Reumatologia Complesso Integrato Columbus

 
3.8 (51)

Recensioni dei pazienti

51 recensioni

 
(23)
 
(5)
 
(17)
 
(6)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
3.8
 
3.7  (51)
 
3.5  (51)
 
4.3  (51)
 
3.8  (51)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
51 risultati - visualizzati 1 - 45  
1 2  
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Reumatologo ottimo

Finalmente ho incontrato un dottore bello e preparato che mi ha dato speranza per i dolori invalidanti che ho alle mani: il dott. Marco Maria Lizzio. Mi ha dato una cura completa - precedentemente avevo fatto una cura da una collega che mi aveva detto che la mia situazione non si poteva curare. Per fortuna i dottori non sono tutti uguali! Grazie.

Patologia trattata
Artrosi alle mani e rizoartrosi.



Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Al dottor Alivernini

Sono in cura con il dott. Alivernini per artrite reumatoide e sento la necessità di ringraziarlo per come vengo curata. Medico giovane, preparato, umano e disponibile. Affronto la malattia con serenità perché so che in qualsiasi momento posso fare riferimento a questo medico eccezionale. GRAZIE.

Patologia trattata
Artrite reumatoide severa.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Fibromialgia, spondiloartrite

Sono in cura da quasi un anno. Le prime visite le ho fatte in intramoenia con la dottoressa Peluso, davvero preparata, disponibile, risponde sempre prontamente via email - e questo per me vale già tanto.
Non ho ancora risolto con i miei dolori, ma mi rivolgero' ancora a Lei, che mi ispira fiducia, fiducia e speranza.

Patologia trattata
Fibromialgia, spondiloartrite.

Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Professionalità al top!

Ho iniziato la mia esperienza al Columbus agli inizi di settembre c.a. Dopo una prima visita ambulatoriale al costo minimo di € 50,00, il Prof. Alivernini, competente e attento, mi ha proposto un dovuto ricovero, viste le mie non ottime condizioni di salute al momento della visita. Nel giro di una settimana, così come anticipato dal Prof., sono stata chiamata per il ricovero: ambiente piccolo ma efficiente; forse poco personale ma la falla si trova ovunque; i medici comunque sono stati disponibili, affidabili, competenti, molto attenti e soprattutto umani. Non ho mai trovato tanta umanità e attenzione verso un paziente, continuate così... e a presto!

Patologia trattata
Sindrome da anticorpi anti-fosfolipidi (APS).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Il più bravo: il prof. Lizzio

Reparto ottimo, per me il migliore, come da titolo, è il prof. Marco Lizzio, ma anche il prof. Ferraccioli.

Patologia trattata
Sindrome di Sjogren e Behcet.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Molto bravi

Un grazie di cuore alla Dr.ssa Silvia Bosello per la sua professionalità, per la gentilezza e soprattutto per la tanta, tanta competenza. Grazie ancora.

Patologia trattata
Artrite reumatoide da psoriasi.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Non tutta la sanità in Italia va male

Informandomi su internet su quali fossero gli ospedali con reparti reumatologici buoni a Roma, ho trovato il nome Columbus, ho chiesto un appuntamento e la dottoressa che mi ha visitata mi ha diagnosticato spondiloartrosi; quindi mi ha consigliata di entrare a far parte di un percorso di rieducazione alimentare perche' in sovrappeso, dove una equipe di medici in day hospital - tra cui il dottor Petricca reumatologo, una psicologa e una nutrizionista - mi hanno aiutata a risolvere il mio problema.
Mi sento molto fortunata di aver trovato un centro di persone competenti e gentili, ho perso molti chili e mi sento decisamente meglio con le loro prescrizioni. Grazie di cuore.

Patologia trattata
Spondiloartrosi.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Centro completo di professionalità e umanità

Sono un collega del ramo sanitario sia dell'emergenza che socio assistenziale. Dopo un anno e mezzo di vuoto presso altre strutture d'italia, come alto-Adige, ed aver atteso inutilmente il centro del policlinico Umberto I - di cui ancora oggi attendo di essere convocato - tramite il mio medico curante vengo a conoscenza del Prof. Zoli come ottimo professionista in merito di connettiviti e malattie rare alla Columbus. Così un giorno, recatomi a Roma alla Clinica Columbus Rep. Reumatologia, sono stato accolto con grande competenza ed umanità dal dr. Stefano Alivernini e dal Dr. Luca Petricca, che con vera professionalità insieme al suo staff dopo aver avuto un colloquio diretto, mi hanno fissato un appuntamento non molto distante dal primo colloquio (peraltro informale) e in un giorno mi hanno aperto un day hospital e sottoposto a molti accertamenti, giungendo finalmente ad una diagnosi certa, ad una terapia e seguito con un riferimento certo..
Pertanto ringrazio di cuore il Dr. Stefano Alivernini e il buon Dr. Luca Petricca e lo Staff che lavora con il Prof. Zoli e il Reparto di Reumatologia della Columbus, i quali consiglio come centro di vera eccellenza a tutte le persone e pazienti con cui ho a che fare nel mio ambito quando vengo a conoscenza di possibili affinità con tali patologie.
Un caro saluto. Grazie di cuore e Buon lavoro.
Luca P.

Patologia trattata
Connettivite indifferenziata.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Artrite psoriasica

A fine luglio sono stato visitato al Columbus dal Prof. Angelo Zoli in regime di libera professione per artrite psoriasica. Curavo la malattia da anni in altra struttura ospedaliera con farmaci che, a detta anche di altri medici, risultavano troppo forti ed abbassavano sensibilmente le mie difese immunitarie. Dopo una lunga e accurata visita svoltasi in un clima di cordiale accoglienza, il Prof. Zoli ha diagnosticato l'inesistenza dell'artrite psoriasica e mi ha prescritto dei semplici farmaci solo per lenire gli sporadici dolori derivanti da interventi ad un ginocchio risalenti a 50 anni fa e forse anche dalla mia non più tenera età.
Così adesso convivo tranquillamente con questi sporadici dolori, ma non assumo più quei farmaci che prendevo in maniera pesante anni fa.
Ringrazio sentitamente il prof. Zoli per la sua competenza, umanità e capacità di rapportarsi col paziente e tornerò volentieri ad effettuare visite di controllo per valutare nel tempo il mio stato di salute dal punto di vista reumatologico.

Patologia trattata
Artrite psoriasica.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

LES

Sono Rita, da 17 anni sono affetta da LES e sono in cura presso la vostra struttura. Mi segue la dottoressa Mirone e sono sempre più convinta della mia opinione, cioè che di medici come lei ce ne siano pochissimi. Ha qualità indescrivibili. Medico professionale al massimo. Disponibile e soprattutto di una umanità inaudita. Grazie di esistere.

Patologia trattata
L.E.S.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

L.E.S

Sono una ragazza di 22 anni affetta da una malattia chiamata LES, che mi é stata diagnosticata sette anni fa.... Ma nell'ultimo anno (2014-2015) la mia malattia si é aggravata e solo qui hanno saputo curarla nei migliore dei modi, sono riusciti a non farmi accusare più dolori di nessun genere grazie a una loro cura nuova. Non sono molto brava con le parole, ma questo é il mio modo per ringraziare dal profondo del cuore la dott.ssa Gremese e il dott. Cianci per la loro disponibilità, la loro umanitá e dedizione al loro lavoro.
Con affetto, la vostra paziente Rosanna

Patologia trattata
L.E.S. (lupus eritematoso sistemico).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie Dott. Lizzio

Dopo aver peregrinato per specialisti, fior di primari e nomi altisonanti senza ottenere nessun tipo di risultato, sono stata indirizzata verso il dott. Marco Maria Lizzio del Complesso integrato Columbus di Roma. Finalmente un vero specialista competente, professionale, aggiornato su ogni innovazione per la cura della malattia e soprattutto UMANO. Mi segue da due anni e continuerà a seguirmi in ogni step di avanzamento malattia. Non finirò mai di ringraziarlo per avermi riportato ad una quotidianità della vita ed ad aver alzato il mio stato umorale.
Grazie, Lucia Campofreda

Patologia trattata
Spondiloartrite psoriasica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dottoressa Gremese

La dottoressa Elisa Gremese è molto competente, affabile e gentilissima.

Patologia trattata
Miopatia infiammatoria.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Nel male, mi sono trovata veramente bene

Sono stata presso il reparto di reumatologia della Columbus alla fine del 2014. Sono stata in cura dalla Dott.ssa Berardi. La dottoressa è molto scrupolosa e veramente esplicativa. E' riuscita a farmi capire la malattia e mi ha dato una cura che si è rivelata a posteriori quella giusta. Mi sono trovata molto bene. La clinica è molto pulita e le infermiere sono sempre molto gentili. Diciamo che nel male, mi sono trovata molto bene. La consiglio.

Patologia trattata
Artrite reumatoide.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottima esperienza

Sono stato visitato in questa struttura a fine novembre, mi è stata diagnosticata una artrite psoriasica dal Dott. Marcin Nowik. Dottore molto competente e professionale, dopo avermi spiegato il mio problema mi ha consigliato di iniziare una terapia con Salazopyrin, avvertendomi che i primi effetti li avrei avuti dopo circa 2 mesi. Oggi a distanza di due mesi non ho più dolori e devo ringraziare il dottor Nowik che mi ha risolto un grande problema.
Ottima l'accoglienza anche in sala d'attesa.

Patologia trattata
Artrite psoriasica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

TRATTATA CON GARBO, SIGNORILITà E PROFESSIONALITà

Sono stata in questa struttura giorno 7/11 e, per fortuna, dopo un viaggio allucinante dalla calabria sono stata visitata dal dott. Marcin Nowik. FINALMENTE UNA VISITA ACCURATA E DECISAMENTE SODDISFACENTE. Sono entrata nella struttura e, con mio marito, ci siamo accomodati nella sala in attesa del dottore Nowik. C'era una dottoressa "biondina" specializzanda con la quale abbiamo intavolato una discussione in ordine alle problematiche della malattia. Questa dottoressa ci ha stupiti per il garbo, la professionalità e la pazienza che ha avuto con noi. "I MEDICI LI VORREI TUTTI COSI'"...
Poi arriva in perfetto orario il dott. Nowik. Anzi, siamo stati ricevuti, per la prima volta in vita mia, 10 minuti prima dell'orario previsto... Ha esaminato il mio caso con assoluta accuratezza, dando esaurienti spiegazioni man mano che si andava avanti. Ne sono uscita assolutamente soddisfatta dell'accurata visita e della gentilezza ed elevata professionalità del DOTT. NOWIK. GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE!

Patologia trattata
OLIGOARTRITE.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo

Non sono mai stata trattata meglio.
Il reparto di reumatologia funziona in tutto e per tutto con gente competente e per nulla superficiale. Mi segue la dottoressa Elisa Gremese e ne sono felice. Non ho mai avuto problemi da quando mi segue lei. È sempre disponibile e ha molta cura dei pazienti. Non ho mai trovato un medico così competente quanto lei.
Non solo è un bravo medico, ma è anche una persona deliziosa.

Patologia trattata
Lupus eritematoso sistemico.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

I migliori

Il reparto del Prof. Ferraccioli di reumatologia è il migliore in Europa.
Mi hanno guarito, nonostante avessi una artrite reumatoide.

Patologia trattata
Artrite reumatoide.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

OTTIME CONDIZIONI DI DEGENZA E CURE

MIA MADRE ANZIANA DI 89 ANNI E' STATA RICOVERATA IN QUESTO REPARTO DIRETTAMENTE DA PRONTO SOCCORSO DAL 25 APRILE AL 03 MAGGIO 2014 PER SCOMPENSO CARDIACO E CROLLO VALORI DI SODIO E POTASSIO.
VORREI RINGRAZIARE I MEDICI DEL REPARTO (DR. BISCETTI E DOTT.SSA BERARDI E TUTTI GLI ALTRI DI CUI NON RICORDO I NOMI) E TUTTO IL PERSONALE INFERMIERISTICO E DI ASSISTENZA PER LA DISPONIBILITA' ANCHE VERSO I FAMILIARI E LA PUNTUALE E PRECISA CURA E ASSISTENZA DURANTE LA DEGENZA. UN GRAZIE DI CUORE.

Patologia trattata
IPONATRIEMIA.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottima assistenza e cura

Sono affetta di dermatomiosite e sono in cura dal 2011 in questo reparto dalla dott.ssa Elisa Gremese. Mi trovo molto bene e sono molto organizzati.

Patologia trattata
Dermatomiosite.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

grazie dott. Marcin Nowik

Grazie di esistere.. grazie dott. Marcin Nowik sei stato il mio angelo custode e di mia mamma.. senza dimenticare tutto il resto dello staff. Grazie!!!

Patologia trattata
artrite reumatoide.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie dr. Zoli, dr. Lizzio, dr.ssa Fedele

Ho 35 anni e l'anno scorso avevo forti dolori dappertutto da non dormirci la notte e mi sono rivolta al Prof. Angelo Zoli presso la Columbus, che mi ha consegnato nelle mani di medici eccezionali tra cui la Dott.ssa Fedele ed il Dott. Marco Lizzio. La mia vita e' cambiata da quando ho iniziato la cura, posso avere una vita sociale e sono grata a questi medici che mi fanno sentire protetta e seguita... sono i miei due angeli! Barbara

Patologia trattata
Artrite reumatoide acuta corrosiva.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE DOTT. LIZZIO

NEL 2009, ALL'ETA' DI 33 ANNI, MI SONO RECATA DAL DR. MARCO LIZZIO DOPO ESSERE STATA CURATA PER TRE ANNI SENZA SUCCESSO NELLA MIA CITTA' (PESCARA). BENE, DOPO NEANCHE 15 GIORNI DALL'INIZIO DELLA SUA TERAPIA, NON HO AVUTO PIU' DOLORI E RIESCO A SALIRE TRANQUILLAMENTE LE SCALE.
RINGRAZIO QUINDI DI VERO CUORE IL DOTTOR LIZZIO.
CATERINA, PESCARA.

Patologia trattata
SPONDILOARTRITE PSORIASICA.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reumatologia al COLUMBUS, grazie Dr. Lizzio

Mi sono recato nel reparto di reumatologia solo per un consulto e, poco fiducioso visto lo stato avanzato della mia malattia, HO TROVATO INVECE UN MEDICO ECCEZIONALE, IL DOTT. MARCO LIZZIO: MEDICO COMPETENTEM EDUCATO, GENTILE E CHI PIU' NE HA PIU' NE METTA... SI è PRODIGATO IMMEDIATAMENTE CON UN DAY OSPITAL ED IO SONO TORNATO A TRIESTE CHE GIA' STAVO MEGLIO E FELICE. SARO' ANCOR PIU' FELICE DI RITORNARE A ROMA PER LE PROSSIME CURE.

Patologia trattata
ARTRITE REUMATOIDE AVANZATA.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Commenti sulla struttura

Per la mia esperienza non posso che parlarne bene. Devo la vita alla dottoressa Luisa Mirone, una persona squisita e un medico di alta professionalità, disponibile con un sorriso e parole confortevoli in tutte le situazioni in cui si trova l'ammalato-

Patologia trattata
L.e.s.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

VOGLIO UNA VERA SANITà

Evitate di pagare 200€ per una visita privata di 10 minuti di durata, in cui il Dottore guarda il monitor. Non è detto che così facendo vi "seguirà" nel reparto durante il ricovero.. come non è detto che incontrerete il Primario durante la Vs. degenza.
Non è detto che vi faranno tutte le analisi necessarie per valutare la vostra patologia.. dimenticando un ecocardiogramma fondamentale.
Cosa vi aspettate poi di esser visitati da uno specialista di un'altra disciplina se dovesse essere necessario?
Ma no, firma e via e poi di nuovo in giro a cercar un dottore che abbia voglia davvero di farlo..
Ah dimenticavo: gli specializzandi sono davvero in gamba, peccato che solo alcuni di loro si "salveranno".. almeno si spera.

Patologia trattata
CONNETTIVITE MISTA.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Visita lampo

Visita dal prof. Zoli in cerca di una diagnosi su vari disturbi articolari, è durata 5 minutimm neanche la possibilità di parlare e fare domande. Sono quindi andata via così come sono arrivata: insoddisfatta e senza risposte.

Patologia trattata
Sospetta artrite.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Disorganizzazione

Conosco il reparto da anni e, per quella che è la mia esperienza personale, posso dire sia caduto in una disorganizzazione incredibile.
Difficile rintracciare i medici, organizzare visite SSN, prenotare, spiegare bene i propri problemi. Come sappiamo bene, ogni malato reumatologico ha sintomi diversi, altrimenti non si spiegherebbe la difficolta' a fare diagnosi.
Moltissimi giovani specializzandi, troppi. Medici di ruolo piuttosto arroganti, che sembra essere la caratteristica dei medici di vari reparti del Gemelli oggi. Provare per credere.

Patologia trattata
Connettivite.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Artrite psoriasica

Sono stata seguita per un certo periodo da questa struttura.
La mia personale esperienza è che non vadano a fondo delle patologie.
Rispetto ad altre strutture romane, hanno molto personale tra specializzandi e medici, però vi è anche molto caos.

Patologia trattata
Artrite psoriasica.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

La mia esperienza

Sono stata ricoverata per una settimana, dopo aver speso ben 400 euro di visite private che, effettivamente, ti consentono di avere la proposta di ricovero.
Alcuni medici sono bravi, altri molto supponenti, gli studenti davvero troppi, gli specializzandi a volte arroganti.
La struttura non è grande, potrebbe andare molto, molto meglio.
Il primario ti visita senza rivolgerti la parola, sei un corpo per poter far lezione al folto codazzo di giovani.
Purtroppo, tra l'altro, in questo momento, si vede benissimo che OGNI medico di qualsiasi specializzazione è spesso più interessato a non incorrere in problematiche legali.. Lavorate meglio allora...
Comunque la mia patologia non è stata riconosciuta e diagnosticata bene, le cure incomplete mi hanno portato a non risolvere il problema, quindi mi sono rivolta ad altro ospedale.

Patologia trattata
Sindrome di Sjögren.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Una delusione

Non so da dove iniziare.....
Dopo vari euro dati ad uno dei professori privatamente, finalmente mi ricoverano per poter formulare la diagnosi. Che dire?
Medici giovanissimi, arroganti con gli ammalati.
Primario impossibile da contattare; alcuni medici seppur disponibili, limitati da budget, problemi con il Gemelli centrale (la Columbus non ha tutta la possibilità diagnostica) o da incapacità diagnostica vera.
Ho una connettivite particolare, diciamo di diagnosi un po' più complicata di altre ma come.. accidenti... parliamo di reumatologi con anni di esperienza., professori che dovrebbero insegnare ai giovani medici.
Scusate ma dopo una settimana di ricovero mi sarei aspettato di più.
Oltre tutto, semmai si riesca ad avere una diagnosi giusta, poi devi fare le visite di controllo con dei medici che non ti hanno mai visto.. E mesi per avere un appuntamento...
Una delusione totale.

Patologia trattata
Connettivite.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Diagnosi frettolosa

Sono stata ricoverata qualche mese fa alla Columbus, sperando di dare un nome a varie problematiche. Dopo visite private con il Prof. Zoli (a pagamento) decidono per un ricovero. Il primario Prof. Ferraccioli, visto una volta, fa una diagnosi in 5 minuti, senza leggere nulla, facendosi relazionare da medici giovanissimi di fronte alla platea degli specializzandi.
Ospedale molto pulito, vera ossessione della caposala - per dire: ti svegliano alle 6.00 per pulire e ti chiedono anche di riordinare le tue cose perchè "sennò il Prof. si arrabbia" (uno sta lì magari con dolori agli arti....).
Troppi studenti, troppo in mano agli specializzandi spesso non all'altezza. Si sono persino innervositi perchè ho chiesto di leggere la cartella clinica "tanto che la legge a fare"... come fosse un trattato di microbiologia.
Per farla breve, una volta dimessa, ho visto altri 2 reumatologi che NON hanno confermato la diagnosi.

Patologia trattata
Spondilite.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Poca attenzione verso il paziente

Concordo pienamente con quanto scritto dalla paziente in data 17.03.2013. Il reparto negli ultimi due anni è in decadenza, i disservizi/confusioni si evidenziano soprattutto nei periodi di assenza del primario. Si nota spesso che il paziente non è assistito tempestivamente alla chiamata, forse per mancanza d’infermieri??? Chissà!!!! La cosa fastidiosa è vedere i medici che conversano e scherzano tra di loro in continuazione nel corridoio o nella sala medicazione, senza prestare alcuna attenzione al paziente che aspetta pazientemente i loro comodi; non dico che il paziente debba essere servito subito, ma neanche farlo aspettare per ore.. Alcuni si credono proprietari del Reparto, a questi professionisti consiglierei la lettura “ il Giuramento di Ippocrate”.
I pazienti sono affidati ai praticanti, senza esperienza, per niente umili, non ascoltano perché sanno tutto loro! Questa prepotenza l’hanno notata anche altre pazienti, sembra di non essere capiti e curati a dovere.
Poiché sono affetta da più patologie, a maggior ragione dovrei essere monitorata in ogni particolare; invece spesso devo ricorrere ad altre strutture sanitarie private per accertamenti più approfonditi e questo comporta ingenti spese per la sottoscritta e per la sanità pubblica.
Non voglio essere maliziosa, ma questo punto mi viene il sospetto, posso anche sbagliarmi, che le dimissioni dei pazienti non siano decise solo secondo le valutazioni di “ordine medico”, ma anche in base ai criteri di economicità.
Inoltre prescrivono la visita psichiatrica!!! (mi chiedo se a un giudice o a un politico ricoverato prescriverebbero la visita psichiatrica??).
Forse alcuni di lor signori ignorano che ci sono pazienti e familiari che osservano e li giudicano.

Patologia trattata
Malattia reumatica.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Indignata

Salve, sono affetta da sclerodermia e da quando l'ho scoperta il mio centro di cura è stato sempre la struttara Columbus di Roma. Ero in cura con la dottoressa Mirone, la quale è stata sempre presente e attenta all'evoluzione della malattia ed è stata in un momento difficile una grande forza positiva. A volte mi beccavo rimproveri da lei, ma giusti e per il mio bene; la lotta contro le malattie si affronta anche quando al tuo fianco hai medici competenti che ti capiscono con un semplice sguardo, o anche da piccoli atteggiamenti che però solo un medico che questo mestiere lo fa con amore ci può riuscire.... E per me la dott.ssa Mirone è stata e sarà per sempre un medico d'eccellenza.
Purtroppo dopo anni mi sono ritrovata in una sistuazione ribaltata, soprattutto da quando è cambiato primario, nel senso che questi dottori, ai quali viene data una grande responsabilità, hanno anche la presunzione di essere infallibili. La questione più grave è aver provato sulla mia pelle ingiustizia poichè, stando in cura con la dott.ssa Mirone, davo fastidio sia al day hospital che nei ricoveri. Fortunatamente la cosa è stata notata da molti pazienti che, per avere attenzioni, si sono dovuti rivolgere a medici reumatologi che in questa struttura "se la comandano alla grande" e lo dimostra il fatto che non sei considerata perchè non fai parte del loro gruppo; gruppo di dottoresse giovani che hanno due anni più o meno di esperienza e si sentono professori; ma la cosa assurda è la poca attenzione che danno ai pazienti che loro non hanno in cura e sono molto scortesi.
Sono stata costretta a cambiare centro e, sinceramente, questo nuovo ambiente è totalmente diverso, i medici e professori sono "TUTTI PER UNO E UNO PER TUTTI", quello che manca alla Columbus. Ho incontrato anche altri miei compagni di ricovero in questo nuovo centro e tutti hanno detto la stessa cosa: "HANNO FORMATO UN CLAN".
A 34- 35- 38 anni si dovrebbe avere un pò di umiltà e a queste dottoresse manca l'umiltà, la delicatezza, la comprensione.
Oggi ci sono tanti centri di reumatologia migliori del vostro.

Patologia trattata
Sclerodermia (sclerosi sistemica).
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Sclerodermia

Mi sono rivolta per una visita reumatologica al dott. Lizzio poichè avevo le mani gonfie e, con il freddo, diventano cianotiche. Mi ha prescritto una serie di analisi e, presane visione, mi ha dato una serie di farmaci. Il mio medico mi ha chiesto la diagnosi poichè erano farmaci importanti. Non l'avevo. Successivamente ho fatto la capi: sclerodermia sistemica.
Sono casualmente entrata in contatto con la dott.ssa Bosello: un angelo, rassicurante, competente, gentile, comprensiva, dolce...
Ma rimane il problema di tutti noi pazienti di questa patologia: dover effettuare l'infusione di ILoprost in day hospital per un giorno! Quando è provato che gli effetti di questo vasodilatatore sono efficaci se effettuati per 5 giorni ogni 5 settimane. Cosa dobbiamo fare? Siamo orfani DI MEDICINALI, DI RICERCA E DI ASSISTENZA.
Aiutateci..

Patologia trattata
Sclerodermia sistemica.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Prima visita in 7 minuti

Stremata per i dolori che non mi lasciano riposare la notte, mi sono recata in questa struttura per una prima visita reumatologica. Ho aspettato 3 ore prima di essere chiamata, ma non mi è dispiaciuto, anzi, ho potuto confrontarmi con altre donne sfortunate come me e apprendere molte cose utili per alleviare le nostre sofferenze.
Una volta entrata, mi sono seduta e, nel tirare fuori le mie ultime analisi e risonanze,raccontavo il mio malessere, ma mi sono resa conto che la dottoressa Gigante non mi ascoltava. Mi ha prescritto degli esami, palpato i polsi e fine. Come ho già titolato, la visita è durata 7 minuti. Mio figlio, che mi aspettava fuori con le signore conosciute in mattinata, sono rimasti basiti. Abbiamo percorso 250 km. con relativa spesa, 6 euro di parcheggio e non sono riuscita a dirle che l'artrite quest'inverno mi ha procurato ischemia cardiaca con versamento del pericardio.

Patologia trattata
Spondiloentesoartrite cronica psoriasica, sospetta connettivite indifferenziata
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Non mi sono piaciuti

Ricoverato per aggravamento della mia spondiloartrite, ho trovato un gran caos di persone, medici, tanti specializzandi ma nessuno che ti segua direttamente.
Poi una volta uscito è assurdo prendere appuntamenti di controllo, sempre con medici diversi, ogni volta rispiegare tutto da capo, farsi fare controlli perchè non hai privilegi, aspetti mesi per un ecografia articolare e tanto altro... Saranno pure bravi, ma a me non sono piaciuti.

Patologia trattata
Spondiloartrite.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Visita Reumatologica

Soffro di Artrite Reumatoide, scoperta da pochi mesi. Ho iniziato la cura rivolgendomi ad un medico specialista in puglia dove abito. Ho sentito in TV un servizio che parlava della malattia facendo riferimento al Gemelli di Roma come reparto di eccellenza. Per non escludere nulla, ho prenotato una Visita presso la struttura Columbus. Sono stato visitato dalla dott.ssa Mirone, e devo dire che mi son dovuto ricredere sulle strutture al SUD.. Una visita durata direi 10 minuti senza nessuna verifica fisica e PROBABILMENTE NON MI HA MAI GUARDATO IN FACCIA. Quando ho presentato la documentazione indicando che già avevo iniziato la cure tramite uno specialista, sembra l'ABBIA MORSA UN SERPENTE A SONAGLI. Non ha risposto neanche ad una delle mie domande assumendo superficialità. Si è limitata a chiedere se volevo continuare la cura da loro oppure no. Mi ha solo chiesto perché mi sono rivolto a loro, e quando le ho detto che avevo sentito parlar bene della loro struttura, non ha aperto bocca. Roba da alzarsi e mandarla al diavolo. Una ARROGANZA SENZA PRECEDENTI. Ho speso soldi e tempo inutilmente. Preciso che la prima visita E' SEMPRE FATTA DA QUESTA Dottoressa. IMMAGINATE CHE BELLA IMPRESSIONE A CHI VIVE IL PROBLEMA DELLA MALATTIA ALL'INIZIO. Per la mia esperienza, sconsiglio questo centro.

Patologia trattata
Artrite Reumatoide.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Malattia e burocrazia

Sono in cura ormai dal 2004 presso il complesso integrato Columbus per un'artrite psoriasica che mi affligge da quando ero adolescente.
Dopo ricovero in D.H. e vari approcci farmaceutici, sono passata al "biologico" Enbrel. Per diversi anni sono stata dalla dott.ssa Peluso, una vera perla per competenza, disponibilità e umanità. Purtroppo da più di due anni sono stata "passata" agli specializzandi. A volte va bene e a volte no, ma soprattutto è un vero stress interfacciarsi ogni volta con un medico diverso, che non ci conosce e che si deve basare su referti di altri specializzandi. Ma l'aspetto peggiore è questo: da luglio 2010 il mio medico di base si rifiuta di rilasciarmi le ricette per prestazioni quali analisi, visite e somministrazione gammaglobuline. Lui applica la legge che determina la decadenza delle ricette bianche rilasciate in regime ospedaliero, tocca allo specialista rilasciare le ricette. Il problema è che le visite sono effettuate da specializzandi che non sono provvisti di ricettario. Ogni volta è una tragedia: io che chiedo le ricette e ogni volta devo spiegare le ragioni del mio medico, e ogni volta devo importunare il medico di turno, che non sempre c'è e che non sempre ha il ricettario. Finora sono riuscita a risolvere grazie alla gentilezza della dott.ssa Peluso, ma ogni volta è una battaglia. Mi sono rivolta alla direzione sanitaria della Columbus, che ha dato ragione al mio medico. Allora mi chiedo: se le direttive sono queste, perchè dobbiamo essere noi pazienti a richiedere ciò che per legge deve essere fatto di routine? Vi assicuro che per me questa situazione è fonte di stress e sto prendendo in considerazione l'idea di cambiare centro o di smettere di curarmi!

Patologia trattata
Spondiloartrite psoriasica.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Opinione sulla mia esperienza

NON SO BENE COME ESPRIMERMI IN MERITO. IO SONO IN CURA PERIODICA PRESSO IL REPARTO IN REGIME AMBULATORIALE, MA SONO INDECISA SE DOVERMI RIVOLGERE ANCHE PRIVATAMENTE A QUALCUN'ALTRO. INFATTI, TRANNE LA PRIMA VOLTA CHE MI HA VISITATO LA DOTT.SSA LUISA MIRONE, HO SEMPRE TROVATO DELLE DOTTORESSE GIOVANI SPECIALIZZANDE, MOLTO GENTILI E PAZIENTI CHE, PERO', MI HANNO DATO DELLE CURE SERIE MOLTO FACILMENTE. LA PRIMA VOLTA HO DOVUTO INTERROMPERE LA CURA DOPO POCHI GIORNI PERCHE' STAVO MALISSIMO E, COME SOLUZIONE, MI E' STATO DETTO TELEFONICAMENTE DI PRENDERE TACHIPIRINA E DI ASPETTARE IL SUCCESSIVO APPUNTAMENTO AMBULATORIALE (CHE PERO' SAREBBE AVVENUTO DOPO 3 MESI). L'ALTRA, CON IL METHATREXATE, ANCORA LA DEVO INIZIARE PERCHE', A DIRE IL VERO, VORREI SENTIRE PRIMA UN ALTRO PARERE.
FORSE SBAGLIERO', MA CREDO CHE A FIANCO A DOTTORI DA POCO LAUREATI, CON POCA ESPERIENZA PRATICA, SENZA ANCORA LA SPECIALIZZAZIONE, DOVREBBERO PERLOMENO METTERE ANCHE MEDICI DI RUOLO, CHE DIANO AL PAZIENTE UN PO' PIU' DI FIDUCIA.
SEMBRA QUASI CHE SE UNA PERSONA NON SI POSSA PERMETTERE UNA VISITA PRIVATA CON PRIMARI O NOMI IMPORTANTI, NON MERITI ATTENZIONE E DEBBA ESSERE CURATA EN PASSENT.
POICHE' SI TRATTA DI FARMACI E CURE MOLTO SERIE, CHE POSSONO DANNEGGIARE IL FISICO IN ALTRI MODI E CHE SPESSO SI DEVONO ASSUMERE PER SEMPRE, FORSE SAREBBE BENE CHE A PRESCRIVERLI SIA QUALCUNO CON PIU' ESPERIENZA, SENZA MAGARI FAR PROVARE ALLE PERSONE, DI VOLTA IN VOLTA, UN MEDICINALE NUOVO A SECONDA DI CHI SI TROVA DIETRO LA SCRIVANIA QUEL GIORNO.
UN ALTRA COSA CHE NON TROVO CORRETTO E' CHE IL PAZIENTE, PRENOTANDO LA VISITA ANTICIPATAMENTE, NON POSSA SAPERE IL NOME DEL MEDICO CON CUI LA EFFETTUERA', CHI TROVERA' QUEL GIORNO DOVRA' "PRENDERSI", DOVENDO COSI' OGNI VOLTA RICOMINCIARE A RACCONTARE LA PROPRIA STORIA. NEL MIO CASO, AD ESEMPIO, DALLA DOTTORESSA CHE MI PRESCRISSE TUTTE LE ANALISI E GLI ACCERTAMENTI DA FARE PER DARMI UNA DIAGNOSI, NON SONO PIU' RIUSCITA A FARMI VEDERE E, CONSEGUENTEMENTE, NON HA MAI POTUTO CONTROLLARE GLI ESITI DELLE PROVE CHE MI AVEVA PRESCRITTE.

Patologia trattata
ARTRITE.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Deluso a dir poco

Mia moglie fu visitata (a pagamento) dalla prof.ssa Gremese nel mese di ottobre, dove prescriveva diverse analisi e Rx per poi stabilire la cura da intraprendere. Purtroppo, una volta comunicatele i responsi degli accertamenti, non ha mai risposto ed ancora oggi, dopo un mese, non si è fatta più sentire.
Pertanto non mi sarei mai aspettato una cosa del genere, mi avevano raccomandato la struttura del Gemelli, ma sono rimasto molto deluso. Intanto proverò a ricontattarla di nuovo, sperando in una sua risposta.

Patologia trattata
Reumatica.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Trattamento appropriato, ma assistenza zero

Mia madre è andata a visita (a pagamento) con la dott.ssa Gremese, ma dopo la visita non ha avuto alcuna assistenza e non è riuscita più neanche a contattarla. E' così dovuta andare da un altro medico per effettuare nuovamente una prima visita.

Patologia trattata
Artrite reumatoide.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0

Visita reumatologica

Non mi sono trovata bene e non ci tornerò mai più. La Prof.ssa Gremese è professionista preparata, ma algida e priva di empatia. Ho fatto visita a pagamento attesa da mesi. Refertazione illegibile su un pezzetto di carta strappato a metà, con una firma a scarabocchio e senza timbro. Non mi ha fatto quasi parlare.

Patologia trattata
Fibromialgia.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Visita reumatologica

Esperienza negativa. Ho fatto una visita con il Dott. Lizzio a luglio privatamente. Visita che ho trovato piuttosto superficiale durata pochi minuti, nella quale mi prescrive cura e degli esami da eseguire dopo l'estate, che mi dice di spedire via e-mail. A tutt'oggi ancora attendo risposta!

Patologia trattata
Dolore neuropatico.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Artrite reumatoide

In cura dal dottor Lizzio per artrite reumatoide, molto bravo all'inizio e finché è andato tutto bene con i farmaci che già prendevo (mi aveva aumentato la dose di Reumaflex e tolto cortisone) e sono migliorata molto. Ero entusiasta anche se in sala d'attesa in intramoenia aspettavo anche 3 ore oltre l'orario dell'appuntamento.
Quando però ho avuto effetti collaterali con il Reumaflex, sono iniziati i problemi: mi ha prescritto Arava (medicinale molto pericoloso) e ho iniziato ad avere problemi di rash cutanei e dolori renali. Lizzio non mi ha mai risposto nè per e-mail, nè per messaggio. Tramite un amico comune sono riuscita a rintracciarlo dopo 2 mesi, ormai con un'intossicazione da Arava, che avevo interrotto di mia volontà senza parere medico, visto che non lo rintracciavo! Visita di 3 minuti dopo 3 ore di attesa.
Ho continuato a peggiorare, allora scrivo, chiamo, messaggio... ma lui completamente irrintracciabile.
Inconcepibile.

Vanessa M.

Patologia trattata
Artrite reumatoide.
51 risultati - visualizzati 1 - 45  
1 2  
 


Altri contenuti interessanti su QSalute