Dettagli Recensione

 
Ospedale Belcolle di Viterbo
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

Per non dimenticare Marco Binelli

Tutto il dipartimento di salute mentale di Viterbo è stato più volte descritto come un posto pessimo, andrebbe rivalutato ed il dr. Trisolini dovrebbe capire che oltre alla conferenze i pazienti avrebbero bisogno anche di lui. in reparto io ho avuto la fortuna di essere curata dal dr. Binelli, una persona che non dimenticherò mai perchè se è vero che i farmaci aiutano, è la relazione medico paziente che dà i risultati più importanti.
un saluto caro al dr. Cro, alla dott.ssa Padrevecchi, al dr. Cazzato, a Franco e alle infermiere del reparto e una speranza che i sofferenti psichici non vadano a villa rosa.
Marco Binelli aveva un sogno, una psichiatria sociale che facesse in modo che, attraverso un reinserimento lavorativo, gran parte dei malati riacquistasse una sua autonomia. io spero che il dr. Trisolini non faccia morire il sogno di una persona veramente speciale.
adesso vivo a torino e continua a seguirmi la dott.ssa Lucania, che vedo una volta al mese; ma non vi ho dimenticato e non vi dimenticherò.
auguri di buon lavoro e qualche volta se ne avete voglia scrivetemi due righe. un bacio a tutti.

Patologia trattata
Disturbo bipolare.

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
Per Ordine 
 
Inviato da martina
08 Dicembre, 2012
Perchè pensi che con disturbi psichici non si dovrebbe andare a Villa Rosa???
1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute