Istituto Ortopedico Pini Milano

 
3.6 (65)

Recensioni dei pazienti

65 recensioni

 
(30)
 
(9)
 
(8)
 
(15)
 
(3)
Voto medio 
 
3.6
 
3.7  (65)
 
3.5  (65)
 
3.9  (65)
 
3.4  (65)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
65 risultati - visualizzati 1 - 45  
1 2  
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ORTOPEDIA, PATOLOGIE DELLA COLONNA VERTEBRALE

Sono il marito di una paziente operata dal Dott. Misaggi Bernardo nel reparto di Chirurgia vertebrale. Posso certamente affermare con sommo piacere che l'altissima competenza e l'enorme umanità espresse dal Dott. Misaggi siano state la risoluzione dei problemi di mia moglie.
L'intervento è riuscito benissimo, la sua equipe è stata a livello ed il reparto funziona alla perfezione. Grazie di tutto.
Vito Russo

Patologia trattata
Ernia espulsa L3-L4, con compromissione della funzionalità dell'arto sinistro.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

TOP

Un ringraziamento particolare al Dott. Leo Roberto e la sua assistente, professionali e molto gentili.
Non se ne trovano di dottori così in giro...
Un ringraziamento anche a tutto l'ospedale per l'accoglienza e la gentilezza con la quale mi hanno accolto.
Ordine e pulizia in reparto al 5 piano sono eccezionali, il personale molto preparato e sinceramente mi sono sentito coccolato.
Non sono mai stato da solo anche di notte, venivano in stanza a controllare.
Che dire.. esperienza fantastica.
GRAZIE DI TUTTO.

Patologia trattata
Riparazione cuffia rotatori spalla sx.
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Dottoressa Del Bò il TOP

Un sentito e caloroso ringraziamento a tutto lo staff del G. Pini ed in particolar modo alla Dott.ssa Paola Del Bò, professionista che ad una notevole competenza e preparazione coniuga gentilezza ed attenzione; nonostante non la conoscessi, mi ha trattato come un figlio. Veramente complimenti e grazie di tutto.

Patologia trattata
Rimozione mezzi di sintesi placca e viti che si erano smobilitate dall'osso dell'avambraccio sinistro e stavano per fuoriuscire dalla cute.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

REPARTO MICROCHIRURGIA DELLA MANO ECCELLENTE

Un grazie alla dottoressa Jane Messina ed al prof. Tos, persone competenti, professionali, serie, umane.
Grazie a tutto il personale sanitario del reparto Chirurgia della mano e grazie al personale a vario titolo impiegato all'interno dell'ospedale Gaetano Pini, nei vari uffici, che ho trovato impeccabile, disponibile e capace.

Patologia trattata
INTERVENTO CHIRURGICO CON INNESTO DI TESSUTO.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Elogi al Dott. Ennio Favalli

Lascio la mia testimonianza in favore del Dott. Favalli e della sua equipe:
Professionali, Umani, Disponibili.
Gli unici ad aver capito la problematica di mia mamma ed in grado con costanza e dedizione di curarla.

Patologia trattata
Artrite.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo centro

Sono stata in cura per molti anni al G. Pini per i problemi che ho con la schiena; ci devo ritornare per i controlli e vi assicuro che non c'è un centro migliore di questo! Mi hanno aiutato tantissimo.

Patologia trattata
Scoliosi.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
3.0

Umanità pura

Sono stata in questa struttura per una visita oncologica ambulatoriale per mio figlio. Posso dire solo cose positive, sia per la segreteria che per il primario. Grazie, ci rivedremo a luglio. Ottimo ospedale, perfino al Cup sono gentilissimi

Patologia trattata
Visita oncologica.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Polo riabilitivo Gaetano Pini

Dopo una frattura all'omero e curata con molta attenzione dal prof. De Bellis e la sua equipe, sono approdata in via Isocrate per la riabilitazione della spalla e del braccio. Devo dire che ero molto diffidente trattandosi di una struttura pubblica, ma mi sono dovuta subito ricredere. Ho trovato fisioterapisti molto bravi e competenti, inoltre sempre disponibili, carichi di umanità e ad incoraggiare quando il morale scende a terra. Oggi se la mia spalla e il mio braccio sono quasi in perfetta forma, lo devo a tutti i fisioterapisti del primo piano di via Isocrate. Grazie.

Patologia trattata
Frattura multipla composta omero sinistro.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento al dott. Giovanni De Bellis

Sono stato ricoverato a settembre per intervento alla clavicola di composizione della frattura con applicazione di piastra metallica. Operato in giornata proveniente da pronto soccorso.
Ringrazio il Dr. De Bellis e la sua equipe per l'assistenza ricevuta.

Patologia trattata
Frattura scomposta alla clavicola.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Elogi al professor Bernardo Misaggi

Un ospedale? No, un albergo di lusso caratterizzato da pulizia, cortesia, gentilezza, professionalità e professionisti di prima qualità.
Non lo cambierei con nessun altro centro ospedaliero.

Patologia trattata
Ortopedica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo CTO - intervento alluce valgo

Da sempre affetta da valgismo ad entrambi i piedi, con il tempo l'alluce sinistro è notevolmente peggiorato, fino ad iniziare a sovrapporsi in modo lieve all'altro dito. Ho iniziato ad avere dolori alla pianta del piede. Avendo anche un'ernia discale lombare a sinistra, confrontandomi con il mio medico di base abbiamo deciso che era il caso di far vedere il piede ad uno specialista per valutare un eventuale intervento.
Ho fatto la visita a Maggio 2016 con il Dott. Borsotti, mi ha visto entrambi i piedi ed ascoltato la mia storia clinica. Ha stabilito che l'alluce di sinistra era arrivato ad un punto tale che doveva essere operato in quanto era un livello di valgismo grave, il destro invece non era da operare; mi ha indicato un podologo a cui rivolgermi per farmi fare dei plantari (che ho fatto a maggio) che dovrò continuare a portare anche dopo l'intervento facendo le opportune correzioni. Tali plantari mi permetteranno di rallentare il valgismo del piede destro.
Ad Agosto sono stata contattata per fissare l'appuntamento per la visita di Pre-Ricovero, fissata per il 13 settembre. Il 12 Settembre sono stata contattata e mi hanno chiesto se fossi disponibile per essere operata il 14 Settembre e così il 13 ho fatto la visita di pre-ricovero e mercoledì 14 sono stata operata. L'intervento è andato molto bene, hanno usato la tecnica di anestesia del blocco della gamba, in questo modo ero completamente sveglia, potevo parlare con il personale di sala operatoria e quando sono tornata in camera non ero rimbambita all'anestesia e, essendo un'anestesia che ha "bloccato" solo la gamba, appena rientrata in camera ho potuto bere e la sera stessa dell'intervento mi hanno fatto mangiare. Finito l'effetto dell'anestesia, grazie all'ottima impostazione della terapia antidolorifica, non ho mai sentito dolore al piede, riuscendo a dormire. Giovedì mi hanno fatta scendere dal letto e mi hanno fatto muovere i primi passi dopo avermi fornito la scarpa apposita per il piede e venerdì sono stata dimessa.
Il tempo di recupero prima di poter tornare al lavoro è di 1 mese e ulteriori 10 giorni prima di poter tornare a guidare.

Patologia trattata
Alluce Valgo sx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo

Varie volte ho avuto bisogno di cure presso questo Istituto, mi sono trovata bene per competenza, cortesia e accoglienza.

Patologia trattata
Algodistrofia, poliartralgia.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
5.0

Pseudoartrosi

Ottima struttura, ottimi professionisti, ottime l'efficienza e l'organizzazione, oltre che l'assistenza al paziente.

Patologia trattata
Pseudoartrosi.
Fissazione esterna Ilizarov.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Contentissimo

Sono stato ricoverato presso il CAM dell'Ortopedico PINI per una artroprotesi all'anca destra, la sinistra l'ho operata al CTO 13 anni fa; comunque con buona soddisfazione perché soffrivo di una artrosi bilaterale. Dopo la prima operazione avevo un problema di dismetria di circa 1,5 cm. e, a parte i tecnicismi dell'operazione, la cui responsabilità era degli ortopedici (i magnifici 3 del CAM) ero preoccupato per risolvere per il meglio la dismetria. Insomma, se le gambe non erano proprio pari, almeno avvicinarsi il più possibile.. Ebbene, sono stato ascoltato, mi hanno spiegato i diversi punti del divenire dell'operazione, hanno soddisfatto tutte le mie domande che alla volta precedente non avevo fatto. Mi è stato spiegato prima dell'operazione che non potevano usare la tecnica microinvasiva anche per comodità operatoria volta a soddisfare la massima precisione per ovviare alla dismetria. L'operazione per mia scelta fatta in anestesia generale è andata bene con un successivo ottimo e umanissimo trattamento infermieristico, trovato anche nella sede di via Isocrate, dove fanno la riabilitazione. Che altro dire, per me l'eccellenza è stata una realtà. Grazie ancora a tutti di cuore.

Patologia trattata
Artrosi anca.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottima struttura

Ottimo ospedale, personale qualificato e competente. Equipe medica molto professionale e dalla grande umanità.

Patologia trattata
Rachide cervicale.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Bravissimi!!!

Se fosse un albergo lo consiglierei agli amici, ma essendo una clinica non mi pare carino..
Come ripeto agli amici, non ho trovato un punto debole, sono tutti eccellenti a partire dal Primario Misaggi Bernardo passando per l'equipe, la capo sala e tutte le infermiere, addette alle pulizie, senza dimenticarsi di Antonia la Segretaria!!!
Ancora complimenti!!

Patologia trattata
Riduzione ernia discale L3-L4.
Punti di forza
Tutti, sono un gruppo fenomenale!! BRAVISSIMI.
Punti deboli
Nessuno, e pare strano dirlo, ma merita tutto il reparto chirurgia vertebrale un encomio collettivo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Polo Riabilitativo di via Isocrate 19

Ho rivisto dopo anni il nuovo Ospedale G.Pini perchè ho accompagnato una carissima amica operata per la frattura del femore.
Arrivata "sparata" nel viale del vecchio ospedale, che conoscevo bene, ho avuto una sorpresa: non esisteva più. Erano le ore 16.00, sul vialetto di via Isocrate bisognava, per entrare, fare lo slalom tra le carrozzine, le persone con stampelle appoggiate al muretto e un paio di sgabellini pieghevoli dei parenti dei pazienti. Nell'esiguo spazio dal cancello all'entrata ho contato quattro carrozzine e tre pazienti appoggiati.
Mi domando se nella terapia di riabilitazione di persone che stanno nell'0spedale almeno per un mese, non sia previsto il respirare un po' d'aria che non sia quella condizionata. Ricordo una zia amputata a una gamba con cui trascorrevo i pomeriggi nel giardino dei vecchi locali. Anche quelli ricoverati oggi cercano appena possibile di uscire e non trovano che un muretto. Mi piacerebbe sapere - e forse potreste comunicarmelo - chi è l'architetto che ha realizzato il palazzo, che quasi sicuramente è alla sua prima esperienza e non ha mai avuto un parente con una lunga ospedalizzazione. Ho parlato con parecchie persone e tutte hanno l'impressione di trovarsi in una prigione. Chiaro che - fortunatamente - tutto il personale, dai medici ai terapisti agli infermieri eccetera, lavora con intelligenza e passione. Peccato che chi ha accettato il progetto architettonico non abbia sicuramente messo piede in un posto dove non c'è a disposizione dei pazienti un po' d'erba e men che meno un albero.
CERTO CHE GAETANO PINI ERA UNA PERSONA LUNGIMIRANTE NEL CAPIRE CHE è ALTRETTANTO TERAPEUTICA LA VICINANZA ALLA NATURA E AVREBBE CERCATO CON TUTTE LE SUE FORZE DI DARE AI MALATI UN AMBIENTE PIù ADATTO.

Patologia trattata
Riabilitazione per frattura del femore
Punti di forza
fisioterapia.
Punti deboli
mancanza di spazi verdi.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Protesi totale ginocchio

Vorrei prima di tutto ringraziare il Dott. Baratelli e il Dott. Truzzi per la professionalità, la gentilezza e l'umanità che hanno dimostrato con mio padre, che è stato operato al CAR del Gaetano Pini di protesi al ginocchio. Consiglio vivamente a tutti di rivolgersi a questo reparto per problemi ortopedici sia per la competenza di tutti medici, sia per la gentilezza di tutta l'equipe, dagli infermieri alla signora Luisa, segretaria dei medici!!!

Patologia trattata
Gonartrosi ginocchio dx.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Chirurgia Ortopedica Riparativa

Voglio ringraziare il prof. Calori e tutta la sua equipe per aver risolto egregiamente la complicata situazione in cui si trovava il mio omero.
In un altro ospedale, a seguito di una frattura pluriframmentaria, mi era stato applicata una placca con viti e cerchiaggi, ma dopo alcuni mesi una brutta infezione ne aveva demandato la rimozione e sostituzione con un fissatore esterno. L'ho portato per quasi un anno nella speranza che magnetoterapia e camera iperbarica potessero facilitare la riformazione ossea. Così non è stato e le prospettive sembravano piuttosto buie. Ho girato diversi istituti ortopedici italiani, finchè il prof. Calori non mi ha proposto di eseguire la procedura di Masquelet. Ha così salvato il mio braccio, nonostante il tratto necrotizzato del mio omero fosse di ben 10 cm.!

Patologia trattata
Necrosi del terzo medio distale dell'omero in seguito a frattura pluri-frammentaria scomposta ed osteomielite.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Oncologia Ortopedica d'eccellenza

Ricoverata il 10 aprile 2014 per diagnosi di sospetto osteoma osteoide, voglio ringraziare i medici ortopedici oncologi. Grazie al prof. DAOLIO, che mi visitò la prima volta al Gaetano Pini di Milano e mi consigliò di inserirmi in lista d'attesa presso quella struttura per eseguire il trattamento giusto per me; ma lo ringrazio anche per avermi rassicurata che avrei ricevuto le cure migliori e più giuste per me, per il mio caso. Grazie anche al dott. ZORZI, ortopedico oncologo che mi ha seguita durante il ricovero e alla dimissione, rispondendo alle mie mille domande. Grazie a tutti i medici ortopedici oncologi che ho conosciuto nel mio ricovero al COO del GAETANO PINI, come il dott. Bastoni. Grazie anche al dottore specializzando Giardinetto (spero di non aver sbagliato il cognome). Grazie anche a tutto il personale paramedico, alla caposala sig.ra ARMIDA, alle infermiere Carla e Concetta e a tutte quelle con cui mi scuso se non ricordo il nome (e anche agli infermieri maschi di cui non ricordo i nomi).
Grazie a tutto il COO: CENTRO ORTOPEDICO ONCOLOGICO del Gaetano Pini, sono stati professionali al massimo, così come dicono anche tutti i degenti che erano in reparto con me. Tutti vi amano!
Grazie alla dolcissima e bravissima Segretaria Sig.ra CRISTINA.
E poi due ringraziamenti speciali devo farli in primis al dott. GALLAZZI, radiologo interventista del Gaetano Pini, che ha eseguito la mia biopsia con molta cura e competenza, rassicurandomi sull'intervento che andava ad eseguire; e poi alla meravigliosa anestesista dottoressa BONETTI, che non mi ha fatto sentire per nulla dolore nè durante nè dopo. Siete stati tutti fantastici, vi porto nel cuore. Tornerò a controllo per sapere l'esito della biopsia e la strada terapeutica da seguire e spero di poter rivedere tutti voi per dirvi quanto siete stati indimenticabili!
Tiziana

Patologia trattata
SOSPETTO OSTEOMA OSTEOIDE FACCETTA ARTICOLARE L5.
Punti di forza
PROFESSIONALITA' DEL CENTRO ONCOLOGICO ORTOPEDICO, LAVORO DI EQUIPE, VISIONE A 360 GRADI DELLA PATOLOGIA PRESENTATA DAL PAZIENTE. TUTTI FANTASTICI: SEGRETARIA, ORTOPEDICO, RADIOLOGO, ANESTESISTA, INFERMIERI.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Protesi d'anca

Mi sono raccomandata al dott. Truzzi affinché ponesse fine ai dolori atroci causati dall'artrosi all'anca. Cosi è stato . È riuscito a trovare uno spazio per operarmi.
Ora sono rinata e confesso che grazie a lui e allo staff del reparto l'esperienza dell'intervento non è stata poi così traumatica. Tutti competenti e gentili.

Non posso dire altrettanto del polo riabilitativo di via Gorla, posto orribile a cominciare dall'edificio. Non c'è un bar nè all'interno nè all'esterno. Personale scortese e poco competente. Inoltre, pur essendo stata ricoverata per 14 giorni, l'unica fisioterapia alla quale sono stata sottoposta è stata quella manuale della durata di 40 minuti, nonostante la struttura fosse dotata di piscina per idrochinesi- terapia e varie tecniche strumentali.
Mi sono dimessa in anticipo in quanto le cure erano perfettamente inutili, soprattutto mi sono sentita trascurata dal medico fisiatra del reparto del terzo piano, che dal mio arrivo al giorno della mia dimissione non mi ha mai visitata.

Patologia trattata
Protesi d'anca.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Complimenti all'èquipe medico infermieristica

Grazie alla professionalità e competenza del dr. Truzzi, mia zia è tornata a vivere e soprattutto a camminare.
Siamo veramente grati a tutta l'èquipe medico- infermieristica.

Patologia trattata
Intervento di protesi all'anca.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento stabilizzazione L5-S1

Sono stato operato il 04/06/2014 al Gaetano Pini presso il padiglione A, reparto scoliosi, dal Prof. Bernardo Misaggi di una spondilolistesi l5 s1 e quindi ho subìto un intervento di stabilizzazione. Dopo due giorni operato ero gia' seduto ed il terzo giorno, aiutato dal girello, cominciavo a camminare... lasciando il giorno dopo anche il girello. Mi hanno dimesso dopo una settimana e sono uscito con i miei piedi dall'ospedale... Posso dire che ho vissuto una esperienza positiva nonostante la difficolta' dell'intervento.. Il Prof. Misaggi è una persona altamente qualificata e dotata di grande umanità ed è a sua volta circondato da uno staff molto qualificato. A concludere dico che sono stato veramente fiero di essere stato curato da gente tanto umana e qualificata.

Patologia trattata
Spondilolistesi L5 S1 (Intervento di Stabilizzazione).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Massima efficienza e professionalità

Desideriamo ringraziare il Dott. Fabio Lazzaro, che il giorno 25/1/14 presso il Vs. Pronto Soccorso rinviava nostra madre ad approfondimenti clinici, poi rivelatisi fondamentali per la diagnosi di un tumore; il Dott. Andrea Mambretti, per la disponibilita' e sensibilita' nell'esporre il referto a noi figlie; il Dott. Stefano Bastoni, per la consulenza medica e supporto nel soddisfare la nostra richiesta di trasferimento dei documenti clinici.
Ringraziamo, inoltre, il personale tutto per l'accoglienza e il sostegno prestati durante la nostra permanenza al PS.
Sinceramente grate,
Le figlie dell'assistita

Patologia trattata
Effettuati in PS approfondimenti a causa dolori ossei e in loco accertata Neoplasia renale metastatica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Operazione anca VI divisione Dr. Franceschini

A distanza di oltre un mese dall'operazione all'anca, mi sento in dovere di ringraziare per primo il Dott. Massimo Franceschini che, con la sua bravura e competenza, mi ha completamente "rinnovato" togliendomi quel dolore che mi ha perseguitato per oltre sei mesi (ben quattro medici non avevano compreso la causa di questo dolore), poi tutto il personale dell' U.O.C. Ortopedia Traumatologica VI Divisione, che mi ha trattato con cura e professionalità, facendomi trascorrere una degenza tranquilla e serena.
Ottima struttura, un pò meno il centro riabilitativo.

Antonio Noberini

Patologia trattata
All'anca dx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

V° reparto secondo piano protesi anca

Nel luglio 2012 ho subito un'operazione di protesi all'anca sinistra..
Conoscenti mi hanno consigliato il reparto del Dott. Francesco Maggi.
Nonostante non fossi un VIP sono stato trattato come tale.
Infermieri giovani e molto preparati, pulizia nelle camere e in tutto il reparto, tutti sempre pronti ad intervenire dopo pochi secondi dalla chiamata.
Già nella camera di preparazione della sala operatoria sono stato "coccolato" dall'anestesista, di cui non ricordo il nome, dai medici dello staff e dagli assistenti.
Il Dottor Maggi mi è stato vicino e molto rassicurante, mi ha spiegato cosa avrebbe fatto alla mia anca e devo dire di essere entrato il S.O con molta serenità.
Dal risveglio alla mia messa in piedi, come già detto da altri, sono stato in mezzo a persone di una gentilezza e professionalità mai riscontrata in altre situazioni simili.
Grazie Dott. Maggi a Lei e a tutto il reparto per come siete riusciti a farmi trascorrere quei 6 giorni di degenza in modo... piacevole.
Giovanni

Patologia trattata
Coxartrosi anca sinistra con applicazione di protesi in MIS.
Punti di forza
Professionalità e competenza di tutto lo staff, dall'inserviente al direttore Dott. Maggi.
Punti deboli
La cucina, che si è rotta proprio ai primi di Agosto 2012.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Voglio ringraziare e fare i complimenti a tutto il personale dell'Ospedale Gaetano Pini per la professionalità con la quale svolgono il loro lavoro.
Cordiali Saluti,
Marta

Patologia trattata
Protesi anca.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Reparto micro chirurgia della mano

Mio marito è stato ricoverato nell'aprile del 2012 per una frattura scomposta del polso. Personale gentilissimo e cordiale, medici competenti e preparati, pulizia perfetta. Consiglierei a chiunque di farsi operare in questa struttura.

Patologia trattata
Frattura del polso.
Punti di forza
Grande professionalità e competenza.
Punti deboli
Nessuno.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo

Sono stata ricoverata il giorno 29 aprile per un intervento di protesi al ginocchio. Appena arrivata ho avuto immediatamente assistenza, prelievi ed analisi varie, schermografie, elettrocardiogramma e colloquio con ortopedico e anestesista. Il giorno successivo ho subìto l'intervento in anestesia locale. Non ho avuto timore alcuno grazie anche alla cortese attenzione della meravigliosa Dott.ssa Pascucci, che mi ha sempre rassicurata. Mi ha operata con estrema competenza il Dott. Ventura Alberto con la sua equipe. Ringrazio infinitamente tutte queste persone che mettono la loro competenza al servizio dei pazienti. Colgo inoltre l'occasione per ringraziare tutti gli infermieri che, con pazienza, professionalità e disponibilità, hanno cercato in tutti i modi di farmi trascorrere un degenza tranquilla e confortevole.

Patologia trattata
Protesi monocompartimentale del ginocchio.
Punti di forza
Struttura professionalmente preparata a tutti i livelli; gentilezza del personale medico ed infermieristico; assistenza continua; pulizia.
Punti deboli
Unico punto opinabile alcuni giorni è il vitto, non sempre appetibile.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottima struttura- dott. Tassi

Intervento assolutamente risolutivo del mio problema, dopo poco tempo sono tornato ad avere l'uso normale del braccio come se non avessi mai avuto niente. Ho trovato personale carino, disponibile, attento e gentile, ed il Dott. Tassi... é stato assolutamente eccezionale prima, durante e dopo l'intervento. Grazie.

Patologia trattata
Intervento al tendine sovraspinato spalla dx.
Punti di forza
competenza e professionalità.
Punti deboli
non ne ho trovati.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Opinione positiva- Chirurgia vertebrale del Pini

Mio figlio è stato operato di scoliosi il 17/09/2012 presso il Gaetano Pini nel reparto di chirurgia vertebrale. Il personale tutto è stato squisito, altamente professionale, molto umano sia con i pazienti che con i familiari. Ci siamo trovati benissimo e li ringrazio di cuore tutti quanti.

Patologia trattata
Scoliosi.
Punti di forza
Professionalità e competenza.
Punti deboli
Servizio mensa.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Valutazione reparto ortopedico v blocco

Sono stato presso questa struttura per un intervento alla rotula per mio figlio Vincenzo con il prof. Gerli, persona davvero molto professionale. il reparto era pulitissimo e gli operatori infermieristici molto gentili e competenti.
Ho visto molta professionalità, motivo per cui consiglio l'istituto.

Patologia trattata
Relais rotuleo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto V divisione- prof. Maggi

Sono stata ricoverata d'urgenza a seguito di un incidente. Da subito ho riscontrato una grande disponibilità e gentilezza del personale infermieristico.
Il giorno dopo ho avuto modo di conoscere il prof. Maggi ed il suo staff medico, i quali mi hanno esposto in modo chiaro tutti i passi da fare prima e dopo l'intervento.
Dopo l'intervento, ho trascorso 12 giorni splendidi anche se dirlo vista la situazione, sembra un paradosso.
Ricordo con tanto affetto tutti gli infermieri, che qui voglio ringraziare uno ad uno per la disponibilità, simpatia e competenza dimostrata.
Grazie a: Giovanni, Mauro, Antonella, Lucia, Marta, Paolo, Salvina, Alessandra, Gianluca, Francesca, Stefano e Lucy.

Patologia trattata
Frattura pluriframmentaria del calcagno con sublussazione cuboide.
Punti di forza
Staff medico ed infermieristico molto competente.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Centro Oncologico Ortopedico G. Pini Milano

Sono stata ricoverata ben 2 volte presso il Centro Oncologico Ortopedico dell'ospedale Gaetano Pini di Milano (la prima volta nel 1999 e la seconda nel 2009) ed entrambe le volte ho subìto interventi chirurgici importanti con una conseguente degenza piuttosto lunga. In ambedue le occasioni ho avuto modo di constatare una preparazione globale del personale di reparto superiore ad altri posti, che ho avuto modo di conoscere.
Inoltre sono rimasta stupita dall'incredibile bravura del personale infermieristico, in grado di porti ogni giorno un sorriso, cosa non da poco per un reparto oncologico.
Se un domani dovrò averne ancora bisogno (cosa purtroppo possibile), tornerò da loro a farmi curare perchè so di essere in mani sicure.

Patologia trattata
Displasia Fibrosa Poliostotica
Punti di forza
Elevata competenza degli Ortopedici di tutta l'équipe guidata dal Prof. Sergio Mapelli; grande umanità di tutto il personale infermieristico gentile, comprensivo e con un sorriso sempre a disposizione per tutti i pazienti in reparto.
Punti deboli
Troppo pochi i posti di degenza per accontentare le esigenze di tutti i pazienti provenienti da tutta Italia per farsi curare (al COO curano solo patologie d'elezione). Questa ristrettezza di posti letto causa una tempistica d'attesa piuttosto lunga per un paziente affetto da patologie ossee oncologiche e rare importanti.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Qualità dei servizio globale

Buoni i fisioterapisti, e disponibili sino allo sfinimento sei o sette infermieri, alcuni dei quali eccezionali - per gli altri stendo un velo pietoso.
Pulizia estremamente carente. Ho visto le padelle (utilizzate dai pazienti per le necessità fisiologiche) risciacquate alla meno peggio. Mia moglie, affetta da cinque patologie conclamate, ne è uscita "distrutta". Ricoverata con un problema di cistite, è stata lasciata in queste condizioni per otto giorni prima di praticarle un antibiotico a largo spettro, risultato poi inefficace perchè la cistite se l'è portata a casa. E' stata curata e guarita dal nostro medico curante! Spiacente constatarlo, ma se l'eccellenza Lombarda è questa, siamo molto lontani dagli standard qualitativi della media delle strutture Ospedaliere dei Paesi più avanzati.

Patologia trattata
Frattura femore (riabilitazione).
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Competenza ed umanità

Mi sono trovata molto bene sia nella sede di via Pini, che in quella di via Isocrate. Il personale infermieristico e di assistenza è migliore in via Pini, mentre il personale medico e fisioterapisti sono ottimi in entrambi i presidi.

Patologia trattata
Protesi anca.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Grazie a voi ho ancora due braccia

Scrivo la presente perché non posso vedere screditato in questo modo l'ospedale. Non so come sia oggi il servizio dato ai pazienti, ma posso dirvi che sono stati gli unici ad avermi accettato per provare a sistemare la mia situazione. Mi hanno trattato come un figlio e prolungato di qualche giorno la degenza per essere sicuri che una volta a casa non dovessi aver bisogno di recarmi nemmeno dal medico di base. Nel 2005 frattura pluriframmentaria omero sinistro trattata con fissatore esterno. Dopo sei mesi di fissatore e fisioterapia giornaliera (4 ore al dì) e altri due ricoveri, avevo perso l'uso del braccio e rischiavo l'amputazione. Dopo essere stato rifiutato da vari ospedali, tra cui anche il Rizzoli, qui mi hanno accolto a braccia aperte operato e sistemato, per quanto possibile. Non smetterò mai di essere in debito con voi.
Grazie dott.ssa Del Bò Paola Giuditta, dott. Valvason Giorgio, dott. Maggi Francesco e tutti i vostri collaboratori.

Patologia trattata
Pseudoartrosi omero sx.
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Polo riabilitativo

Sono stata operata presso l'istituto Gaetano Pini per ginocchio valgo dal prof. Berruto.
Intervento perfetto, assistenza idem.
Trasferita dopo sei giorni al polo riabilitativo di Gorla, ho trovato una struttura nuova ma realizzata senza alcun criterio.
Non è possibile circolare in sedia a rotelle per via della larghezza delle porte di accesso, per entrare in bagno devo andare in corridoio e poi entrare al contrario. Stesso problema per ascensori, se non hai esperienza di guida non entri. Tutto a filo.
Struttura realizzata stile "carcere". Finestre piccole nelle stanze, salone primo piano per ritrovo pazienti privo di finestre, astrazione e luce.
Non esiste una area verde dove poter accedere per il recupero psicofisico del paziente. Totale assenza di uno spazio all'aperto dedicato ai momenti di socializzazione.
Assenza di un bar.
Insomma, i requisiti minimi per una qualità di vita decente che un malato in riabilitazione dovrebbe avere, sono completamente assenti.
Inoltre, ricoverata al 3° piano b, il personale (alcuni) ha dimostrato grande aggressività e assenza totale di sensibilità nei confronti dei pazienti, adducendo negazioni su tutto. Addirittura per l'uso phon (salterebbe l'energia elettrica...). Ovviamente dotata la struttura di uno di proprietà. Impossibilita utilizzo bagno disabili in quanto si allaga eccetera......
Ieri un paziente è caduto, fratturandosi il femore, ed è rimasto un'ora in terra in attesa dell'autoambulanza.

Spero davvero che queste notizie possano giungere agli organi competenti al fine di poter migliorare la qualità di vita dei prossimi degenti.
Sono stati investiti soldi pubblici e sarebbe opportuno che qualcuno controlli il loro utilizzo.
Di contro grande professionalità dei fisioterapisti.

Patologia trattata
Ginocchio valgo.
Punti di forza
Professionalità personale medico e fisioterapisti.
Punti deboli
Struttura e personale OSS.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Grazie CAR

Serietà, competenza, accoglienza. Intervento chirurgico con ottimi risultati. L'assistenza in reparto, però, potrebbe essere migliorata.

Patologia trattata
ARTRITE GOMITO.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Superficialità al pronto soccorso

Mi sono recata al pronto soccorso del Pini per via di forti dolori al ginocchio che aveva subìto una ricostruzione del crociato. Avevo una artrite settica, ma la loro diagnosi è stata trauma da sovraccarico - terapia: un po' di ghiaccio!
Domani mi operano, ovviamente in un'altra struttura.

Patologia trattata
Artrite settica.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

carenze da sottolineare in questo ospedale

Purtroppo sono rimasta molto scontenta della prestazione fatta a mio marito in data di oggi per un prericovero per un possibile intervento di protesi anca. Scortesia da parte sia medica che infermieristica, tanto che provvederò a rivolgermi ad altro ospedale.
Mi è dispiaciuto molto perchè inizialmente sono partita con molta fiducia. Speriamo che questo mio scritto serva a far riflettere qualcuno.

Patologia trattata
lussazione congenita anca con grave coxoartrosi
Punti di forza
nulla
Punti deboli
molta molta disorganizzazione da parte sia del personale medico che infermieristico
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Poco soddisfatta

Non consiglierei il centro che è adatto per persone anziane; struttura poco pulita; cibo indegno.
Palestra ottima, buona parte degli infermieri/OSS lavorano con entusiasmo, a titolo personale.

Patologia trattata
Riabilitazione post trapianto completo anca dx.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Proveniente da Galeazzi a seguito intervento

La mia mamma è stata in degenza per un mese a causa di frattura del femore. Operata al Galeazzi, è stata mandata qui. Delusa dal personale infermieristico : mia madre soffre di Alzheimer e ho trovato per più giorni farmaci sul comodino. Un farmaco effervescente è stato ‘messo in mano alla mamma’ senza aver avuto un secondo per aiutarla con un bicchiere di acqua. Mi sono trovata costretta a scrivere un cartello in cui scrivevo che la mamma necessitasse di aiuto perché non in grado di assumere farmaci a causa delle condizioni derivanti da Alzheimer grave.
Molto disponibile la caposala, sempre pronta a ricevere telefonate e fissare appuntamenti per il colloquio con i medici.
Poco personale, per lo più straniero e indaffarato. Ho personalmente lavato i capelli a mia madre e l'ultimo sabato una OSS mi ha fatto lavare mia madre che presentava ancora molti problemi a muoversi: impatto per me devastante non essendo del mestiere e trovandomi di fronte a mia Madre molto peggiorata che gridava perché non voleva lavarsi.
Alle dimissioni la abbiamo trovata in carrozzina con il letto già sfatto ed un inserviente asiatico che puliva il pavimento perché attendevano un altro paziente. Se non avete una badante da pagare, purtroppo profumatamente, andate da un’altra parte.

Patologia trattata
Frattura femore: riabilitazione.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Brutta esperienza

Primo ricovero e primo intervento 25-27 luglio per applicazione di fissatore esterno.
Secondo ricovero programmato SCRITTO dal medico il 14 agosto ore 7.30 a digiuno: ma quando arrivo il primario mi dice "Ma lei lo sa che domani è ferragosto?", così torno a casa con richiesta di TAC urgente (eseguita poi dopo 10 giorni!!!) e secondo intervento.
Da lunedì 20 telefono supplicando il secondo ricovero che avviene giovedì 23, quando il medico di turno mi informa di non sapere niente della richiesta precedente dei colleghi chiedendosi: "Ma se la TAC era urgente perchè non è stata eseguita?".
Operata il 27 agosto, chiedo al medico di essere dimessa al più presto per:
- numero ridottissimo di personale (di notte 1 infermiere in tutto il reparto
- bagni in un reparto di disabili inagibili, non entrava la carrozzina e se entrava si rimaneva incastrati dentro
- condizioni igieniche vergognose
- campanelli chiamata non funzionanti per 5 giorni
- organizzazione pessima (durante i miei 2 ricoveri, 2 traslochi) Vergogna!!
Unica cosa positiva, la gentilezza e la disponibilità degli infermieri e della caposala della Cooperativa (non dell'ospedale) ai quali va il mio ringraziamento.
Dirigenti, organizzatori, "grandi capi": il malato non si diverte ad essere tale! Non è questo l'ambiente in cui ci si deve trovare.
Infermieri della Cooperativa, vi stimo e vi ammiro perchè vi ho visto lavorare! A voi auguro tutto il bene di questo mondo!

Patologia trattata
Frattura del malleolo.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Poca gentilezza e comunicazione

Ho subìto un trauma che mi ha causato una lesione al ginocchio. Il medico del pronto soccorso che mi ha visitato dopo la tac è stato molto brusco. E, di fronte alle mie perplessità e domande, si è dimostrato molto scocciato.

Patologia trattata
Lesione al ginocchio in pronto soccorso.
65 risultati - visualizzati 1 - 45  
1 2  
 


Altri contenuti interessanti su QSalute