Ospedale di Conegliano

 
2.8 (9)

Recensioni dei pazienti

9 recensioni

 
(2)
 
(1)
 
(1)
 
(4)
 
(1)
Voto medio 
 
2.8
 
2.8  (9)
 
2.3  (9)
 
3.1  (9)
 
2.8  (9)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
9 risultati - visualizzati 1 - 9  
 
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ottima Professionalità Dr. Schiano di Visconte

Desidero esprimere il mio ringraziamento dal Dr. Schiano di Visconte Michele per la sua professionalità, competenza e disponibilità.

Patologia trattata
Tumore dell'intestino.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ostetricia e ginecologia: professionalità e cuore

Sono stata ricoverata (day hospital) per un raschiamento in seguito ad un aborto spontaneo. Provenivo dall'Ospedale di San Vito al Tagliamento (PN) dove un medico, quasi infastidito, mi aveva comunicato con freddezza che avevo perso il bambino senza informarmi sul percorso medico che avrei dovuto seguire.
All'ospedale di Conegliano sono stata accolta con prontezza e professionalità. Provenendo da un diverso ospedale e da una diversa regione, per il personale medico e paramedico ero una sconosciuta; ciò nonostante tutti (infermiere, chirurgo, anestesista, primario del reparto) hanno avuto per me una parola di conforto e sostegno.
Quando la professionalità e le serietà medica si accompagnano al cuore, si può ben dire di aver avuto a che fare con un ospedale efficiente e valido.

Patologia trattata
.
Patologia trattata
raschiamento per aborto spontaneo
Punti di forza
professionalità e gentilezza nei confronti dei pazienti
Punti deboli
non ne ho riscontrati
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Raschiamento per aborto interno

La competenza dei medici e infermieri è ottima, l'organizzazione sia del reparto (ginecologia/ostetricia), sia della sala operatoria, è quasi perfetta. Segnalerei il fatto di comunicare di più con il paziente in modo che abbia meno paura. Essendo un ospedale medio/grande, tante volte il paziente è visto come un numero da portare avanti, considerando meno l'aspetto umano.
Segnalo anche la pulizia degli ambienti, so che è gestita da anni da una cooperativa, ma non hanno mai pulito in maniera sufficiente.
A me hanno dato il tea e fette biscottate, ma il servizio mensa va bene.

Patologia trattata
Aborto interno.


Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Maternità

La cosa più carina che mi sono sentita dire da una del nido è che "non tutte le neonate sono principesse, alcune sono mezze cartucce". Approfittano dello stato delle madri per fare i loro comodi, non comunicano i problemi del bambino e lo scopri per caso quando non ti dimettono; danno al tuo neonato latte artificiale per pigrizia, mettendo credo a repentaglio l'allattamento. Inutile aver un personale bravissimo in sala parto, se al nido sono così..

Patologia trattata
.
Patologia trattata
Parto.
Punti di forza
Personale in sala parto.
Punti deboli
Personale del nido.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Pronto soccorso

Mi recavo al pronto soccorso di Conegliano con forti dolori al braccio e spalla destra ( già operata alla cuffia dei rotatori nel 2007); il medico di turno in due minuti, senza visitarmi, mi ha prescritto antinfiammatori e ghiaccio senza accertamenti, come ad esempio una semplice ecografia.

P.s.: codice bianco con pagamento ticket di 25 euro.

Patologia trattata
Infiammazione spalla dx.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Visita privata in ospedale

Esprimo profonda delusione in relazione alla visita prestata a pagamento (95€) dalla dott.ssa Cirilli, geriatra. Ho infatti accompagnato mia madre di 95 anni all'appuntamento e sono entrata dopo 45 minuti di attesa. Lamentando, con gentilezza ma fermezza, la mancanza di puntualità, mi è stato subito risposto in tono seccato che potevo andarmene e chiedere (non so dove) il rimborso. Successivamente la dottoressa mi ha detto di togliere le scarpe a mia madre per farla sdraiare sul lettino, purtroppo troppo alto per lei; ovviamente senza scarpe scivolava sul pavimento, ma non c'è stato verso di farlo capire. Il tenore della visita non è in seguito cambiato: con mia madre si è dimostrata abbastanza gentile, seppur frettolosa nel sottoporle i test; a me ha rivolto le domande necessarie per costruire il quadro della situazione senza attendere il dovuto tempo per le risposte, o traendo conclusioni affrettate, tanto che sia io che mia madre più di una volta abbiamo dovuto chiederle di aspettare la nostra risposta. Anche i suggerimenti terapeutici offertici hanno dimostrato, a mio avviso, scarsa efficacia.

Patologia trattata
Demenza senile.
Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Geriatria

Delusione del disinteresse riscontrato nei confronti sia del paziente che dei familiari. Per aver chiesto due volte di sistemare l'ago fuoriuscito dalla vena, sono stata investita dal primario dicendomi di non disturbare le "sue" infermiere e che mi avrebbe negata l'assistenza a mia madre se si sarebbe ripetuto il fatto e, se non ero soddisfatta, potevo portare l'ammalato in altra struttura. Forse è stato un caso, o aveva una giornata storta? In ogni caso mi sembra giusto informare gli utenti.

Patologia trattata
Infezione da coli, successivamente anche clostridium difficile.
Punti deboli
Poca umanizzazione.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Reparto Geriatria

Dalle 20.00 alle 4.00 del mattino per ottenere un antidolorifico chiamando più volte l'i.p. e con paziente lamentoso e dolorante. Non mi sono sentita ascoltata nè ho potuto verificare questa umanizzazione tanto declamata. Infermiere e operatrici maleducate e poco professionali.

Patologia trattata
Paziente novantenne, disidratato con polipatologie, tra cui artrosi. Trattamento farmacologico: serenase.
Punti di forza
Non riesco a trovarne.
Punti deboli
Poca attenzione al malato, meri esecutori di compiti. Poco ascolto ed empatia.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Reparto Geriatria

Sono profondamente delusa dal disinteresse e dalla mancanza di umanità e disponibilità riscontrata sia nei confronti del paziente che dei familiari. Non mi sono piaciute le modalità brusche e le risposte approssimative che ho ricevuto. Purtroppo un episodio con un'infermiera l'ho trovato anche piuttosto triste e inappropriato non solo a livello professionale (se vogliamo anche rispetto al profilo deontologico), ma anche sul piano umano/relazionale. Vorrei proprio vedere il loro atteggiamento e comportamento se fosse un loro caro in certe condizioni e se rischiassero il loro privilegiato (di questi tempi) posto di lavoro. Sono giovane e non posso influenzare significativamente la scelta della struttura dove offrire le migliori cure per questo mio familiare... ma se potessi... MAI più nel reparto di Geriatria di Conegliano. Spero sinceramente di aver avuto solo io questa esperienza negativa.

Patologia trattata
Ricovero familiare anziano.
9 risultati - visualizzati 1 - 9