Medicina interna Complesso Integrato Columbus

 
3.8 (7)

Recensioni dei pazienti

7 recensioni

 
(4)
 
(1)
3 stelle
 
(0)
 
(2)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
3.8
 
4.2  (7)
 
4.2  (7)
 
3.3  (7)
 
3.4  (7)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
7 risultati - visualizzati 1 - 7  
 
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Umani e bravissimi

Sono stata ricoverata due volte in gravissime condizioni ed in entrambe le occasioni la cura e la dedizione di medici (Dott. Francesco De Vito) e del personale infermieristico ed OSS (Anna, Silvia, Rosa, Elena, Danilo) mi hanno permesso di guarire e rientrare a casa. Non è semplice la medicina, ma qui siamo a livelli molto alti.
La struttura andrebbe rimodernata, ma le persone che ci lavorano sono speciali!!!

Patologia trattata
Scompenso cardiaco, obesità.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Umanità

Sono stata qui ricoverata per un problema infettivo, trovando personale super competente e gentilissimo, medici disponibili ed umani. Nel dolore, luce e speranza..

Patologia trattata
Febbre infettiva.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Cirrosi biliare

Bravi bravi bravi, umani e competenti.
Anche nella malattia come a casa..
Ottimo reparto sotto ogni punto di vista. n

Patologia trattata
Cirrosi biliare in paziente con insufficienza mitralica.

Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Perfetti ed umani

Sono appena uscito dal reparto di medicina interna e grazie alla bravura e competenza dei medici (in particolare De Vito e Sandoz) ho risolto il mio problema e scoperto un altro.
Il personale infermieristico è superlativo ed encomiabile!!!

Patologia trattata
cirrosi epatica;
ernia del disco.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Bravi

Sono stato ricoverato e mi hanno trovato un problema ad un polmone.
Medici umani e gentilissimi.
Infermieri speciali.

Patologia trattata
Tumore polmone.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Non lo consiglio

Condivido la recensione di chi mi ha preceduto (Alessandra) nel dare un feedback nel caso di un paziente anziano.
In caso di necessità di intervento sia la struttura medica del reparto, sia la direzione sanitaria, sono succubi di un personale medico di anestesia indisponente e indisponibile. Teoricamente potrebbe esser un reparto adatto per la mera riabilitazione, peccato però vi sia in corso una pandemia di Clostridium (sono incapaci a gestire l'emergenza con più di 5 stanze su 24 infette!) e la struttura è vecchia e pessimamente organizzata.
Il personale infermieristico è preparato ma è "in trincea" e soffre di una disorganizzazione cronica (alcune risorse offrono un servizio umano, altre decisamente no!).

Patologia trattata
Polmonite in immunodepresso e necessità di nutrimento per sondino/PEG.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
3.0

Assistenza e terapia medica scadenti

Riferimento reparto medicina interna ovest 2° piano.
Assistenza infermieristica superficiale, frettolosa;
scarsa sensibilità e competenza professionale dei medici del reparto di medicina interna ovest in caso di pazienti con condizioni di salute delicate (mio padre è stato ricoverato presso il suddetto reparto per 2 mesi, dove hanno applicato solo ed esclusivamente una terapia antalgica generando un peggioramento di sintomi prima controllati); mio padre è entrato camminando ed è uscito completamente allettato da questo reparto. Pazienti con condizioni di salute precarie (problemi cardiologici/neoplasia), che dovrebbero essere soggetti ad attenzione più sensibile ed attenta da parte dei medici, vengono letteralmente "smazzati" in cliniche hospice come se fossero pazienti in fase terminale/avanzata di malattia (anche se non lo sono), solo perchè i medici non sono in grado di applicare o consigliare alcuna cura integrativa/alternativa per la patologia riscontrata.
Mio padre è ora seguito da un medico di Monza, di eccellente professionalità e sensibilità al problema che ha già dato una cura specifica, che inizierà a breve.
Sconsiglio vivamente in particolare la Clinica Columbus in caso di pazienti anziani con patologie particolari, in quanto la competenza medica superficiale annulla la dignità del malato, considerandolo non come persona umana.
Consapevole della differenza tra medico e medico, è fondamentale essere sempre in grado di discernere la vera professionalità medica, che purtroppo varia da ospedale/reparto e medico.
Alessandra

Patologia trattata
Neoplasia linfonodi polmone metastatica (metastasi soma D11 rene e parenchima cerebrale) in paziente cardiopatico.
7 risultati - visualizzati 1 - 7  
 
 


Altri contenuti interessanti su QSalute