Chirurgia dei Trapianti Policlinico Bologna S. Orsola Malpighi

 
4.4 (18)

Recensioni dei pazienti

18 recensioni

 
(14)
4 stelle
 
(0)
 
(2)
 
(1)
 
(1)
Voto medio 
 
4.4
 
4.1  (18)
 
4.1  (18)
 
4.7  (18)
 
4.5  (18)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
18 risultati - visualizzati 1 - 18  
 
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Trapianto di fegato

Il 21 Aprile 2014 è stato trapiantato di fegato mio marito presso il Policlinico Sant'Orsola di Bologna. Oggi, a distanza di tre anni, sta bene! Vogliamo fare un ringraziamento particolare al Prof. Pinna per la sua alta professionalità e competenza. Lui ha fatto un intervento che era stato rifiutato da altri! Ringraziamo ancora il Prof. Cescon, la Dr.ssa Berardi, dott. Morelli, dott. Pasqualini, dott. Zanfi, dott. Pianta, dott. Del Gaudio, dott. Cucchetti, dott. Lauro, dott. Maroni. Ringraziamo ancora tutto il personale infermieristico del reparto Chirurgia Trapianto del fegato e quello che sta seguendo le visite di controllo. Ringraziamo Dio e preghiamo sempre per lo spirito del donatore.

Patologia trattata
Cirrosi epatica Hbv- Hdv.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ancora grazie

Ringrazio ancora una volta. Sto così bene che mi sembra di avere ancora trent'anni!

Trapiantata il 9/11/2013

Patologia trattata
Trapianto per epatocarcinoma da epatite C.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Sono stata trapiantata in data 30 DICEMBRE 2014 presso il policlinico Sant'Orsola di Bologna. A distanza di un anno voglio ringraziare l'equipe che ha effettuato l'intervento e che mi sta seguendo in questa fase post operatoria. Un grazie particolare al prof. Pinna per la sua competenza, per la sua alta professionalità e per la sua umanità. Ringrazio, altresì, i dottori Cescon, Zanfi, Morelli, Pasqualini, Del Gaudio, Cucchetti, Lauro, Maroni e Pianta che mi stanno seguendo nel lungo percorso post intervento. Infine, ringrazio vivamente tutto il personale infermieristico che con dedizione ha alleviato la mia permanenza in reparto, come pure quello che mi sta seguendo durante le visite di controllo.

Patologia trattata
Trapianto di fegato.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Trapianto per epatite C ed epatocarcinoma

Sono stata trapiantata di fegato il 9 novembre 2015 presso il policlinico Sant'Orsola due anni fa.
Oggi sto benissimo, ho riconquistato la voglia di vivere e l'energia della giovinezza, pratico regolarmente sport, viaggio, mi dedico alle passioni di sempre: arte, musica.. GRAZIE, grazie ancora: per le indubbie professionalità, competenza e umanità che hanno reso gradevole la degenza. Grazie ancora ai prof. A.D. Pinna e Matteo Cescon, alla dottoressa M. Rosa Tame che mi ha convinta al trapianto, alle dottoresse M. Cristina Morelli, Chiara Zanfi, Valentina, a tutto lo staff del reparto di chirurgia dei trapianti. Grazie a Franca, Miriam, Ilaria e Nicoletta.

Patologia trattata
Trapianto di fegato per epatite C ed epatocarcinoma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Resezione fegato con metastasi avanzate

Nel giugno del 2013 mio padre, all'epoca età 79 anni, viene operato per tumore al colon retto presso l'ospedale S. Anna di Ferrara. Operazione perfettamente riuscita, peccato però che non viene fatta una indagine e nessuno si accorge che ci sono metastasi al fegato (tra l'altro molto frequenti in presenza di tumore al colon-retto). Risultato: a gennaio ci accorgiamo delle metastasi che hanno occupato i 2/3 del fegato. Dopo che l'ospedale di Ferrara ci dice che non c'è niente da fare, ci rivolgiamo al Sant'Orsola di Bologna, al reparto chirurgia del Prof. Pinna e di oncologia del Prof. Biasco, che hanno salvato la vita a mio padre. Dopo un ciclo di chemio il tumore si dimezza, con l'intervento viene eliminata la parte di fegato malato. Oggi si sta per finire il ciclo coadiuvante post-intervento. Non so cosa succederà, se ci saranno recidive o no, so solo che mio padre grazie al Sant'Orsola è ancora vivo.
Un grazie sincero quindi al Sant'Anna di Ferrara per averci abbandonato e averci permesso di trovare professionisti più qualificati, e ai medici di Bologna per la competenza, l'umanità, il sostegno morale, la fiducia; in particolare al Dott. Cescon e al Dott. Brandi che ci hanno seguito da vicino.

Patologia trattata
Metastasi epatiche.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Operazione pancreas e vari organi

Presso il reparto ho trovato personale, sia medico che infermieristico, stupendo, gentile, capace e volenteroso.

Patologia trattata
Tumore pancreas e vari.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Trapiantato Fegato- rene 5 anni fa

Da 5 anni con un fegato e un rene nuovo, non finirò mai di ringraziare il Prof. Pinna, il dott. Ercolani, il dott. Ravaioli, la dott.ssa Morelli e tutta l'equipe per la nuova vita che ho ricevuto in dono. Un affettuoso ricordo, e una preghiera personale molto sentita, al ragazzo che è mancato per un incidente e da cui ho ricevuto gli organi.

Patologia trattata
Trapianto combinato fegato e rene.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento alle vie biliari

Ringrazio infinitamente il Professor Pinna e la sua equipe per la professionalità e il coraggio. Ho subìto un intervento delicatissimo alle vie biliari ed ero in cura da diversi anni presso l'Humanitas, dove mi hanno sempre sconsigliato l'intervento. Dopo ripetute colangiti con febbri settiche, sono stata visitata dal Professor Pinna, il quale con tanta umanità e dedizione ha trovato il coraggio di sottopormi ad intervento chirurgico. L'intervento, molto delicato e complesso (durato 10 ore) è riuscito benissimo ed ora sono in perfetta salute grazie a lui e alla sua equipe specializzata. Non sono sufficienti le parole per esprimere la mia gratitudine al Professor Pinna. Posso soltanto testimoniare la mia esperienza positiva ed essere d'aiuto a quanti, colti da disperazione, si scoraggiano e non trovano via d'uscita alla loro malattia. Il Professor Pinna è una persona meravigliosa ed un medico assai competente. Un vivo e sentito ringraziamento a a lui e al personale medico e paramedico. Un vero reparto d'eccellenza.

Patologia trattata
Stenosi delle vie biliari. Colangiti frequenti con febbri settiche.
Ricostruzione del coledoco e di una delle vie biliari.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

TRAPIANTO DI FEGATO

Il prof. Pinna ha operato mio marito nel 2010, insieme alla sua eccellentissima equipe. Non posso quindi che dare ed esprimere la mia gratitudine a questi uomini con un cuore grande! Grazie di esistere...

Patologia trattata
TRAPIANTO DI FEGATO.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

TRAPIANTO DI FEGATO

Sono stata trapiantata di fegato a Settembre del 2012 dal Prof. Pinna, Dott.ssa Morelli e tutto il suo staff. Nessuno in Italia mi avrebbe operato per la gravita' che avevo raggiunto. Ero in cirrosi epatica da epatite c, tutti i valori sballatissimi e un trombo alla vena porta. Loro sono stati per me la mia salvezza di vita!!! e devo tutto a loro se oggi sono ancora viva!!! Sono, oltre che medici e professori, persone umili e mi sono state vicine in qualsiasi momento!! Anche dopo il trapianto sono seguita periodicamente dallo stesso staff che mi ha operato, con le infermiere sempre super disponibili a tutto. Per me non e' da consigliare... ma e' da sperare di arrivare in mano a questi angeli custodi. GRAZIE DI TUTTO A TUTTI!!!!

Patologia trattata
TRAPIANTO DI FEGATO IN CIRROSI EPATICA CON EPATITE C E TROMBO ALLA VENA PORTA.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie professore PInna

Mio padre, nel Settembre 2007, ha subìto un trapianto di fegato presso il reparto diretto dal Prof. Pinna. Il Professore Pinna è semplicemente unico per competenza, umiltà e umanità, dirigendo in maniera superba ed impeccabile un reparto all'avanguardia ed uno staff favoloso non solo per la competenza, ma anche e soprattutto per l'umanità con cui tratta sia i pazienti che i familiari. Grazie ancora carissimo PROFESSORE PINNA.

Patologia trattata
Trapianto di fegato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

PROF. PINNA.. UN FENOMENO!

Il prof. Pinna Antonio Daniele è un autentico fenomeno. Unico in Italia (con il suo staff) ad effettuare, fra l'altro, trapianti di intestino in soggetti adulti. Sono stato trapiantato il 13 ottobre 2010 e, nonostante ci siano stati problemi nell'immediato decorso post operatorio (probabilmente legati alla mia età in quanto lo spartiacque dicasi essere l'età di 50 anni ed io ne avevo 47) e le ovvie difficoltà nella "rieducazione" del nuovo intestino, sono assolutamente soddisfatto del trapianto e lo consiglio a tutti quelli che sono nelle condizioni di scegliere fra il farlo ed il non farlo. L'intero staff medico del Prof. Pinna (cito per affetto e per la frequenza di contatti, i dottori Lauro Augusto, Zanfi Chiara e Morelli Maria Cristina) ed il personale infermieristico di terapia intensiva e semi-intensiva, è di altissimo livello. Il giudizio di "fenomeno" il Prof. Pinna se lo merita comunque per tutto quello che gli ho visto fare, non tanto su di me, quanto sugli altri pazienti, durante e dopo la mia degenza, durata circa due mesi. Non c'è situazione o complicazione che possa scoraggiarlo nei suoi tentativi di trovare una soluzione al problema che gli si presenti davanti, senza per ciò essere minimamente sfiorati dall'idea di accanimento terapeutico. E' uomo assolutamente competente e coraggioso... Se tutti i medici fossero come lui, non conosceremmo la "mala sanità".

Patologia trattata
TRAPIANTO DI INTESTINO TENUE.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ancora grazie di cuore! Dott. Guidi

Il 10 agosto 2011, in questo reparto, dal dottor Giorgio Guidi, sono stata operata per una pancolectomia. L'intervento chirurgico è stato particolarmente complesso per le precarie condizioni del grosso intestino.
Questa è la mia seconda battaglia contro il tumore.
Ringrazio tutto il personale del reparto per le cure che mi sono state prestate.
All'Ospedale Sant'Orsola devo, per la seconda volta, la vita.

Patologia trattata
Adenocarcinoma infiltrante del colon sigmoideo, quale metastasi di un carcinoma ovarico.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

intervento combinato

Sono la figlia di una paziente operata dal Dott.Catena per la patologia in oggetto.
Desideriamo ringraziare il Dott.Catena e il suo collega otorino per la loro competenza in un intervento così complesso e per la loro grande umanità e disponibilità.

Patologia trattata
Eteroplasia della parete addominale con estensione al retto e tiroidectomia
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Non serve per il palmarès personale

Primo controllo a Dicembre per echinococcosi, lamentando forti dolori epatici, astenia e frequenti orticarie. Porto una serie di esami, Tac e Risonanza. Il Professore controlla i dischetti, mi lascia ad aspettare e, senza visitarmi, mi prescrive tutta un'altra serie di esami e una nuova risonanza, dicendo di tornare con gli esiti. Un paio di mesi dopo e più di 200 Km. in treno, torno. Guarda i nuovi esami, nessuna visita. Mi dice che può solo prescrivere qualche antidolorifico e di rivolgermi ad altri specialisti, perché lui non sa che fare. Se voglio, mi dice, le tolgo le cisti dal fegato, ma tanto non cambia niente. Secondo voi cosa dovevo fare?

Patologia trattata
Echinococcosi cistica.
Voto medio 
 
1.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Al magnifico Pinna

Questo per mettere a conoscenza del suo strepitoso lavoro e del suo disinteresse al vile denaro . Mia Madre malata di tumore al fegato e dichiarata inoperabile da: ospedale di verbania ,dott.Cozzi(vb) e prof.Salizzoni Molinette di Torino in quanto tumore troppo esteso quindi intervento inutile. Il Pinna contattato da mio fratello dice: venga subito a Bologna con le carte,risultato nella sua magnificenza il Pinna vede dal dischetto della tac la possibilità di fare una resezione però è da fare subito e da buon venditore di tappeti mette fretta e dice ho tempo solo sabato poi si va troppo in la!! Concludendo mia Madre contro il parere del prof.Salizzoni ed il mio di semplice figlio viene operata il 29/03/2014 sotto compenso di (17'000,00€). Il Pinna dichiara ai miei familiari : operazione riuscita perfettamente per me non necessità neanche di ciclo chemioterapico . Alla prima tac di rito dopo un mese dall'operazione il tumore c'è ancora. Mia Madre si spegne l' 11/07/2014.

Stefano Trattenero .

Patologia trattata
Resezione del fegato
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Paziente a pagamento

Dopo 500 km. e visita a pagamento, il prof. Pinna ci fa dono del suo solo parere chirurgico "non è il caso di operare" e ci rispedisce a casa senza che mia moglie sia stata nè visitata, nè capita e senza cura medicinale per il dolore. Mia moglie, affetta da sclerosi multipla, dopo la visita dal prof. Pinna ha ottenuto solo... la fattura di pagamento della visita.

Patologia trattata
Piega di 90° lungo il tratto intestinale e atroci dolori addominali da 5 anni.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Paziente

Sono andata dal prof. Pinna per un parere, lui mi ha detto che avevo bisogno di un trapianto multiviscerale e sono stata messa in lista; mi è stata data la speranza, sono stata illusa e poi, dopo 1 anno di preparazione psicologica al trapianto, un anno ad andare ogni 15 giorni al centro trapianti.., mi è stato detto, dopo varie scuse e giri di parole, che non mi avrebbero trapiantata mai. Ho perso un anno dal prof. Pinna. Adesso sto male e non mi trapianterà neanche. Se lo diceva subito cercavo altrove invece perdere un anno!!!

Patologia trattata
Displasia neuronale intestinale.
18 risultati - visualizzati 1 - 18  
 
 


Altri contenuti interessanti su QSalute