Villa Verde Roma

 
3.1 (30)
3407  
Scrivi Recensione

Strutture

Indirizzo
Via Di Torrevecchia 250, Roma
La Casa di Cura privata Villa Verde è situata a Roma in Via Di Torrevecchia 250. Si tratta di una struttura di ricovero accreditata dalla ASL attiva dal 1967. La Casa di cura dispone di 60 posti letto e si avvale delle prestazioni di 25 medici e 36 infermieri. Tra le varie specializzazioni, la struttura si occupa anche di disturbi mieloproliferativi e di interventi chirurgici per neoplasie inerenti il sistema nervoso, l'apparato respiratorio, la mammella, rene e vie urinarie.


Recensione Utenti

Opinioni inserite: 30

Voto medio 
 
3.1
Competenza 
 
3.3  (30)
Assistenza 
 
3.1  (30)
Pulizia 
 
3.2  (30)
Servizi 
 
2.9  (30)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
  • Competenza
  • Assistenza
  • Pulizia
  • Servizi
Commenti
Strutture
Sono trascorsi 15 gg. dal mio rientro a casa. Ho ripreso in mano la mia vita, le mie mie abitudini. Oggi desidero pensare a voi del 2° Piano/DX e ringraziarvi perché mi avete, tutti, aiutata a rimettermi in piedi, ognuno facendo la sua parte. Un GRAZIE alla Dott.ssa Peres, al Dott. Di Maio, a tutti gli infermieri e gli ausiliari sempre disponibili, ma soprattutto a scambiare quattro chiacchiere (con le mie... colleghe di stanza le possibilità erano minime), alle fisioterapiste Francesca, Martina, Michela, alla cui professionalità devo il ritorno a casa sulle mie gambe e l'attuale autonomia. Ragazze siete state formidabili! Non faccio altri nomi potrei scordare qualcuno e mi spiacerebbe molto, nessuno merita di essere escluso. Questi 55 giorni insieme sono stati una scuola di vita, ho imparato da voi la pazienza, la sensibilità nei confronti delle persone molto anziane, non autosufficienti, abbandonate lì sole.
Vi ricorderò sempre con simpatia e gratitudine.
Un caro saluto, Luciana
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da CELLI LUCIANA 20 Giugno, 2014

Degenza serena

Sono trascorsi 15 gg. dal mio rientro a casa. Ho ripreso in mano la mia vita, le mie mie abitudini. Oggi desidero pensare a voi del 2° Piano/DX e ringraziarvi perché mi avete, tutti, aiutata a rimettermi in piedi, ognuno facendo la sua parte. Un GRAZIE alla Dott.ssa Peres, al Dott. Di Maio, a tutti gli infermieri e gli ausiliari sempre disponibili, ma soprattutto a scambiare quattro chiacchiere (con le mie... colleghe di stanza le possibilità erano minime), alle fisioterapiste Francesca, Martina, Michela, alla cui professionalità devo il ritorno a casa sulle mie gambe e l'attuale autonomia. Ragazze siete state formidabili! Non faccio altri nomi potrei scordare qualcuno e mi spiacerebbe molto, nessuno merita di essere escluso. Questi 55 giorni insieme sono stati una scuola di vita, ho imparato da voi la pazienza, la sensibilità nei confronti delle persone molto anziane, non autosufficienti, abbandonate lì sole.
Vi ricorderò sempre con simpatia e gratitudine.
Un caro saluto, Luciana

Patologia trattata
Frattura L3-L4.
Punti di forza
Assistenza medico- infermieristica.
Punti deboli
Nulla da rilevare.
Trovi utile questa opinione? 
Ho dato come voto uno perchè zero non c'è. Che dire?! forse se avete un parente da riabilitare, ma sanissimo, non vecchio e con la testa che funziona, andrà bene, ma per il resto SALA DI ATTESA PER LA MORTE. Poi è pieno di stranieri presuntuosi e i medici non ti dicono nulla, uno dice una cosa e uno il contrario.
Voto medio 
 
1.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0
Opinione inserita da Maria Rita Odorisio 09 Giugno, 2014

Lasciate perdere è una vergogna

Ho dato come voto uno perchè zero non c'è. Che dire?! forse se avete un parente da riabilitare, ma sanissimo, non vecchio e con la testa che funziona, andrà bene, ma per il resto SALA DI ATTESA PER LA MORTE. Poi è pieno di stranieri presuntuosi e i medici non ti dicono nulla, uno dice una cosa e uno il contrario.

Patologia trattata
Ricovero per subocclusione intestinale.
Trovi utile questa opinione? 
SCORTESIA E COLLERA DA PARTE DEGLI INFERMIERI, I PAZIENTI POSSONO SUONARE IL CAMPANELLO PER ORE E NON ARRIVA NESSUNO...
SPORCO NELLE CAMERE.
MANGIARE CATTIVO E SCARSO.
I PAZIENTI RESTANO SPORCHI PER ORE E ORE, ANCHE SE CHIAMANO E LO FANNO PRESENTE.
DUE INFERMIERI PER TUTTO UN REPARTO.
COMPLETO DISINTERESSAMENTO PER IL PAZIENTE, SE PASSA UN MEDICO E UN PAZIENTE CHIAMA FANNO FINTA DI NON SENTIRE.
TUTTO QUESTO VERGOGNOSO!!!
ASSISTENZA INESISTENTE!!!
Voto medio 
 
1.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0
Opinione inserita da ROSS 24 Aprile, 2014

VERGOGNOSO!!!!

SCORTESIA E COLLERA DA PARTE DEGLI INFERMIERI, I PAZIENTI POSSONO SUONARE IL CAMPANELLO PER ORE E NON ARRIVA NESSUNO...
SPORCO NELLE CAMERE.
MANGIARE CATTIVO E SCARSO.
I PAZIENTI RESTANO SPORCHI PER ORE E ORE, ANCHE SE CHIAMANO E LO FANNO PRESENTE.
DUE INFERMIERI PER TUTTO UN REPARTO.
COMPLETO DISINTERESSAMENTO PER IL PAZIENTE, SE PASSA UN MEDICO E UN PAZIENTE CHIAMA FANNO FINTA DI NON SENTIRE.
TUTTO QUESTO VERGOGNOSO!!!
ASSISTENZA INESISTENTE!!!

Patologia trattata
PNEUMOLOGICA.
Trovi utile questa opinione? 
Non ci portate i vostri parenti perchè saranno trattati come persone da far rimanere a letto per due mesi senza cure igieniche adeguate; gli lavano le parti intime senza acqua e non gli lavano neanche il viso. Mia madre è riuscita ad uscire da qui, ma adesso ha piaghe da decubito al quarto stadio, cioè le si vede l'osso!!
Il vitto è scarsissimo.
Voto medio 
 
1.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0
Opinione inserita da laura 21 Marzo, 2014

Sconsiglio il ricovero

Non ci portate i vostri parenti perchè saranno trattati come persone da far rimanere a letto per due mesi senza cure igieniche adeguate; gli lavano le parti intime senza acqua e non gli lavano neanche il viso. Mia madre è riuscita ad uscire da qui, ma adesso ha piaghe da decubito al quarto stadio, cioè le si vede l'osso!!
Il vitto è scarsissimo.

Patologia trattata
Demenza senile.
Trovi utile questa opinione? 
Vorremmo porre i più sentiti ringraziamenti a chi in questi mesi ha, con professionalità e grande umanità, assistito il nostro caro Modesto venuto a mancare mercoledì 26 Febbraio ’14 nella clinica Villa Verde.
Due mesi di ricovero per noi Figli molto lunghi, perché la presenza di Modesto era molto importante all’interno della casa vista la sua bella età “97”. Con una vita vissuta al meglio e con ancora capacità fisiche autonome fino al Natale scorso.
Non possiamo non ringraziare il personale Medico, lo staff infermieristico di reparto e gli ausiliari, per la Vostra professionalità, dedizione, amore e rispetto che avete dimostrato con Modesto e nei Nostri confronti, aiutandoci e confortandoci in questi due lunghi mesi.
Tutti i Nostri dubbi, paure e sconforti sono stati rasserenati anche quando Modesto stava andando via dai Nostri cari affetti.
Un grazie di cuore, Famiglia Maurizi.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Maria Grazia Maurizi 11 Marzo, 2014

Un Ringraziamento

Vorremmo porre i più sentiti ringraziamenti a chi in questi mesi ha, con professionalità e grande umanità, assistito il nostro caro Modesto venuto a mancare mercoledì 26 Febbraio ’14 nella clinica Villa Verde.
Due mesi di ricovero per noi Figli molto lunghi, perché la presenza di Modesto era molto importante all’interno della casa vista la sua bella età “97”. Con una vita vissuta al meglio e con ancora capacità fisiche autonome fino al Natale scorso.
Non possiamo non ringraziare il personale Medico, lo staff infermieristico di reparto e gli ausiliari, per la Vostra professionalità, dedizione, amore e rispetto che avete dimostrato con Modesto e nei Nostri confronti, aiutandoci e confortandoci in questi due lunghi mesi.
Tutti i Nostri dubbi, paure e sconforti sono stati rasserenati anche quando Modesto stava andando via dai Nostri cari affetti.
Un grazie di cuore, Famiglia Maurizi.

Patologia trattata
Infrazione bacino, frattura costole.
Punti di forza
Assistenza al paziente, cordialità del personale e grande umanità.
Trovi utile questa opinione? 
Marina Barbarisi e famiglia ringraziano tutto il personale di villa verde per la disponibilità, l'assistenza e umanità con cui e' stata curata mia zia Paola, purtroppo deceduta oggi 3/3/2014 dopo 5 mesi di sofferenza!
Ringrazio ancora l'assistente sociale, l'amministratrice marina, la dottoressa Bartolucci e tutto il personale del 3° piano (alberto, roberto, mercedes, elisabetta, cristina, ecc.), con cui ho avuto un buon rapporto familiare.
ANCORA UN ABBRACCIO FORTE A TUTTI I PAZIENTI, CHE GIORNO DOPO GIORNO MI HANNO REGALATO UN SORRISO... RIMARRETE TUTTI PER SEMPRE NEL MIO CUORE!!!
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0
Opinione inserita da MARINA BARBARISI 03 Marzo, 2014

VILLA VERDE Via di torrevecchia 250 Roma

Marina Barbarisi e famiglia ringraziano tutto il personale di villa verde per la disponibilità, l'assistenza e umanità con cui e' stata curata mia zia Paola, purtroppo deceduta oggi 3/3/2014 dopo 5 mesi di sofferenza!
Ringrazio ancora l'assistente sociale, l'amministratrice marina, la dottoressa Bartolucci e tutto il personale del 3° piano (alberto, roberto, mercedes, elisabetta, cristina, ecc.), con cui ho avuto un buon rapporto familiare.
ANCORA UN ABBRACCIO FORTE A TUTTI I PAZIENTI, CHE GIORNO DOPO GIORNO MI HANNO REGALATO UN SORRISO... RIMARRETE TUTTI PER SEMPRE NEL MIO CUORE!!!

Patologia trattata
DEMENZA SENILE DA TRAUMA.
Punti di forza
DISPONIBILITà, UMANITà, ASSISTENZA.
Punti deboli
PERSONALE SCARSO.. PURTROPPO NON E'COLPA LORO, MA DEI REGOLAMENTI SBAGLIATI SANITARI!! TROPPI TAGLI!!
Trovi utile questa opinione? 
Ho trovato scortesia, arroganza, scarsa disponibilità e scarsa collaborazione. Inoltre, la professionalità del personale è bassa. Ambiente ed esperienza sgradevoli.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0
Opinione inserita da daria 16 Gennaio, 2014

Referenza negativa

Ho trovato scortesia, arroganza, scarsa disponibilità e scarsa collaborazione. Inoltre, la professionalità del personale è bassa. Ambiente ed esperienza sgradevoli.

Patologia trattata
Frattura composta dell'anca su donna di 82 anni.
Trovi utile questa opinione? 
Devo dire grazie a tutta la struttura di Villa Verde... anche se papà, Bisecco Renato letto 25, non c'è più... Il dolore c'è e rimane comunque, inoltre sono figlia unica.
Anche se comunque papà aveva 94 anni e svariate patologie, ho trovato grande umanita' e grande assistenza da parte di tutti, dai medici, che lo hanno seguito costantemente, a tutti gli infermieri, ai volontari fino all'ultimo giorno di vita, il 7 novembre 2013.
Vi ringrazio, Stefania Bisecco
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da stefania 11 Novembre, 2013

Grazie... anche da mio padre

Devo dire grazie a tutta la struttura di Villa Verde... anche se papà, Bisecco Renato letto 25, non c'è più... Il dolore c'è e rimane comunque, inoltre sono figlia unica.
Anche se comunque papà aveva 94 anni e svariate patologie, ho trovato grande umanita' e grande assistenza da parte di tutti, dai medici, che lo hanno seguito costantemente, a tutti gli infermieri, ai volontari fino all'ultimo giorno di vita, il 7 novembre 2013.
Vi ringrazio, Stefania Bisecco

Patologia trattata
Problemi cardiaci e problemi respiratori in paziente 94enne ormai allettato con catetere permanente.
Punti di forza
da parte dei medici massima collaborazione, ascoltano il parere dei parenti, che e non e' poco.
Punti deboli
vorremmo l'eccellenza, ma la situazione degli ospedali, ovunque si vada, adesso fa acqua dappertutto... bisogna accontentarsi e collaborare... e molto spesso non chiacchierare a vuoto.
Trovi utile questa opinione? 
Eccelso esempio di cortesia affettata ed ipocrita, senza alcun rispetto per l’intelligenza delle persone che ascoltano dal personale infermieristico e medico, versioni diverse, che danno tutte l’impressione di non essere veritiere, delle situazioni cliniche e psicofisiche, che guarda caso peggiorano inesorabilmente. Si porta un paziente in post-acuzie a scopo riabilitativo, autosufficente, deambulante, solo con qualche problema di incontinenza dovuto ai farmaci e lo si ritrova dopo 3 giorni cateterizzato, probabilmente sedato e allettato, e dopo 20 giorni un similcadavere con febbri (mai avute prima) alte e recidivanti, completamente disidratato, con quadro clinico generale compromesso.
Il personale, probabilmente esiguo rispetto alle esigenze, provvede solo al cambio del pannolone e del catetere (forse, o solo del sacchetto?). Talvolta non viene neanche rimesso il pantalone del pigiama, così si farà prima l’indomani! L’orario per il pubblico coincide con i pasti per cui non c’è il tempo di prendersi miglior cura del proprio caro.
Insomma, portato via senza consenso del medico, è passato direttamente in terapia intensiva in ospedale.
Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0
Opinione inserita da simona 06 Novembre, 2013

Post-acuzie cardiopatia

Eccelso esempio di cortesia affettata ed ipocrita, senza alcun rispetto per l’intelligenza delle persone che ascoltano dal personale infermieristico e medico, versioni diverse, che danno tutte l’impressione di non essere veritiere, delle situazioni cliniche e psicofisiche, che guarda caso peggiorano inesorabilmente. Si porta un paziente in post-acuzie a scopo riabilitativo, autosufficente, deambulante, solo con qualche problema di incontinenza dovuto ai farmaci e lo si ritrova dopo 3 giorni cateterizzato, probabilmente sedato e allettato, e dopo 20 giorni un similcadavere con febbri (mai avute prima) alte e recidivanti, completamente disidratato, con quadro clinico generale compromesso.
Il personale, probabilmente esiguo rispetto alle esigenze, provvede solo al cambio del pannolone e del catetere (forse, o solo del sacchetto?). Talvolta non viene neanche rimesso il pantalone del pigiama, così si farà prima l’indomani! L’orario per il pubblico coincide con i pasti per cui non c’è il tempo di prendersi miglior cura del proprio caro.
Insomma, portato via senza consenso del medico, è passato direttamente in terapia intensiva in ospedale.

Patologia trattata
Riabilitazione post cardiopatia.
Trovi utile questa opinione? 
Il post acuzie serve solo per far risparmiare la regione Lazio, visto quanto costa un malato in una struttura ospedaliera. E' vero, il risparmio c'è, ma il risparmio è fatto sulla pelle dei degenti: medici troppo giovani, inesperti per entrare a far parte di una struttura simile; personale infermieristico??? ma quale infermieri, sono tutti ausiliari che fanno tutto, dalle pulizie (c'è una puzza di urina appena si entra) alle flebo; maggior parte del personale è indiano e ucraino.. le vorrei vedere queste mini lauree triennali che ai nostri infermieri italiani impongono!!! I pazienti, se sono sporchi, vengono cambiati 1 volta al giorno; le lenzuola, anche se bagnate, per sostituirle si aspetta l'ora in cui è dovuto il cambio.
Mia madre, dopo 2 operazioni nel giro di 30 giorni, è stata mandata qui dall'ospedale (errore!!) e dopo 1 settimana è morta - e lì dentro era quella che stava meglio. I medici e gli infermieri sono rimasti tutti sorpresi del suo decesso. Che dire? A voi la risposta.
Voto medio 
 
1.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0
Opinione inserita da PAOLA 17 Ottobre, 2013

Riabilitazione alla deambulazione

Il post acuzie serve solo per far risparmiare la regione Lazio, visto quanto costa un malato in una struttura ospedaliera. E' vero, il risparmio c'è, ma il risparmio è fatto sulla pelle dei degenti: medici troppo giovani, inesperti per entrare a far parte di una struttura simile; personale infermieristico??? ma quale infermieri, sono tutti ausiliari che fanno tutto, dalle pulizie (c'è una puzza di urina appena si entra) alle flebo; maggior parte del personale è indiano e ucraino.. le vorrei vedere queste mini lauree triennali che ai nostri infermieri italiani impongono!!! I pazienti, se sono sporchi, vengono cambiati 1 volta al giorno; le lenzuola, anche se bagnate, per sostituirle si aspetta l'ora in cui è dovuto il cambio.
Mia madre, dopo 2 operazioni nel giro di 30 giorni, è stata mandata qui dall'ospedale (errore!!) e dopo 1 settimana è morta - e lì dentro era quella che stava meglio. I medici e gli infermieri sono rimasti tutti sorpresi del suo decesso. Che dire? A voi la risposta.

Patologia trattata
Riabilitazione alla deambulazione.
Trovi utile questa opinione? 
Non riesco proprio a spiegarmi come può passare un'ispezione "notturna" dei NAS una clinica come questa! Solo dalla gran puzza di urina che si sente appena si entra, doveva essere chiusa! Mia madre è entrata per riabilitazione motoria (STAVA BENISSIMO!!!) ed è uscita dopo soli 18 giorni con:
- CLOSTRIDIUM
- SEPSI
- SHOCK SETTICO!!!!
Inoltre non concedono permessi per i parenti o le badanti, perchè sanno perfettamente come funzionano le cose dentro!!
Nelle ore d'entrata dei parenti aveva sempre una flebo attaccata, ma al pronto soccorso del San Filippo Neri l'hanno trovata disidratata al massimo... come mai? La febbretta da 37.4 per loro non è febbre ... al pronto soccorso è diventata shock settico!
Voto medio 
 
1.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0
Opinione inserita da lou 27 Agosto, 2013

Sconsigliata vivamente

Non riesco proprio a spiegarmi come può passare un'ispezione "notturna" dei NAS una clinica come questa! Solo dalla gran puzza di urina che si sente appena si entra, doveva essere chiusa! Mia madre è entrata per riabilitazione motoria (STAVA BENISSIMO!!!) ed è uscita dopo soli 18 giorni con:
- CLOSTRIDIUM
- SEPSI
- SHOCK SETTICO!!!!
Inoltre non concedono permessi per i parenti o le badanti, perchè sanno perfettamente come funzionano le cose dentro!!
Nelle ore d'entrata dei parenti aveva sempre una flebo attaccata, ma al pronto soccorso del San Filippo Neri l'hanno trovata disidratata al massimo... come mai? La febbretta da 37.4 per loro non è febbre ... al pronto soccorso è diventata shock settico!

Patologia trattata
Frattura femore.
Punti di forza
Bravi nel negare l'evidenza: "Dottoressa, ma non è forse il caso di fare un'analisi anche per il clostridium? Se lo ritiene opportuno la pago io" . Risposta " Ma no signora... non può essere il clostridium!".
Punti deboli
I miei, per non averla tirata fuori subito da qui.
Trovi utile questa opinione? 
Siamo ancora molto arrabbiati, malgrado mia madre non ci sia più. Era entrata per fare della riabilitazione, ma non è stata seguita per niente. Ci siamo pentiti di non avere denunciato nè questa struttura, nè l'assistente sociale, nè l'ospedale che ha fatto trasferire mia madre alla clinica. Fisioterapisti maleducati e lavativi, infermieri inesistenti. Mia madre è entrata lucidissima, ma dopo una settimana raccontava delle cose assurde. Per le dimissioni c'è stata poca collaborazione e, nel momento in cui abbiamo fatto notare che era peggiorata anzichè migliorata, e che avremmo denunciato questa cosa, si sono mobilitati a "rimettere in sesto" mia madre per poterla dimettere.
Voto medio 
 
1.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0
Opinione inserita da mirella 21 Giugno, 2013

Esperienza negativa

Siamo ancora molto arrabbiati, malgrado mia madre non ci sia più. Era entrata per fare della riabilitazione, ma non è stata seguita per niente. Ci siamo pentiti di non avere denunciato nè questa struttura, nè l'assistente sociale, nè l'ospedale che ha fatto trasferire mia madre alla clinica. Fisioterapisti maleducati e lavativi, infermieri inesistenti. Mia madre è entrata lucidissima, ma dopo una settimana raccontava delle cose assurde. Per le dimissioni c'è stata poca collaborazione e, nel momento in cui abbiamo fatto notare che era peggiorata anzichè migliorata, e che avremmo denunciato questa cosa, si sono mobilitati a "rimettere in sesto" mia madre per poterla dimettere.

Patologia trattata
Tremore e impossibilità a camminare.
Trovi utile questa opinione? 
Mio papà è stato trasferito a Villa Verde dopo numerosi ricoveri ospedalieri in cui non si è mai ripreso. Dopo ogni ricovero stava peggio e a casa non era più possibile assisterlo.
A Villa Verde è stato assistito nel modo migliore dal punto di vista medico ed igienico, da persone sempre disponibili ed umane. Lì ha passato gli ultimi mesi della sua vita e la dignità umana, l'amore, la comprensione e la compassione non sono mai mancate, né nei suoi confronti, né tantomeno con noi che stavamo attraversando un momento tremendo.
Ringrazio tutti!
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Valeria Salvatore 25 Gennaio, 2013

Gli ultimi giorni di mio papà

Mio papà è stato trasferito a Villa Verde dopo numerosi ricoveri ospedalieri in cui non si è mai ripreso. Dopo ogni ricovero stava peggio e a casa non era più possibile assisterlo.
A Villa Verde è stato assistito nel modo migliore dal punto di vista medico ed igienico, da persone sempre disponibili ed umane. Lì ha passato gli ultimi mesi della sua vita e la dignità umana, l'amore, la comprensione e la compassione non sono mai mancate, né nei suoi confronti, né tantomeno con noi che stavamo attraversando un momento tremendo.
Ringrazio tutti!

Patologia trattata
Paziente dializzato e in subedema polmonare cronico in seguito a sindrome da microemboli di colestirina.
Trovi utile questa opinione? 
Per il momento il paziente é stato trattato bene e le infermiere, le fisioterapiste e le altre persone che sono presenti sono molto gentili e disponibili. Vedremo se in RSA il mio giudizio rimarrà lo stesso.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Giovanni 15 Gennaio, 2013

Esperienza post-acuzie

Per il momento il paziente é stato trattato bene e le infermiere, le fisioterapiste e le altre persone che sono presenti sono molto gentili e disponibili. Vedremo se in RSA il mio giudizio rimarrà lo stesso.

Patologia trattata
Demenza senile.
Punti di forza
Disponibilità e professionalità.
Punti deboli
Alcune parti dell' edificio hanno bisogno di una ristrutturata - cattivo odore.
Trovi utile questa opinione? 
Ho avuto mia madre ricoverata in questa clinica per 2 giorni, che sono stati brutti, così brutti, che al solo pensarci mi si accappona la pelle.
Trasferita da un altro ospedale, l'unico inconveniente per loro è stato che a mia madre non funzionavano le gambe, ma il cervello andava benissimo per cui mi diceva tutto: malati che non vengono cambiati, non fanno visite, medici quasi inesistenti, pazienti ammassati in stanze piccolissime e sporche.
Io ho portato via mia madre di corsa firmando e, anche se oggi lei non c'è più, ha vissuto con me fino alla fine con amore.
Abbiate amore verso i vostri genitori e godeteveli.
Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0
Opinione inserita da Anna 09 Gennaio, 2013

Non consiglio la struttura

Ho avuto mia madre ricoverata in questa clinica per 2 giorni, che sono stati brutti, così brutti, che al solo pensarci mi si accappona la pelle.
Trasferita da un altro ospedale, l'unico inconveniente per loro è stato che a mia madre non funzionavano le gambe, ma il cervello andava benissimo per cui mi diceva tutto: malati che non vengono cambiati, non fanno visite, medici quasi inesistenti, pazienti ammassati in stanze piccolissime e sporche.
Io ho portato via mia madre di corsa firmando e, anche se oggi lei non c'è più, ha vissuto con me fino alla fine con amore.
Abbiate amore verso i vostri genitori e godeteveli.

Patologia trattata
Riabilitazione ortopedica.
Trovi utile questa opinione? 
ho aspettato a scrivere il mio commento cercando di far passare un po di tempo per evitare che la rabbia prendesse il sopravvento, ma l'opinione resta negativa.
Il personale cerca di "collaborare" ma non è sufficiente e non riesce a prendersi cura dei ricoverati; i medici indossano "maschere rassicuranti" dicendo ai parenti di non preoccuparsi.. secondo me alla fine per evitare "scocciature". Il mio parente ha "contratto" nuove patologie, tra cui polmonite, aggravarsi delle lesioni del piede diabetico, piaghe da decubito (tanto gravi che nell'ospedale in cui è attualmente ricoverata non si spiegano come sia possibile che siano arrivate a quello stadio).
Il trasferimento all'ospedale, avvenuto in fretta e furia dietro mio sollecito, con molta probabilità gli ha salvato la vita. Il quadro clinico resta critico e ora non resta che "salvare il salvabile".
Mi avevano vivamente sconsigliato il trasferimento in questa struttura, avevo pensato che i commenti sentiti fossero un esagerazione.. purtroppo ne sono una ulteriore testimone.
Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0
Opinione inserita da Roberta 19 Dicembre, 2012

Esperienza negativa

ho aspettato a scrivere il mio commento cercando di far passare un po di tempo per evitare che la rabbia prendesse il sopravvento, ma l'opinione resta negativa.
Il personale cerca di "collaborare" ma non è sufficiente e non riesce a prendersi cura dei ricoverati; i medici indossano "maschere rassicuranti" dicendo ai parenti di non preoccuparsi.. secondo me alla fine per evitare "scocciature". Il mio parente ha "contratto" nuove patologie, tra cui polmonite, aggravarsi delle lesioni del piede diabetico, piaghe da decubito (tanto gravi che nell'ospedale in cui è attualmente ricoverata non si spiegano come sia possibile che siano arrivate a quello stadio).
Il trasferimento all'ospedale, avvenuto in fretta e furia dietro mio sollecito, con molta probabilità gli ha salvato la vita. Il quadro clinico resta critico e ora non resta che "salvare il salvabile".
Mi avevano vivamente sconsigliato il trasferimento in questa struttura, avevo pensato che i commenti sentiti fossero un esagerazione.. purtroppo ne sono una ulteriore testimone.

Patologia trattata
Convalescenza post ictus, cardiopatia, diabete.
Trovi utile questa opinione? 
Ho assistito la sig.ra Maria io da sola per dieci anni, ora è stato necessario un ricovero in R.S.A. Abbiamo girato tanti ospedali a seguito di fratture ossee e da ultimo siamo arrivate a Villa Verde, dove abbiamo trovato molta disponibilità e ci siamo trovate subito bene, tanto che ora Maria ha avuto un grande recupero fisico. Per questo ringrazio tutti i dipendenti di Villa Verde, anche a nome della sig.ra Maria. Vado a trovarla quasi tutti i giorni, ma se ho problemi sono comunque tranquilla perchè so che lei a Villa Verde è in ottime mani, come in famiglia, ed i medici e gli infermieri tutti sono bravissimi e disponibilissimi.
Giuseppina Barranca
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Barranca Giuseppina 13 Dicembre, 2012

Assistenza alla sig.ra Morabito Maria

Ho assistito la sig.ra Maria io da sola per dieci anni, ora è stato necessario un ricovero in R.S.A. Abbiamo girato tanti ospedali a seguito di fratture ossee e da ultimo siamo arrivate a Villa Verde, dove abbiamo trovato molta disponibilità e ci siamo trovate subito bene, tanto che ora Maria ha avuto un grande recupero fisico. Per questo ringrazio tutti i dipendenti di Villa Verde, anche a nome della sig.ra Maria. Vado a trovarla quasi tutti i giorni, ma se ho problemi sono comunque tranquilla perchè so che lei a Villa Verde è in ottime mani, come in famiglia, ed i medici e gli infermieri tutti sono bravissimi e disponibilissimi.
Giuseppina Barranca

Patologia trattata
Alzheimer. Demenza senile. Fratture ossee.
Punti di forza
competenza medica ed infermieristica di alto livello; disponibilità di tutto il personale a tutte le richieste ed esigenze; pulizia dei locali.
Punti deboli
Nessuno.
Trovi utile questa opinione? 
E' passato quasi un anno, mia madre è morta a Villa Verde il 21/12/11, ma posso essere stata soddisfatta per l'assistenza avuta presso la struttura. Ringrazio ancora cortesemente tutto lo staff medico e i loro aiutanti per il servizio che ci hanno offerto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da luciana lanciani 06 Dicembre, 2012

Vivissimi ringraziamenti

E' passato quasi un anno, mia madre è morta a Villa Verde il 21/12/11, ma posso essere stata soddisfatta per l'assistenza avuta presso la struttura. Ringrazio ancora cortesemente tutto lo staff medico e i loro aiutanti per il servizio che ci hanno offerto.

Patologia trattata
Demenza senile, diabete, talloni dei piedi diabetici.
Trovi utile questa opinione? 
Meno male che questo tipo di strutture sanitarie esistono, perchè sono di grande aiuto e sollievo ai familiari di pazienti difficilmente gestibili nelle proprie dimore. Ciò permette a noi parenti di poter organizzare al meglio la nostra vita con la consapevolezza che il familiare disponga di cure e strutture adeguate.
Nella fattispecie ringrazio la clinica Villa Verde per la professionalità e la competenza mostrata nel trattamento di una persona a me cara, che ora, grazie all'assistenza avuta, risulta essere più gestibile.
Cordiali saluti da Marco
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da Marco 03 Dicembre, 2012

Grazie Mille

Meno male che questo tipo di strutture sanitarie esistono, perchè sono di grande aiuto e sollievo ai familiari di pazienti difficilmente gestibili nelle proprie dimore. Ciò permette a noi parenti di poter organizzare al meglio la nostra vita con la consapevolezza che il familiare disponga di cure e strutture adeguate.
Nella fattispecie ringrazio la clinica Villa Verde per la professionalità e la competenza mostrata nel trattamento di una persona a me cara, che ora, grazie all'assistenza avuta, risulta essere più gestibile.
Cordiali saluti da Marco

Patologia trattata
Demenza senile.
Punti di forza
Competenza e professionalità.
Punti deboli
Forse la facciata esterna dovrebbe essere più presentabile.
Trovi utile questa opinione? 
GRAZIE A TUTTO IL PERSONALE DI VILLA VERDE (post-acuzie)
MIO NONNO VI HA DATO MOLTO DA FARE CON LA SUA MALATTIA (Alzheimer): confusione, irritabilità e aggressività, sbalzi di umore, difficoltà nel linguaggio, perdita della memoria.
Con voi siamo riusciti a portarlo a casa con terapia giusta e gestibile a casa, grazie ancora..
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da nipote 02 Dicembre, 2012

SEMPLICEMENTE CORDIALI e PROFESSIONALI

GRAZIE A TUTTO IL PERSONALE DI VILLA VERDE (post-acuzie)
MIO NONNO VI HA DATO MOLTO DA FARE CON LA SUA MALATTIA (Alzheimer): confusione, irritabilità e aggressività, sbalzi di umore, difficoltà nel linguaggio, perdita della memoria.
Con voi siamo riusciti a portarlo a casa con terapia giusta e gestibile a casa, grazie ancora..

Patologia trattata
Alzheimer, demenza degenerativa.
Punti di forza
collaborazione, solidarietà verso malato e parenti.
Punti deboli
nessuno.
Trovi utile questa opinione? 
Mio zio è stato ricoverato presso la casa di cura Villa Verde per la riabilitazione dopo aver passato più di due settimane in ospedale per un ictus cerebrale.
All'inizio io è la mia famiglia eravamo un po' prevenuti verso la struttura, ma con il passare delle settimane ci siamo dovuti ricredere!!
Il personale è molto disponibile e professionale, educato e soprattutto umano (cosa non proprio scontata).
Premetto che mio zio è entrato in condizioni abbastanza gravi ma, dopo i due mesi trascorsi nella struttura, è tornato anche a camminare con l'aiuto dei fisioterapisti!!
Quindi volevo ringraziare sentitamente tutto il personale che ha contribuito alla guarigione di mio zio.
Grazie di cuore!!!
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da Paolo 02 Dicembre, 2012

Ringraziamento sentito personale post-acuzie

Mio zio è stato ricoverato presso la casa di cura Villa Verde per la riabilitazione dopo aver passato più di due settimane in ospedale per un ictus cerebrale.
All'inizio io è la mia famiglia eravamo un po' prevenuti verso la struttura, ma con il passare delle settimane ci siamo dovuti ricredere!!
Il personale è molto disponibile e professionale, educato e soprattutto umano (cosa non proprio scontata).
Premetto che mio zio è entrato in condizioni abbastanza gravi ma, dopo i due mesi trascorsi nella struttura, è tornato anche a camminare con l'aiuto dei fisioterapisti!!
Quindi volevo ringraziare sentitamente tutto il personale che ha contribuito alla guarigione di mio zio.
Grazie di cuore!!!

Patologia trattata
Ictus.
Punti di forza
Assistenza e disponibilità.
Punti deboli
Vitto.
Trovi utile questa opinione? 
Mia zia, a causa di un incidente stradale, si è fratturata una spalle e dall'ospedale è stata trasferita in questa struttura, dove ha trovato persone Umane e professionali. Volevo ulteriormente fare altri ringraziamenti scritti agli ausiliari, infermieri, medici, fisioterapisti e caposala.
Grazie ancora dai nipoti e da mia zia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Antonio 02 Dicembre, 2012

Ringraziamento a tutto il personale

Mia zia, a causa di un incidente stradale, si è fratturata una spalle e dall'ospedale è stata trasferita in questa struttura, dove ha trovato persone Umane e professionali. Volevo ulteriormente fare altri ringraziamenti scritti agli ausiliari, infermieri, medici, fisioterapisti e caposala.
Grazie ancora dai nipoti e da mia zia.

Patologia trattata
Frattura spalla.
Punti di forza
Professionalità, disponibilità e pulizia.
Punti deboli
Non riscontrato.
Trovi utile questa opinione? 
La mia amica aveva avuto un brutto incidente che le aveva procurato la frattura del bacino, quindi mi sono ritrovata a frequentare Villa Verde per ben 55 giorni e mai, e sottolineo mai, la mia amica ha avuto motivo di lamentarsi. E sì che lei è molto esigente! Grazie alle cure ricevute è completamente guarita! Torniamo tutte le volte che possiamo per fare un saluto! Grazie!!!
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da piera 01 Dicembre, 2012

Doveroso e sentito ringraziamento

La mia amica aveva avuto un brutto incidente che le aveva procurato la frattura del bacino, quindi mi sono ritrovata a frequentare Villa Verde per ben 55 giorni e mai, e sottolineo mai, la mia amica ha avuto motivo di lamentarsi. E sì che lei è molto esigente! Grazie alle cure ricevute è completamente guarita! Torniamo tutte le volte che possiamo per fare un saluto! Grazie!!!

Patologia trattata
Frattura bacino.
Punti di forza
l'assistenza al paziente; la professionalità.
Punti deboli
non riscontrati.
Trovi utile questa opinione? 
Sono veramente soddisfatto dell'esperienza vissuta come familiare di un degente ricoverato presso la struttura.
Fin dall'inizio ho riscontrato in tutti gli operatori competenza, assistenza, professionalità, organizzazione e la comprensione di cui necessitano sia le persone malate che i loro parenti.
L'esperienza ospedaliera precedente a questa era stata infelice, ed ero fermamente convinto che questa situazione sarebbe stata addirittura peggiore... Mi sono invece subito ricreduto e, nonostante la circostanza non piacevole, mi ha confortato vedere personale sempre attivo, attento e disponibile.
Anche in una situazione così difficile, dove c'è un grande coinvolgimento personale, io ho trovato l'aiuto ed il sostegno da parte di tutto il personale e quindi non posso fare altro che esprimere i miei complimenti a tutti e rallegrarmi sapendo che ci sono ancora strutture idonee ed efficaci come questa.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0
Opinione inserita da massimo 27 Novembre, 2012

Grazie a tutto il personale post-acuzie

Sono veramente soddisfatto dell'esperienza vissuta come familiare di un degente ricoverato presso la struttura.
Fin dall'inizio ho riscontrato in tutti gli operatori competenza, assistenza, professionalità, organizzazione e la comprensione di cui necessitano sia le persone malate che i loro parenti.
L'esperienza ospedaliera precedente a questa era stata infelice, ed ero fermamente convinto che questa situazione sarebbe stata addirittura peggiore... Mi sono invece subito ricreduto e, nonostante la circostanza non piacevole, mi ha confortato vedere personale sempre attivo, attento e disponibile.
Anche in una situazione così difficile, dove c'è un grande coinvolgimento personale, io ho trovato l'aiuto ed il sostegno da parte di tutto il personale e quindi non posso fare altro che esprimere i miei complimenti a tutti e rallegrarmi sapendo che ci sono ancora strutture idonee ed efficaci come questa.

Patologia trattata
Cardiopatia ipertensiva, frattura femore, diabete, astenia.
Punti di forza
Collaborazione, attenzione e disponibilità.
Punti deboli
L'aspetto esteriore della struttura è trascurato.
Trovi utile questa opinione? 
Mia zia è stata ricoverata nel reparto di post acuzie per le patologie acute e croniche di cui sotto ed è stata assistita in modo egregio dagli infermieri, fisioterapisti, ausiliari e ovviamente medici. Nei momenti più cupi è stata addirittura coccolata se non vezzeggiata. Vi ringrazio di cuore per la vostra Professionalità.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Monica 26 Novembre, 2012

Ringraziamenti a tutto il personale post acuzie

Mia zia è stata ricoverata nel reparto di post acuzie per le patologie acute e croniche di cui sotto ed è stata assistita in modo egregio dagli infermieri, fisioterapisti, ausiliari e ovviamente medici. Nei momenti più cupi è stata addirittura coccolata se non vezzeggiata. Vi ringrazio di cuore per la vostra Professionalità.

Patologia trattata
Colite ulcerosa, cardiopatia ipertensiva, anemia, frattura femore, lesioni da decubito.
Punti di forza
Serietà e disponibilità professionale, umanità verso i degenti e i loro familiari, possibilità di riabilitazione estensiva, presenza di un'assistente sociale.
Punti deboli
Qualche pecca sulla facciata esterna.
Trovi utile questa opinione? 
Parlo per esperienza personale..
Hanno preso in cura mio padre, è stato accudito in maniera esemplare, sempre pulito ed accudito ed il personale è stato molto presente e cordiale. Grazie per la vostra professionalità.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da alessandra 24 Novembre, 2012

GRAZIE al personale post-acuzie

Parlo per esperienza personale..
Hanno preso in cura mio padre, è stato accudito in maniera esemplare, sempre pulito ed accudito ed il personale è stato molto presente e cordiale. Grazie per la vostra professionalità.

Patologia trattata
Post-acuzie.
Punti di forza
impegno, collaborazione, solidarietà verso malato e familiari.
Punti deboli
edificio esternamente trascurato .
Trovi utile questa opinione? 
La persona che seguo è stata mandata in questa struttura direttamente dall'ospedale per trascorrere il periodo di convalescenza. Qui ho trovato una struttura vecchia, malridotta ed assolutamente insufficiente per i bisogni dei malati. Le stanze sono troppo piccole rispetto al numero di letti stipati. Il personale è troppo poco e non riesce a prendersi cura dei ricoverati, che non vengono nè puliti, nè aiutati a mangiare, tutto è affidato al buon cuore dei parenti. Il cosiddetto fisioterapista è uno solo e tutto quello che fa è alzare i letti al momento dei pasti. Ma la cosa peggiore sono sicuramente i medici, che soprattutto non si curano della salute delle persone a loro affidate. Il mio parente, dimesso dall'ospedale ormai in via di guarigione, dopo appena 3 settimane si è così aggravato (ritorno dei sintomi iniziali ed aggiunta di nuove patologie, tra cui piaghe da decubito, scontate visto che i pazienti non vengono minimamente mobilitati) che è stato trasferito d'urgenza al vicino ospedale, dove hanno definito drammatico il suo quadro clinico con speranze praticamente nulle che potesse uscire dall'ospedale.
Il trasferimento all'ospedale ovviamente è avvenuto dietro mio sollecito, perchè i medici non si sono presi neanche la responsabilità di chiamare l'ambulanza.
Voto medio 
 
1.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0
Opinione inserita da Giuliana 16 Novembre, 2012

Brutta esperienza in questa clinica

La persona che seguo è stata mandata in questa struttura direttamente dall'ospedale per trascorrere il periodo di convalescenza. Qui ho trovato una struttura vecchia, malridotta ed assolutamente insufficiente per i bisogni dei malati. Le stanze sono troppo piccole rispetto al numero di letti stipati. Il personale è troppo poco e non riesce a prendersi cura dei ricoverati, che non vengono nè puliti, nè aiutati a mangiare, tutto è affidato al buon cuore dei parenti. Il cosiddetto fisioterapista è uno solo e tutto quello che fa è alzare i letti al momento dei pasti. Ma la cosa peggiore sono sicuramente i medici, che soprattutto non si curano della salute delle persone a loro affidate. Il mio parente, dimesso dall'ospedale ormai in via di guarigione, dopo appena 3 settimane si è così aggravato (ritorno dei sintomi iniziali ed aggiunta di nuove patologie, tra cui piaghe da decubito, scontate visto che i pazienti non vengono minimamente mobilitati) che è stato trasferito d'urgenza al vicino ospedale, dove hanno definito drammatico il suo quadro clinico con speranze praticamente nulle che potesse uscire dall'ospedale.
Il trasferimento all'ospedale ovviamente è avvenuto dietro mio sollecito, perchè i medici non si sono presi neanche la responsabilità di chiamare l'ambulanza.

Patologia trattata
Convalescenza post-acuzie.
Punti di forza
Non pervenuti, se c'erano non li ho trovati, eppure li ho cercati a lungo.
Punti deboli
Il personale medico, ed il resto di conseguenza.
Trovi utile questa opinione? 
Non si capisce come ancora oggi vi siano in funzione certi posti così deprimenti con personale incapace, vista la presenza di infermiere, se così si possono chiamare, così maleducate ed insofferenti alle cure dei pazienti! Pazienti che sono abbandonati a sè stessi, dalle pulizie personali al vitto, in quanto non vengono nè lavati, nè aiutati a mangiare vista la loro situazione.. Spero che questa struttura faccia parte dei famosi tagli alla sanità pubblica, perche firmerei per primo..
Un consiglio per gli utenti: appena sentite che i vostri cari vengono trasferiti in questa struttura, denunciate l'ospedale o la clinica che autorizza o consiglia questa soluzione, perche è loro la colpa di tutto questo. Prima di trasferire un paziente devono conoscere la struttura per poterla consigliare come alternativa per continuare una degenza post-acuzie.
Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0
Opinione inserita da Mauro 12 Agosto, 2012

La sconsiglio caldamente

Non si capisce come ancora oggi vi siano in funzione certi posti così deprimenti con personale incapace, vista la presenza di infermiere, se così si possono chiamare, così maleducate ed insofferenti alle cure dei pazienti! Pazienti che sono abbandonati a sè stessi, dalle pulizie personali al vitto, in quanto non vengono nè lavati, nè aiutati a mangiare vista la loro situazione.. Spero che questa struttura faccia parte dei famosi tagli alla sanità pubblica, perche firmerei per primo..
Un consiglio per gli utenti: appena sentite che i vostri cari vengono trasferiti in questa struttura, denunciate l'ospedale o la clinica che autorizza o consiglia questa soluzione, perche è loro la colpa di tutto questo. Prima di trasferire un paziente devono conoscere la struttura per poterla consigliare come alternativa per continuare una degenza post-acuzie.

Patologia trattata
Degenza post-acuzie.
Punti di forza
E' come cercare un ago in un pagliaio.
Punti deboli
Innumerevoli.
Trovi utile questa opinione? 
Se ci fosse la possibilità di firmare per far chiudere questa struttura della Sanità Romana, sarei il primo ha firmare.
Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0
Opinione inserita da Nicola 21 Luglio, 2012

Casa di non Cura

Se ci fosse la possibilità di firmare per far chiudere questa struttura della Sanità Romana, sarei il primo ha firmare.

Patologia trattata
Insufficienza respiratoria; riabilitazione motoria.
Punti di forza
la statua della Madonna all'entrata.
Punti deboli
innumerevoli, dal personale alla pulizia, dai medici alla struttura fatiscente (non sembra di essere a Roma..).
Trovi utile questa opinione? 
i pazienti sono totalmente lasciati a loro stessi e chi è solo e senza parenti non riesce neanche a mangiare, in quanto le confezioni di cibo non vengono neanche aperte dal personale, che dovrebbe essere competente. inoltre non vengono neanche curati nell'igiene personale, non diciamo quotidiana, ma neanche settimanale...
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0
Opinione inserita da carlotta 25 Mag, 2012

degenza parente anziano

i pazienti sono totalmente lasciati a loro stessi e chi è solo e senza parenti non riesce neanche a mangiare, in quanto le confezioni di cibo non vengono neanche aperte dal personale, che dovrebbe essere competente. inoltre non vengono neanche curati nell'igiene personale, non diciamo quotidiana, ma neanche settimanale...

Patologia trattata
senilità grave ed allettamento totale.
Punti di forza
nessun punto di forza riscontrato.
Punti deboli
igiene personale del paziente, alimentazione, carenza totale di assistenza del malato impossibilitato a deambulare.
Trovi utile questa opinione?