (PE)
Telefono
085 95901

La Casa di Cura Villa Serena del Dott. Leonardo Petruzzi è una casa di cura privata situata in Viale Petruzzi 42 a Città Sant'Angelo in provincia di Pescara, in zona collinare a circa 2 chilometri dal casello autostradale. La struttura, che si estende su un'area complessiva di oltre 20 ettari in gran parte destinati a verde, viali e parcheggi, è dotata di posti letto ospedalieri suddivisi in: Chirurgia Generale, Ortopedia e Traumatologia, Terapia Intensiva, Neurologia, Psichiatria, Medicina Generale e Geriatria, Riabilitazione Polivalente. Per quanto concerne l'Area residenziale, la Casa di Cura Villa Serena dispone di 3 strutture di tipo residenziale per l'assistenza, la riabilitazione, il reinserimento sociale di persone sofferenti di varie forme di disagio psicologico, psichiatrico e neuropsichiatrico: Centro di Riabilitazione Intensiva "S. Agnese"; Residenza Sanitaria Assistenziale (RSA) Psicogeriatrica "Azzurra"; Residenze Protette per la Riabilitazione Psichiatrica (Villa Teresa a Pescara; In Campagna a Città S. Angelo; Madonna della Pace a Città S. Angelo; La Tartaruga a Montesilvano; Il Ciliegio a Città S. Angelo).



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 9

Voto medio 
 
3.6
Competenza 
 
3.7  (9)
Assistenza 
 
3.6  (9)
Pulizia 
 
3.8  (9)
Servizi 
 
3.3  (9)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
  • Competenza
  • Assistenza
  • Pulizia
  • Servizi
Commenti
Strutture
Struttura ottima sotto ogni aspetto. In particolare desidero elogiare il dottor De Leonardis, ottimo psichiatra.
Da migliorare la cortesia di alcuni del personale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da alfredo 05 Febbraio, 2014

Voto dieci

Struttura ottima sotto ogni aspetto. In particolare desidero elogiare il dottor De Leonardis, ottimo psichiatra.
Da migliorare la cortesia di alcuni del personale.

Patologia trattata
Di pertinenza psichiatrica.
Trovi utile questa opinione? 
Voglio esprimere gratitudine e riconoscenza al Reparto di Riabilitazione Neuromotoria della Casa di Cura Villa Serena, dove è stato ricoverato un mio familiare dopo un grave ictus cerebrale; ho potuto verificare una grande competenza, disponibilità e sensibilità verso il paziente ed i familiari. Grazie ai Terapisti della riabilitazioni, alle Dottoresse ed al Primario (dott. Buzzelli) che è riuscito ad individuare la terapia che ha ridato a mio padre energia e spinta vitale. Si è ottenuto un grande recupero, GRAZIE.
Reparto consigliatissimo.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da marco 07 Gennaio, 2014

Riabilitazione dopo ictus cerebrale

Voglio esprimere gratitudine e riconoscenza al Reparto di Riabilitazione Neuromotoria della Casa di Cura Villa Serena, dove è stato ricoverato un mio familiare dopo un grave ictus cerebrale; ho potuto verificare una grande competenza, disponibilità e sensibilità verso il paziente ed i familiari. Grazie ai Terapisti della riabilitazioni, alle Dottoresse ed al Primario (dott. Buzzelli) che è riuscito ad individuare la terapia che ha ridato a mio padre energia e spinta vitale. Si è ottenuto un grande recupero, GRAZIE.
Reparto consigliatissimo.

Patologia trattata
Esiti da ictus cerebrale.
Punti di forza
organizzazione e gruppo di lavoro.
Trovi utile questa opinione? 
Ho avuto ricoverato un familiare presso il reparto di Riabilitazione Neuromotoria della Casa di Cura Villa Serena dopo un grave ictus che aveva richiesto il trattamento presso la Stroke Unit.
Devo fare i complimenti a tutto il personale, ed in specie al personale Medico, per la organizzazione, la grande competenze e la capacità nella gestione della criticità, ma anche ai terapisti della riabilitazione per i risultati ottenuti ed agli infermieri per la sensibilità.
Grazie di cuore per quello che è stato fatto.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da FAMILIARE 30 Ottobre, 2013

RINASCITA dopo ictus grazie alla Riabilitazione

Ho avuto ricoverato un familiare presso il reparto di Riabilitazione Neuromotoria della Casa di Cura Villa Serena dopo un grave ictus che aveva richiesto il trattamento presso la Stroke Unit.
Devo fare i complimenti a tutto il personale, ed in specie al personale Medico, per la organizzazione, la grande competenze e la capacità nella gestione della criticità, ma anche ai terapisti della riabilitazione per i risultati ottenuti ed agli infermieri per la sensibilità.
Grazie di cuore per quello che è stato fatto.

Patologia trattata
Ictus cerebrale.
Punti di forza
organizzazione, diagnostica a disposizione, presenza e disponibilità del personale.
Punti deboli
cibo.
Trovi utile questa opinione? 
Nessuna professionalità medica, solo prepotenza e maleducazione.
Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0
Opinione inserita da Teresa 10 Ottobre, 2013

Centro di riabilitazione cardio respiratorio

Nessuna professionalità medica, solo prepotenza e maleducazione.

Patologia trattata
Cardiorespiratoria.
Punti di forza
nessuno
Trovi utile questa opinione? 
Desideriamo esprimere la Nostra più profonda gratitudine al Prof. Raffaele DE LEONARDIS per il modo brillante e massimamente efficace con cui ha curato i Nostri cari, portandoli ad una guarigione completa contro ogni comune previsione ed aspettativa.
Al Professor De Leonardis vanno dunque i doverosi sensi della Nostra più sincera stima e riconoscenza, unitamente all'augurio di un fulgido prosieguo della sua benefica ed eccelsa opera.

Firmato: Tonino Di Sabatino e gli altri parenti che hanno avuto la fortuna di aver i propri cari nelle cure dell'Esimio Professore.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da Antonio Di Sabatino 30 Settembre, 2013

Grazie prof. De Leonardis!

Desideriamo esprimere la Nostra più profonda gratitudine al Prof. Raffaele DE LEONARDIS per il modo brillante e massimamente efficace con cui ha curato i Nostri cari, portandoli ad una guarigione completa contro ogni comune previsione ed aspettativa.
Al Professor De Leonardis vanno dunque i doverosi sensi della Nostra più sincera stima e riconoscenza, unitamente all'augurio di un fulgido prosieguo della sua benefica ed eccelsa opera.

Firmato: Tonino Di Sabatino e gli altri parenti che hanno avuto la fortuna di aver i propri cari nelle cure dell'Esimio Professore.

Patologia trattata
Patologie afferenti l'ambito psichiatrico-criminologico.
Trovi utile questa opinione? 
Delusione ed indignazione sono i sentimenti che riporto da parecchi giorni di vita all'interno del reparto di Riabilitazione Neuromotoria, in cui ho volontariamente assistito mio figlio, qui inviato dal Reparto Neurochirurgia dell'Ospedale Civile di Pescara.
Pressoché impossibile (almeno durante il mese di agosto 2013) ottenere dai medici di reparto qualunque tipo di colloquio che andasse oltre il "Buongiorno, tutto bene?".
Svariati errori od omissioni nella somministrazione dei farmaci.
Perla finale: mio figlio si dimette volontariamente e, alla firma per dimissioni volontarie, seguirebbero soltanto i freddi saluti se non fossi io a chiedere quale sia la terapia farmacologica da proseguire a casa.
Mi viene risposto che "a chi si dimette volontariamente non viene indicata la terapia" (!!!!!).
Osservo serenamente che mi sembra inevitabile riportare gravissimi danni dalla improvvisa interruzione di antiepilettico e cortisone, che gli vengono somministrati ma di cui ignoro nome e dosaggi, e che nessun altro medico potrà tempestivamente prescrivere a mio figlio senza conoscerne la cartella clinica.
Solo DOPO questo rilievo, ottengo "spontaneamente" la lista di farmaci e dosaggi da proseguire a casa.
Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0
Opinione inserita da donatella 10 Settembre, 2013

Delusione ed indignazione

Delusione ed indignazione sono i sentimenti che riporto da parecchi giorni di vita all'interno del reparto di Riabilitazione Neuromotoria, in cui ho volontariamente assistito mio figlio, qui inviato dal Reparto Neurochirurgia dell'Ospedale Civile di Pescara.
Pressoché impossibile (almeno durante il mese di agosto 2013) ottenere dai medici di reparto qualunque tipo di colloquio che andasse oltre il "Buongiorno, tutto bene?".
Svariati errori od omissioni nella somministrazione dei farmaci.
Perla finale: mio figlio si dimette volontariamente e, alla firma per dimissioni volontarie, seguirebbero soltanto i freddi saluti se non fossi io a chiedere quale sia la terapia farmacologica da proseguire a casa.
Mi viene risposto che "a chi si dimette volontariamente non viene indicata la terapia" (!!!!!).
Osservo serenamente che mi sembra inevitabile riportare gravissimi danni dalla improvvisa interruzione di antiepilettico e cortisone, che gli vengono somministrati ma di cui ignoro nome e dosaggi, e che nessun altro medico potrà tempestivamente prescrivere a mio figlio senza conoscerne la cartella clinica.
Solo DOPO questo rilievo, ottengo "spontaneamente" la lista di farmaci e dosaggi da proseguire a casa.

Patologia trattata
Riabilitazione neuromotoria in seguito a trauma cranico.
Punti di forza
La manutenzione delle aree verdi della clinica.
Punti deboli
Scarsa cura e rispetto del Paziente: è quasi impossibile non sentirsi un semplice oggetto produttivo di reddito altrui...
Trovi utile questa opinione? 
Voglio palesare la mia delusione verso questa casa di cura che vanta la sua eccellenza proprio per la riabilitazione post-operatoria e neuromotoria, che nel nostro caso è stata alquanto infruttuosa. Mio padre è stato trasferito in seguito ad un complesso intervento all'anca in ambulanza e, dopo 4 settimane, è stato dimesso ma è uscito in carrozzina.. debilitato più che riabilitato! Addirittura non sono stati in grado di rimuovere tutti i punti di sutura.. Consiglio a costoro di avere un po' più di accortezza verso i degenti anziani, trattati spesso con freddezza ed indifferenza, ma, soprattutto, punterei a scegliere uno staff medico più qualificato ed efficiente. Per quanto concerne la fisioterapia, mio padre non ha tratto nessun beneficio, perchè quando è stato dimesso non riusciva neppure a spostarsi col girello e, dopo 4 settimane di terapia quotidiana, ciò è inaccettabile.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0
Opinione inserita da Alessia D'Antonio 05 Mag, 2013

Inefficienza ed incompetenza

Voglio palesare la mia delusione verso questa casa di cura che vanta la sua eccellenza proprio per la riabilitazione post-operatoria e neuromotoria, che nel nostro caso è stata alquanto infruttuosa. Mio padre è stato trasferito in seguito ad un complesso intervento all'anca in ambulanza e, dopo 4 settimane, è stato dimesso ma è uscito in carrozzina.. debilitato più che riabilitato! Addirittura non sono stati in grado di rimuovere tutti i punti di sutura.. Consiglio a costoro di avere un po' più di accortezza verso i degenti anziani, trattati spesso con freddezza ed indifferenza, ma, soprattutto, punterei a scegliere uno staff medico più qualificato ed efficiente. Per quanto concerne la fisioterapia, mio padre non ha tratto nessun beneficio, perchè quando è stato dimesso non riusciva neppure a spostarsi col girello e, dopo 4 settimane di terapia quotidiana, ciò è inaccettabile.

Patologia trattata
Riabilitazione post-operatoria in seguito ad osteotomia e revisione d'anca.
Punti deboli
Staff medico inadeguato ad affrontare situazioni di criticità, le dottoresse del reparto di ortopedia poco competenti e poco garbate. Nei giorni festivi non è presente nessun medico nel reparto, ma una guardia medica che ignora le patologie dei degenti..
Trovi utile questa opinione? 
Mia madre questa mattina verrà dimessa da questo istituto, dopo aver avuto un intervento di ortopedia (protesi ginocchio). Devo dire che all'inizio ero contraria alla scelta di questa struttura perché lontana da noi figli (abitiamo tutti a Roma), ma se tornassi indietro potrei essere solo che d'accordo!!! Mai vista una struttura pubblica così efficiente, così pulita, così professionale!!! Una catena di montaggio dove tutti hanno un ruolo ben preciso e questo viene portato avanti da efficenza, cura e devozione! Tutto funziona, il malato è seguito dal ricovero alle dimissioni. Ringrazio il professore Orsolini a cui mia madre Maria Cornacchia si è rivolta, tutto il personale di fisioterapia che l'ha seguita, aiutata e incoraggiata e, infine ma nn meno importanti, le infermiere.
Valentina Casanova
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Valentina 11 Gennaio, 2013

Intervento ortopedico

Mia madre questa mattina verrà dimessa da questo istituto, dopo aver avuto un intervento di ortopedia (protesi ginocchio). Devo dire che all'inizio ero contraria alla scelta di questa struttura perché lontana da noi figli (abitiamo tutti a Roma), ma se tornassi indietro potrei essere solo che d'accordo!!! Mai vista una struttura pubblica così efficiente, così pulita, così professionale!!! Una catena di montaggio dove tutti hanno un ruolo ben preciso e questo viene portato avanti da efficenza, cura e devozione! Tutto funziona, il malato è seguito dal ricovero alle dimissioni. Ringrazio il professore Orsolini a cui mia madre Maria Cornacchia si è rivolta, tutto il personale di fisioterapia che l'ha seguita, aiutata e incoraggiata e, infine ma nn meno importanti, le infermiere.
Valentina Casanova

Patologia trattata
Protesi ginocchio.
Trovi utile questa opinione? 
Presso la Casa di Cura Villa Serena di Città Sant'Angelo ho usufruito del Servizio di Cardiologia, trovandomi molto bene e riscontrando una struttura pulita, organizzata ed efficiente. Sono stata seguita dal Dottor Antonio Sciarra (primario), che si è rivelato essere un medico competente e molto cordiale, cosi come le assistenti.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da MARIA LUISA AMICI 11 Luglio, 2011

Servizio di Cardiologia, Dott. Sciarra

Presso la Casa di Cura Villa Serena di Città Sant'Angelo ho usufruito del Servizio di Cardiologia, trovandomi molto bene e riscontrando una struttura pulita, organizzata ed efficiente. Sono stata seguita dal Dottor Antonio Sciarra (primario), che si è rivelato essere un medico competente e molto cordiale, cosi come le assistenti.

Patologia trattata
cardiologica.
Trovi utile questa opinione?