Neurochirurgia Policlinico Martino Messina

 
4.7 (111)

Recensioni dei pazienti

111 recensioni

 
(100)
 
(8)
 
(2)
2 stelle
 
(0)
 
(1)
Voto medio 
 
4.7
 
4.9  (111)
 
4.9  (111)
 
4.6  (111)
 
4.6  (111)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
111 risultati - visualizzati 1 - 45  
1 2 3  
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dott. Fabio Cacciola grande neurochirurgo

Operato presso case di cura private con risultati insufficienti, ma soprattutto peggiorativi del mio stato di salute, mi veniva consigliato di rivolgermi al Dott. Fabio Cacciola. Effettuata la visita e la valutazione dei miei esami diagnostici, mi confermava l'inutilità delle procedure eseguite prima e mi indicava la necessità di un intervento chirurgico di neurocalibrazione ed artrodesi con cage intersomatica. Ho compreso che non avevo altra scelta terapeutica e così ho fatto.
Una volta operato, sono migliorato nettamente, riacquisendo finalmente la serenità. Cammino bene senza dolore. Grazie ad un vero professionista, rinomato chirurgo della colonna vertebrale. Grazie a tutto il personale del reparto che mi ha assistito con dedizione. Grazie alle dottoresse che lavorano con il professore, Dott.ssa Ilaria Ghetti e Dott.ssa Simona Ferri. Grazie anche all'anestesista dottoressa Trecroci.

Patologia trattata
Stenosi serrata del canale lombare L3-L5 in paziente con rotoscoliosi.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Da Cosenza a Verona a Messina

Operato a Verona per una stenosi L4-L5 complicata da fistola e da deficit neurologici, dopo due anni di sofferenze mi recavo a Messina dal Prof. Cacciola su indicazione di un amico. Valutato il caso mi veniva prospettata la necessità di una revisione chirurgica. Intervento perfettamente riuscito. Ho risolto quasi tutti i problemi ritornando ad una vita normale. Non ho più bisogno di analgesici nè di bastoni di sostegno. Residua il deficit del tibiale di destra, ma che in ogni caso è notevolmente migliorato. A volte non è necessario andare al nord ma conviene andare al sud. Ad oltre 18 mesi sono soddisfatto della scelta e voglio ringraziare il prof. Cacciola è tutta l’equipe formata da brave dottoresse e la signora Tania, che ha reso insieme ai suoi infermieri il mio ricovero più confortevole. Grazie anche al dott. Guzzo, l’anestesista.

Patologia trattata
Revisione chirurgica di intervento eseguito altrove con complicanze.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Chirurgia del rachide : eccellenza a Messina

Dopo esperienze negative a Palermo, dove non ho trovato soluzione alle problematiche della mia colonna, da Marsala ho raggiunto il Policlinico di Messina per essere visitata e poi operata ed assistita da un team di specialisti in chirurgia della colonna diretti dal Prof. Cacciola Fabio.
Approccio anteriore: corpectomia di C5, doppia discectomia microchirurgica ed osteofitectomia. Somatoplastica con cage in titanio poroso e plating in titanio Ozark (Stryker).
Competenza e professionalità unite a cortesia e umanità. Dopo un anno voglio rendere omaggio e ringraziare il Professore Cacciola è la sua equipe, le dottoresse Ghetti, Zaccaria e Ferri. Mi sono affidata a loro e sono stata beneficiata delle loro cure. Grazie anche all’anestesista dott. Guzzo.

Patologia trattata
Grave mielopatia cervicale da area mielomalacica C3-C6.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Provvidenziale esperienza col dottore Raffa

In seguito a forti e invalidanti dolori alla schiena, mi sono rivolta a più e più medici per 6 lunghi anni, tornando a casa senza nessuna diagnosi certa e coerente con le precedenti.
Di recente sono stata visitata dal dottor Giovanni Raffa, che ha chiaramente e prontamente identificato il problema. Persona di eccezionale preparazione, umanità ed educazione.

Patologia trattata
Lombalgia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Finalmente sto bene grazie al Prof. Cacciola

Operata per ernia discale L4-L5 con il laser, invece di migliorare sono notevolmente peggiorata. Trattata inutilmente con ozonoterapia, non vedendo risultati il mio medico mi ha indirizzata dal Prof. Cacciola. Dopo la visita mi ha comunicato la necessità di un intervento chirurgico notevolmente diverso da quello praticato. Ho avuto fiducia immediatamente. Sono stata operata ed ho risolto i miei problemi completamente. Sono rinata a nuova vita. Ho effettuato la visita di controllo a 6 mesi e tutto va bene, anche le radiografie hanno fatto vedere che è tutto a posto. A questo proposito dico che il radiologo ha voluto sapere chi mi avesse operato perché non aveva mai visto un intervento del genere.
Grazie al Prof. Cacciola, grazie alla dottoressa Zaccaria e a tutta l’equipe chirurgica e anestesiologica. Un grazie alla prof.ssa Trecroci che mi ha tranquillizzato con il suo sorriso e mi ha addormentato. Grazie agli infermieri della sala operatoria, in particolare alla signora Anna.

Patologia trattata
Stenosi serrata L4-L5 di tipo misto biforaminale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Straordinaria esperienza con il dott. Raffa

La neurochirurgia spinale è delicata e come tale complessa e rischiosa. All’inizio di quest’anno all’improvviso ho scoperto di essere affetto da mielopatia dovuta a stenosi cervicale. E ho avuto la fortuna di incontrare il dott. Giovanni Raffa, che mi ha supportato in questo percorso. L’evoluzione della scienza medica odierna in questo campo non permette di promettere risultati con estrema certezza senza poter trascurare i rischi congiunti: il motivo per cui sono grato al dott. Raffa è la cura che ha avuto nello spiegare, molteplici volte, la delicatezza di ciò che andavo a fare, i rischi altamente possibili e il costo dell’alternativa di non far nulla. La cura umana del dott. Raffa è qualcosa che difficilmente ho riscontrato in altri professionisti. A distanza di 4 mesi, dopo innumerevoli sessioni di fisioterapia, mi sento aver recuperato al 90%: ho ripreso a guidare, andare in bicicletta e camminare senza stampelle. Anche la forza di volontà è importante in questo percorso, come anche sottolineato dal dottore. Grazie dottore per la sua professionalità, esperienza, cura!

Patologia trattata
Mielopatia cervicale C3-C7 con area mielomalacica estesa.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Professionalità e concretezza neurochirurgica

Presso la Chirurgia del rachide dell’AOU G. Martino di Messina c’è una equipe guidata dal neurochirurgo Dott. Fabio Cacciola, che con professionalità e concretezza risolve le problematiche a carico della colonna vertebrale di cui altri - decantando le loro capacità sulla stampa e sui social - non hanno invece la più pallida idea. Mi hanno proposto intervento urgente tecnologicamente avanzato altrimenti avrei rischiato di non camminare. Assalita dai dubbi vista l’urgenza che mi veniva paventata, ho fatto una visita con il Prof. Cacciola, indirizzata dal mio medico curante. Ebbene, vista la documentazione diagnostica e eseguita la visita neurologica, la sorpresa: il prof. Cacciola mi diceva che dovevo sottopormi solo a terapie fisiche riabilitative e farmacologiche. Mi spiegava che non c’era nessuna urgenza chirurgica perché non vi era alcuna patologia discale cervicale che la imponesse, facendomi vedere e descrivendomi le immagini RMN. Ero stupita perché avevo avuto un'altra indicazione solo due giorni prima. L'ho fatto presente e ii Prof. Cacciola con serenità e concretezza mi ha detto "questo è il mio parere naturalmente, decida lei".
Ebbene, io lo ho ascoltato. Adesso sto decisamente meglio con le cure senza essere stata sottoposta ad un intervento chirurgico inutile spacciato per urgente. Grazie al mio medico che mi ha indirizzato da questo professionista.

Patologia trattata
Cervicobrachialgia bilaterale in paziente con spondilodiscoartrosi cervicale senza conflitti con le strutture mieloradicolari, già operata altrove a C5-C6.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Straordinaria equipe neurochirurgica

Dopo una dolorosa esperienza presso un'altra realtà neurochirurgica, venivamo indirizzati al Prof. Cacciola. Questi, dopo la visita e la visione delle immagini, ha ritenuto possibile un intervento di revisione chirurgica complessa che avrebbe potuto sortire dei benefici la cui entità non poteva meglio precisare. Mia moglie pertanto veniva operata dal Prof. e dalla sua equipe, riuscendo dove la presunzione e l'arroganza di altri avevano fallito e complicato il quadro. A tre mesi dall'intervento vogliamo ringraziare il prof. Fabio Cacciola, la Dott.ssa Simona Ferri, la Dott.ssa Rossella Zaccaria e l'anestesista dott.ssa Trecroci perchè hanno riportato il sorriso in famiglia. Grazie infinite.

Patologia trattata
Paraparesi da stenosi serrata del canale lombare L3-L5 già trattata altrove.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Chirurgia vertebrale d’eccellenza

Non riuscivo più a camminare. Avevo bisogno d’aiuto e non ero più autonoma. Grazie al dottore Cacciola Fabio ho potuto riprendere la mia libertà. Le mie mani, che non sentivo più, potevo sentirle e riacquisire la capacità prensile.
Mi è stata diagnosticata una mielopatia cervicale con danno vascolare sul midollo C5-C7.
L'intervento, mediate approccio anteriore, è stato di: doppia discectomia microchirurgica ed osteofitectomia + artrodesi intersomatica con cage Lorx (Bbraun).
Sarò sempre grata al prof. Cacciola, alla dott.ssa Ferri e a tutta la Neurochirurgia di Messina.
Grazie alla coordinatrice del reparto signora Tania, alla strumentista Gloria e alla signora Luce della sala operatoria. Grazie alla anestesista dott.ssa Guzzo.

Patologia trattata
Mielopatia cervicale da area mielomalcica C5-C7 da compressione discoartrosica ligamentaria.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Neurinoma della cauda - exeresi microchirurgica

Dalla provincia di Vibo Valentia a Messina per poter stare bene.
Dolori lancinanti che mi impedivano la deambulazione. Poi mi hanno consigliato il prof. Fabio Cacciola. Mi ha illustrato la mia situazione e mi ha operato con competenza e professionalità. 48 ore dopo deambulavamo senza più dolori.
Grande professionista, grande neurochirurgo e grande equipe.
Chirurgia del Rachide di Messina: una eccellenza al sud.
Grazie infinite.

Patologia trattata
Neurinoma della cauda equina.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Meningioma cerebrale

A dicembre 2021 mi è stato diagnosticato un meningioma cerebrale. Dopo la visita con il dottor Giovanni Raffa, abbiamo programmato l’intervento chirurgico per il mese successivo.
Un intervento delicato che si è concluso nel migliore dei modi, grazie al dottor Raffa e al dottor Germanó, che ringrazierò tutta la vita.
Neurochirurgia del Policlinico di Messina: eccellenza del sud!

Patologia trattata
Meningioma cerebrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grande professionalità e competenza

Difficoltà a deambulare con impaccio ingravescente. Mio marito poteva camminare solo con i bastoni e per pochi passi. Dopo molti consulti e terapie inefficaci, ci hanno consigliato il professore Fabio Cacciola, responsabile della chirurgia del rachide del policlinico di Messina. Dalla provincia di Palermo siamo andati a Messina e dopo la visita del professore ci siamo affidati a lui. Dopo l’intervento, a soli due giorni dallo stesso, mio marito è stato dimesso con un netto miglioramento delle sue condizioni.
Grande professionalità del prof. Cacciola e della equipe. Un grazie a lui, alla dottoressa Ferri e dottoressa Zaccaria, all’anestesista dott.ssa Trecroci, alla coordinatrice Cucinotta e a tutto il personale

Patologia trattata
Stenosi serrata foraminale L4-L5 in paziente con osteocondrosi dei piatti somatici.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Eccellenza del sud

Dopo un incidente in auto, è stato riscontrato a mio marito un mengioma cerebrale frontale di circa 3,5 cm. Abbiamo subito prenotato una visita con il neurochirurgo dottor Giovanni Raffa al Policlinico di Messina, il quale ci ha spiegato che andava tolto. Ci ha rassicurati e ci ha trasmesso una grande fiducia. Nonostante io sia di Milano, abbiamo deciso fidarci di lui … e ora sono convintissima che non potevamo fare scelta migliore!
Il 25 gennaio è stato operato dal dottor Raffa e dal dottor Germanó, che non ringrazieremo mai abbastanza! Un ringraziamento speciale lo devo al Dott. Giovanni Raffa che mi ha supportata, sopportata e informata di qualsiasi cosa succedesse durante la degenza, e non solo nel suo turno di lavoro, ma anche negli orari extra. Un grande professionista ma anche un grande uomo di cuore.
Un ringraziamento a tutto lo staff, agli infermieri, agli anestesisti e alla signora delle pulizie, che sono stati fantastici! La neurochirurgia di Messina è un’eccellenza di cui andare fieri, non serve andare altrove. Fidatevi.

Patologia trattata
Meningioma cerebrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Fantastica equipe di neurochirurghi

Difficoltà a deambulare da mesi. Eseguite terapie mediche e interventi mininvasivi che si sono tutti rilevati inefficaci ed inutili. Per l'aggravarsi della situazione mi hanno consigliato il dottore Fabio Cacciola. Subito mi diagnostica un problema diverso da quello trattato fino ad ora e mi richiede una RMN cervicale.
Finalmente la diagnosi corretta e quindi la soluzione con l'intervento chirurgico adeguato di "doppia discectomia ed osteofitectomia marginosomatica ed artrodesi con Cage- placca ZERO-P".
Al risveglio stavo da subito meglio. Dopo poche ore mi potevo alzare e deambulare senza alcun problema.
Grande professionista, grande uomo con doti umane. Al suo fianco un equipe di giovani neurochirurghe molto gentili e professionali le dottoresse Zaccaria e Ferri. Grande anche l'anestesista dott. Guzzo e l'infermiera di sala operatoria Melina.

Patologia trattata
Mieloradicolopatia da compressione disco-artrosica-ligamentaria C4-C5 e C5-C6.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellente reparto e medici esclusivi

La medicina umana ha sicuramente compiuto dei passi da gigante, è raro però trovare un medico che sia anche un uomo, un uomo che empaticamente interagisce col suo paziente. Il dottore Fabio Cacciola è un medico sicuramente di grandi prestazioni professionali, ma nel mio caso posso dire sia stato anche una persona a me vicina in un momento in cui il mio scoramento era grande.
L'intervento che ha eseguito su di me (TLIF- Discectomia microchirurgica L4-L5, neurocalibrazione dello speco e dei neuroforami- Artrodesi anteriore con cage Rise (globus)- Stabilizzazione neuronavigata L4-L5 sistema Creo/ Globus) è sicuramente un intervento difficile non privo di imprevisti, ma mantenere un atteggiamento empatico con il paziente è sicuramente la parte più difficile che egli possa affrontare.
La mia esperienza con il dottore Cacciola è stata un'esperienza di grande umanità. Non posso che ringraziarlo per quello che ha fatto per me, per avermi rimesso in piedi, per avermi dato la possibilità di continuare, ascoltando i suoi consigli, a fare sport. Per questo motivo lo ringrazio pubblicamente ammirandone le capacità e le competenze mediche, ma soprattutto ammirando l'uomo, la persona..

Patologia trattata
Voluminosa ernia discale L4-L5 in paziente con osteocondrosi dei piatti e stenosi dinamica dello speco vertebrale L4-L5.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Neurocalibrazione MIS XLIF

Voglio ringraziare il professore Fabio Cacciola, responsabile della UOS di Chirurgia del Rachide, che 6 mesi addietro ha restituito il sorriso a mio marito, risolvendo una lombalgia con claudicatio che non gli permetteva di svolgere la sua attività. Un grazie anche al professore Guzzo che lo ha addormentato e a tutto il personale della Neurochirurgia. Un grazie alle stupende dottoresse Ferri e Zaccaria che hanno collaborato con il prof. Cacciola e assistito mio marito.

Patologia trattata
Stenosi di tipo misto L3-L4 e L4-L5.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

26 gennaio 2021: seconda dose vaccino Pfizer seguita, nella notte, da crisi epilettica.
9 febbraio: intervento di meningioma (8 cm., diconsi otto). Ok. Sono viva grazie al Prof. Nino Germanò, Direttore U.O.C. reparto Neurochirurgia dell'A O. Policninico "G. Martino" di Messina. Grazie a lui e alla Sua équipe. Fantastici gli anestesisti. Nn ricordo il nome, ma uno di loro, innanzi al mio terrore, poco prima dell'intervento, mi disse: questa cosa, la facciamo oggi o mai più. Un pensiero di riconoscenza a chi ha eseguito l'angiografia per facilitare l'opera del neurochirurgo. Occorreva, necessariamente e spericolatamente, ridurre il tumore. Quella bestiaccia che allocava nella mia testa, tanto che il mio cervello (astuto e intelligente) vi si è dovuto adattare, è stata sfrattata!!! Grazie di cuore, Prof. Germanò, anche per la Sua infinità pazienza.

Patologia trattata
MENINGIOMA.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellenza neurochirurgica

Esperienza positiva nella mia Sicilia.
Intervento di neurocalibrazione microchirurgica, discectomia microchirurgica + artrodesi circonferenziale con cage Rise TLIF e stabilizzazione neuronavigata O-Arm guidata S4.
Dopo tanti interventi inconcludenti, definiti innovativi da chi li eseguiva, ho trovato soluzione alle mie sofferenze presso la Neurochirurgia del Policlinico. Ho ripreso la mia vita con la mia autonomia nella deambulazione, dopo essere stato operato da un professionista senza eguali per professionalità e competenza: il professore Fabio Cacciola e la sua equipe. Persone eccezionali, insieme a tutto il resto del personale di quella clinica.

Patologia trattata
Claudicatio neurogena da stenosi serata del canale spinale L3-L5 di tipo misto (trattato altrove con tecniche alternative).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento meningioma cerebrale

Nella vita ordinaria noi raramente ci rendiamo conto che riceviamo molto di più di ciò che diamo, e che è solo con la gratitudine che la vita si arricchisce.
La mia riconoscenza è immensa per tutto quello che voi medici avete fatto per mia madre, grazie!

Patologia trattata
Meningioma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellenza nella chirurgia vertebrale

Professionisti instancabili e competenti; un reparto all’avanguardia; una equipe medica ed infermieristica disponibile. Tutto questo ha permesso che un grave problema di deambulazione dovuto ad una patologia neoplastica del rachide, venisse risolto dal professore Fabio Cacciola. Siamo grati a lui e alla dottoressa Simona Ferri e dottoressa Rossella Zaccaria in modo particolare.
Grazie agli anestesisti, coordinati dal professore Buda, in particolare al dott. Guzzo.
Grazie a tutto il personale della sala operatoria e del reparto che hanno sostenuto nostra madre.

Patologia trattata
Lesione osseodestruente il soma S1- L4.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

Grazie mille

Il reparto di Neurochirurgia dell'ospedale Policlinico di Messina è il fiore all'occhiello dell'intera struttura e dovrebbe essere di esempio per gli altri reparti. Tutto il personale eccelle in gentilezza, umanità, competenza e professionalità. I dirigenti medici sono tutti fantastici.

Patologia trattata
Meningioma cerebrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Una eccellenza nella neurochirurgia vertebrale

Ho avuto modo, per motivi legati alla mia colonna vertebrale, di essere visitata ed operata dal Prof. Fabio Cacciola. In entrambe le occasioni sono stata accolta professionalmente e con grande competenza. Il professore mi ha sempre spiegato tutto in maniera comprensibile, non tralasciando i rischi oltre ai vantaggi. Mi sono affidata a Lui ed ho avuto ottimi risultati in entrambi i casi, dopo brutte esperienze a Milano. Lo continuo a ricordare con ammirazione e gli sono grata, cosi come sono grata a tutta la sua equipe, specie la dottoressa Tot, bravissima ed instancabile. Grazie anche alla signora Tania che mia ha sostenuta nelle mie vicende e che con grande maestria segue tutti i suoi infermieri e organizza un grande reparto all'avanguardia. Sì, all'avanguardia, qui al SUD a Messina, da dove spesso erroneamente andiamo via per pregiudizi o mal consigliati.

Patologia trattata
Mielopatia cervicale da area mielomalacica C4-C5.
Revisione chirurgica L4-L5 (livello dove ero stata operata a Milano senza significativo beneficio).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie infinite

In questo periodo difficile per tutti causa emergenza Covid, voglio ringraziare il dott. Fabio Cacciola per quanto ha fatto per mia madre, liberandola dai dolori lancinanti e permettendole di ritornare a camminare normalmente. Bisogna ricordarsi dei bravi medici sempre non solo quando si ha bisogno. Sono trascorsi due anni ed il mio ringraziamento va ancora al grande neurochirurgo e a tutti i suoi colleghi, che lavorano al suo fianco e che anche oggi sono lì ad aiutare chi soffre. Grazie alla caposala Tania e a tutto il personale infermieristico. Grazie al dottore Gravina e alla dottoressa Ghetti.

Patologia trattata
Neurinoma di L2.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grande neurochirurgo

In seguito ad incidente sul lavoro, riportavo una frattura complessa di C7-T1 con perdita della funzione degli arti. Mi portavano in elisoccorso a Messina e la dottoressa di turno mi informava della necessità di un intervento chirurgico in urgenza e che avevano contattato il dottore Fabio Cacciola per eseguirlo. Gli infermieri tutti mi cercavano di tranquillizzare: chi sarebbe venuto mi avrebbe aiutato perché molto bravo. Quando ho conosciuto il Dott. Cacciola oramai ero rassegnato all'intervento. Lui mi ha parlato e subito dopo mi ha operato (Corpectomia di C7 e somatoplastica con sistema Altitude e plating Zephir; stabilizzazione posteriore sistema Vertex).
Al risveglio era notte tarda il chirurgo, mi diceva che l'intervento era andato bene e che era stato necessario sostituire un corpo vertebrale. Non poteva fare previsioni sul recupero, ma cerano i presupposti di farcela con un percorso fisioterapico. Ho eseguito 9 mesi di fkt a Montecatone, acquisendo progressivamente la motilità delle gambe. Mi è stato detto che a Messina mi avevano fatto un intervento tempestivo e molto bene. Ho già ringraziato il mio neurochirurgo di presenza, a cui sono molto legato, come facilmente comprensibile.
A distanza di oltre 4 anni desidero ringraziarlo pubblicamente. Ricordo e ringrazio inoltre la dottoressa Ema Tot, che era con lui in sala e mi ha assistito in reparto. Un grazie all'anestesista dott. Micalizzi e agli infermieri di sala operatoria Luisa e Piero.
Grazie a tutto il personale di vero cuore.

Patologia trattata
Frattura di C7-T1.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Idrocefalo

Un sentito grazie al prof. Filippo Angileri per la sua professionalità, competenza umanità. Grazie anche a tutto lo staff, siete stati grandi.
Praticamente mio fratello ha vissuto più di un anno seduto su una poltrona, adesso parla tanto che lo devi bloccare e inizia a fare i primi passi.
GRAZIE.

Patologia trattata
Idrocefalo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un grande neurochirurgo

Grave mielopatia cervicale, valutata da più neurochirurghi con indicazione di non intervento per alto rischio di peggioramento clinico. Mi rivolgevo al prof. Fabio Cacciola, su indicazione di un collega di lavoro. Questi confermava la diagnosi e, pur prospettandomi la possibilità di un peggioramento con possibilità anche di non poter più camminare autonomamente, riteneva, vista la mia età di 52 anni, che era giusto offrire una possibilità chirurgica. Mi sono affidato a lui. L'intervento chirurgico è stato eseguito tre mesi addietro. Non solo è andato tecnicamente bene, ma io sono nettamente migliorato.
Grazie infinite al professore e a tutta la sua equipe.
Sono contento come trapanese di non essere andato Milano.

Patologia trattata
Mielopatia cervicale C5-C7.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Post operatorio per asportazione di meningioma

Con grande riconoscenza, un particolare ringraziamento lo rivolgo al professore Antonino Germanò ed al dottore Giovanni Raffa per la loro cordialità, disponibilità, umanità e, soprattutto, professionalità nel mettersi a disposizione per il benessere del paziente. Ogni volta che mi si presenta un problema, è sufficiente rivolgermi a loro per avere l'aiuto necessario al fine di risolverlo. Ed è proprio per questo che consiglio a tutti questo centro. Secondo me, unico. A renderlo tale, il personale che ci lavora. Grazie di esserci.

Patologia trattata
Meningioma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

La storia infinita

Non finirò mai di ringraziare il professore Antonino Germanò, il dott. Raffa e tutto lo staff medico, infermieristico e non, per la professionalità e l'umanità che mettono nella propria missione di vita. Sì, non si può definire diversamente l'impegno che tutti quanti, in questo reparto, mettono nell'assistere i pazienti. Dalle cure mediche alla somministrazione delle terapie, igiene personale e tanto altro. Pochi sanno che non serve andare né all'estero né tanto meno al nord. Dopo ben 46 giorni, finalmente, sono tornato a casa. Durante questi 46 giorni si sono presentate diverse situazioni alle quali il professore Germanò ha dovuto dare testa, ma finalmente ce l'ha fatta.
Il reparto di neurochirurgia del policlinico di Messina è una vera e propria eccellenza, per me, a livello nazionale. Grazie a tutti.

Patologia trattata
Meningioma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Angioma cavernoso

Mia figlia ha subìto un intervento per un angioma cavernoso destro di un centimetro e nove; intervento eseguito dal prof. Salvatore Cardali, un professionista che non smetterò mai di ringraziare. Un intervento molto complesso ma dall'esito molto positivo. Mia figlia, dopo otto ore di intervento, già la sera stessa pronunciava qualche parola e al terzo giorno era già in piedi. Ringrazio anche gli infermieri per la gentilezza e la cordialità.

Patologia trattata
Angioma cavernoso dx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento XLIF L4-L5 con cage

Operato il 20 luglio dal dott. Fabio Cacciola, gli rendo omaggio per la sua strepitosa professionalità e, come ho già detto a lui, è un vero mago nel suo lavoro. Dopo 30 giorni post intervento non ho più dolore, cammino bene senza alcun fastidio. A Milano, Torino, Bergamo andateci per le vacanze, perché l’eccellenza è qui a pochi passi, al policlinico di Messina con il grande dott. Cacciola e il suo staff. Tutti meravigliosi, dalla caposala, la sig.ra Tania, alla dott.ssa Ghetti, alla brava anestesista dott.ssa Famà, agli infermieri agli ausiliari. Davvero un bel reparto.
Grazie ancora dott. Cacciola.

Patologia trattata
Intervento XLIF L4-L5.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Tutto è bene quel che finisce bene

Il giorno 13/ 07 sono stato operato di meningioma dall'equipe del professor Germanò del policlinico di Messina, oltre che da lui personalmente. L'intervento è perfettamente riuscito al punto che sono stato dimesso il 17/ 07 in perfetta forma fisica e con tutti i capelli, la cicatrice a ferro di cavallo è stata fatta in modo da non vedersi. Giorno 01/08 sono tornato con febbre alta ed il volto gonfio a causa di un'infezione. La sera sono andato nuovamente in sala operatoria con il professore Cardali, che ha eseguito un gran bel lavoro. Purtroppo, dopo circa un mese, mi trovo ancora nella stanza N°6 del reparto di neurochirurgia, dove il professore Germanò ed il suo staff stanno facendo di tutto per farmi guarire e tornare a casa.
Questa recensione di encomio va infatti a tutto il personale del reparto che durante la mia degenza mi ha fatto sentire, quasi, come a casa.
In particolare vorrei ringraziare, oltre all'equipe medica, anche tanti altri.
Un particolare ringraziamento va agli infermieri Linda, Angela, Gianfranco, Salvatore e Giuseppe Grillo, Luigi, Rosy e Teresa, Sara, Arianna, Franco e Rosario, Francesco, Giuseppe, Daniela, Rita e Sebby. Grazie alle OSS Lavinia e Francesca, alle infermiere tirocinanti Sonia Muratore, Romana, Maria Letizia, Vanessa, Roberta e Gabriele; grazie agli ausiliari Elvira, Pina, Matteo e la signora delle pulizie Stefania.
A tal proposito, è con immenso piacere che voglio donare un nuovo televisore 32" ,completo di staffa, per installarlo nella cucina del reparto come ringraziamento per tutto quello che è stato fatto con immensa professionalità, umanità, senso del dovere, comprensione, pazienza e disponibilità ad accontentare le mie richieste anche fuori dalla sfera professionale. Addirittura comprandomi, per esempio, una pomata non disponibile in farmacia o prelevando dal bancomat ed altro ancora. Concludo esprimendo un'infinita gratitudine nei confronti di tutti i nominativi sopraelencati. GRAZIE.

Patologia trattata
Meningioma intracranico.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Riconoscenza

Riconoscenza infinita al dottore Fabio Cacciola, alle dottoresse Ilaria e Simona e a tutto il personale della UOC di neurochirurgia per aver riportato il sorriso nella nostra famiglia per aver salvato la vita e la motilità a nostro padre dopo una rovinosa caduta sul lavoro.
Competenza e professionalità in tutti. Grazie alla dottoressa Famà, l'anestesista.

Patologia trattata
Tetraparesi ingravescente per frattura/ lussazione di C5-C6.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

La Salvezza

Ho trovato una squadra di medici nel reparto di neurochirurgia della quale davvero ho difficoltà a descrivere la bravura, l'umanità e la gentilezza... Cito due neurochirurghi in particolare, che mi hanno operato, il Prof. Salvatore Cardali e Prof. Angileri, due anestesisti e due neuropsicologhe, le quali mi hanno fatto l'interrogazione durante l'operazione (intervento in awake surgery), in più tutto il personale impiegato in sala operatoria e poi in reparto... Tutto il personale della neurochirurgia del Policlinico di Messina merita tanto onore per la professionalità, mai trovata in altri settori.

Patologia trattata
Tumore al cervello.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Revisione chirurgica O-ARM guidata

Mio marito, operato presso altra struttura di artrodesi strumentata miniopen con alloggiamento di cage, veniva rioperato il giorno dopo ed ancora 11 giorni dopo. Complicazioni previste, hanno detto i neurochirurghi ed ortopedici che lo hanno operato presso un centro di chirurgia vertebrale Milanese. Purtroppo però mio marito non aveva ricevuto beneficio da questi interventi, residuandogli un dolore urente all'arto sinistro che gli impediva una vita normale. Dopo un anno e dopo tante consulenze, veniamo indirizzati dal dott. Fabio Cacciola. Questi chiede un aggiornamento degli esami diagnostici e, dopo averli visionati, ci propone una revisione chirurgica. Ci viene spiegato che vi è la possibilità di complicazioni e che la possibilità di miglioramento esiste anche se non vi può essere la certezza. Sconfortati, dopo qualche giorno accettiamo il nuovo intervento. Dopo 4 ore di intervento il dottore uscito dalla sala ci comunica il tuo esito dell'intervento ed è fiducioso sul miglioramento. Ebbene, mio marito finalmente aveva risolto il problema cronico che lo affliggeva. Siamo e saremo grati al dott. Cacciola e alla sua equipe, alla dottoressa Ghetti e alla dottoressa Ferri che sono sempre state cortesi e professionali infondendoci serenità. Una lode particolare alla signora Cucinotta, splendida persona umana e cortese che, da caposala quale è, dirige magnificamente il personale infermieristico, a cui va il nostro grazie. Grazie agli anestesisti dottori Pino e Zampaglione e al personale della sala operatoria.
Perchè andare dalla Sicilia in Lombardia quando qui ci sono professionisti come il dott. Cacciola e i suoi colleghi??
Un apprezzamento anche al reparto, nulla da invidiare a quello dove eravamo stati. Peccato per la facciata dell'edificio.
Grazie di aver risolto il nostro problema.

Patologia trattata
Radicolopatia di L5 in paziente operato altrove per artrodesi.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Meningioma frontale

Reparto di grande efficienza.
Alti livelli. Staff professionale ed umile. Abbiamo una sanità Siciliana da ammirare...
Prof. Salvatore Cardali: un nome una garanzia.

Patologia trattata
Meningioma frontale dx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Meningioma e complicanze post operatorie

La mia esperienza di intervento di meningioma della sella turcica eseguito su mia sorella, una ragazza di soli 33 anni, dalla Divisione di neurochirurgia del Policlinico di Messina, diretta dal prof. Antonino Germanò e da uno staff di medici e di operatori di eccellente professionalità, dimostra che anche a casa, senza dover fare lunghi viaggi della speranza e anche in tempi di rare epidemie, SI PUO' GUARIRE.
Lo staff di medici, infermieri e operatori del reparto, sono riusciti a trasmetterci costantemente la tranquillità, la fiducia e la professionalità con cui ogni giorno assistono i loro pazienti. Un grazie particolare va al Prof. Angileri e al Prof. Germanò, che hanno dimostrato notevole competenza e grande umanità nei confronti sia dell'assistita che della famiglia; sento di dover ringraziare tutti ma in particolare la fantastica infermiera Sara Santangelo, Arianna Amato, Franco Moncata, Rosario Mangano, la caposala Tania Cucinotta, Luigi Ranieri e la OSS Lavinia. Alla luce dei risultati, senza nulla togliere alle eccellenze del Nord Italia, mi sento di consigliare a tutti quanti ne avranno la necessità di affidarsi al Policlinico di Messina - 3° piano del Padiglione E!
In bocca al lupo! Grazie infinite.

Patologia trattata
Meningioma sella turcica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellenze sanitarie di là dello Stretto

Quando le difficoltà di trovare risposte ad un impellente problema di salute, in periodi di "non covid", ci si affidava ai viaggi della speranza al di là del Rubicone o, ancora oltre, nelle cosiddette eccellenze padane, sembrava che, scendendo ai piedi dello stivale e al di là dello Stretto, non si trovassero eccellenze ma solo soluzioni sanitarie di ripiego. La mia esperienza di ricovero di questi giorni con intervento chirurgico nella Divisione di neurochirurgia del Policlinico di Messina, diretto dal prof. Antonino Germanò e da uno staff di medici e di operatori di una scuola di grande tradizione, con dimissioni odierne e con il mio acciacco definitivamente risolto, dimostra che così non è o, quantomeno, non è sempre così. Ed oggi, se fosse possibile parafrasare laicamente l'invocazione sospesa tra le onde : “Vos et ipsam Civitatem benedicimus ("Benediciamo voi e la vostra Città"), insieme ai miei familiari che indirettamente hanno condiviso la mia vicenda, proporremo di farlo così, "RINGRAZIAMO VOI ED IL VOSTRO POLICLINICO". Un grazie particolare: al professor, Massimiliano Cardali che mi ha operato con notevole competenza e professionalità; i suoi collaboratori tra cui il dr. Giuseppe Ricciardo; l'anestesista dr. Buda, scrupoloso e col sorriso rassicurante e il suo collaboratore dr Garofano che ha costituito col paziente"Fiore" un combinato disposto floreale; la caposala e il personale paramedico; l'infermiera Sara Santangelo e Nunziatina Barberi per la delicatezza e la premura, di quest'ultima, nel mettermi al riparo da ogni comprensibile imbarazzo, durante la fase di assistenza post intervento. Alla luce di tutto questo, senza nulla togliere alle eccellenze distribuite lungo lo Stivale, mi sento, per di più per aver vissuto, in regime di covid-19, la pratica del distanziamento dai propri affetti, di suggerire l'attraversamento dello stretto per trovare quelle eccellenze che nel Policlinico Messinese esistono e che mi hanno permesso di affrontare con fiducia e rilassatezza la fase dell'anestesia e con il sorriso soddisfatto quella del risveglio. Sollecitato da una delle frasi più significative di Ippocrate sulla salute: "Non basta prevedere la malattia per guarirla, occorre insegnare la salute per conservarla", vorrei così concludere la mia narrazione : Non basta rimuovere la sofferenza fisica di una persona, che spesso si sente solo un numero di letto in un numero di stanza, per renderla felice; occorre chiamarlo per nome e sorridergli. Esattamente quello che è capitato a me nel padiglione E del Policlinico di Messina. Un grazie infinito!
Fiore Isabella

Patologia trattata
Ernia discale C5-C6.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Al grande neurochirurgo Fabio Cacciola

Il 23 di ottobre mio marito veniva operato dal grande Prof. Fabio Cacciola e dalla sua equipe. A seguito di una terribile caduta, mio marito riportava “Trauma in regione cervicale, frattura dei processi articolari e delle lamine di destra a livello C5-C6".
Una condizione che avrebbe potuto compromettere le funzionalità dal collo in giù. Immobilizzato, veniva trasportato in ambulanza presso la Neurochirurgia del Policlinico Gaetano Martino di Messina. Dopo aver visto la TAC, da subito ci mettono davanti alla gravità della situazione, ritenendo necessario l’intervento chirurgico, e che ad operare sarebbe stato il Prof. Fabio Cacciola.
L’indomani veniamo condotti dal Professore, il quale conferma la necessità dell’intervento e con grande professionalità ci elenca tutti i rischi che comportava. Pur non lasciando nulla al caso, al contempo ci infondeva fiducia. Usava le parole con la stessa capacità e precisione di un chirurgo con in mano un bisturi. E come ogni grande uomo non privo di umorismo, lo usava al momento giusto per allentare la tensione.
Giunti al giorno dell’intervento, il professore arriva poco dopo l’alba. Quasi sette lunghe e interminabili ore d’intervento. Quando finalmente esce dalla sala operatoria e ci dice che tutto è andato bene, ci ha ridato la vita. L’indomani mio marito si era già alzato e camminava; al terzo giorno dall’intervento veniva dimesso. Non dimenticheremo mai il grande professore Fabio Cacciola: “Semplicemente un Genio”, per la sua capacità, professionalità e dedizione; giorno dopo giorno, ore e ore in sala operatoria, senza mai fermarsi. Diceva che ormai la sua casa era in reparto. Non smetterò mai di ringraziarlo.
Un ringraziamento va anche al capace anestesista Amato, a tutta l’equipe medica, tra cui il Dott. Gravina, il Dott. Ricciardo, la dottoressa Ghetti, ai giovani e bravi specializzandi che, con affetto, il professore chiama “figli”, alla professionale e sensibile caposala Tania Cucinotta e al preparato personale infermieristico.
Un gruppo che rappresenta un grande esempio di eccellenza siciliana.

Patologia trattata
Frattura dei processi articolari e delle lamine di destra a livello C5 e C6.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie ad un eccellente professionista

Mia sorella ero affetta da una mielopatia causata da ernie cervicali a livello C4-C5 e C5-C6 che, comprimendo il midollo spinale, le provocavano ipoestesie dei quattro arti e alterazioni della sensibilità dell’intero corpo. Ci hanno consigliato il Prof. Fabio Cacciola. In occasione della visita, ho avuto l’immediata percezione di una persona molto seria e professionale, della quale ho avuto sin da subito una fiducia completa. Fiducia ben riposta, in quanto il professore, acquisiti ulteriori accertamenti, appena in tempo per i limiti imposti dalle complicazioni organizzative legate all’emergenza Covid-19, ha sottoposto ad intervenendo di discectomia microchirurgica ed artrodesi intersomatica mia sorella. Tre ore dopo l’intervento era già in piedi senza disturbi, grazie alle mani sapienti del Prof. Cacciola e di tutta l'equipe chirurgica e anestesiologica, cui va tutta la mia gratitudine per l’esecuzione perfetta e per la vicinanza umana. Umanità riscontrata nella sig.ra Cucinotta, capo sala gentilissima e professionale, e nel personale del reparto.
Un grazie particolare alla dott.ssa Ferri.
Grati per sempre.

Patologia trattata
Mielopatia cervicale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

STENOSI SERRATA LOMBARE

Grande professionalità e competenza di tutto il personale: vero centro d'eccellenza del meridione!!!
Un grazie particolare al Prof. Fabio Cacciola, che con la sua convincente professionalità mi ha convinto ad operarmi e a risolvere del tutto il problema. Un grazie anche alla gentilissima Dott.ssa Ferri e alla Capo Sala Tania Cucinotta.

Patologia trattata
Stenosi serrata L4-L5 con ernia espulsa.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Gratitudine e soddisfazione risultati operazione

Grazie a tutta l’equipe che con umanità, professionalità e competenza si è presa cura di me, che ero in uno stato pietoso con la schiena. Un ospedale di eccellenza che grazie a tutti i suoi collaboratori è uno dei migliori in Italia.

Patologia trattata
Stenosi L4-L5.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Riconoscenza

Violente algie alla schiena in seguito ad una caduta. Dopo le difficoltà per arrivare a capire la causa del dolore, finalmente una RMN fatta a pagamento, perchè il medico non me la prescriveva, mi veniva diagnosticata una frattura di L3. Pertanto mi consigliavano di andare dal dottore Fabio Cacciola del Policlinico. Mi recavo e qui la brutta sorpresa. Il dott. Cacciola mi informava che non si trattava di una frattura solamente traumatica, ma che era una frattura patologica da probabile metastasi. Venivo ricoverata e poi operata con una termoablazione percutanea della lesione. Veniva eseguita anche biopsia che confermava la diagnosi del dott. Cacciola. Ho potuto iniziare le terapie quasi subito e, a distanza di quasi due anni, se cammino e sto bene è grazie al neurochirurgo che ha fatto la diagnosi, visto che neanche il radiologo se ne era accorto.
Dott. Cacciola, lei forse non si ricorderà di me, ma io le sono e le sarò riconoscente sempre.
Grazie anche all'anestesista dott. Zampaglione che mi ha assistito in questo intervento senza addormentarmi e senza farmi sentire ulteriore dolore.

Patologia trattata
Metastasi da K mammario di L3.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Unicamente grande neurochirurgo

20 giorni addietro sono stato operato dal dott. Cacciola Fabio. Ho risolto i miei problemi alla schiena e alla gamba sinistra che non mi permettevano di deambulare senza aiuto di due stampelle. Ero stato operato un anno prima nella nota città del Nord Milano in una delle sue eccellenze sanitarie, decantate da chi da lì viene a visitare in Sicilia. Sono stato operato il 22.11.2018 per una stenosi del canale L4-L5. Sono da subito stato male. Mi hanno rioperato 24 ore dopo e ancora dopo altre 24 ore per problematiche relative ai sistemi di sintesi meccanica. Da allora fisioterapia e dolori lancinanti all'arto inferiore di sinistra. Poi la luce a 90 km. da casa, a Messina, dove il dott. Cacciola e la sua equipe - dott.ssa Ghetti e dott.ssa Ferri - mi hanno risolto il problema. Adesso cammino finalmente bene e senza uso di stampelle. Grazie a loro e a tutto il personale della clinica neurochirurgica di Messina.

Patologia trattata
Radicolopatia di L5 in paziente operato per stenosi L4-L5 altrove e stabilizzato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Professionalità ed eccellenza

Sono arrivata al prof. Antonino Germanó ed è stata la mia salvezza... Ho trovato in questo reparto l'eccellenza senza dover fare viaggi della speranza. Non scorderò mai quando le dottoresse mi hanno chiamata dicendo: il professore ha il piacere di conoscerla. Di tutto mi aspettavo, tranne tanta umiltà e cordialità. Mi sono sentita figlia, sorella, amica, tranne paziente confusa che si affida alla sorte... Il suo modo di spiegarmi tutte le varie ipotesi e calmare la mia paura (ero presa dal panico) mi ha fatta decidere: voglio essere operata, non voglio aspettare la morte a casa, nemmeno per una percentuale bassa se mai si fosse verificato il peggio... Mi ha risposto che se fossi stata sua figlia mi avrebbe operata ed io in quella stretta di mano ho capito tutto. Ho riposto la mia fiducia in una equipe d'eccellenza. Ho trovato in reparto tutto quello che si può aver bisogno fuori casa. L'amore delle specializzando. Infermiere con il sorriso - mai nessuna di loro ha portato in reparto un benché minimo problema da casa pronte a tutto. Ho trovato per la prima volta, avendone passate tante, il reparto giusto per porre rimedio ad una malformazione congenita, un angioma cavernoso silente da anni e forse impazzito all'improvviso. Ma lo hanno individuato, qui sono all'avanguardia. Tanti mi dicevano "ma ti fai aprire la tua testa qui? vai al nord". Io non ho esitato un attimo, sentivo che la differenza non la fanno i km., ma la passione di curare la gente. Per me non c'è il Besta, non c'è San Raffaele, c'è Germanó. E sapete genitori, non investite nelle università fuori casa, teniamoci stretta quel poco di Sicilia che ci resta dove c'è studio, amore e competenza, non c'è bisogno di andare al nord, perché la Sicilia ha l'Eccellenza del prof. Germanó e della sua equipe, come tutti i medici di questo reparto. Ci sono anche qui le cose belle. Chiunque può sbagliare, ma c'è l'informazione dietro a tutto! Grazie di cuore prof. Germanó e a tutti in reparto, nessuno escluso.

Patologia trattata
Angioma cavernoso.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Il 21 novembre 19 sono stato operato dal grande Prof. Angileri Filippo per un macroadenoma ipofisario non secernente. Dirgli grazie è poco. Tutta la sua equipe è ottima, fra tutti la Dott.ssa Fazzari. Personale infermieristico all'altezza della situazione, con la brava sig.ra Teresa in testa, da me nominata Angelo della corsia. In maniera disinteressata consiglio questa eccellenza nel meridione. Ancora una vota grazie Prof., le sarò sempre riconoscente.

Patologia trattata
Macro adenoma ipofisario non secernente.
111 risultati - visualizzati 1 - 45  
1 2 3