Neurochirurgia Molinette

 
4.8 (75)

Recensioni dei pazienti

75 recensioni

 
(68)
 
(6)
3 stelle
 
(0)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.8
 
5.0  (75)
 
4.9  (75)
 
4.7  (75)
 
4.6  (75)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
75 risultati - visualizzati 46 - 75  
1 2  
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Neurochirurgia dott. Garbossa Diego

Grazie al Dott.re GARBOSSA, per la sua umanità, disponibilità e semplicità. Grazie per il suo operato.
E' un dottore che consiglio nel caso in cui si necessiti di un NEUROCHIRURGO (TUTTO MAIUSCOLO, SOTTOLINEATO ED IN NERETTO).
Con riconoscenza, Franca

Patologia trattata
Meningioma frontale sx.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie Dott. Diego Garbossa

Un ringaziamento al Dott. Diego Garbossa (Divisione di Neurochirurgia-Unità di Chirurgia dell' Idrocefalo e dei Disordini della Dinamica Liquorale) e a tutto lo staff: grazie a voi sto bene!!!
Con affetto, Pamela

Patologia trattata
Cavernoma frontale destro.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Elogio dr. Zenga e dr. Ducati

Un sentito grazie al professor ZENGA!!!
Ha operato (insieme al primario del reparto di neurochirurgia il professor DUCATI) mio papà di un NEURINOMA.
Dopo diversi giorni di ricovero, oggi mio papà è tornato finalmente a casa!
Grazie anche a tutte le infermiere/i del reparto: siete state/i STUPENDI sia con mio papà che con noi (perennemente tra i piedi)! Davvero GRAZIE!!
RITA

Patologia trattata
Neurinoma.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

NON CI SONO PAROLE PER RINGRAZIARE IL DOTT. GAMBOSSA E TUTTO IL PERSONALE DEL REPARTO DEL PROF. DUCATI PER AVER SALVATO MIA SORELLA FRANCA, COLPITA DA UNA EMORRAGIA CEREBRALE. ORA, A DISTANZA DI OTTO MESI, STA PERFETTAMENTE BENE, RIESCE GIA' A FARE I SUOI LAVORI DI CASA E FARE CON ME LUNGHE TELEFONATE!!
GRAZIE, GRAZIE DI CUORE DA PARTE MIA E DI TUTTA LA FAMIGLIA.
CATERINA

Patologia trattata
EMORRAGIA CEREBRALE.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie! Dott.ri Ducati, Gambossa, Mercarani

Ringrazio il Prof. Ducati e tutto il suo staff medico per aver curato il mio male.
Approfitto per ringraziare tutto il personale "angeli" del reparto, molto professionali e soprattutto umani; ringrazio il Dr. Gambossa e la Dr.ssa Mercarani.
Concludo dicendo che, senza ombra di dubbio, il reparto di Neurochirurgia è seguito in maniera impeccabile da professionisti.
Grazie ancora di tutto.

Patologia trattata
Papilloma in cisterna dell'angolo ponto-cerebellare.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ex degente MAV- dr. Fontanella

Sono viva grazie al reparto del prof. Ducati, che guida con grande porfessionalità una struttura eccellente.
Un grazie particolare al Dr. Fontanella!!!

Patologia trattata
MAV cerebellare in fossa posteriore sinistra.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Elogio al prof. ZEME

Dopo sette anni di peregrinazioni presso neurologi, neurochirurghi, iniezioni trimestrali di tossina botulinica etcetera... lo spasmo era sempre piu invalidante.. con conseguente stato di prostazione.
E poi ho incontrato il prof. Sergio Zeme e ho compreso in un baleno che era il professionista che cercavo: COMPETENTE e con un numero immenso di interventi. Mi ha illustrato le varie fasi ed io pensavo "ma questo lo sa fare!"
Sono stata operata e ho risolto a l90% il mio sintomo, ma ci si attende ulteriore miglioramento.
Del prof. ZEME voglio dire che è il medico più umano, disponibile e gentile che io abbia mai incontrato. HO 65 anni e qualcosa ho visto. CONSULTATELO, cercandolo presso neurochirurgia Molinette. Vi daranno il numero telefonico dello studio. AUGURI.

Patologia trattata
Emispasmo facciale (intervento chirurgico).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE ANCORA!

MI HANNO DAVVERO SALVATO LA VITA, ORA CHE MI STO DOCUMENTANDO SULL'EMORRAGIA CEREBRALE, PER QUANTO UNA PERSONA NON ADDETTA AI LAVORI COME SI DICE, NE POSSA CAPIRE, E' DAVVERO UN MIRACOLO USCIRE VIVI DA UN'ESPERIENZA SIMILE. iO STO RECUPERANDO TUTTE LE FUNZIONI, L'EQULIBRIO NON DA' MOLTI PROBLEMI, MA IL SISTEMA MUSCOLARE RISULTA ANCORA INDEBOLITO... MA A PARTE QUESTO NON HO DEFICIT ED ANCHE LA MEMORIA INIZIA A NON ABBANDONARMI PIU' TANTO FACILMENTE COME PRIMA. NON BASTANO TUTTI I GRAZIE DEL MONDO! LA MIA FAMIGLIA E SOPRATTUTTO LA MIA PICCOLA DI APPENA TRE ANNI DEVONO DIRE GRAZIE A TUTTI VOI SE POSSO CONTINUARE A VEDERLA CRESCERE, SCUSATEMI ANCORA PER TUTTE LE LINGUACCE CHE HO FATTO AI DOTTORI, MA IN QUEI GIORNI NON MI SENTIVO MOLTO PADRONA DEI MIEI GESTI. AI PROSSIMI CONTROLLI, GRAZIE, ARRIVEDERCI E BUON TUTTO!

Patologia trattata
ANEURISMA CEREBRALE.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ernia lombosacrale

Ringrazio infinitamente il dott. Francesco Zenga, il dottor anestesista Sante Atlante e tutti i loro collaboratori. In un momento difficile e delicato (siamo all'inizio dell'emergenza Covid-19 e del lockdown, l'11 marzo), con un'ottima professionalità e con un'attenzione al paziente non così scontata, mi hanno operato d'urgenza, liberandomi da un problema che mi faceva soffrire da alcuni mesi. Se non ci fosse stata la lungimiranza e l'intuizione del dott. Zenga, probabilmente starei ancora soffrendo in attesa dell'intervento.
Grazie anche agli infermieri e a tutto il personale del reparto che si sono presi cura di me, anche se per solo una notte.

Patologia trattata
Ernia L5-S1.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Intervento per neurinoma dell’acustico

Scrivo questa recensione perchè voglio che tutti sappiano che l’intervento per trattare un neurinoma dal nervo acustico può anche essere una esperienza piacevole. A fine 2018 mi hanno diagnosticato questo tumore di circa 3 centimetri che mi causava una riduzione dell’udito. Non sentivo bene ed avevo sempre un fischio terribile. Poi la RM con la brutta scoperta. Avevo un tumore del nervo acustico! Ho girato diversi otorini e diversi neurochirurghi in Piemonte e tutti mi hanno sempre detto che l’intervento sarebbe stato rischiosissimo e che c’era la certezza di perdere l’uso della faccia. Alla fine, invece, ho trovato la famosa “luce in fondo al tunnel”! Ho conosciuto il dr. Francesco Zenga, neurochirurgo a Torino, che mi ha subito rassicurato sulla fattibilità dell’intervento e sul fatto che i rischi erano contenuti. Insomma: un approccio con me completamente diverso. Sicuro e deciso di quanto mi stava proponendo, ma manche gentile e disponibile a darmi tutte le informazioni di cui ho avuto bisogno. E così, alla fine, a ottobre ho fatto l’intervento. Tutto benissimo? Due giorni dopo mi sono alzata e dopo altri due giorni sono andata a casa. La faccia? Perfetta! Come non fosse successo nulla! E l’assistenza in reparto da parte dei giovani medici e degli infermieri è stata eccezionale. A fine gennaio ho fatto la RM di controllo e il neurinoma è stato completamente tolto dal nervo. Insomma, come ho scritto prima, è stata una piacevole esperienza.
Grazie di cuore dr. Zenga!

Patologia trattata
Neurinoma dell’acustico.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Intervento neurochirurgico MAV

Nel mese di luglio 2018 mi sono dovuto sottoporre ad un intervento chirurgico per la rimozione di una malformazione artero-venosa (MAV) a livello occipitale sinistro nel reparto di Neurochirurgia delle Molinette di Torino. L’intervento è stato eseguito dallo staff del Prof. Francesco Zenga e, ad oggi, posso affermare di essere tornato a svolgere una vita normale senza alcuna limitazione, pertanto ci tengo a ringraziare tutto il reparto per l'ottimo lavoro svolto.

Patologia trattata
Malformazione artero venosa.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Meningioma tubercolo sellare, dottor Marengo

Sono stato operata con successo dal dott. Nicola Marengo circa 2 mesi fa per un calo visivo dovuto ad un meningioma nella parte anteriore del cervello.
Dopo una prima visita ed una serie di altri esami il dott. Marengo mi ha subito tranquillizzata rispetto a ciò che mi sarebbe toccato, spiegandomi nel dettaglio ogni aspetto della mia malattia. Ottimo chirurgo e certamente anche ottima persona, gentile e disponibile nonostante l'enorme mole di lavoro a cui lui e tutta la sua equipe sono ogni giorno sottoposti.
Grazie infinite!

Patologia trattata
Meningioma grado 1.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

GRAZIE DOTT. NICOLA MARENGO

Il dott. Nicola Marengo ha operato mio zio qualche mese fa per una infiammazione del midollo spinale dovuta ad una malformazione vascolare.
L'intervento é perfettamente riuscito e dopo soli 3 mesi é tornato a camminare anche per lunghi tratti come non accadeva da due anni.
Un grazie anche agli altri medici, infermieri e specializzandi che supportano il lavoro di questo eccellente professionista che potete trovare in questo Reparto.

Patologia trattata
Fistola artero-venosa spinale.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ottimo staff dott. Zenga

Ottimo reparto, pulito e tranquillo, personale infermieristico e OSS gentile e premuroso. Lo staff medico è preparato e professionale. Nota di merito particolare al dott. Zenga, che oltre ad essere un professionista di eccellenza, e' un medico che approccia in maniera umana e rassicurante i malati.
Grazie a tutti, il vostro non è solo un lavoro ma può davvero aiutare a fare la differenza.

Patologia trattata
Rimozione adenoma ipofisario ACTH secernente.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

CAVERNOMA CEREBRALE

Sono stata operato dal Dott. Nicola Marengo circa 3 mesi fa per un cavernoma cerebrale, localizzato in profonditá nel cervello e rimosso grazie ad intervento mini-invasivo.
Sono stato dimesso dopo circa 3 giorni e da allora tutto é andato alla grande, compresa la risonanza di controllo che ora mostra completa guarigione.
Ringrazio tutta l'equipe (medici specializzandi compresi, i veri angeli del reparto) e tutti gli infermieri per l'assistenza e l'umanitá.
Ringrazio il dott. Marengo in particolare per l'attenzione, preparazione e per l'estrema umanitá che mi ha dimostrato fin dal primo incontro in ambulatorio. Uno di quei giovani chirurghi che non possiamo permetterci di perdere.

Patologia trattata
Angioma cavernoso.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ernia cervicale C6-C7

Volevo ringraziare pubblicamente il Dr. Zenga e tutto il reparto del Prof. Ducati per l'esito più che positivo del mio problema medico.
Nell'estate del 2016 si è presentato tra le scapole un dolore fisso e lancinante che nessun farmaco era in grado di lenire. Dopo molti consulti ed esami, consigliato dal mio ortopedico, mi sono fatto visitare dal Dr. Zenga, il quale ha subito individuato il problema e, a distanza di poco più di un mese, mi ha sottoposto ad intervento di somatectomia cervicale con innesto eterologo.
Sono stato operato l'11/11/2016 e, malgrado l'intervento sia stato piuttosto lungo e delicato, a due ore dall'uscita dalla sala operatoria ero già seduto senza alcun dolore.
Scrivo solo oggi perchè qualche ora fa ho fatto l'ultima visita di controllo post operatoria e sono guarito.
Ho qualche vite in più nella mia colonna cervicale, ma dalla data dell'intervento non ho MAI più preso un antidolorifico.
Ringrazio naturalmente per primo il Dr. Zenga, medico ultra preparato oltrechè umano e sempre sorridente. Ringrazio anche tutta l'equipe in sala operatoria, medici, infermieri/e e personale OSS.
Il reparto del Prof. Ducati è fortemente consigliabile per l'eccellente professionalità di tutti i componenti.

Patologia trattata
LESIONE ESPANSIVA EXTRADURALE A LIVELLO C6-C7.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

NEUROCHIRURGICA

Desidero ringraziare il professor Francesco Zenga per la cortesia e l'umanità dimostrate nel momento della diagnosi.
Sono stata operata d'urgenza presso il reparto di neurochirurgia delle Molinette di Torino e dopo 2 mesi sono tornata in forma.
Grazie professore, lei e' un esempio di eccellenza medica.

Patologia trattata
MENINGIOMA DEL TENTORIO SINISTRO.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Un grazie al dottor MARENGO Nicola

Un vivo ringraziamento al dottor Marengo e a tutti i medici e gli infermieri che lavorano con lui. Mi porto dietro da anni una brutta malattia e questo è stato l'ennesimo di una lunga serie di interventi.
Continuerò a lottare per stare meglio, ed incontrare persone come il dott. Marengo mi continuerà a dare la forza che serve per affrontare tutto ciò.
Sembra una scheggia impazzita fra mille impegni e cose da fare, ma quando ti spiega ciò che ti sta succedendo e come si può risolvere, emana quella tranquillità di cui un paziente avrebbe sempre bisogno e non sempre trova nei nostri ospedali.
Il reperto del Prof. Ducati è moderno e ben gestito e il personale non medico attento e cordiale. Mi complimento anche con tutti loro.

Patologia trattata
Metastasi cerebrale.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Eccellenza ai massimi livelli

Mia sorella fu operata dal dott. Zenga lo scorso anno per un meningioma petroclivale. Non ci sono parole per esprimere il ringraziamento mio e di tutta la mia famiglia per aver effettuato un intervento che ci avevano detto essere rischiosissimo ed invece avere qui nostra sorella senza alcun problema. Dobbiamo esprimere sincera gratitudine a tutto il personale (infermieri e OSS del reparto) per la cortesia e la gentilezza con cui siamo stati trattati durante i 10 giorni del ricovero. Grazie di cuore.

Patologia trattata
Meningioma petroclivale.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Grandissimi: un grazie da Gianfranco a tutti

Sono il fisico Dr. Gianfranco Molinar Min Beciet di Torino (ricoverato il 7/12/2014, operato il 11/12/2014 dal Prof. A. Ducati e suo team, dimesso il 16/12/2014, stanza 6 letto 11). Intervento esplorativo per dolori al trigemino destro. Per prima cosa voglio dire un enorme GRAZIE al Prof. Alessandro Ducati, egli mi ha guidato nelle scelte (tutte corrette), mi ha consigliato sulla base della sua grande esperienza. Poi estendo i ringraziamenti a tutti i medici dei reparto di neurochirurgia U ed a tutti gli specializzandi e studenti, una bellissimo insieme di persone. Un significativo GRAZIE a tutto il perosnale infermieristico e di supporto. A tutti per le vostre grandissime competenze professionali ed umane un GRAZIE DI CUORE. Avete eleiminato i miei dolori, mi avete informato benissimo in ogni istante della mia presenza presso il vostro reparto. Siete un'insieme di persone straordinarie guidate da una bravissima e competentissima persona. A voi tutti il mio incondizionato ringraziamento. Un Buon Natale ed un 2015 ricco di soddisfazioni personali e professionali per voi tutti. Meritate davvero molto e mi raccomando sempre così con tanti bravissimi giovani attorno a voi, sono il vostro e nostro futuro, valorizziamoli e trattiamoli bene come essi meritano.
Dr. Gianfranco Molinar Min Beciet

Patologia trattata
Intervento esplorativo per dolori al trigemino (decompressione microvascolare destra).
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Intervento per adenoma gigante

Sono stato operato un anno fa per un adenoma ipofisario gigante dal dott. Zenga, neurochirurgo dell'Ospedale Le Molinette di Torino. Sono di Pisa e mi ha consigliato Zenga un amico operato da lui due anni fa. Avevo una adenoma gigante di più di 4 cm. e in tanti mi avevano detto che avrei dovuto prendere tanti farmaci a vita dopo l'intervento. Per fortuna, a distanza di un anno, prendo solo due pastiglie al giorno e basta e mi è tornata la vista. Il dottore è stato davvero gentilissimo e sempre molto disponibile, nonostante la distanza. Devo ringraziare di cuore anche tutto il personale medico per la costanza con cui mi hanno seguito. Grazie, grazie, grazie!
DAVIDE EX-LETTO 6

Patologia trattata
Adenoma ipofisario gigante.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

intervento macro adenoma ipofisario

Sono Domenico, letto 5 di neurochirurgia A dell'ospedale Molinette dal 7/04/2014 al 14/04/2014. Voglio ringraziare moltissimo tutte le persone che si sono prese cura di me con molta competenza, professionalità e, non meno importante, molta gentilezza.
Ringrazio anche il dott. Garzaro, otorino che ha collaborato con l'equipe del dott. Zenga all'intervento.
GRAZIE A TUTTI.

Patologia trattata
Macro adenoma ipofisario di diametro circa 3,4 cm. per circa 2.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Operato dal naso di adenoma ipofisario

Sono stato operato dal dott. Zenga pochi mesi fa per un adenoma ipofisario. Mi ha operato attraverso il naso con una microtelecamera in 3D (come al cinema, mi ha detto!). Dopo tre giorni sono andato a casa e tutto è stato perfetto. Grazie a lui e alla dottoressa Grottoli che me l'ha consigliato!

Patologia trattata
Adenoma ipofisario.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Eccellente l'week hospital- prof. Ducati

Colgo l'occasione per rivolgere un sentito ringraziamento al Prof. Ducati, al suo staff medico e a tutto il personale sanitario del reparto, per la disponibilità e la professionalità con cui hanno trattato la mia patologia. Sebbene il mio caso fosse tra i più semplici, in quel reparto percepivo una costante attenzione da parte dei sanitari. Sebbene la struttura ospedaliera sia datata, le camere e i servizi connessi risultano essere in buono stato conservativo e funzionali.

Patologia trattata
Ernia spinale lombare L5-S1 dx: microdiscectomia.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Mielopatia cervicale

L'anno scorso mia mamma è stata stata operata dal dott. Francesco Zenga per una mielopatia cervicale. Due ortopedici, dopo averla visitata per il male al collo, hanno detto che non si poteva fare nulla e che sarebbe solo peggiorata! Invece è stata operata da una fantastica equipe medico- chirurgica della neurochirurgia delle Molinette e ora, dopo un anno, sta benissimo. Poi dicono che c'è la sanità che non funziona e addirittura che vogliono chiudere la neurochirurgia delle Molinette! Per fortuna che ci sono questi professionisti. Grazie di cuore dottor Zenga per aver ridato le gambe alla mia mamma.

Patologia trattata
Mielopatia cervicale.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Grazie!!

Mi chiamo Francesco, sono di Torino e ho 49 anni. Mia moglie si chiama Adele e abbiamo quattro figli.
Questa è stata la mia "avventura"…
La mattina del 10 Gennaio scorso, qualche minuto dopo essermi svegliato,, ho avuto un improvviso e intenso dolore nella zona inferiore del collo.
Ho pensato ad un dolore muscolare, tipo contrattura o crampo, nonostante non avessi fatto particolari sforzi nei giorni precedenti, né subito traumi.
Il dolore però aumentava e abbiamo deciso di recarci al Pronto Soccorso delle Molinette di Torino.
Durante il tragitto ho iniziato a perdere progressivamente sensibilità del braccio e della gamba destra, continuando però a pensare che fosse conseguenza di qualche spasmo muscolare.
Arrivati al Pronto Soccorso (verso le 8.00 del mattino) sono stato subito visitato e sottoposto ad esami
(TAC, RX e infine RM). Nonostante i tempi necessari tra un esame e l'altro e l'attesa nel corridoio
del Pronto Soccorso tipicamente congestionato, non ho mai avuto la sensazione di non essere seguito e sia io che mia moglie siamo stati costantemente tenuti al corrente della situazione.
Verso le due del pomeriggio, dopo la risonanza magnetica, sono stato portato in ambulatorio di neurochirurgia
dove (con mia grande sorpresa) sono stato informato in modo molto chiaro che la causa di tutto era un'ematoma
spinale tra la terza e la settima vertebra e che occorreva intervenire d'urgenza.
I dottori che mi hanno informato e spiegato con cura quanto in atto, sono stati il dott. Fornaro, la dott.ssa Tardivo e il dott. Fiumefreddo del reparto di Neurochirurgia e che a operarmi sarebbe stato il dott.Zenga.

Abbiamo dato il consenso e dopo un'ora circa venivo operato.
L'intervento è avvenuto con successo e il risveglio è stato nei tempi e nei modi previsti e indicatomi.
Il giorno dopo nel primo pomeriggio, liberato dal drenaggio e dal catetere ho potuto con le dovute cautele alzarmi.

La mia degenza in ospedale è durata sei giorni e tutti gli esami compresa l'Angiografia non visualizzavano alcuna disfunzione ne patologie.

Nonostante la sorpresa, lo "spavento" e gli inevitabili dolori post-operatori ricorderò con gratitudine questi giorni e questa esperienza.
In reparto sia di giorno che di notte sono stato costantemente seguito, informato e quando necessario accudito dagli infermieri e dai medici.
In questo nostro paese dove così tanto parliamo di quello che non funziona, di malasanità e di disorganizzazione, è per me un piacere
raccontare di personale (dagli infermieri ai dottori e ai chirurghi) preparato, attento ed efficiente.

Ho visto situazioni difficili, essendo stato in neurochirurgia, dei miei compagni di stanza e di reparto in generale ma tutte trattate con
grande professionalità ed attenzione.

Sono passati ad oggi circa 45 giorni dall'intervento e sono tornato ad una vita normale, con una cicatrice in più ma con rinnovato entusiasmo e fiducia.
Grazie a tutto il reparto, e in particolare ovviamente al dott. Zenga (che ha continuato a seguirmi anche in seguito) e al suo giovane staff.

Francesco (Stanza 1 Letto 2 Neurochirurgia dal 10 al 16 Gennaio 2014).

Patologia trattata
Ematoma Spinale Spontaneo.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
3.0

Intervento ernia cervicale

Presso il reparto ho trovato grande professionalità. Io sono stata operata dal dott. Diego Garbossa.

Patologia trattata
Ernia discale cervicale.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Prof. Ducati

Il papà, in breve, doveva esser operato di endoarterectomia sinistra post ictus (fortunatamente leggero), ma la presenza di un ematoma cerebrale non lo rendeva operabile secondo il vascolare che poi lo opererà. In pratica, prima bisogna asportare l'ematoma, poi si può operare con più tranquillità la carotide sinistra. C'era bisogno di un neurochirurgo, da scegliere tra i prof. Scienza, Ducati o Schwarz. Lo opererà Ducati con eccezionale maestria e poi anche l'intervento sull'arteria carotide andrà a buon fine. Ringrazio tutti per la professionalità dimostrata.

Patologia trattata
Ematoma cerebrale.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Eccezionale prof. Ducati

In breve, nessuno di coloro che mi hanno visitato inizialmente mi ha proposto di intervenire, in quanto il male era in una posizione a loro dire inoperabile. Va bè.. sento un amico dottore che mi consiglia di rivolgermi o al prof. Scienza o, meglio, al prof. Ducati. Prendo l'appuntamento e vado alla visita; senza titubanze mi dice che tra dieci giorni mi opererà!!! Torno per il ricovero e alcuni giorni dopo eseguo l'intervento: tutto perfetto, una notte in terapia intensiva poi subito in reparto e poco dopo a casa. E' davvero un grande maestro di neurochirurgia il prof. Ducati e, se avete problemi, rivolgetevi pure a lui: è eccezionale.

Patologia trattata
Tumore benigno in posizione molto critica.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Informazione medica e gestione della patologia

SONO LA FIGLIA DI UN PAZIENTE OPERATO IL 15/05/2012 PER UNA DISCECTOMIA DI C3 E C4 CON APPLICAZIONE DI CAGE. INTERVENTO RIUSCITISSIMO. MA MIO PADRE NEL CORSO DEI MESI SUCCESSIVI è PEGGIORATO VERTIGINOSAMENTE, A SETTEMBRE ESEGUE UNA RM DOVE SALTA FUORI UNA STENOSI CON CONSEGUENTE COMPRESSIONE MIDOLLARE, DA OPERARE D'URGENZA. RISULTATO? CHE DURANTE L'INTERVENTO "ACCIDENTALMENTE" VIENE LACERATA LA DURA MADRE, UNA DELLE MENINGI Più ESTERNE E Più SPESSE, MIO PADRE ESCE DALLA SALA OPERATORIA CON UN EMIPLEGIA SINISTRA. I CARI MEDICI NON HANNO PARLATO ASSOLUTAMENTE CON NOI FAMILIARI DELL'ACCADUTO. ORA LUI SONO SEI MESI CHE FA FISIOTERAPIA, CON POCHI EVIDENTI RISULTATI POSITIVI, CAMMINA CON APPOGGIO, NON MUOVE Più IL BRACCIO SINISTRO. ORA CHI DOVREI RINGRAZIARE SECONDO VOI, EQUIPE DEL CARO EGREGIO PROF. DUCATI???? NON SI è DEGNATO UNA, E DICO UNA SOLA VOLTA, DI PARLARE CON NOI FAMILIARI. IO SONO UN'INFERMIERA PROFESSIONALE, SO QUELLO CHE DICO E SO COM'è L'AMBIENTE. MANDARE PER QUASI 20 GIORNI A VISITARE MIO PADRE DEI POVERI ED INESPERTI SPECIALIZZANDI, LO TROVO VERGOGNOSO!!!! NO, NON CONSIGLIO IL REPARTO, ANZI, VI HO FATTO UNA PESSIMA Pubblicità IN QUESTI MESI!!!

Patologia trattata
Mielopatia cervicale C3- C4; Stenosi posteriore di C3 e C4 (discectomia + artrodesi strumentata).
75 risultati - visualizzati 46 - 75  
1 2  
 


Altri contenuti interessanti su QSalute